Sportello informativo e assistenza per la valutazione dello stress lavoro-correlato

Contatti

Contatti

Telefono: 0437 516927

Viale Europa, 22
Belluno, BL 32100
Italia
Indicazioni:
5° Piano - Ospedale San Martino

Il decreto Legislativo 81/08 opera un’importante innovazione in materia di valutazione dei rischi, introducendo l’obbligo di valutare anche i rischi psicosociali in tutti i luoghi di lavoro. Con lettera Circolare del 18/11/2010, la Commissione Consultiva Permanente per la salute e sicurezza sul lavoro ha stabilito le indicazioni necessarie per la valutazione del rischio da stress lavoro-correlato, individuando quali fattori devono essere tenuti in considerazione per svolgere la valutazione.

Presso lo SPISAL è possibile avere un incontro con un dirigente medico per informazioni (sportello informativo) sul metodo di valutazione del rischio, sui compiti del medico Competente, sul ruolo del RLS o su come il Servizio effettua la vigilanza in materia di valutazione dello Stress-Lavoro-Correlato nelle aziende del territorio.

A chi si rivolge

Possono rivolgersi allo sportello di assistenza ed ascolto datori di lavoro, lavoratori, rappresentanti dei lavoratori, medici competenti o consulenti che si occupano della materia.

Modalità di accesso

Telefonata allo SPISAL per appuntamento.

Sede: Viale Europa, 22 c/o Ospedale San Martino 5° piano, blocco -32100 Belluno

Telefono: 0437 516927

e-mail: spisal.bl@aulss1.veneto.it

Costo

L’accesso allo sportello avviene in forma gratuita

In cosa consiste lo sportello

L’utente ha un incontro con un dirigente medico per informazioni sul metodo di valutazione del rischio Stress-Lavoro-Correlato, sui compiti del Medico Competente, sul ruolo del RLS o sulle attività di vigilanza svolte dallo SPISAL nei confronti delle aziende in materia di Stress-Lavoro-Correlato.

Ultima modifica: