Archivio Notizie e Comunicati

Da mercoledì 12 giugno il Polo Adolescenti apre una nuova sede in Via Borgo Ruga a Feltre

FELTRE. Il Polo Adolescenti sbarca anche a Feltre grazie al progetto finanziato da Cariverona “Una comunità a sostegno della famiglia”. Da mercoledì 12 giugno una psicologa e due educatrici del dall'Unità Infanzia Adolescenza e Famiglia di Feltre accoglieranno i ragazzi tra gli 11 e i 21 anni il mercoledì mattina nelle stanze del Centro Giovani di Borgo Ruga, messe a disposizione del Comune di Feltre. Sempre più adolescenti vengono intercettati precocemente perché a rischio di sviluppare disagio e convogliati verso i nuovi servizi offerti dai Poli Adolescenti, nati grazie al finanziamento di Cariverona. Attualmente, in provincia sono presenti 6 poli:[…]

Leggi tutto…

Riqualificazione dei giardini scolastici: presentato il progetto di Pedavena

E’ stato presentato alla comunità il progetto elaborato dagli alunni dell’istituto comprensivo di Pedavena per la riqualificazione del giardino della scuola. L’IC di Pedavena aveva aderito alla proposta dell’Ulss Dolomiti - UO attività motoria e promozione della salute, “scuola in movimento” elaborando con un metodo partecipativo un progetto per ridare vita in un’ottica di salute agli spazi della scuola. Scuola in movimento richiama un’immagine concreta, che ha a che fare con la fisicità – dei corpi e degli spazi che li ospitano - ma è anche metafora: significa mettere in movimento le risorse intellettuali e creative per riflettere e promuovere[…]

Leggi tutto…

Feltre – 12.06.2019 per il ciclo “I mercoledì della salute” incontro sul tema: “In montagna d’estate sicuri”

Per il ciclo “Mercoledì della salute”, mercoledì 12 giugno alle 18.00 nella sala convegni dell’ospedale di Feltre, il direttore del Suem 118, Giovanni Cipolotti, e i tecnici del Soccorso Alpino Dolomiti Bellunesi CNSAS daranno alcuni consigli su come affrontare in sicurezza la montagna nella stagione estiva. L’elevato numero di interventi di soccorso di queste settimane, infatti, rimarcano l’attenzione sulle buone norme da seguire per prepararsi a un’escursione, prevenire gli incidenti e su come attivare, nel caso, i soccorsi, temi che saranno approfonditi durante la serata. La collaborazione tra Ulss Dolomiti e Soccorso Alpino Dolomiti Bellunesi è sempre più stretta e[…]

Leggi tutto…

Festa di fine anno per i Pedibus di Bribano e Sedico – In un anno scolastico percorsi 3.500 km

I bambini del pedibus di Bribano hanno percorso in un anno circa 1.970 km, la stessa distanza che c’è da Bribano a Oslo. I Bambini di Sedico sono idealmente arrivati a Copenaghen con i chilometri percorsi. Il Pedibus è un autobus che va a piedi ed ha una stazione di partenza, una di arrivo e delle fermate intermedie. E’ composto da un gruppo di bambini che percorrono il tragitto casa-scuola, scuola-casa accompagnati da due adulti, uno che sta all’inizio ed uno che sta alla fine. Ha inoltre degli orari specifici da rispettare, ma la cosa ancora più importante è che[…]

Leggi tutto…

Belluno – giovedì 06.06.2019 per il ciclo “I giovedì della salute” incontro sul tema: “Estate al sole: istruzioni per l’uso”

E’ finalmente scoppiato il caldo e con la stagione estiva aumenta il tempo che si trascorre all'aria aperta e di conseguenza l' esposizione ai raggi solari. E' però necessario raggiungere un equilibrio tra gli effetti benefici e i danni prodotti dall'esposizione solare. La condizione di esposizione ideale non è l'assenza, ma una dose adeguata che varia in rapporto alla età all'ambiente, alle caratteristiche della pelle. Giovedì 6 giugno, alle ore 18:00,  nella sala riunioni del San Martino,  il Giovedì della Salute è dedicato al tema: “Estate al sole: istruzioni per l’uso”.   La dott.ssa Pieranna Dal Mas, Responsabile della Dermatologia Ospedale[…]

