Archivio Notizie e Comunicati

Trasferimento dell’ingresso del Servizio di Pronto Soccorso dell’Ospedale di Pieve di Cadore

Si informa che da martedì 12 maggio l’accesso al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Pieve di Cadore avverrà  dal lato nord, attuale ingresso principale dell’ospedale, dove è stata installata la camera calda per l’entrata dei mezzi di soccorso. I mezzi privati potranno accedere, per le urgenze, dalla stessa entrata. Il parcheggio situato nella zona a sud dell’Ospedale, adiacente all’ingresso del Pronto Soccorso, non sarà più disponibile, in quanto l’intera area è stata adibita a cantiere. Il trasferimento si è reso necessario per consentire i lavori che interesseranno inizialmente la parte esterna, la camera calda del Pronto Soccorso e i nuovi spazi;[…]

Leggi tutto…

Prime pazienti sottoposte a biopsia del linfonodo sentinella con il metodo OSNA al San Martino

Come preannunciato nel corso di una Conferenza Stampa tenutasi lo scorso 4 marzo l’ULSS  1 ha adottato la nuova  metodica OSNA,  il  sistema di analisi molecolare quantitativa per lo studio intraoperatorio del linfonodo sentinella nel carcinoma mammario. Oggi,  grazie alla collaborazione tra le Unità Operative di Chirurgia e di Anatomia e Istologia patologica, all’Ospedale San Martino  sono state trattate le prime 3 pazienti. L’innovativo test molecolare OSNA consente di analizzare l’intero linfonodo,  e quindi di formulare un responso definitivo,  durante l’intervento chirurgico,  entro 30 minuti circa. Numerosi centri oggi utilizzano di  routine il sistema OSNA per l’analisi del linfonodo sentinella[…]

Leggi tutto…

Prescrizione digitale di esami e visite specialistiche: primi risultati ULSS 1

Dal 1 aprile 2015 è entrata a regime la prescrizione digitale di esami e visite specialistiche dell’Azienda ULSS 1 e di tutto il Veneto. Si chiude così il percorso di dematerializzazione del ciclo prescrittivo avviato all’interno del Fascicolo Sanitario Elettronico Regionale il 1 settembre 2014 quando un promemoria bianco ha sostituito la ricetta rossa farmaceutica. La nuova procedura garantisce di avere a disposizione in tempo reale in un sistema unico regionale dati verificati delle prestazioni prescritte e prenotate dai cittadini. Tutto ciò permette di eliminare le doppie prenotazioni e gli errori, con positive ricadute sulle liste di attesa. I primi[…]

Leggi tutto…

Orario provvisorio ambulatorio veterinario – Sede di Agordo

Dal 08.04.2015 al 20.05.2015, a causa della chiusura della s.s. agordina, l'ambulatorio veterinario di Agordo, nelle giornate di lunedì e venerdì sarà aperto dalle ore 16.45 alle ore 17.30.

Leggi tutto…

Dal 1 Aprile il Veneto elimina la ricetta rossa

Dal 1 aprile 2015 le prescrizioni di esami e visite specialistiche dell’Azienda ULSS 1 e di tutto il Veneto diventano digitali. Si chiude così il percorso di dematerializzazione del ciclo prescrittivo avviato all’interno del Fascicolo Sanitario Elettronico Regionale il 1 settembre 2014 quando un promemoria bianco ha sostituito la ricetta rossa farmaceutica. La nuova procedura garantisce di avere a disposizione in tempo reale in un sistema unico regionale dati verificati delle prestazioni prescritte e prenotate dai cittadini. Vediamo cosa cambia per i cittadini.  Dal 1 aprile tutti gli assistiti dell’ ULSS 1 che necessitano di una prescrizione di visite specialistiche,[…]

Leggi tutto…

Disponibili i nuovi certificati di esenzione dal ticket sanitario per condizione economica Codici 7R2-7R4-7R5.

L’Azienda ULSS n. 1 di Belluno informa gli assistiti in possesso del certificato di esenzione dal ticket per condizione economica 7R2-7R4-7R5 in scadenza al 31 marzo 2015 che attraverso l'apposito servizio a disposizione sul portale della Sanità della Regione del Veneto è possibile scaricare i nuovi certificati con validità 1° aprile 2015 – 31 marzo 2016. A tal fine è necessario collegarsi al sito https://salute.regione.veneto.it ed accedere alla sezione “Servizi al cittadino > Stampa certificati esenzione reddito”, oppure collegarsi al sito aulss1.veneto.it – “Pagine in Evidenza” – “Stampa Certificati Esenzione Reddito”. L’accesso avviene tramite autenticazione indicando l’Azienda ULSS di appartenenza,[…]

Leggi tutto…

Trasferimento del Servizio Igiene e Sanità Pubblica dell’ULSS 1 da Via Feltre all’ Ospedale San Martino.

Prosegue il trasferimento del Dipartimento di Prevenzione verso l’Ospedale San Martino di Belluno - 5° piano blocco chirurgico. Dopo le Segreterie e gli Uffici di Via Sant’Andrea è ora la volta degli Uffici e degli ambulatori di Via Feltre. Di seguito le date dalle quali gli utenti dovranno recarsi nella nuova sede ospedaliera: dal 1° aprile per ottenere le certificazioni medico legali (es. per patente di guida, patente nautica, detenzione/porto d’armi ecc.); dal 2 aprile per effettuare le vaccinazioni a soggetti adulti; dal 3 aprile per effettuare le vaccinazioni pediatriche; dal 7 aprile per le visite presso la Commissione Medica[…]

Leggi tutto…

Smettere di fumare.. si può. Al via dal mese di aprile l’edizione 2015 “Trattamento di Gruppo per Smettere di Fumare”.

Sono sempre più numerosi i fumatori disposti a smettere di fumare o perché iniziano ad accusare le conseguenze dannose dell’abitudine al fumo sulla loro salute o perché si rendono conto che consumare tabacco non è più di moda. Nei paesi occidentali, infatti, fumare è diventato un motivo di disagio, vuoi per l’insofferenza dei non fumatori, sempre meno disposti a subire gli effetti nocivi del fumo passivo, vuoi per la sempre più ampia restrizione del divieto di fumo, anche in spazi aperti. Il  Dipartimento delle Dipendenze dell’ULSS N. 1 propone ogni anno un appuntamento di consolidata esperienza ed efficacia per i[…]

Leggi tutto…

Nuovi farmaci: Zaia, “Belluno simbolo di qualità diffusa e di un Veneto che non si arrende ai tagli romani”.

(AVN) Venezia, 23 marzo 2015 “Con l’oneroso acquisto di farmaci di nuova generazione per curare l’epatite C, la sanità bellunese costituisce il simbolo di una qualità diffusa in tutto il territorio e non solo nei grandi centri e di una sanità veneta che non si vuole arrendere ai tagli di Roma”. Con queste parole, il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia sottoscrive “in pieno” la scelta dell’Ulss 1 di Belluno di investire 2 milioni di euro per avviare le cure con costosissimi nuovi farmaci ai primi 45 pazienti affetti da forme di epatite debellabili con queste medicine. “Si tratta[…]

Leggi tutto…

ULSS 1 : da oggi è possibile pagare anche con carte di credito e Banco Posta.

Da oggi i cittadini possessori di carte di credito e carta Banco Posta potranno utilizzare le stesse per pagare le prestazioni sanitarie erogate dall’ULSS n. 1 presso tutte le casse automatiche e gli uffici cassa ospedalieri e territoriali, dotati di terminale POS. “Alcuni cittadini ci avevano segnalato questa difficoltà perché non tutti utilizzano le carte bancomat”- afferma il Direttore Generale - “abbiamo così esteso il servizio perché ognuno possa avere la comodità di non dover utilizzare necessariamente il contante”- conclude Faronato. L’utenza dell’ULSS 1, quindi,  può provvedere al pagamento tramite POS, carta di credito e banco posta in tutte le[…]

Leggi tutto…