Archivio Notizie e Comunicati

Da mercoledì 3 febbraio 2016 cambiano sede gli uffici del Distretto Socio Sanitario e del Dipartimento di Prevenzione di Longarone

Da mercoledì 3 febbraio 2016 gli Uffici del Distretto Socio Sanitario e del Dipartimento di Prevenzione di Longarone saranno trasferiti nella  nuova sede in  Piazza  nove ottobre 1963, presso l'edificio ubicato al civico n. 6, int. 2. Gli orari e i recapiti telefonici rimarranno invariati. Gli Uffici  e gli ambulatori attualmente situati in via Polla, n. 2  a Longarone saranno operativi fino a venerdì 29 gennaio 2016. Nelle giornate di lunedì 1 e martedì 2 febbraio 2016 gli  stessi saranno chiusi per consentire le attività di trasloco. L’Azienda ULSS 1 si scusa per l’eventuale disagio che potrà arrecare  all'utenza a[…]

Leggi tutto…

Il 26.01.2016 all’Ospedale San Martino di Belluno si è svolto un incontro dal tema: “Terapia della Dignità” promosso dal Comitato Etico per la Pratica Clinica

Il 26 gennaio 2016 si è tenuto, presso l’Ospedale di Belluno, un incontro molto partecipato, promosso dal Comitato Etico per la Pratica Clinica dell’ULSS 1, in cui è stato presentato il libro “Terapia della Dignità: parole per il tempo che rimane”, scritto dal dr. HM Chochinov, Psichiatra e Direttore del Centro di ricerche in Cure Palliative di Winnipeg, in Canada. Il testo, che illustra un approccio innovativo nell'ambito delle Cure Palliative, è stato presentato dal Curatore dell’edizione italiana, il dr. Giuseppe Moretto, Direttore del Dipartimento di Neuroscienze dell’Azienda Integrata Ospedale-Università di Verona, che ha diretto per cinque anni l’Unità Operativa[…]

Leggi tutto…

Dal 1° febbraio 2016 la sede del Servizio di Continuità Assistenziale di Ponte nelle Alpi si trasferisce a Cadola

Dal 1° febbraio 2016 la sede del Servizio di Continuità Assistenziale di Ponte nelle Alpi verrà trasferita a Cadola, presso l’edificio ubicato al civico n. 53/C. Da tale data, pertanto, non sarà più operativa la sede presso il Centro Servizi alla persona situato in Via Roma n. 66/1, in quanto i relativi locali verranno destinati ad altre finalità dal Comune di Ponte nella Alpi. Si ricorda  che il servizio di continuità assistenziale è attivabile telefonicamente attraverso il numero 118 per l’erogazione di  prestazioni sanitarie indifferibili,  non aventi carattere di urgenza, durante le seguenti fasce orarie: giorni feriali dalle ore 20.00[…]

Leggi tutto…

Il Direttore Generale ha incontrato i rappresentanti del Comitato d’Intesa e del Centro Servizi per il Volontariato

 Giovedì 21 gennaio il Direttore Generale dell’ULSS 1, dott. Adriano Rasi Caldogno, ha incontrato il Presidente del Comitato d’Intesa tra le Associazioni Volontaristiche della Provincia di Belluno, Giorgio Zampieri e il Direttore del Centro Servizi per il  Volontariato di Belluno, Nevio Meneguz. E’ stata un’occasione per fare il punto sui progetti di sistema che impegnano il volontariato a livello provinciale e conoscere alcune iniziative che interessano, in particolare, il territorio dell’ULSS 1. Il Direttore Generale ha potuto apprezzare le attività in atto ed ha assicurato la volontà di consolidare i rapporti di collaborazione,  garantendo che vi saranno sempre momenti di[…]

Leggi tutto…

Firmato il 20/01/2016 il contratto di affitto per i locali destinati alla nuova sede del Distretto di Longarone

E’ stato firmato dal Direttore Generale dell’ULSS 1 di Belluno, dott. Adriano Rasi Caldogno  e dal  Sindaco di Longarone,  Roberto Padrin  il contratto di affitto per l’uso dei locali che saranno destinati a sede del Distretto di Longarone, nella nuova “Cittadella della salute”, recentemente inaugurata. All’incontro erano presenti anche l’Assessore ai Servizi Sociali, Alì Chreyha e il Progettista e Direttore dei Lavori,  Arch. Luca Zandomenego,  oltre a  una rappresentanza dell’Associazione Comitato cittadini di Longarone. Dai primi di febbraio, i nuovi locali,  presso i quali il  Comitato cittadini di Longarone procederà  ad allestire una esposizione di foto ed opere di artisti[…]

Leggi tutto…

Da lunedì 18 gennaio 2016 l’Ufficio Convenzioni riprenderà l’orario ordinario.

