Archivio Notizie e Comunicati

Caso di Dengue: avviata la disinfestazione preventiva delle zanzare in un comune della Sinistra Piave

In seguito alla diagnosi di Dengue della UO di Malattie infettive del San Martino di Belluno in una persona recentemente rientrata da un viaggio in un Paese ove la malattia è endemica, il Dipartimento di Prevenzione dell’ULSS1 Dolomiti ha attivato, in via cautelativa, le misure preventive di disinfestazione per la zanzare tigre, possibile vettore della malattia, in un comune della Sinistra Piave. «Non vi è alcun allarme», spiega il direttore del dipartimento di prevenzione dell’ULSS Dolomiti, Fabio Soppelsa, «l’unità di disinfestazione della nostra Azienda già da oggi (2 agosto) è stata attivata, secondo il Piano regionale di sorveglianza integrata e[…]

Leggi tutto…

Feltre: Il dottor Tognon, direttore medico dell’Ospedale di Feltre, ha terminato l’incarico per raggiunti limiti di età

FELTRE. Il Direttore medico dell’Ospedale di Feltre e direttore della funzione ospedaliera dell’ULSS Dolomiti, Lorenzo Tognon, ha terminato il 31.07.2018 i suoi incarichi per raggiunti limiti di età. Arrivato in Direzione medica a Feltre nel 2001, ha organizzato l’Ospedale in maniera dinamica e flessibile come è il suo modo di essere. Ha spronato i primari e i suoi collaboratori a pensare in modo diverso, a portare soluzioni e non problemi. «Lascio un ospedale ben organizzato e una buona squadra, fatta di ottimi professionisti in ogni profilo>, spiega Lorenzo Tognon. «Ringrazio il dottor Tognon la professionalità e la dedizione che ha[…]

Leggi tutto…

Feltre: NUOVO SERVIZIO UNIFICATO CUP E CASSE Aperto dal 30 luglio nel nuovo accesso dell’ospedale di Feltre

FELTRE. Dal 30 luglio il Centro Unico Prenotazioni (CUP) e la Cassa dell’Ospedale di Feltre diventano un unico servizio, con orario di apertura ampliato e spazi facilmente accessibili nel nuovo ingresso del Santa Maria del Prato. Il servizio sarà aperto con orario continuato dal lunedì al venerdì dalle 7:45 alle 17:00 e il sabato dalle 8:00 alle 12:00. L’orario continuato ed esteso al pomeriggio e il sabato mattino viene incontro alle esigenze dell’utenza. Gli sportelli sono ubicati nei locali dell’ingresso sud, di fronte agli spazi commerciali nella hall dell’ospedale e sono facilmente accessibili e confortevoli. Rimangono naturalmente invariate le altre[…]

Leggi tutto…

AVVISO: Progetto per la sperimentazione del modello di intervento in materia di vita indipendente ed inclusione nella società delle persone con disabilità

Si avvisa che sull’Albo Pretorio aziendale è stato pubblicato il “Progetto per la sperimentazione del modello di intervento in materia di vita indipendente ed inclusione nella società delle persone con disabilità” approvato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali con Decreti n. 41-77/2015 e 226/2015 e dalla Regione del Veneto con decreto dirigenziale n. 277/2015. Per accedere direttamente cliccare qui

Leggi tutto…

AVVISO: Trasferita la sede del Servizio di continuità assistenziale di Ponte nelle Alpi

Da oggi 23 luglio 2018 la sede del servizio di continuità assistenziale, precedentemente situata a Ponte nelle Alpi (Fr. Cadola), verrà trasferita presso l’attico medico al 6° piano dell’Ospedale S. Martino di Belluno. Da tale data, pertanto, non sarà più operativa la sede della fraz. di Cadola n. 53/C di Ponte nelle Alpi. Si precisa che, per una prima fase, il servizio sarà attivo solo per consulti telefoni e accessi domiciliari, non ambulatoriali. Si ricorda  che il servizio di continuità assistenziale è attivabile telefonicamente attraverso il numero 118 per l’erogazione di  prestazioni sanitarie indifferibili,  non aventi carattere di urgenza, durante[…]

Leggi tutto…

Corsi universitari a Feltre: si arricchisce l’offerta formativa

Riparte la laurea in “tecniche della prevenzione” e un nuovo master in endoscopia dell’apparato digerente.  Aumentano i posti disponibili per gli infermieri. Confermato il master per il soccorso in alta quota. Feltre – Riconquistati i 15 posti del Corso di laurea in tecniche della prevenzione e attivato un secondo Master: l’offerta formativa universitaria delle professioni sanitarie dell’università di Padova a Feltre si arricchisce e si consolida. Grande soddisfazione in ULSS Dolomiti per il riconoscimento del lavoro svolto. L’Università di Padova ha pubblicato gli avvisi per l’ammissione ai corsi di laurea delle professioni sanitarie, secondo i posti stabili dal Ministero, per[…]

Leggi tutto…

Feltre – Il dottor Umberto Montin è il nuovo direttore dell’UOC di Chirurgia di Feltre

FELTRE. Il 16 luglio ha preso servizio Umberto Montin, nuovo Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Chirurgia dell’Ospedale di Feltre. Il dottor Montin proviene dall’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona, dove aveva la responsabilità dell’Unità Operativa Semplice di Chirurgia epatobiliare e trapianto di fegato dal 2014. Nato a Mirano nel 1969, si è laureato in Medicina e Chirurgia all’Università di Padova dove ha anche conseguito la specializzazione in Chirurgia generale, con il massimo dei voti e la lode, nel 2003. Inoltre, ha ottenuto un dottorato di ricerca in Scienze chirurgiche ed applicazioni tecnologiche terminato nel 2007, sempre all’Università di Padova. Ha[…]

Leggi tutto…

Feltre – Fake news su morsi da ragno violino

FELTRE. Sta girando sui social network la news della diffusione di morsi ragno violino nella zona del feltrino con conseguenti accessi al Pronto Soccorso feltrino. L’ULSS Dolomiti, attraverso il direttore del Pronto Soccorso di Feltre dott. Edoardo Rossi, rassicura e precisa quanto segue. «Il ragno violino, più precisamente il loxosceles rufescens, è una specie autoctona diffusa in tutto il Mediterraneo e che convive con gli ambienti familiari. Viene chiamato anche “ragno eremita” perché è un animale notturno e ama gli ambienti chiusi come le abitazioni, gli armadi, i solai, i bagni. Nonostante questo, le punture documentate di questo ragno sono[…]

Leggi tutto…

Feltre – Dialisi per i turisti: la Nefrologia del Santa Maria del Parto apre ai turisti

FELTRE. L’UOC di Nefrologia e dialisi del Santa Maria del Prato apre alle persone che necessitano di trattamenti dialitici e che desiderano trascorrere un periodo di vacanza nel Feltrino o nel Primiero. Le persone con malattia renale cronica sono in continuo aumento; si stima che le persone affette da insufficienza renale in Italia siano circa  il 6% della popolazione, e quelle che necessitano della dialisi siano circa 5 ogni 1000 abitanti. In Italia sono quindi circa 50.000 le persone che necessitano di un trattamento dialitico cronico. Per queste persone è necessario accedere ad una struttura ospedaliera tre volte la settimana,[…]

Leggi tutto…

Rigettato il ricorso dei medici contro l’ULSS per i fondi di risultato: Confermata la correttezza del criterio del raggiungimento degli obiettivi

Il giudice del lavoro di Belluno, dott.ssa Anna Travia, ha rigettato il ricorso dei 130 dirigenti medici dipendenti e di tre sigle sindacali (ANAAO ASSOMED Associazione sindacale medici dirigenti; AAROI EMAC Associazione anestesisti rianimatori ospedalieri italiani emergenza area critica; FASSID Federazione Patologi clinici radiologi medici del territorio  farmacisti psicologi e altri dirigenti) contro l’Ulss Dolomiti. Tra 60 giorni saranno note le motivazioni della sentenza. I 130 dirigenti medici, appartenenti sia alla ex Ulss di Belluno sia a quella di Feltre, si erano rivolti al giudice del lavoro contestando la mancata distribuzione dei fondi contrattuali legati alla retribuzione di risultato dal[…]

Leggi tutto…