Telesoccorso e Telecontrollo

Cos’è e quali sono i benefici?

È un sistema attivato dalla Regione del Veneto (LR 26 del 4.06.1987), in accordo con i Comuni e le A.ULSS.

il servizio prevede il collegamento dell’utente ad una Centrale Operativa funzionante 24 ore su 24, 365 giorni l’anno, tramite l’installazione presso il domicilio di un dispositivo collegato alla linea telefonica fissa e dotato di radiocomando da indossare al collo oppure al polso.

Il servizio prevede anche la componente di telecontrollo, dove è la Centrale Operativa che si mette in contatto con l’utente, due volte alla settimana, per conoscere le sue condizioni e per effettuare la prova del dispositivo.

In caso di necessità, l’utente può mettersi in contatto con la Centrale Operativa semplicemente premendo il pulsante rosso del radiocomando.

Alla ricezione dell’allarme la Centrale Operativa verifica i bisogni dell’utente e procede con l’intervento delle persone di riferimento e, se necessario, dei soccorritori istituzionali (118, Vigili del Fuoco, ecc.).

A chi è rivolto?

  • a tutti gli adulti e anziani del Veneto di età maggiore a 60 anni;
  • a coloro che, pur non avendo compiuto 60 anni d’età si trovino in situazioni di rischio sociali e/o sanitario, debitamente documentato.

Dal 1° gennaio 2018, il servizio è gratuito

Moduli Correlati

Collegamenti importanti

Ultima modifica: