Archivio Notizie e Comunicati

Donazioni di organi e tessuti: importanti risultati nei primi mesi del 2022

Secondo il report del Centro Regionale Trapianti Veneto relativo alle donazioni di organi e tessuti, l’Ulss 1 - Dolomiti nei primi 7 mesi del 2022 è tornata alla piena operatività in questo ambito, dopo il periodo pandemico. La collaborazione fra tutte le professionalità coinvolte nella individuazione dei potenziali donatori e nel coordinamento del prelievo di organi e tessuti ha permesso di donare nuova vita e speranze, grazie alla sensibilità di molte persone che con grande generosità e spirito di solidarietà hanno scelto di donare   QUALCHE DATO Da gennaio a luglio 2022, 3 persone hanno donato gli organi (nel 2021[…]

Leggi tutto…

Vita dalla nuova vita: raddoppiate le donazioni di placenta all’Ulss 1-Dolomiti

Un gesto di generosità quando si riceve in dono la vita. L’ULSS 1-Dolomiti ha potenziato l’attività di informazione, sensibilizzazione e reclutamento delle donne che donano la placenta al momento del parto. L’attività è stata sviluppata dal Coordinamento Trapianti in collaborazione, in particolare, con l’Ostetricia di Belluno. La placenta è il tessuto che si forma nell’utero durante la gravidanza e serve per nutrire, proteggere e sostenere la crescita del bambino. Dopo il parto la placenta viene espulsa. Da alcuni anni si è scoperto che dalla placenta può essere estratta la membrana amniotica, un prezioso tessuto ricco di cellule staminali e con[…]

Leggi tutto…

Covid: il punto della situazione epidemiologica al 5 settembre

ATTUALI POSITIVI 1.457 Il grafico sotto riportato rappresenta l’intero andamento epidemico covid dai primi di marzo 2020 ad oggi (media settimanale nuovi positivi).   Nella settimana qui analizzata, i nuovi casi registrati rispetto al precedente periodo di osservazione  presentano una situazione di sostanziale stabilità. Nel dettaglio, i nuovi casi rilevati nell’ultima settimana sono 599 (-15 rispetto alla scorsa settimana), con un conseguente tasso di incidenza settimanale di 302 casi su 100 mila abitanti, in lieve diminuzione rispetto al precedente periodo di osservazione, ma superiore all'incidenza nazionale (223 su 100 mila abitanti). La circolazione virale di SARS-CoV-2 rimane ancora consistente, determinando[…]

Leggi tutto…

Footbike, skate, atletica, parkour: una palestra a cielo aperto per bambini e ragazzi in età pediatrica

L’Ulss Dolomiti, con l’Ambulatorio di Obesità Pediatrica dell’Ospedale Santa Maria del Prato di Feltre e dell’Ospedale San Martino di Belluno, il Dipartimento di Prevenzione, l’UISP Comitato Territoriale Treviso-Belluno APS, in collaborazione con i servizi integrati di dietetica e psicologia clinica, ha avviato un progetto di avvicinamento allo sport per promuovere l’attività ludico-motoria in età pediatrica nella prevenzione e nella cura dell’obesità infantile.   L’iniziativa coinvolge circa 20-30 ragazzi di età compresa tra i 7 e 16 anni afferenti agli ambulatori per la cura e la prevenzione dell’obesità, che hanno la possibilità di sperimentare la footbike, partecipare a lezioni di parkour[…]

Leggi tutto…

1 KM AL GIORNO: anche il Comune di Lamon presenta il suo percorso per mantenersi in salute

Un comune in movimento. Anche il Comune di Lamon ha aderito all’iniziativa “1 km al giorno” promossa dalla Regione Veneto e dall’Ulss1 Dolomiti, proponendo due percorsi: “1KM di San Pietro” e “1KM della Campagna”.   “1 Km al giorno” è un progetto che mira ad individuare nel territorio dei vari comuni un percorso accessibile di 1 km da svolgere in sicurezza per stimolare i cittadini a mantenersi in salute attraverso il movimento e l’attività fisica.   Il Comune si è impegnato ad identificare due percorsi di 1 km nel proprio territorio, facilmente accessibili e senza ostacoli, segnalati da appositi cartelli[…]

