EPATITE C: se c’è, si cura!

EPATITE C

Che cos’è? L’epatite C è un’infezione del fegato causata dal virus HCV e spesso decorre senza sintomi o con disturbi vaghi e aspecifici. L’infezione acuta può diventare cronica e trasformarsi in una patologia di lunga durata, che in alcuni casi può portare a cirrosi (alterazione della funzionalità del fegato) e tumore al fegato.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) stima che nel mondo vi siano circa 58 milioni di persone con infezione cronica da HCV e circa 1,5 milioni di nuove infezioni all’anno. Stima, inoltre, che nel 2019 siano morte circa 290.000 persone a causa di malattie del fegato correlate all’epatite C. La malattia è diffusa in tutto il mondo ed i paesi con i più alti tassi di infezioni croniche sono l’Egitto, il Pakistan e la Cina.

Come si trasmette? L’infezione da HCV si trasmette prevalentemente attraverso il contatto di ferite, anche lievi, con sangue infetto, o tramite scambio di siringhe contaminate. Sono sufficienti anche piccolissime quantità di sangue per trasmettere l’infezione. Più raramente la trasmissione avviene attraverso rapporti sessuali non protetti oppure dalla madre al figlio durante la gravidanza o il parto.

Come si cura? Diagnosticare e trattare l’epatite C in fase iniziale impedisce l’avanzamento della malattia e migliora la qualità di vita dei pazienti. Dalla fine del 2014, sono disponibili anche in Italia i nuovi farmaci antivirali orali ad azione diretta (Direct Antiviral Agents – DAA) per la terapia dell’epatite C. Sono farmaci altamente efficaci nell’eliminare definitivamente l’infezione da HCV e sono molto ben tollerati in tutte le categorie di pazienti infetti.

 

LO SCREENING PER L’EPATITE C: UN TEST SEMPLICE E GRATUITO

La Regione del Veneto promuove la realizzazione di uno screening per l’epatite C, totalmente gratuito, in applicazione di un progetto promosso e finanziato dal Ministero della Salute. Tutto il percorso è gratuito, senza necessità di pagare il ticket. I costi del percorso di screening HCV sono interamente coperti dal SSR.

Attraverso lo screening si vogliono rilevare le infezioni da HCV ancora non diagnosticate e garantire la possibilità di un trattamento farmacologico precoce e altamente efficace. Un altro obiettivo è quello di interrompere la circolazione del virus impedendo nuove infezioni.

A chi è rivolto? Lo screening è destinato a tutte le persone nate tra il 1969 e il 1989 e ad alcune popolazioni selezionate, quali i soggetti seguiti dai Servizi per le Dipendenze ed i detenuti.

Il test di screening consiste nel prelievo di sangue con ricerca degli anticorpi contro il virus dell’epatite C.

SEI NATO TRA IL 1969 E IL 1989? ECCO COME PUOI ACCEDERE ALLO SCREENING

Se sei nato tra il 1969 e il 1989 in Ulss Dolomiti puoi sottoporti al test di screening con queste modalità, anche dopo averne parlato con il tuo medico di fiducia:

  • in occasione di altre analisi del sangue programmate
  • indipendentemente da altre analisi del sangue programmate, puoi prenotare online il test nei centri prelievo dell’Ospedale di Belluno e di Feltre, anche senza impegnativa: per prenotare accedere dalla sezione PRENOTAZIONI > PRENOTAZIONI SCREENING HCV al seguente link www.aulss1.veneto.it/sportello-online/
  • con accesso, anche senza impegnativa, negli altri centri e punti prelievo – esclusi i centri degli Ospedali di Belluno e Feltre dove si accede con prenotazione come indicato sopra – con le modalità sotto indicate e negli orari prelievo previsti da ciascun punto/centro.

Per rendere più agevole la presa in carico allo sportello, ti chiediamo di presentarti con il consenso informato già compilato e firmato. Di seguito il modulo da scaricare e compilare: Informativa e consenso informato per adesione screening HCV

CENTRI PRELIEVI OSPEDALE:

Agordo

dal lunedì al venerdì – dalle 6.30 alle 9.00

Accesso diretto

Lamon

dal lunedì al sabato – dalle 7.00 alle 9.30

Accesso diretto

Pieve di Cadore

dal lunedì al venerdì – dalle 7.00 alle 9.30

Accesso diretto

SEDI DISTRETTUALI:

Auronzo di Cadore

dal lunedì al venerdì – dalle 7.30 alle 9.00

Accesso diretto

Canale d’Agordo

dal lunedì al venerdì – dalle 7.30 alle 8.30

Accesso diretto

Caprile

mercoledì, giovedì, venerdì – dalle 7.30 alle 8.30

Accesso diretto

Cortina d’Ampezzo

dal lunedì al venerdì – dalle 7.00 alle 8.30

Accesso diretto

Fonzaso

giovedì – dalle 7.30 alle 8.00

Prenotazione telefonica allo 0439/883417

Longarone

lunedì e venerdì – dalle 7.30 alle 8.30

Accesso diretto

Mel

lunedì e giovedì – dalle 7.15 alle 8.15

Prenotazione telefonica allo 0437/541111 o inviare mail a: distretto.mel@aulss1.veneto.it

Puos d’Alpago

martedì e giovedì – dalle 7.00 alle 8.30

Accesso diretto

Santa Giustina

mercoledì – dalle 7.15 alle 8.15

Prenotazione telefonica allo 0437/882211 o inviare mail a: distretto.sgiustina@aulss1.veneto.it

Santo Stefano di Cadore

lunedì e giovedì – dalle 8.00 alle 9.00

Accesso diretto

Sedico

martedì e venerdì – dalle 7.15 alle 8.15

Prenotazione telefonica allo 0437/838205 o inviare mail a: distretto.sedico@aulss1.veneto.it

Zoldo

mercoledì – dalle 7.30 alle 9.00

Accesso diretto

  • in alternativa potrai attendere la lettera di invito ad effettuare lo screening (modalità che sarà attiva in una seconda fase del progetto)

Riceverai l’esito del test tramite il Fascicolo Sanitario Elettronico o tramite le consuete modalità di ritiro dei referti di laboratorio.

Cosa fare in caso di positività al test? Nel caso di esito positivo al test, il personale sanitario ti contatterà nel più breve tempo possibile per indirizzarti verso ulteriori approfondimenti e organizzerà una visita presso un centro specialistico. I centri specialistici identificati nell’Ulss Dolomiti sono:

  • Ambulatorio Epatologico dell’UO di Medicina, Ospedale di Belluno: 0437 516513, dal lunedì al venerdì dalle 12.00 alle 13.00
  • Ambulatorio Epatologico dell’UO di Gastroenterologia, Ospedale di Feltre: 0439 883331, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00

 

Per ulteriori informazioni sullo screening: screening.bl@aulss1.veneto.it

 

Informativa e consenso informato per adesione screening HCV

Informativa trattamento dati

FAQ – domande frequenti sullo screening HCV

 

Epatite C_se c’è si cura_volantino

Epatite C_video

Ultima modifica: