Archivio Notizie e Comunicati

Corso di laurea in Tecniche della prevenzione: un’opportunità per i giovani bellunesi. Scadono il 4 settembre le preiscrizioni.

Scadono il 4 settembre le preiscrizioni al Corso di Laurea in Tecniche della Prevenzione negli Ambienti e Luoghi di Lavoro attivato a Feltre dall’Università di Padova. Sono disponibili 15 posti. Il 98% degli studenti iscritti a Feltre conclude il percorso di studio laureandosi. Alcuni studenti al termine del loro percorso di tirocinio sono stati assunti dalle Aziende private ancor prima di laurearsi, avendo dimostrato particolari doti. Il corso, sospeso per carenza di posti assegnati dal Ministero lo scorso anno, è stato riattivato quest’anno anche grazie alla forte sollecitazione delle Aziende del territorio che necessitano di questa figura professionale. Anche durante[…]

Leggi tutto…

Attivazione  del Servizio di Continuità Assistenziale a Puos d’Alpago.

Dal 1° settembre 2019 sarà attivato il servizio di continuità assistenziale a Puos d'Alpago presso il Centro Servizi Socio Assistenziali – Via delle Rive, 36. Il servizio potrà garantire solo consulti telefonici e/o visite domiciliari. Si ricorda  che il servizio di continuità assistenziale è attivabile telefonicamente attraverso il numero 118 per l’erogazione di  prestazioni sanitarie indifferibili,  non aventi carattere di urgenza. Si precisa, inoltre, che l'assistenza verrà garantita esclusivamente con visite domiciliari e/o consulti telefonici durante le seguenti fasce orarie:                         -  giorni feriali dalle ore 20.00 alle ore  8.00 del giorno successivo                         -  giorni prefestivi dalle[…]

Leggi tutto…

Feltre: Dopo Vaia, il parco dell’Ospedale di Feltre torna a vivere Da martedì laboratorio di scultura e spettacolo teatrale con Voilà

FELTRE. Da martedì 20 agosto a domenica 25 agosto un gruppo di scultori feltrini sarà presente nel parco dell’Ospedale di Feltre per creare delle statue da donare alla Pediatria con il legno recuperato nelle scorse settimane a Villaga, nell'ambito del campo lavoro organizzato da Comune di Feltre, CAI e Legambiente Veneto. Inoltre, martedì 20 agosto, alle 15.45 nell'atrio/giardino dell’ospedale ci sarà uno spettacolo dell’artista Lucia Osellieri, nell'ambito della rassegna Voilà, sul tema degli gnomi. La tempesta Vaia di fine ottobre 2019 ha devastato, con la sua furia, anche il parco dell’Ospedale di Feltre abbattendo circa 500 alberi ad alto fusto[…]

Leggi tutto…

Conferito incarico di Direzione della UOC di Accettazione e Pronto Soccorso  dell’Ospedale San Martino di Belluno alla dr.ssa Luisa Borella.

Con deliberazione n. 1131 di oggi, il Direttore Generale ha conferito l’incarico di durata quinquennale di Direttore della struttura complessa UOC di Accettazione e Pronto Soccorso dell’Ospedale di Belluno, alla dr.ssa Luisa Borella. La dr.ssa Borella è nata a Bassano del grappa nel 1965. Laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Padova, ha conseguito, sempre a Padova, il  Diploma di Specializzazione in Chirurgia Generale e la specializzazione in Medicina di Montagna (corso di perfezionamento post Lauream). La dott.ssa Borella è  stata dirigente medico a tempo determinato  presso il PS di Este (PD) e presso quello di Belluno,[…]

Leggi tutto…

Azienda ULSS1 pronta per la fattura europea – Concluso il progetto Hosp&Invoice finanziato dall’Unione Europea

Si è concluso nei giorni scorsi il collaudo degli sviluppi informatici realizzati nell'ambito del progetto Hosp&Invoice, finanziato dall'Unione Europea nell'ambito del programma Connecting Europe Facility, e che ha visto il coinvolgimento di 28 partner europei. Il progetto ha permesso l’aggiornamento dei sistemi informatici dell’Azienda per la ricezione delle fatture elettroniche emesse dai fornitori di altri paesi europei secondo il formato PEPPOL, il formato di interscambio di dati previsto dalla direttiva europea 2014/55/EU. Grazie a questo progetto sarà possibile gestire elettronicamente le fatture elettroniche provenienti dall'estero alla stregua di quanto già avviene con le fatture elettroniche emesse dai fornitori italiani. Il[…]

Leggi tutto…

Pubblicato il modulo di Domanda di contributo per applicazione Metodi riabilitativi “Doman – Vojta – Fay – ABA – Perfetti” a portatori di handicap psicofisici – L.R. 6/99 e S.M.I.”

