Archivio Notizie e Comunicati

Avviso Azienda Zero per MMG/PLS: pubblicazione moduli di domanda di iscrizione nella rispettiva graduatoria unica regionale del Veneto

AVVISO: Sono stati pubblicati al seguente link: https://salute.regione.veneto.it/aziendazero i moduli di domanda di iscrizione alla graduatoria unica  regionale del Veneto per i medici di Medicina Generale e per i Pediatri di Libera Scelta, valide per l'anno 2020.

Leggi tutto…

Feltre – mercoledì 16.01.2019 – per i “mercoledì della salute” incontro dal tema: “Cuore in rosa”

Il ciclo dei “Mercoledì della salute”, gli incontri con la cittadinanza su temi legati alla salute e alla prevenzione, riparte mercoledì 16 gennaio alle 18.00 all’Ospedale di Feltre con una serata, organizzata in collaborazione con Soroptimist, dedicata alla medicina di genere ed in particolare alle patologie cardiache che interessano la donna. I relatori saranno il direttore della cardiologia di Feltre, Aldo Bonso, che parlerà di cuore e menopausa e il responsabile della Emodinamica di Belluno , Sebastian Coscarelli, che tratterà il tema delle cardiopatie ischemiche nella donna. La serata è stata organizzata su proposta  del Soroptimist Club di Belluno-Feltre che[…]

Leggi tutto…

ULSS 1 Dolomiti: Riprendono a Belluno i “Giovedì della salute” con il “Cuore in Rosa”.

Riprendono,  con l’anno nuovo,  i Giovedì della salute” -  gli appuntamenti  con la cittadinanza su temi legati alla salute e alla prevenzione. Il primo incontro si terrà   il  17 gennaio alle ore 18:00,  presso la sala riunioni dell’Ospedale San Martino di Belluno. La serata  dal titolo “Cuore in rosa” è  dedicata alla medicina di genere ed in particolare alle patologie cardiache che interessano la donna. I relatori saranno il Direttore della Cardiologia di Feltre, Aldo Bonso, che parlerà di cuore e menopausa e il responsabile della Emodinamica di Belluno, Sebastian Coscarelli, che tratterà il tema delle cardiopatie ischemiche nella donna.[…]

Leggi tutto…

Attrezzature per la pediatria da parte dei Giovani Diabetici

L’Associazione Giovani Diabetici (AGD) di Belluno e Feltre ha donato alcune strumentazioni alla pediatria di Feltre. Si tratta di una bilancio pesa persone meccanica a colonna con altimetro, un oftalmoscopio e un misuratore di pressione. Il direttore dell’UOC di pediatria, Stefano Marzini, ha sottolineato la continua e proficua collaborazione con l’AGD che permette di offrire ai bambini e ragazzi diabetici un supporto a tutto tondo anche attraverso il sostegno psicologico e della rete dei pari. Numerose le iniziative organizzate di concerto tra l’ospedale e l’Associazione che si dimostra sempre attenta e disponibile. La Direzione ringrazia, quindi, l’Associazione Giovani Diabetici per[…]

Leggi tutto…

GINNASTICA RESPIRATORIA PRE- E POSTCARDIOCHIRURGIA

Feltre. Formati gli operatori per una migliore presa in carico ed educazione del paziente dopo un intervento di cardio chirurgia, dopo un anno di sperimentazione del percorso assistenziale mirato a ridurre le infezioni polmonari. Negli anni 2012-2018 la Cardiologia di Feltre ha inviato più 300 pazienti ad intervento cardochirurgico/interventistica endovascolare per valvulopatie. Allo stesso tempo la stessa Cardiologia collabora con le cardiochirurgie di riferimento e fornisce precoce follow-up postoperatorio nel 76% dei pazienti inviati. La presa in carico di questi pazienti da parte del centro di provenienza costituisce un valore aggiunto per la qualità di trattamento volta alla riduzione della[…]

Leggi tutto…

Belluno – 17.01.2019 – Per il ciclo “I giovedì della salute” incontro sul tema: “Cuore in rosa”

Per il ciclo “I giovedì della salute” giovedì 17.01.2019 alle ore 18:00 – presso la Sala riunioni dell’Ospedale San Martino di Belluno – si terrà un incontro dal tema: “Cuore in rosa”. Relatori: Aldo Bonso (Direttore UOC Cardiologia Feltre) Sebastian Coscarelli Mezzano (Responsabile UOSD Emodinamica e Diagnostica Interventistica Endovascolare Belluno) Scarica qui la locandina dell'evento

Leggi tutto…

6 gemelli nei primi 5 giorni del 2019 al Santa Maria del Prato; due parti avvenuti in modo spontaneo

All’ospedale di Feltre si è compiuto un fatto raro: nei primi cinque giorni dell’anno sono nate tre coppie di gemelli. Un evento eccezionale se si pensa che la gravidanza gemellare ha una prevalenza di 1 ogni 80 parti. Inoltre, due di questi parti sono avvenuti naturalmente per via vaginale e non tramite taglio cesareo come avviene solitamente per i parti plurimi di questo tipo. Il primo gennaio sono nate Sveva e Camilla da mamma Ilaria di Feltre; il 3 gennaio sono nati Abel e Moris da mamma Susi di Cesiomaggiore; il 5 gennaio sono nati Maddalena e Piero da mamma[…]

Leggi tutto…

In pensione la dr.ssa Rosanna MEL, Dirigente Medico Servizio Igiene e Sanità Pubblica

A decorrere dal 1° gennaio 2019 cesserà per quiescenza la Dr.ssa Rosanna Mel - Dirigente Medico Servizio Igiene e Sanità Pubblica dell’ULSS 1 Dolomiti. Laureata nel 1980 in Medicina e Chirurgia all’Università di Padova si è successivamente specializzata nel 1984 in Nefrologia presso la stessa Università. Nel mese di maggio del 2005 ha conseguito a Lisbona il Certificate in Travel Health ISTM. Ha iniziato la sua attività a Belluno nell’87 e dal 1989 a tutt’oggi  è stata dirigente medico Servizio Igiene e Sanità Pubblica dove ha ricoperto i seguenti incarichi: Referente per la profilassi vaccinale e malattie infettive; Responsabile Qualità[…]

Leggi tutto…

PUBBLICAZIONE DI AVVISI DI INTERESSE PER IL “DOPO DI NOI”

Si informa che sulla pagina “Bandi e Gare” del sito aziendale sono stati pubblicati gli Avvisi d’interesse per l’individuazione dei beneficiari delle azioni progettuali per interventi e servizi definiti "dopo di noi" ai fini dell'assistenza alle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare Linee di intervento A, B, C, E. Per accedere alla pagina cliccare qui

Leggi tutto…

In pensione il dr. Luigi Memo, da 11 anni Direttore dell’U.O. di Pediatria di Belluno

A decorrere dal 1° gennaio 2019 cesserà per quiescenza il Direttore dell’U.O. di Pediatria di Belluno, dr. Luigi Memo,  63 anni. Laureato in Medicina nel 1980 presso l’Università di Padova, si è poi specializzato in Pediatria presso l’Università di Padova, in Genetica Medica presso l’Università La Sapienza di Roma ed infine in Neonatologia e Patologia Neonatale,  presso l’Università di Padova. Dopo aver lavorato dal 1982 al 2007, come Dirigente Medico, presso la Struttura Complessa di Patologia Neonatale dell’Ospedale Cà Foncello di Treviso, dal 17/11/2007 è stato Direttore della Struttura Complessa di Pediatria e Patologia Neonatale dell’Ospedale San Martino di Belluno.[…]

Leggi tutto…

Giornata di chiusura del Centro Prelievi di Fener

Si comunica all'utenza che il Centro Prelievi di Fener sarà chiuso nella giornata di giovedì 27 dicembre 2018 per la presenza di 3 giornate festive e 3 prefestive che non consentono il caricamento a sistema informatico delle impegnative degli utenti. Per eventuali necessità il Laboratorio analisi di Feltre è aperto all'utenza dal lunedì al venerdì dalle 7.00 alle 9.00, sabato previo appuntamento al CUP.

Leggi tutto…

PROGETTO “UNA COMUNITA’ A SOSTEGNO DELLA FAMIGLIA”

Il 14 dicembre è iniziato un primo evento formativo che vuole favorire una cultura condivisa, fornire conoscenze e competenze operative sul tema Utilizzo di Internet in adolescenza tra nuove normalità, nuove dipendenze e ritiro sociale al personale dei Servizi Ulss 1 Dolomiti che si occupano della diagnosi e presa in carico di preadolescenti ed adolescenti (U.O.C. Infanzia Adolescenza Famiglia e Consultori dei distretti di Belluno e Feltre, Dipartimento Salute Mentale e Dipartimento Dipendenze). Le altre giornate del corso si terranno il 25 gennaio e il 22 febbraio 2019. L’evento rappresenta una parte di un progetto più ampio finanziato dalla Fondazione[…]

Leggi tutto…

Belluno – Ultimi giorni per aderire allo screening contro il cancro del colon retto  nelle zone dell’Agordino, del Comelico e di Auronzo 

Negli ultimi mesi la cittadinanza dell’Agordino, del Comelico e del Comune di Auronzo, dai 50 ai 69 anni, è stata invitata tramite lettera a partecipare alla campagna per la prevenzione del cancro del colon retto. Il test per la ricerca del sangue occulto nelle feci è un esame semplice, gratuito, che non richiede alcuna preparazione e molto importante per la salute perché in grado di individuare lesioni precancerose. La campagna, promossa dall’ULSS 1 Dolomiti, in collaborazione con le farmacie, i medici di medicina generale e la Lega Italiana per la Lotta ai Tumori (LILT), terminerà la seconda settimana di gennaio.[…]

Leggi tutto…

BELLUNO, 15.12.2018 – EVENTO FORMATIVO MULTIDISCIPLINARE “OSPEDALE SENZA C”

Sabato 15 dicembre 2018 si terrà presso l'Ospedale S. Martino di Belluno l'evento formativo "Ospedale senza C", che tratterà delle più recenti terapie per l'Epatite C. L'evento è rivolto a Medici chirurghi, Biologi, Farmacisti ospedalieri, infermieri, tecnici di laboratorio biomedico. Le iscrizioni (per un numero massimo di 80 partecipanti) dovranno essere effettuate entro il 10 dicembre. Scarica qui la brochure dell'evento

Leggi tutto…

ULSS 1 Dolomiti: Donazione all’U.O. di Pediatria di Belluno di un rianimatore neonatale per la sala parto

5 dicembre - L’Associazione Nazionale degli Alpini gruppo “Gen. Pietro Zaglio“ Salce di Belluno, ha donato alla Pediatria dell’Ospedale San Martino un rianimatore modello NeoPIP, composto da una maschera facciale connessa ad un T-piece device ed un erogatore d'ossigeno con comando PIP e flussometro, del valore commerciale di 4.000 Euro. Questo strumento si impiega in quei neonati, in particolare nei nati pretermine, che presentano una transizione respiratoria non adeguata e necessitano di un supporto respiratorio. Le attuali raccomandazioni in tema di rianimazione neonatale sono basate sul dogma che una rianimazione troppo aggressiva determina importanti danni polmonari: quindi è preferibile nella maggioranza dei[…]

Leggi tutto…

Prevenzione ed emergenza in territorio montano e d’alta quota Partita la 3° edizione del master di 1° livello dell’Università di Padova e dell’ULSS 1 Dolomiti

Feltre. È partita, nel weekend, la terza edizione del master di 1° livello in “Prevenzione ed emergenza in territorio montano e d’alta quota” promosso dall'Università di Padova in collaborazione con l’ULSS Dolomiti. Gli iscritti sono 8. L'obiettivo del Master è di formare e/o arricchire le figure professionali sanitarie di area tecnica preventiva e infermieristica d'emergenza-urgenza che si occuperanno d'interventi specifici nell'ambiente montano. Il Corso vuole quindi trasmettere competenze nei due ambiti operativo e organizzativo, in modo tale che i discenti possano acquisire una formazione adeguata a pianificare linee d'intervento e di gestione delle possibili criticità. I professionisti così formati saranno[…]

Leggi tutto…

Feltre – mercoledì 5.12.2018 – per i “mercoledì della salute” incontro dal tema: ” Coliti e dintorni”

FELTRE. Mercoledì 5 dicembre alle 18:00 nella sala convegni dell’Ospedale di Feltre si parlerà di coliti con il gastroenterologo Andrea Buda. Il termine generico colite viene spesso utilizzato in modo improprio per indicare sintomi o alterazioni della funzione intestinale. Questi sintomi, che influenzano in maniera importante la vita quotidiana, spesso non riconoscono una vera e propria infiammazione del colon ma sono condivisi da malattie diverse dell’apparato digerente. Un corretto riconoscimento delle cause ed un efficace rapporto medico-paziente, sia con il curante di medicina generale che lo specialista, sono le basi per una terapia personalizzata che oggi sappiamo non si giova[…]

Leggi tutto…

Feltre – Il medico di famiglia Rudi De Bastiani cessa l’attività – Informazioni per il cambio medico

FELTRE. Il Medico di Medicina Generale dottor  Rudi De Bastiani cesserà l’attività in convenzione con l’Azienda ULSS 1 Dolomiti dal 18 dicembre 2018. Lo stesso giorno, inizierà l’attività di medico di assistenza primaria con incarico provvisorio – fino ad inserimento del medico titolare -  la dottoressa Giulia Cassol. Gli assistiti del dottor De Bastiani, per continuare a fruire dell’assistenza medico generica in forma diretta e gratuita a carico del Servizio Sanitario Nazionale, potranno effettuare la scelta di uno dei medici con disponibilità di posti  dell’ambito territoriale di Feltre, Pedavena, Alano di Piave, Quero Vas e Seren del Grappa. Si fa[…]

Leggi tutto…

Belluno – 06.12.2018 – Per il ciclo “I giovedì della salute” incontro sul tema: “Parliamo di vaccinazioni”

Per il ciclo “I giovedì della salute” giovedì 06.12.2018 alle ore 18:00 – presso la Sala riunioni dell’Ospedale San Martino di Belluno – si terrà un incontro dal tema: “Parliamo di vaccinazioni”. Relatrice: Rosanna Mel (Responsabile UOSD Epidemiologia Servizio Igiene e Sanità pubblica) Scarica qui la locandina dell'evento

Leggi tutto…

Feltre – 28.11.2018 – per i mercoledì della salute incontro sul tema: “Come riconoscere precocemente i segni di un ictus”

FELTRE. Quali sono i segnali per riconoscere un ictus? Cosa fare in quei minuti preziosi? Cosa succede una volta che la persona arriva in ospedale? Se ne parlerà mercoledì 28 novembre 2018 alle 18:00 nella sala convegni dell’Ospedale di Feltre con il direttore del Pronto Soccorso Edoardo Rossi e la neurologa Roberta Padoan. Da gennaio ad oggi all'Ospedale di Feltre sono state eseguite 35 trombolisi sistemiche, ovvero 35 persone con ictus in fase acuta sono state curate con un farmaco che scioglie i trombi responsabili dell'ictus cerebrale ischemico. Nel 2017 ne erano state effettuate 31 nell'intero anno. Le persone curate,[…]

Leggi tutto…

AVVISO: Attuazione di interventi e servizi per l’assistenza alle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare, definiti “Dopo di Noi”

Si informa che con DDG n. 1651 del 25/10/2018 si è preso atto della conclusione del procedimento di valutazione e di ammissione dell’Azione progettuale presentata, riferita alla linea di intervento C.2., per la quale è stata avviata la co-progettazione. Per quanto riferito alle altre linee di intervento sono in corso attività di confronto, ai fini della presentazione di Azioni progettuali e successivamente avvio della fase di coprogettazione.

Leggi tutto…

Alla Scuola primaria di Mussoi i porta merenda del Progetto “Corro lontano perché mangio sano”.

Belluno, 26 novembre 2018 - Questa mattina sono stati consegnati ai bambini della prima elementare di Mussoi i contenitori porta merenda donati dalla Coldiretti, BIM e Camera di Commercio di Belluno e Treviso nell'ambito del Progetto sperimentale “Corro lontano perché mangio sano” di cui l’ULSS 1 Dolomiti, con il Dipartimento di Prevenzione, è capofila. Si tratta di un programma biennale di promozione di corrette abitudini alimentari e sensibilizzazione all'attività motoria rivolto ai bambini della scuola primaria, realizzato in collaborazione con l’Ufficio Scolastico, LILT, Coldiretti e i Comuni di Belluno, Feltre, Pedavena, Fonzaso e Pieve di Cadore. Durante lo scorso anno[…]

Leggi tutto…

È online il nuovo sito web dell’ULSS 1 Dolomiti

Da alcuni giorni è online all'indirizzo http://www.aulss1.veneto.it/ il nuovo sito  istituzionale dell’ULSS 1 Dolomiti. Il nuovo sito web parte da un’analisi dei siti precedenti della ex ULSS 1 di Belluno e della ex ULSS 2 di Feltre sia per quanto riguarda le ricerche più frequenti da parte dei visitatori sia per quanto attiene all'utilizzo, ormai prevalente, di sistemi tablet e smartphone ed è stato realizzato sulla base dei contenuti in essi presenti, aggiornati, uniformati e riorganizzati. I cittadini troveranno in un unico portale tutte le informazioni sui servizi, le strutture, i documenti, la modulistica, i contatti dell’Azienda Sanitaria provinciale, tenuto[…]

Leggi tutto…

Prevenzione della violenza contro le donne: formati anche i Medici di Medicina Generale

L’ULSS 1 Dolomiti, in collaborazione con i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Belluno, ha formato, in queste settimane, anche i Medici di Medicina Generale sul tema della prevenzione della violenza contro le donne. Le donne che hanno subito violenza solitamente si rivolgono ai centri sociali (centri anti-violenza, consultori familiari, ecc.) mentre nelle Unità Operative di Pronto Soccorso arrivano donne diverse, non meno sofferenti, ma che non riescono a pronunciare la parola “violenza” per descrivere quanto è accaduto. Spesso nel lavoro svolto nelle varie realtà sanitarie ci si imbatte in donne vittime di maltrattamenti, ma frequentemente non si è in grado[…]

Leggi tutto…

“SE MI FIDO…MI AFFIDO” – a Feltre una settimana di iniziative per promuovere l’affido e la solidarietà familiare

I Centri per l'Affido e la Solidarietà Familiare (CASF) dell'ULSS 1 Dolomiti, in collaborazione con le Amministrazioni locali, hanno organizzato una serie di eventi per sensibilizzare la popolazione al tema della solidarietà e dell'affido familiare. Quest’anno sarà coinvolto il territorio del Distretto di Feltre. Si inizia con un'attività per i bambini che frequentano l'oratorio di Santa Giustina, venerdì 23 novembre dalle 14:30 alle 16:30. Lunedì 26 sarà la volta della Biblioteca di Lentiai, dove dalle 15:30 alle 16:30 ci sarà una lettura animata. La stessa attività verrà proposta anche mercoledì 28 novembre, dalle 17:30 alle 18:30,alla Biblioteca di Alano di[…]

Leggi tutto…

19.11.2018 – Disservizio CUP Distretto di Belluno

Si informa che, a causa di un guasto nelle linee telefoniche della Ditta che ha in appalto il servizio CUP dell'ULSS Dolomiti, oggi non è stato possibile mettersi in contatto con il CUP del Distretto di Belluno. L'ULSS Dolomiti si è subito attivata per chiedere il ripristino a breve delle linee. Ci scusiamo per il disagio.

Leggi tutto…

Feltre – 21.11.2018 – per “I mercoledì della salute” incontro sul tema: “Il ruolo delle unità cinofile nel soccorso in montagna”

Incontro in collaborazione con Guardia di Finanza e Soccorso Alpino Mercoledì 21 novembre 2018, alle 18:00 nella sala convegni dell’Ospedale di Feltre, nell'ambito degli incontri dei “Mercoledì della salute”, si parlerà di come contribuiscono al soccorso in montagna le unità cinofile. Il tema è stato suggerito direttamente dai cittadini tramite i questionari di gradimento distribuiti durante le serate informative. I relatori saranno un Istruttore del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza (S.A.G.F.) di Auronzo di Cadore e dei volontari del Soccorso Alpino Dolomiti Bellunesi CNSAS. Il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, infatti, che assolve prioritariamente le attività di salvaguardia[…]

Leggi tutto…

BELLUNO – 22.11.2018 – PER IL CICLO “I GIOVEDÌ DELLA SALUTE” INCONTRO SUL TEMA: “GLAUCOMA: IL LADRO SILENZIOSO DELLA VISTA”

Per il ciclo “I giovedì della salute” giovedì 22.11.2018 alle ore 18:00 – presso la Sala riunioni dell’Ospedale San Martino di Belluno – si terrà un incontro dal tema: “Glaucoma: il ladro silenzioso della vista". "Il Glaucoma è una malattia del nervo ottico le cui fibre nervose vanno incontro a morte, con grave riduzione della capacità visiva. Se non trattato può portare alla cecità.  La morte delle fibre nervose è in stretta relazione con una pressione endoculare eccessivamente alta. In Italia, della popolazione totale, circa l'1.5% è affetto da glaucoma, ma arriviamo anche al 6-7% se prendiamo in considerazione gli[…]

Leggi tutto…

Al via il trasferimento della radiologia di Feltre

Al via il trasferimento della radiologia di Feltre FELTRE. Si informa che dal 19 novembre inizieranno le attività propedeutiche al trasferimento della radiologia dell'ospedale di Feltre dal seminterrato ai nuovi locali della piastra al piano terra. Per consentire l'installazione, il collaudo e la formazione del personale medico e tecnico nell'uso delle nuove attrezzature di ultima generazione, dal 19 al 30 novembre l'attività della radiologia sarà riprogrammata per alcune tipologie di esame. In questi giorni il CUP sta fornendo gli appuntamenti agli utenti sul territorio aziendale per garantire il rispetto dei tempi di attesa.  

Leggi tutto…

Giornata nazionale del diabete – In provincia circa 9.800 diabetici: la prevenzione è fondamentale

Belluno. Il 14 novembre si è celebrata, a livello nazionale, la giornata del diabete, nata per sensibilizzare su questa patologia in rapido aumento. In Ulss Dolomiti le persone con diabete certificato, quindi con esenzione, sono circa 9.800 e si registra una prevalenza del 5,4 % in linea con quella del Veneto. Oggi nel mondo ne sono colpite più di 400 milioni di persone e si stima che il loro numero salirà prima del 2040 a quasi 650 milioni. Nei Paesi Occidentali, il diabete mellito è la prima causa di cecità, di insufficienza renale di grado avanzato, di amputazione non traumatica[…]

Leggi tutto…

Tentato furto alla Farmacia ospedaliera di Feltre

Feltre. Durante la notte tra il 12 e il 13 novembre c’è stato un tentativo di furto di farmaci nella farmacia dell’Ospedale di Feltre. Il tentativo non è riuscito grazie all’attivazione dell’allarme e al pronto intervento delle Forze dell’Ordine. Non risultano mancare medicinali. La direzione medica dell’ospedale e il direttore della Farmacia di Feltre hanno subito provveduto alla conta dei danni, al rispristino delle misure di sicurezza e all’avvio della riparazione di quanto danneggiato. Feltre, 13 novembre 2018

Leggi tutto…

Feltre – 14.11.2018 – Per il ciclo “I mercoledì della salute” incontro sul tema “Diabete e alimentazione”

FELTRE. Nell’ambito degli incontri “I mercoledì della salute”, il 14 novembre, giornata nazionale del diabete, alle 18.00 nella sala convegni dell’Ospedale di Feltre si parlerà di “Diabete e alimentazione” con la diabetologa Mariella Celico e la dietista Federica Dall’Aglio. Nell’ambito delle iniziative per la sensibilizzazione sulla prevenzione e cura del diabete, l’Ulss 1 Dolomiti ha realizzato un video sull’alimentazione per la persona con diabete che sarà diffuso in occasione della giornata nazionale sul canale youtube dell’Azienda. Il diabete mellito è una patologia ad elevata prevalenza ed in ulteriore e rapido aumento, assumendo le dimensioni di una vera e propria emergenza[…]

Leggi tutto…

Convenzione con Luxottica: prevenzione con l’ULSS Dolomiti

L’ULSS Dolomiti ha stipulato una convenzione con Luxottica Group per l’erogazione di un pacchetto check up a favore dei dipendenti delle società italiane del Gruppo Luxottica che abbiano compiuto i 40 anni di età. Sono stati pensati dei pacchetti di prestazioni, a seconda dell’età e del sesso dei lavoratori, pensate in un’ottica di prevenzione. Luxottica ha messo a disposizione una piattaforma dove il dipendente può inserire i propri dati anagrafici, specificando i contatti dove essere richiamato dal CUP. Visualizzerà in seguito il pacchetto proposto e alcune prestazioni tra cui scegliere. Inoltre potrà scegliere l’ospedale dell’ULSS Dolomiti dove eseguire le visite[…]

Leggi tutto…

Emergenza maltempo e mancate disdette

L’ULSS 1 Dolomiti informa i cittadini che non si sono potuti presentare alle visite/esami prenotati per le avverse condizioni meteorologiche e per le criticità nelle comunicazioni, avvenute nei giorni successivi all’ondata di maltempo della scorsa settimana, che non saranno inviate le richieste di pagamento per mancata disdetta nei seguenti casi: Prestazioni del 29 – 30 -31 ottobre 2018 prenotate in tutti gli ospedali/distretti dell’Azienda, considerate le ordinanze del Prefetto e le cause di esclusione (dimostrabili eventi atmosferici di particolare gravità) dell’apposita istruzione operativa; Dal 1° novembre al termine dell’emergenza sarà fatta una valutazione sui singoli casi in base alle zone[…]

Leggi tutto…

Evento scientifico “La gestione perioperatoria del paziente obeso dalla Consensus SIAARTI ai settings clinici”

Belluno, 6 novembre 2018 - L’Obesità è un fattore di rischio per molte condizioni di malattie croniche quali il diabete, il cancro e le malattie cardiovascolari. L’organizzazione mondiale della sanità (WHO) ha definito l’obesità come il maggior problema sanitario cronico a livello globale nella popolazione adulta, oggi potenzialmente più grave della malnutrizione. In Italia ci sono circa 16,5 milioni di persone in sovrappeso e 6 milioni di obesi. La condizione di obesità espone anche a rischi aggiuntivi in caso di chirurgia e di anestesia: dalla gestione delle vie aeree in sicurezza, alle tecniche di anestesia tese a garantire un pronto recupero,[…]

Leggi tutto…

Feltre – 07.11.2018 – Per il ciclo “I mercoledì della salute” incontro sul tema “Biopsia prostatica: Urologia di Feltre all’avanguardia. Il nuovo sistema unisce le immagini ecografiche a quelle della risonanza magnetica”

FELTRE. Un nuovo sistema di biopsia prostatica è stato introdotto presso l’Urologia dell’Ospedale di Feltre, diretta dal Dott. Daniele Xausa. Si tratta di un sistema di biopsia prostatica “mirata” su lesioni prostatiche identificate alla Risonanza Magnetica. Esso permette di eseguire biopsie prostatiche guidate da imaging multimodale unendo così all’efficienza delle immagini ecografiche real-time, l’efficacia delle immagini di Risonanza Magnetica Nucleare allo scopo di guidare la mano dell’urologo in biopsie di precisione mirate alle lesioni sospette. Se ne parlerà in maniera più approfondita mercoledì 7 novembre alle 18.00 nella sala convegni dell’ospedale di Feltre per il ciclo “Mercoledì della salute” con[…]

Leggi tutto…

Belluno – 08.11.2018 – Per il ciclo “I giovedì della salute” incontro sul tema: “Non lasciamoci influenzare”

Belluno – Per il ciclo “I giovedì della salute” giovedì 08.11.2018 alle ore 18:00 – presso la Sala riunioni dell’Ospedale San Martino di Belluno – si terrà un incontro dal tema: “Non lasciamoci influenzare”. Relatori: Rosanna Mel, Responsabile UOSD Epidemiologia Servizio Igene e Sanità Pubblica Valeria Mondardini, Responsabile UO Malattie Infettive Ospedale di Belluno Scarica qui la locandina dell’evento scarica qui la presentazione della dott.ssa Mel scarica qui la presentazione della dott.ssa Mondardini

Leggi tutto…

Talk per studenti sul gioco d’azzardo

Belluno, 5 novembre 2018 – Nell‘ambito del Piano Regionale sul Gioco d‘Azzardo il Dipartimento delle Dipendenze dell’ULSS 1 Dolomiti, in collaborazione con Scuole in rete e Slotmob, avvierà un progetto di prevenzione sul gioco d‘azzardo rivolto a insegnanti e studenti delle scuole superiori afferenti al territorio di competenza. Il 6 novembre inizierà la formazione per gli insegnanti a cura di Taxi 1729 di Torino, che da anni lavora nella prevenzione del gioco d‘azzardo. Il 7 novembre mattina Taxi 1729 farà 2 conferenze-spettacolo rivolte agli studenti delle scuole superiori, entrambe presso la sala teatro del Giovanni XXIII. 8,30-10,30 primo spettacolo 11,00-13,00[…]

Leggi tutto…

Al via la campagna vaccinale contro l’influenza: Vaccinazioni dal 5 novembre 2018

Parte il 5 novembre la campagna vaccinale contro l’influenza 2018/2019. L’influenza rappresenta un serio problema di sanità pubblica, in particolare per la gestione dei casi e delle complicanze della malattia. Alcune fasce di popolazione, come i bambini piccoli e gli anziani, sono maggiormente a rischio di gravi complicanze come polmonite virale, polmonite batterica secondaria o peggioramento delle condizioni mediche sottostanti. La letteratura scientifica medica concorda nel ritenere che la misura più efficace per ridurre l’impatto dell’influenza sulla popolazione sia la vaccinazione degli utenti a rischio. L’efficacia di tale misura di profilassi è vincolata alla copertura vaccinale in almeno il 75%[…]

Leggi tutto…

AVVISO – Feltre: Quarta edizione del corso per i familiari di persone affette da demenza: “Non sei solo: strumenti per la gestione delle demenze”

Feltre – Riparte, per la quarta edizione, il corso rivolto ai familiari di persone con declino cognitivo e demenza dal titolo “Non sei solo! Strumenti per la gestione delle demenze” organizzato dal Centro Decadimento Cognitivo e Demenze (CDCD) del Distretto di Feltre, in collaborazione con i Centri di Servizio del territorio. Gli incontri si svolgeranno il lunedì sera dal 5 novembre al 10 dicembre dalle 18:00 alle 19:30 nella sala convegni dell’Ospedale di Feltre. Nell’organizzazione del corso è stata fondamentale la collaborazione dei Centri Servizi del territorio che hanno messo a disposizione le loro professionalità, in particolare psicologi, educatori, infermieri,[…]

Leggi tutto…

AVVISO: CHIUSURA UFFICI PUBBLICI DEL 30 OTTOBRE 2018 PER GRAVE CRITICITÀ IDROGEOLOGICA SUL TERRITORIO PROVINCIALE

Visto il Decreto della Prefettura di Belluno di chiusura degli Uffici Pubblici della provincia nella giornata di martedì 30 ottobre 2018, a causa della grave criticità idrogeologica prevista nel pomeriggio SI DISPONE Di proseguire la chiusura di tutti gli Uffici dell’Azienda ad eccezione delle strutture ospedaliere, ambulatoriali e assimilate nonché dei servizi di emergenza e delle strutture funzionali di soccorso pubblico. Nella fattispecie le strutture (Uffici, Servizi e Personale afferente) facenti capo alle seguenti UU.OO. dovranno assicurare il servizio: Direzioni Mediche di Ospedale Direzione Amministrativa di Ospedale Tecnico Ingegneria Clinica Sistemi informativi Direzione Generale Direzione professioni sanitarie COT Dipartimento di[…]

Leggi tutto…

AVVISO: chiusura Uffici Pubblici dalle ore 13:00 del 29 ottobre 2018 per grave criticità idrogeologica sul territorio provinciale

Visto il Decreto della Prefettura di Belluno di chiusura degli Uffici Pubblici della provincia nella giornata di lunedì 29 ottobre 2018, a partire dalle ore 13:00, a causa della grave criticità idrogeologica prevista nel pomeriggio SI DISPONE la chiusura di tutti gli Uffici dell’Azienda ad eccezione delle strutture ospedaliere, ambulatoriali e assimilate nonché dei servizi di emergenza e delle strutture funzionali di soccorso pubblico. Nella fattispecie le strutture (Uffici, Servizi e Personale afferente) facenti capo alle seguenti UU.OO. dovranno assicurare il servizio: Direzioni Mediche di Ospedale Direzione Amministrativa di Ospedale Tecnico Ingegneria Clinica Sistemi informativi Direzione Generale Direzione professioni sanitarie[…]

Leggi tutto…

Avviso agli assistiti dell’ambito territoriale dei Comuni di Cesiomaggiore, San Gregorio nelle Alpi, Santa Giustina, Sedico e Sospirolo.

L’Azienda ULSS n. 1 Dolomiti informa gli assistiti residenti nell’ambito territoriale dei Comuni di Cesiomaggiore, San Gregorio nelle Alpi, Santa Giustina, Sedico e Sospirolo, che dal giorno 5 novembre 2018 il dr. Andrea ROTA,  già incaricato provvisoriamente,  continuerà l’attività di medico di assistenza primaria – a titolo definitivo -  presso il predetto ambito. Ciò rende necessaria l’effettuazione, da parte degli assistiti del dott. Rota, della scelta tra uno dei medici che operano nell’ambito predetto  nei limiti della disponibilità del massimale di ciascuno di essi. A breve gli assistiti stessi riceveranno un lettera dalla ULSS Dolomiti nella quale verranno indicate le[…]

Leggi tutto…

I peer educator dell’ULSS 1 Dolomiti a Venezia per portare la loro esperienza

Trentacinque peer educator dell’ULSS Dolomiti sono interventi alla Peer Convention a Venezia  in occasione dell’incontro su“I 15 anni di peer education in Veneto. Esperienze, risultati e prospettive”. Nell’educazione tra pari (peer education) una persona opportunamente formata (peer educator) svolge il ruolo di educatore nei confronti di altri membri suoi pari, cioè simili quanto a età, condizione lavorativa, status, provenienza culturale o esperienze vissute. La Peer Education è una delle metodologie che consente di essere più incisivi sui temi di salute e sugli stili di vita, riduce il divario tra giovani e adulti e valorizza le modalità di apprendimento partecipative, interattive[…]

Leggi tutto…

Donazione alla Struttura Trasfusionale dell’Ospedale di Belluno di cinque poltrone per prelievi a donatori e trattamenti terapeutici da parte dell’Associazione Bellunese Volontari del Sangue

Il 23 ottobre 2018 si è tenuto l’incontro per la consegna formale, da parte dell’Associazione Bellunese Volontari del Sangue  alla Struttura Trasfusionale dell’Ospedale di Belluno, di cinque poltrone per prelievi ai donatori e trattamenti terapeutici da parte dell’Associazione Bellunese Volontari del Sangue. La donazione, del valore di circa 18.000 euro, si  inserisce in un clima di sinergia che da anni caratterizza la collaborazione tra l’Abvs e la Struttura Trasfusionale. Sono stati numerosi,  infatti,  gli interventi posti in essere dall’Azienda, oltre che nella struttura di Belluno,  anche nei centri di raccolta di Agordo e Pieve di Cadore. Il tutto al fine[…]

Leggi tutto…

Belluno – 23.10.2018 – Giovedì della salute dedicato al disturbo depressivo

Sarà il disturbo depressivo  il tema del prossimo incontro  dei “Giovedì della salute”, condotto dal dr. Bruno Forti, Direttore dell’U.O. di Psichiatria.  Titolo dell’evento, che si terrà come di consueto  presso la sala  riunioni dell’ospedale  San Martino  a partire dalle ore 18,00,  “ La depressione:  Passato, Presente e Futuro di un disturbo in evoluzione”. La depressione è la patologia psichiatrica più diffusa nella popolazione e si avvia a diventare nei prossimi anni la seconda causa di disabilità per malattia, subito dopo i disturbi cardiovascolari. È un disturbo che si può manifestare in forme diverse e presentare differenti livelli di gravità.[…]

Leggi tutto…

Donazione da parte di AIL Belluno all’UOC di Gastroenterologia di Belluno

L’AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie), ha donato all’UOC di Gastroenterologia dell’Ospedale San Martino di Belluno un’apparecchiatura endoscopica del valore di circa Euro 60.000,00. Si tratta di  2 strumenti endoscopici di ultimissima generazione ad Altissima Risoluzione. Il primo è un videoendoscopio ultrasottile che grazie al suo diametro di soli 5 mm permette l’inserimento per via nasale o orale. Esso consente  di esplorare esofago-stomaco e duodeno anche attraverso zone ristrette altrimenti non valicabili come per esempio tumori, superarli per poter fare una diagnosi più accurata ed eventualmente effettuare trattamenti anche per via endoscopica. Il secondo è un videoendoscopio ultrasottile progettato per[…]

Leggi tutto…

Feltre – 24.10.2018 – Per il ciclo “I mercoledì della salute” incontro sul tema: “Artriti e artrosi: dolori per tutti”

FELTRE. Per il ciclo Mercoledì della salute, mercoledì 24 ottobre alle 18:00 nella sala convegni dell’Ospedale di Feltre, si parlerà di malattie reumatiche con il Direttore del dipartimento di area medica dott. Livio Simioni e la reumatologa dott.ssa Manuela Ciprian.

Leggi tutto…

Convegno P.I.P.P.I. sostenere la genitorialità positiva nei nuclei familiari con minori a rischio di allontanamento.

L’ULSS 1 Dolomiti ha aderito al Progetto Nazionale denominato P.I.P.P.I. (Programma di Intervento Per Prevenire l’Istituzionalizzazione) promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Il Progetto ha avuto come obiettivo prioritario la prevenzione del collocamento esterno alla famiglia di origine dei bambini/ragazzi e/o la riduzione al minimo indispensabile dei tempi di allontanamento. P.I.P.P.I. è un Programma di ricerca/intervento intensivo per i nuclei familiari, prioritariamente con figli da 0 a 11 anni a rischio di allontanamento, che si è realizzato negli anni 2017-2018 attraverso un partenariato tra la Direzione Generale per l’Inclusione e i Diritti Sociali del Ministero del Lavoro[…]

Leggi tutto…

Belluno – 25.10.2018 – per il ciclo “I giovedì della salute” incontro sul tema: “La depressione: un disturbo in evoluzione”

Belluno – Per il ciclo “I giovedì della salute” giovedì 25.10.2018 alle ore 18:00 – presso la Sala riunioni dell’Ospedale San Martino di Belluno – si terrà un incontro dal tema: “La depressione: un disturbo in evoluzione”. Relatore: dott. Bruno Forti Direttore UO di Psichiatria di Belluno Scarica qui la locandina dell’evento Scarica qui la presentazione

Leggi tutto…

Avviso agli assistiti dei Comuni di Santo Stefano di Cadore, San Pietro di Cadore, San Nicolò Comelico, Danta di Cadore e Comelico Superiore

Si comunica che il 31 ottobre 2018 cesserà l’attività  il dott. Valentino Grazioli, Medico di Assistenza Primaria presso l’ambito territoriale dei Comuni di Santo Stefano di Cadore, San Pietro di Cadore, San Nicolò Comelico, Danta di Cadore e Comelico Superiore. La continuità dell’assistenza medica verrà garantita dai medici della Medicina di Gruppo Integrata “Comelico-Sappada”,  nei limiti della disponibilità del massimale di ciascun medico. Gli assistiti potranno recarsi fin da subito ad effettuare il cambio del medico presso la sede distrettuale di Santo Stefano di Cadore nelle giornate di lunedì, martedì, mercoledì e giovedì dalle ore 10:00 alle ore 12:30, il[…]

Leggi tutto…

Aperto l’Anno Accademico di tecniche della Prevenzione a Feltre

Il 16 ottobre è stato ufficialmente aperto l’anno accademico del corso di laurea triennale in tecniche della prevenzione negli ambienti e nei luoghi di lavoro  nella sede di Feltre, riavviato dopo un anno di sospensione per il taglio dei posti da parte del MIUR. Quest’anno i posti a disposizione della sede erano 15 e, anche se alcune iscrizioni devono ancora essere perfezionate, dovrebbero essere coperti totalmente. Gli studenti sono stati accolti dal direttore generale dell’ULSS Dolomiti, Adriano Rasi Caldogno, che ha spronato gli studenti ad essere curiosi per imparare il più possibile in questi anni e ha approfondito il tema[…]

Leggi tutto…

Progetto Rizomi: Pratiche generative per il lavoro

L’Azienda ULSS 1 Dolomiti è partner di questo progetto rivolto, fra l’altro, a persone con disabilità e persone svantaggiate. Scarica qui la locandina esplicativa del progetto

Leggi tutto…

Avviso agli assistiti dei Comuni di Livinallongo del Col di Lana, Selva di Cadore, Alleghe, Rocca Pietore e Colle Santa Lucia.

L’Azienda ULSS n. 1 Dolomiti informa gli assistiti residenti nell’ambito territoriale dei Comuni di Livinallongo del Col di Lana, Selva di Cadore, Alleghe, Rocca Pietore e Colle Santa Lucia che  il 26  ottobre 2018 (ultimo giorno di servizio) il dott. Giuliano Federa cesserà la propria attività di medico di assistenza primaria con incarico provvisorio presso  il suddetto ambito. A decorrere dal 27 ottobre 2018 l’assistenza medica verrà garantita dai medici della Medicina di Rete “ALTO AGORDINO-FODOM”  Claudio Allegro,  Pietro Demattia  e Agostino Mascanzoni  che si sono resi disponibili a svolgere la propria attività anche presso gli ambulatori di Selva di[…]

Leggi tutto…

Feltre – 17.10.2018 – per il ciclo “I mercoledì della salute” si terrà l’incontro sul tema:”Quando la paura diventa patologia”

FELTRE. Per il ciclo Mercoledì della salute, mercoledì 17 ottobre alle 18:00 nella sala convegni dell’Ospedale di Feltre, si parlerà di disturbi d’ansia, malattia sempre più diffusa, con il direttore della psichiatria  di Feltre Massimo Semenzin.  

Leggi tutto…

Donazione all’U.O. di Otorinolaringoiatria di Belluno di un sistema Video Head Impulse Test (VHIT).

Allianz Spa, nel contesto della propria attività rivolta al sociale, ha donato all’UOC di ORL dell’Ospedale San Martino di Belluno un sistema Video Head Impulse Test (VHIT) del valore di euro 11.600,00,   iva esclusa. Il  sistema  serve all’analisi del riflesso vestibolo oculare (VOR) in seguito a rapidi movimenti di rotazione impartiti dall’operatore alla testa del paziente,  per lo studio labirintico ed è utile anche in fase di riabilitazione, per monitorare i progressi del paziente. Nel corso dell’incontro  che si è tenuto oggi  al San Martino, il  Direttore Generale dell’ULSS 1, dr. Adriano Rasi Caldogno, alla presenza del  Direttore dell’U.O.C.  di[…]

Leggi tutto…

Belluno – Ai Giovedì della Salute al San Martino si parla di funghi

La raccolta di funghi per utilizzo a scopo culinario è una delle passioni più diffuse sul nostro territorio. Ad  essa, oltre alle soddisfazioni per la ricerca coronata da sempre auspicato successo e al piacere di una passeggiata nei boschi, si accompagna  quello della tavola. Non è infrequente tuttavia che una conoscenza non approfondita delle varie specie spinga a raccogliere funghi apparentemente simili a quelli commestibili, ma che in realtà sono dotati di tossicità. L’incontro di giovedì 11 ottobre alle ore 18:00 dal titolo “ Funghi, buoni ma talora son dolori…. “,  tenuto dal dott. Oscar Cora, Direttore del Servizio Igiene[…]

Leggi tutto…

Primo bando Associazione “La mongolfiera di Giorgia ONLUS”

La neo-costituita Associazione La Mongolfiera di Giorgia Onlus nasce in memoria di Giorgia Praloran, che ci ha lasciato nell’ottobre del 2016 a causa di un glioblastoma multiforme, forma molto aggressiva di tumore al cervello. L’Associazione ha come obiettivo quello di offrire agli adolescenti che vivono una condizione di disagio connessa a situazioni psico-fisiche particolarmente invalidanti, l’opportunità di esaudire un desiderio che porti loro un po’ di leggerezza: qualsiasi cosa possa portare sollievo, che sia l’acquisto di un computer o un corso di pittura, fare un piccolo viaggio o organizzare una festa, l’ambizione della Associazione è quella di aiutarli a concretizzare[…]

Leggi tutto…

Belluno – 11.10.2018 – per il ciclo “I giovedì della salute” incontro sul tema: “Funghi, buoni ma talora son dolori…”

Per il ciclo “I giovedì della salute” – giovedì 11.10.2018 alle ore 18:00 presso la Sala riunioni dell’Ospedale San Martino di Belluno – si terrà un incontro sul tema: “Funghi, buoni, ma talvolta son dolori…” Relatore dott. Oscar Cora – Direttore SIAN (Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione) – ULSS 1 Dolomiti scarica qui la locandina dell’evento

Leggi tutto…

Feltre – Nutrire con il cuore Incontro con le mamme in occasione della settimana mondiale dell’allattamento

FELTRE. In occasione della settimana mondiale per l’allattamento, il distretto di Feltre dell’ULSS Dolomiti propone un incontro dedicato a tutte le mamme che hanno nutrito il loro bambino in modo diverso. Lunedì 8 ottobre dalle 10:00 alle 12:00 al consultorio di Feltre (in via Marconi) ci sarà un incontro con le ostetriche e la psicologa per dare voce alle esperienze e creare un momento di ascolto e condivisione con le mamme che allattano o hanno allattato col biberon. All’incontro è stato dato il titolo “nutrire con il cuore: perché la bravura materna non si misura certo con il numero di[…]

Leggi tutto…

Feltre – 10.10.2018 – per il ciclo “I mercoledì della salute” incontro sul tema: “Stomie: come gestirle”

Feltre – Mercoledì 10.10.2018 alle ore 18:00 presso la Sala convegni dell’Ospedale di Feltre si terrà un incontro dal tema: “Stomie: come gestirle”. Relatori: Luigi Pais Dei Mori – Presidente ordine degli Infermieri di Belluno Michele Reveane – Infermiere stomaterapista Scarica qui la locandina

Leggi tutto…

Aperto l’anno accademico di infermieristica a Feltre

FELTRE. Mercoledì 3 ottobre 2018 è stato ufficialmente aperto l’anno accademico del corso di laurea triennale in infermieristica nella sede di Feltre. Quest’anno i posti a disposizione della sede erano 80 e, anche se alcune iscrizioni devono ancora essere perfezionate, dovrebbero essere coperti totalmente perché le richieste erano di gran lunga superiori ai posti disponibili. Gli studenti sono stati accolti dal direttore generale dell’ULSS Dolomiti, Adriano Rasi Caldogno, che ha spronato gli studenti ad essere curiosi per imparare il più possibile in questi anni e ha tratteggiato l’evoluzione della figura dell’infermiere, professionista sempre più importante nel team di cura non[…]

Leggi tutto…

Feltre: 03.10.2018 – per il ciclo “I mercoledì della salute” incontro sul tema: “Sclerosi multipla: nuove prospettive terapeutiche”

FELTRE. Per il ciclo Mercoledì della salute, mercoledì 3 ottobre alle 18:00 nella sala convegni dell’Ospedale di Feltre, si parlerà delle nuove prospettive di cura della sclerosi multipla con il direttore FF della neurologia di Feltre dottor Piero Nicolao.

