Archivio Notizie e Comunicati

Riabilitazione di Lamon: trasferite temporaneamente le degenze a Feltre

Nel pomeriggio di martedì 11 ottobre sono stati trasferiti al 3° piano del Padiglione Dalla Palma dell’ospedale di Feltre gli 8 pazienti ricoverati all’ospedale di Lamon per proseguire il percorso riabilitativo. Inizia il conto alla rovescia per il rientro all’ospedale dell’altopiano di tutte le attività, non appena i lavori in corso per la ristrutturazione e il potenziamento del Centro riabilitativo a valenza provinciale lo consentiranno. I lavori in corso Il temporaneo trasferimento delle degenze è stata una “scelta obbligata” per garantire in primo luogo la sicurezza di degenti e operatori e migliorare lo svolgimento dell’attività clinica e del confort alberghiero[…]

Leggi tutto…

Screening mammografico: la prevenzione salva la vita

Il tumore del seno è oggi la neoplasia più frequentemente diagnosticata nella popolazione in Italia, ma è un tumore sempre più curabile, grazie alla prevenzione e alle terapie disponibili. Fondamentale è la diagnosi precoce, favorita dai programmi di screening.   In Ulss Dolomiti, nel 2021, 7.686 donne hanno aderito allo screening mammografico, con una copertura dell’80% della popolazione target.   I casi sospetti inviati al secondo livello sono stati 935. Di questi, i tumori effettivamente diagnosticati sono stati 193, in linea con gli anni precedenti.   LO SCREENING MAMMOGRAFICO Lo screening mammografico è un programma di prevenzione secondaria (diagnosi precoce)[…]

Leggi tutto…

Covid: il punto della situazione epidemiologica al 10 ottobre

ATTUALI POSITIVI 2.629 Il grafico sotto riportato rappresenta l’intero andamento epidemico covid dai primi di marzo 2020 ad oggi (media settimanale nuovi positivi).   Nella settimana qui analizzata si consolidano i segnali epidemiologici già registrati di una evidente ripresa epidemica. Nel dettaglio, i nuovi casi rilevati nell’ultima settimana sono 1.383 (+302 rispetto alla scorsa settimana), con un conseguente tasso di incidenza settimanale di nuovi casi di 697 casi su 100 mila abitanti, in aumento rispetto al precedente periodo di osservazione, sempre superiore all'incidenza nazionale (483 su 100 mila abitanti) anch’essa in aumento . L’evidente consistenza della circolazione virale raccomanda la[…]

Leggi tutto…

Casa di Comunità di Belluno: nuovo volto per l’area San Gervasio

Procede l’iter per la realizzazione della Casa di Comunità di Belluno, finanziata col PNRR. E’ stato approvato infatti il progetto di fattibilità per la realizzazione della struttura nell’area San Gervasio, dove sarà realizzato anche il nuovo centro prelievi con un investimento complessivo di 5,5 milioni di euro di cui 1,5 finanziati col PNRR, 2 con fondi FSR. E’ stato chiesto un finanziamento aggiuntivo alla Regione Veneto di 2 mln per la realizzazione in un centro prelievi più funzionale. Sarà ora convocata la conferenza dei servizi. La nuova Casa di Comunità a Belluno, sarà realizzata all’interno dell’esistente Presidio Ospedaliero, presso l’[…]

Leggi tutto…

Giornata mondiale della consapevolezza sul lutto perinatale: un pensiero e un fascio di luce per ricordare tutti i piccoli angeli

In occasione della giornata mondiale della consapevolezza sul lutto perinatale, dedicata al lutto in gravidanza o dopo la nascita, l’Ulss Dolomiti con le U.O. di Ginecologia, Pediatria e Psicologia Ospedaliera di Belluno, promuovono un’iniziativa per sensibilizzare su questo delicato tema.   Da lunedì 10 ottobre nell'atrio all'entrata dell'Ospedale di Belluno saranno posizionati simbolicamente una pianta e un cesto dove chi lo desidera potrà lasciare un ricordo o un pensiero in memoria dei bambini non riusciti a vivere. Un piccolo gesto per ricordare a tutti coloro che vivono un lutto così difficile che l’Ulss è a loro disposizione.   L’iniziativa vuole[…]