Leggi tutto…

Feltre – 05.06.2019 per il ciclo “I mercoledì della salute” incontro sul tema: “Zecche: conoscerle prima dell’estate”

Per il ciclo “Mercoledì della salute”, mercoledì 5 giugno alle 18.00 nella sala convegni dell’ospedale di Feltre, si parlerà di zecche, delle malattie da loro trasmesse e dei metodi di prevenzione tra cui la vaccinazione, ora gratuita per i residenti in Ulss Dolomiti. Ne parleranno Ermenegildo Francavilla. Direttore della UOC Malattie Infettive e il Antonio Lalli medico del Servizio Igiene e Sanità Pubblica del Dipartimento di Prevenzione. Con l’arrivo dei mesi più caldi e umidi, tra maggio e ottobre prevalentemente, si ripropone la problematica relativa alle malattie trasmesse da zecche. Le zecche sono acari, che per il loro sviluppo hanno[…]

Leggi tutto…

Avviso all’utenza: guasto alle linee telefoniche di trasmissione dati del gestore Fastweb

Si è verificato in data odierna un guasto generalizzato, a livello provinciale, alle linee telefoniche e di trasmissione dati fornite dal gestore Fastweb, assegnatario a seguito di gara nazionale CONSIP. Ciò può comportare disfunzioni nell’accesso all’anagrafe sanitaria regionale per le attività degli sportelli amministrativi distrettuali e sub distrettuali aziendali (esempio: scelta e revoca dei Medici di Assistenza Primaria e dei Pediatri di Libera Scelta, esenzioni ecc.). Analoghe difficoltà si possono verificare presso la sede ospedaliera di Auronzo e parzialmente presso quella di Cortina, in particolare nelle attività collegate all’accettazione amministrativa presso il Pronto Soccorso, il Laboratorio Analisi, e le operazioni[…]

Leggi tutto…

Ricordo di Luigi Zortea

La Direzione Generale dell’Ulss Dolomiti ricorda, con stima, il sindaco di Canal san Bovo, Luigi Zortea, a 10 anni dalla tragica scomparsa in mare a bordo di un aereo di ritorno da una missione umanitaria in Brasile. Assessore alla sanità al comprensorio di Primiero, sindaco di Canal San Bovo per tre legislature, a lui si devono l’idea e l’impegno che hanno portato alla convezione tra la Regione del Veneto e la Provincia Autonoma di Trento per l’assistenza sanitaria ai residenti della Valle del Primiero e del Vanoi all’ospedale di Feltre che si è poi consolidata nel corso degli anni fino[…]

Leggi tutto…

Corso di formazione sul campo “Il case management e la Dimissione protetta della donna fragile: esperienze tra Ospedale e Territorio nella Ulss 1 Dolomiti, Distretti di Belluno e Feltre, e proposte di nuovi percorsi”

Prende inizio il 31 maggio, il corso di formazione sul campo di 60 ore “Il case management e la Dimissione protetta della donna fragile: esperienze tra Ospedale e Territorio nella Ulss 1 Dolomiti, Distretti di Belluno e Feltre, e proposte di nuovi percorsi” Il corso è organizzato dalla Centrale Operativa del Distretto di Belluno, ed è nato in rispetto delle funzioni proprie della COT di mappatura e coordinamento dei vari servizi della rete assistenziale, di raccolta di un bisogno socio-sanitario, manifestato soprattutto dalle UUOO di Ginecologia/Ostetricia di Belluno e Feltre, al fine di garantire la dimissione protetta di casi complessi[…]

Leggi tutto…

Feltre – Malattie infiammatorie croniche dell’intestino: casi in aumento

Sono in aumento, e sempre più giovani, i casi di persone con malattie infiammatorie croniche dell’intestino seguiti dall’apposito ambulatorio istituito nella Gastroenterologia di Feltre, ora riconosciuto come Unità operativa semplice affidata al dott. Andrea Buda. Complessivamente, a Feltre sono seguiti 400 pazienti di cui circa il 50% proviene da fuori Ulss. Dal 2016 al 2018 sono state effettuate 42 nuove diagnosi e oltre 800 visite di controllo. Il dato è in crescita rispetto agli scorsi anni. Le malattie infiammatorie croniche dell’intestino, la colite ulcerosa e la malattia di Crohn, rappresentano delle condizioni caratterizzate da periodi di remissione alternati a fasi[…]

Leggi tutto…