L’Azienda ULSS n. 1 informa gli assistiti che da lunedì 18 gennaio 2016 lo sportello del Servizio Convenzioni e Prestazioni di Belluno riprenderà  l’orario ordinario. Pertanto per le operazioni relative all'Anagrafe Sanitaria (scelta/revoca del medico di medicina generale o del pediatra di libera scelta, rilascio esenzioni, assistenza sanitaria all'estero etc...) l’orario  di apertura al pubblico sarà il seguente: da lunedì a venerdì:                    ore 08.00/12.00 lunedì e giovedì pomeriggio:    ore 15.00/17.00.        

Leggi tutto…

ULSS 1: incendio all’alba all’Ospedale San Martino, danni in corso di accertamento.

E’ stato prontamente domato dai Vigili del Fuoco di Belluno l’incendio verificatosi questa mattina all'Ospedale  San Martino. L’allarme è partito alle sei meno un quarto, quando il sistema di rilevazione incendi dell’ospedale ha evidenziato il problema all’interno di una cabina elettrica  dove sono collocati i soccorritori del sistema di illuminazione di sicurezza che hanno preso fuoco per un probabile cortocircuito alle schede elettroniche. Immediatamente sono stati avvisati i Vigili di Fuoco che sono intervenuti subito, grazie anche alle precise indicazioni fornite dal personale della portineria dell’ospedale. Trattandosi di impianti di emergenza, che entrano quindi in funzione solo in alcune particolari[…]

Leggi tutto…

730 precompilato: opposizione all’invio dei dati all’Agenzia delle Entrate delle spese sanitarie per la dichiarazione dei redditi

A partire dal I° gennaio 2016, ai fini dell’elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata (art. 1 Decreto Legislativo 21 novembre 2014 n. 175),  l’ULSS 1  è tenuta all'invio alla Agenzia delle Entrate dei dati relativi al pagamento delle prestazioni sanitarie. S I   C O M U N I C A che l’assistito che intende opporsi all'invio  dei dati delle spese sanitarie per la dichiarazione dei redditi precompilata dovrà dichiararlo al momento del pagamento. Nel caso di opposizione, le predette informazioni saranno cancellate e non saranno elaborate ai fini della dichiarazione dei redditi precompilata; inoltre non saranno conoscibili da parte dei[…]

Leggi tutto…

Avviso: Cessazione di attività di alcuni medici convenzionati

L’Azienda ULSS n. 1 informa gli assistiti delle seguenti cessazioni dall'attività di medico convenzionato: - dal 30  dicembre 2015, dott. Pierluigi Dal Borgo (Medico di Medicina Generale con ambulatorio a Cadola); - dal 31 dicembre 2015, dott.sse  Daniela Trevisson  (medico di medicina generale)  e Renata Serragiotto (Pediatra di Libera Scelta) con ambulatori a Belluno. Per consentire le conseguenti operazioni di cambio del medico da parte degli assistiti, lo sportello Anagrafe del Servizio Convenzioni e Prestazioni di Belluno, in via Feltre 57, amplierà l’orario di apertura - da lunedì 28 dicembre 2015 e fino alla conclusione delle operazioni stesse - che[…]

Leggi tutto…

SANITA’: ZAIA, “ORGOGLIOSI DI NOSTRI OSPEDALI SEMPRE PIU’ ROSA”. ASSEGNATI “BOLLINI ONDA” NAZIONALI. NEL VENETO 26 RICONOSCIMENTI E 2 MENZIONI SPECIALI SU 7. TUTTO L’ELENCO.

“C’è tanto rosa nella sanità veneta e così tanto rosa significa qualità e attenzione particolare alla donna e ai suoi bisogni di salute. Una classifica che ci rende orgogliosi, dalla quale però bisogna partire, e non sentirsi arrivati, perché questo rosa si diffonda sempre di più nei nostri ospedali”. Così il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia commenta “con soddisfazione e orgoglio” l’assegnazione dei “bollini rosa” agli ospedali italiani da parte dell’Osservatorio Nazionale sulla Salute delle Donne – ONDA, la cui cerimonia si è svolta oggi a Roma, che ha visto premiati 26 Ospedali del Veneto: 12 con tre[…]

Leggi tutto…