Archivio Notizie e Comunicati

Ambulatorio di Oftalmologia Pediatrica dell’Ospedale San Martino: in due anni di attività oltre 2000 visite

Sono ormai trascorsi circa 2 anni dall’apertura dell’ambulatorio di Oftalmologia Pediatrica presso l’Unità Operativa Complessa di Pediatria dell’Ospedale San Martino di Belluno. L’ambulatorio è stato attivato grazie alla donazione della strumentazione da parte del Sig. Roberto Valmassoi e di alcuni suoi amici cadorini , che hanno voluto così supportare  il progetto “Gli occhi di domani”, ideato dal dott. Luigi Memo, Direttore dell’U.O. di Pediatria in stretta collaborazione  con il Dr. Francesco Sperti, Direttore dell’U. O.  di Oculistica del San Martino. Il progetto si propone di diagnosticare il più precocemente possibile le patologie oculari in età pediatrica  a tutti i bambini[…]

Leggi tutto…

Nella prevenzione e cura dell’ictus necessaria la formazione continua: oggi a Belluno un importante corso e progetto di formazione regionale di alta specializzazione

Nella società moderna ed occidentale l’ictus cerebrale, sia nella forma di infarto che di emorragia, rappresenta la prima causa di invalidità e la terza di morte, vera malattia sociale, distribuita in tutte le decadi, dai cinquanta anni in poi, anche se non rarissimo in età inferiori. In particolare, dopo i 65 anni la epidemiologia mostra un netto incremento e nella età anziana tale malattia condiziona molto anche l’andamento della demenza. Negli ultimi anni una particolare terapia, la trombolisi, da eseguire entro le prime quattro ore dall’esordio dei sintomi, può modificare il corso naturale della malattia.  L’Ospedale San Martino di Belluno,[…]

Leggi tutto…

Ambulatorio per certificazioni medico legali di Longarone e Pieve di Cadore: modifica orario di apertura

MODIFICA ORARI SEDE DISTRETTUALE DI LONGARONE Si informa l'utenza che dal prossimo 31 marzo 2014 l'ambulatorio di Igiene e Sanità Pubblica presso la sede distrettuale di Longarone osserverà i seguenti nuovi orari: LUNEDI' dalle ore 14:30 alle ore 16:00 solo per VACCINAZIONI con appuntamento (telefono: 0437 770245); GIOVEDI' dalle ore 8:30 alle ore 12:00 per CERTIFICAZIONI MEDICO LEGALI (patente guida, porto d'armi, etc.) e VACCINAZIONI anche senza prenotazione. MODIFICA ORARI SEDE DI PIEVE DI CADORE Si informa l'utenza che dal prossimo 31 marzo 2014 l'ambulatorio di Igiene e Sanità Pubblica presso la sede di Pieve di Cadore osserverà i seguenti[…]

Leggi tutto…

CODICE DI COMPORTAMENTO DEI DIPENDENTI DELL’ULSS N. 1 DI BELLUNO

Con D.P.R. 16.4.2013, n. 62 e stato approvato il Codice di comportamento dei dipendenti pubblici. Esso contiene importanti e innovative misure in funzione della prevenzione della corruzione, con disposizioni mirate a regolare in senso legale ed eticamente corretto il comportamento dei dipendenti pubblici e, per tal via, ad  indirizzare l’azione amministrativa. Il Piano Nazionale Anticorruzione, approvato dall’Autorità Nazionale Anticorruzione e per la valutazione e la trasparenza delle amministrazioni pubbliche (A.N.AC.) con delibera n. 72 dell'11.9.2013, prevede che ciascuna Pubblica Amministrazione, ad integrazione/specificazione del Codice generale di cui al D.P.R. n. 62/2013, provveda all’adozione di un proprio Codice di comportamento, che[…]

Leggi tutto…

L’ULSS 1 organizza una nuova edizione del corso “La comunicazione delle cattive notizie a pazienti e familiari nella struttura ospedaliera.”

Le cattive notizie sono “quelle notizie che alterano drammaticamente e negativamente le prospettive future del paziente” (Buckman 1984). Comunicare cattive notizie rappresenta uno dei compiti più difficili della professione medica e richiede sia conoscenze tecniche , sia la padronanza di modalità comunicative che sappiano adeguarsi ai diversi tipi di pazienti e alle diverse situazioni. È in questo ambito, in modo particolare, che disciplina medica e psicologica sembrano essere particolarmente interconnesse. La comunicazione delle cattive notizie, che possono essere legate alla diagnosi, alla prognosi e alla scelta dei tipi di cura possibili, si colloca all’interno di una relazione che ha come[…]

Leggi tutto…

Donazione dell’Associazione Italiana contro le Leucemie all’Ospedale San Martino

Il rapporto di collaborazione instaurato nel tempo tra l’Azienda ULSS n. 1 e l’Associazione Italiana contro le Leucemie – sezione di Belluno, ha sempre rappresentato e continua a rappresentare un caposaldo nello svolgimento dell’attività di ematologia dell’Unità Operativa di Medicina, che vanta anche altre attività specialistiche quali diabetologia, epatologia, reumatologia, endocrinologia, angiologia, sviluppatesi per fornire una risposta sempre più articolata ai bisogni dell’utenza. Da questa partnership è derivata, nel tempo, la realizzazione di progetti condivisi e l’acquisizione di strumentazioni utili alla diagnosi e alla cura dei pazienti. Oggi la Presidente dell’AIL di Belluno, signora Carmen Mione, ha consegnato al Direttore[…]

Leggi tutto…

L’ULSS 1 aderisce alla Giornata Mondiale del Rene: il 13 marzo un gazebo della Croce Rossa all’Ospedale San Martino

Negli ultimi due decenni in Italia, come nel resto dell’Europa e negli Stati Uniti, il numero dei pazienti avviati alla dialisi è più che raddoppiato, e continua ad aumentare, interessando soprattutto le persone con oltre 65 anni. Questo preoccupante aumento delle nefropatie è stato definito dall’OMS come una pandemia determinata dall’allungamento della vita e dalla riduzione della cosiddetta mortalità competitiva; non è però irrilevante il fatto che sovente le malattie renali sono “killer silenziosi”: operano  senza sintomi, per anni e, quando i loro effetti si rivelano, può essere tardi per correre ai ripari. L’attenzione nei loro confronti è dettata dall’esigenza[…]

Leggi tutto…

Avviso: l’ambulatorio SISP di Cortina per le certificazioni medico legali rimarrà chiuso il pomeriggio del 3 marzo

L'ambulatorio SISP di Cortina per le sole certificazioni medico legali rimarrà chiuso il prossimo 3 marzo nel pomeriggio. In caso di necessità gli utenti potranno rivolgersi agli ambulatori di Pieve di Cadore (lunedì dalle 8.30 alle 11.30) o di Auronzo (martedì dalle 8.30 alle 10.30). Ci scusiamo per l'eventuale disagio alla nostra utenza.

Leggi tutto…

Seconda donazione multiorgani del 2014 all’Ospedale San Martino

Nella notte fra martedì 18 e mercoledì 19 Febbraio, presso il Gruppo Operatorio di Belluno, l'equipe anestesiologica ed infermieristica guidata dal Coordinatore Locale per i trapianti dr. Franco Stetka ha espletato il secondo prelievo di organi del 2014, l' 80° da quando questa attività è stata avviata a Belluno nel 2002. In media, il tasso di donazioni di organi dell'ULSS 1 è stato del 58,4/1 milione di abitanti, circa il doppio della media regionale veneta. Un risultato dovuto a 3 fattori: efficienza della macchina organizzativa, qualità delle cure prestate ai donatori; generosità delle loro famiglie. II prelievo del fegato è[…]

Leggi tutto…

Donatori di Sangue: Agordo avrà un punto di raccolta tutto suo

Sono considerevoli gli interventi in programma per il centro di raccolta del sangue di Agordo, interventi che consegneranno ai donatori una struttura all’avanguardia e più funzionale. Il “La” all’operazione viene dalle recenti verifiche  inserite nel percorso di accreditamento delle strutture trasfusionali. Dagli accessi dei verificatori sono emerse delle criticità, soprattutto di carattere strutturale, che necessitano di interventi rapidi. Con la collaborazione dell’Associazione Bellunese Volontari del Sangue, l’ULSS n. 1 ha già elaborato, mediante il proprio ufficio tecnico, il progetto di ammodernamento. I lavori cominceranno il 20 febbraio prossimo con una tempistica stimata in massimo 90 giorni; nelle operazioni verranno impiegati[…]

Leggi tutto…