Si comunica che, nella sezione "Protesi ed Ausili" del sito aziendale,  è  stato pubblicato il modulo di  "Domanda di contributo per applicazione Metodi riabilitativi “Doman – Vojta – Fay – ABA - Perfetti” a portatori di handicap psicofisici – L.R. 6/99 e S.M.I.” Per accedere direttamente alla pagina cliccare qui.

Leggi tutto…

AVVISO – Invito all’astensione dall’uso del preparato chiamato “Soluzione Minerale Miracolosa (MMS)”

Si informa l’utenza che con Circolare dello scorso 27 giugno 2019 il Ministero della Salute ha diramato un avviso relativamente alla commercializzazione di un preparato a base di clorito di sodio e biossido di cloro denominato “Soluzione Minerale Miracolosa (MMS)” oppure “Supplemento Minerale Miracoloso”, “Soluzione di biossido di cloro” “Soluzione di purificazione dell’acqua (WPS)” del quale vengono esaltate presunte proprietà terapeutiche, prive di qualsiasi evidenza scientifica, nei confronti di svariate patologie tra cui HIV, tubercolosi, malaria, dengue, chikungunya, epatite, cancro e autismo. Considerato che l’OMS ha segnalato che sono stati accertati effetti negativi sulla salute derivanti dall’uso di questo prodotto[…]

Leggi tutto…

Come disostruire le vie aree nei bambini – Incontro all’ospedale di Feltre venerdì 26 luglio alle 10.00

Venerdì 26 luglio 2019 alle 10.00 nella sala convegni dell’ospedale di Feltre si terrà un incontro sulla disostruzione delle vie aree in età pediatrica aperto a genitori, nonni e a chiunque sia interessato. Il corso è tenuto dal formatore BLSD pediatrico Riccardo Mazzoni ed è proposto dalle ostetriche del consultorio familiare.

Leggi tutto…

40mila euro dall’associazione Mano Amica a supporto di cure simultanee oncologiche e emato-oncologia pediatrica

L’Ulss Dolomiti ha accolto, anche formalmente, le donazioni di Mano Amica per due progetti fondamentali per il potenziamento delle cure oncologiche. I progetti nascono dall’eredità della signora Maria Sanvido, grazie alla quale sono stati avviati tre importanti progetti: lo sviluppo delle cure palliative nelle RSA; lo sviluppo della emato-oncologia pediatrica a Feltre in collaborazione con Città della Speranza; lo sviluppo delle cure simultanee all’oncologia di Feltre in collaborazione con lo IOV. Mano amica, oltre all’impegno nell’avvio delle parti formali dei progetti e nei contatti tra gli enti coinvolti, ha cofinanziato le iniziative, che hanno un ampio respiro, con 20.000 euro[…]

Leggi tutto…

Articoli pubblicati sulla stampa locale relativi a servizi ambulanze prestati da associazioni di volontariato.

In relazione agli articoli comparsi sulla stampa locale, relativamente alla mancanza di volontari ambulanze che affligge alcune Associazioni di Volontariato della provincia, la Direzione Generale dell’ULSS 1 di Belluno precisa quanto segue. L’ ULSS 1 ha sempre sostenuto l’azione delle Associazioni di Volontariato della provincia, non solo da un punto di vista amministrativo-finanziario, ma anche con attività di supporto legata alle procedure normative per l’accreditamento, relativamente alla DGRV 1515 del 2015. E’ continua e fattiva la collaborazione fra il Dipartimento di Area critica dell’ULSS 1 e le Associazioni per la pianificazione e lo svolgimento dei corsi di formazione, come previsti[…]

Leggi tutto…