Leggi tutto…

Appalto per garantire il servizio medico di emergenza per i presidi ospedalieri dell’Ulss Dolomiti

E’ stata indetta una procedura di gara per la conclusione di un accordo quadro con più operatori volto all’affidamento del servizio medico di emergenza e urgenza presso il Pronto Soccorso dei Presidi Ospedalieri dell’Ulss Dolomiti – Belluno, Feltre, Agordo e Pieve di Cadore. Il numero di professionisti in Azienda, infatti, non consente la copertura di tutti i turni. Al fine di garantire la continuità del servizio, l’Azienda ha ritenuto, quindi, di indire una gara,  per l’acquisto di turni, suddivisi nei seguenti lotti: Pronto Soccorso Ospedale di Belluno: 365 turni H12 diurni e 365 turni H12 notturni Pronto Soccorso Ospedale di[…]

Leggi tutto…

Nuovo centro vaccinale per l’area Bellunese a Col di Salce: sinergia tra privati, Luxottica, Comune di Belluno e Ulss a servizio dei cittadini.

Nasce un nuovo centro vaccinale a Belluno, grazie alla sinergia tra privati, Luxottica, Comune di Belluno e Ulss. In vista della prossima campagna vaccinale autunnale, è stato stretto un accordo a più mani per attivare una nuova sede vaccinale per l’area del Bellunese.   Le società EFFEGI s.r.l. e IMC di Giacomin D.&C. s.a.s., hanno messo a disposizione a titolo gratuito per tre anni, presso il Centro Commerciale Salce, dei locali che diventeranno sede di un nuovo centro vaccinale supplementare dell’Ulss Dolomiti.   Luxottica Group s.p.a., che già aveva finanziato gli allestimenti e l’operatività della sede vaccinale di Sedico attiva[…]

Leggi tutto…

Approvato il progetto di fattibilità per la Casa della Comunità di Pieve di Cadore

Procede spedito l’iter per la realizzazione dei lavori della Casa della comunità di Pieve di Cadore. E’ stato, infatti, approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica dei lavori: un intervento dall’ammontare complessivo di 1.750.000 euro, finanziato per 1.500.000 euro con fondi PNRR e 250.000 euro con fondi FSR.   Il progetto prevede la ristrutturazione dei locali dell’ ex Policonsultorio a Tai di Cadore, con la realizzazione di un nuovo layout dei locali e di nuove opere di finiture interne. Si prevede una riorganizzazione distributiva degli spazi e delle funzioni. Al piano terra è programmata la collocazione degli ambulatori di[…]

Leggi tutto…

Approvato il progetto di fattibilità per l’Ospedale di Comunità di Feltre

Procede spedito l’iter per la realizzazione dei lavori dell’Ospedale di Comunità di Feltre. E’ stato, infatti, approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica/definitivo dei lavori, un intervento che prevede un investimento complessivo di 1.550.000 euro, finanziati nell’ambito del PNRR.     Il progetto prevede la ristrutturazione di una porzione del secondo piano del padiglione Guarnieri dell’Ospedale di Feltre. Si tratta di un’area di circa 700 mq che sarà organizzata a partire da un unico corridoio centrale che distribuisce longitudinalmente i vari locali. Potrà accogliere 15 posti letto organizzati in 7 stanze di degenza doppie e una singola, tutte provviste[…]

Leggi tutto…

Posti letto ad uso foresteria in immobili dell’Ulss Dolomiti finanziati con i Fondi Comuni di Confine: avviata la progettazione

Grazie a un finanziamento di 500 mila euro dei Fondi Comuni di Confine e a un cofinanziamento Ulss di 150 mila euro, saranno ristrutturate delle strutture di proprietà dell’ulss per ricavare degli appartamenti a Belluno, Feltre e Agordo da mettere a disposizione come foresteria per i professionisti che scelgono di lavorare in Ulss Dolomiti.   Oggi è stato affidato l’incarico di progettazione, direzione lavori e coordinamento per la sicurezza dei lavori. Si prevede di ricavare 20 posti letto ad uso foresteria grazie alla ristrutturazione degli immobili di proprietà dell’Ulss, situati nello specifico a Belluno - via S.Andrea, Feltre – via[…]

Leggi tutto…