Leggi tutto…

SALUTE MENTALE: un mese di eventi

In concomitanza con la Giornata Mondiale della Salute Mentale, l'Ulss 1 Dolomiti e il Dipartimento di Salute Mentale hanno organizzato un ciclo di Open Day presso le sedi dei 4 CSM del territorio (CSM di Belluno, Pieve di Cadore ed Agordo, afferenti all'UOC Psichiatria per il Distretto di Belluno, e CSM di Feltre per il suddetto Distretto). L'Open Day rappresenta un punto di ascolto dedicato per trovare aiuto, avere informazioni su come approcciarsi a persone vicine in difficoltà, trovare un supporto. Si caratterizza per la mission di lotta allo stigma della malattia mentale attraverso la sensibilizzazione e l'informazione intorno alla[…]

Leggi tutto…

In partenza un nuovo corso per l’affido familiare

I Centri per l'Affido e la Solidarietà Familiare (CASF) dell'ULSS Dolomiti – èquipe di Belluno e Feltre – organizzano un corso on-line di informazione e formazione sul tema dell'affido familiare, con l'auspicio che questa modalità possa coinvolgere più facilmente un sempre maggior numero di persone da ogni parte della provincia.   Il corso è rivolto a famiglie, coppie e persone singole che desiderano avvicinarsi alla realtà dell'affido familiare. Questo tema ricopre un ruolo importante anche nel territorio bellunese, considerata la necessità di avere famiglie disponibili ad accogliere nella propria casa bambini che stanno vivendo difficili situazioni familiari e mancano temporaneamente[…]

Leggi tutto…

Lo sport che include: il CSI di Feltre organizza l’attività motoria per gli ospiti dei Centri Diurni

Il Centro Sportivo Italiano - Comitato territoriale di Feltre si è reso disponibile per organizzare ed attuare, a favore di utenti disabili dei Centri diurni del Distretto di Feltre, un programma di attività motoria finalizzato al miglioramento del benessere psico-fisico e allo sviluppo delle relazioni interpersonali delle persone con disabilità, da realizzare presso strutture sportive e palestre. Le attività motorie saranno svolte secondo un programma mirato condotto da un istruttore certificato, con preparazione su tematiche relative all’attività motorio – ginnica con persone con disabilità. Il C.S.I. si fa carico di rendere disponibile la strumentazione necessaria ai soggetti interessati, già in[…]

Leggi tutto…

Personale: in arrivo 24 nuovi OSS

L’ulss Dolomiti ha deliberato l’assunzione a tempo indeterminato di 24 nuovi Operatori Socio Sanitari, scorrendo la graduatoria in vigore in esito al concorso conclusosi in estate e svolto da Azienda Zero per tutte le Ulss.   Gli operatori andranno a rinforzare i servizi aziendali ospedalieri e territoriali.  

Leggi tutto…

SAM 2022: i prossimi appuntamenti

Proseguono gli appuntamenti per la settimana mondiale dell’Allattamento Materno (SAM), momenti importanti di incontro e condivisione per sensibilizzare al sostegno dell’allattamento materno ed essere vicini alle famiglie che vivono l’esperienza dell’allattamento. Dopo i primi open day e gli appuntamenti dedicati al massaggio neonatale e all’alimentazione del bambino nel primo anno di vita, nei prossimi giorni seguiranno altri incontri sulle proposte per il sostegno dell’allattamento al seno, sul ruolo di papà e nonni nell’allattamento e l’appuntamento danzante per mamme e bambini in fascia. In Ulss Dolomiti l’allattamento esclusivo alla dimissione delle mamme ha raggiunto l’87% (dato anno 2021) e oltre i[…]

Leggi tutto…