Leggi tutto…

START: primi passi transfrontalieri per il Soccorso Alpino di domani

BELLUNO. L’ULSS 1 Dolomiti e il Soccorso Alpino Dolomiti Bellunesi CNSAS hanno partecipato all’incontro di avvio del progetto europeo Interreg Italia – Austria “START” che si è svolto lo scorso weekend a Kals in Austria. Il progetto vede il coinvolgimento di 7 partner afferenti a 4 province di paesi diversi che svilupperanno, attraverso una stretta cooperazione transfrontaliera, una collaborazione per migliorare l’operatività del soccorso alpino e la sperimentazione di nuove tecnologie di soccorso. I partner del progetto sono: Soccorso Alpino e Speleologico Alto Adige CNSAS, Soccorso Alpino dell’Alpenverein Südtirol, Azienda ULSS 1 Dolomiti con il Soccorso Alpino Dolimiti Bellunesi CNSAS,[…]

Leggi tutto…

Dal mese di ottobre verrà integrata l’attività ambulatoriale presso l’Ospedale di Pieve di Cadore

La Direzione Generale e la Direzione Medica di Ospedale, nell’intento di migliorare e potenziare l’offerta di sanità in Cadore  e  venire incontro ai bisogni dell’utenza, segnalati anche dal Sindaco di Pieve di Cadore, Giuseppe Casagrande, hanno organizzato una maggiore presenza di specialisti presso l’Ospedale Giovanni Paolo II° di Pieve di Cadore. In questa prospettiva, a partire dal prossimo mese di ottobre, verrà integrata l’attività ambulatoriale presso l’ospedale di Pieve di Cadore per quanto attiene alle specialità mediche di Neurologia e Dermatologia. A partire dal 9 ottobre verrà attivato un ambulatorio neurologico, con due accessi mensili nelle giornate di martedì, a[…]

Leggi tutto…

Anche l’ULSS Dolomiti a “Sport in piazza” a Belluno

A Belluno è tempo di rimettersi in attività: Sport in piazza! Sabato 29 settembre e domenica 30 settembre viene riproposto il week-end incentrato sulla promozione dell’attività motoria che per due giorni trasformerà il centro di Belluno in un “campo di prova” di tante attività volte a promuovere il movimento di grandi e piccini. Anche quest’anno l’Unità Operativa di Attività Motoria e Promozione della Salute dell’ULSS 1 Dolomiti presentano degli esercizi e giochi, riguardanti l’alimentazione e il movimento, rivolti alle famiglie, bambini e studenti della Provincia di Belluno. Sarà presente per la prima volta il Centro Affidi dell’ULSS1 Dolomiti che coglierà[…]

Leggi tutto…

Feltre – Il centro diurno “Le Casette” ha consegnato un’icona al Papa

FELTRE. il 26.09.2018 gli ospiti del Centro Diurno per disabili adulti “Le Casette” del distretto di Feltre, insieme agli educatori e ad alcuni familiari, sono stati ricevuti a Roma, presso la Città del Vaticano, da Papa Francesco e gli hanno consegnato un’icona da loro realizzata. In occasione della mostra delle icone realizzate all’interno del laboratorio grafico pittorico dello scorso dicembre, i ragazzi del Centro diurno avevano scritto a Papa Francesco per informarlo dell’iniziativa e raccontandogli le loro giornate e la passione per la creazione di icone a partire da legno vecchio. Il Vaticano aveva risposto alla lettera invitando il Centro[…]

Leggi tutto…

Belluno, 25 settembre 2018 – Ripartono “I Giovedì della Salute” con un incontro sulle malattie trasmesse da zecche e zanzare.

Dopo la pausa estiva, riprendono giovedì 27 settembre  2018 alle 18:00, presso la Sala Riunioni dell’Ospedale San Martino di Belluno, “I giovedì della salute”, sul tema: “Zecche e zanzare: quali malattie”. Il tema, continua a destare interesse, dato, in particolare,  il protrarsi della presenza delle zanzare, dovuto alle condizioni climatiche e alle  nuove specie che si sono diffuse  nel territorio regionale. Relatori dell’incontro saranno: il dr. Ermenegildo Francavilla, Direttore dell’  UOC Malattie Infettive dell’Ospedale San Martino, la dott.ssa Rosanna Mel, Responsabile UOSD Epidemiologia Servizio Igiene e Sanità Pubblica e  Marco Dal Pont, referente delle professioni sanitarie Area Territoriale

Leggi tutto…

Feltre – 26.09.2018 – per il ciclo “I mercoledì della salute” incontro sul tema: “Il ruolo della chirurgia generale nell’era dell’iperspecialità”

Feltre - Per il ciclo Mercoledì della salute, mercoledì 26 settembre alle 18:00 nella sala convegni dell’Ospedale di Feltre, si parlerà del ruolo della Chirurgia generale nell’era dell’iperspecialità, con il nuovo primario di Chirurgia dell’Ospedale di Feltre – Umberto Montin – che in questi mesi si è fatto apprezzare per l’alta professionalità e le doti umane.

Leggi tutto…

Feltre – Progetti di educazione alla salute nelle scuole: ultimi giorni per iscriversi

Feltre. Anche quest’anno l’Unità Operative di Attività Motoria e Promozione della Salute dell’ULSS 1 Dolomiti propone i progetti rivolti a tutte le Scuole della Provincia di Belluno. Gli insegnanti possono iscrivere le proprie classi collegandosi al sito www.ulssfeltre.veneto.it – Prevenzione – UO Attività Motoria e Promozione della Salute. Le iscrizioni, raccolte esclusivamente online, si chiuderanno il 30 settembre 2018. Riportiamo di seguito i progetti proposti: Percorso Sviluppo Life Skills: Emozioni e Peer education. Percorso alimentazione e attività motoria: Corro lontano perchè mangio sano, Pedibus, Disturbi del comportamento alimentare, Raccontiamo la Salute con 5A. Percorso sulla sicurezza: Prevenzione incidenti domestici e[…]

Leggi tutto…

E’ stata autorizzata la redazione del progetto definitivo della nuova base Hems (Helicopter Emergency Medical Service) di Pieve di Cadore.

E’ stata autorizzata la redazione del progetto esecutivo dei lavori di realizzazione della nuova base HEMS a Pieve di Cadore. Il progetto definitivo per la realizzazione della nuova  base Hems (Helicopter Emergency Medical Service) di Pieve di Cadore, approvato con deliberazione del Direttore Generale  del 12 aprile 2018, ha ottenuto in sede di conferenza dei servizi, i seguenti pareri: Regione del Veneto: parere favorevole della CTR n. 2 del 17 luglio 20128; Comando provinciale Vigili del Fuoco di Belluno: parere favorevole del 17 luglio 2018; Ente Nazionale per l’Aviazione Civile: parere del 12 luglio 2018 ; Comune di Pieve di[…]

Leggi tutto…

Belluno – 27.09.2018 – per “I giovedì della Salute” incontro sul tema: “Zecche e zanzare: quali malattie?”

Belluno – dopo la pausa estiva, giovedì  27.09.2018, alle ore 18:00, presso la sala riunioni dell’Ospedale San Martino di Belluno,  riprendono gli incontri “I giovedì della salute” con l’incontro: Zecche e zanzare: quali malattie?” Relatori: Ermenegildo Francavilla – Direttore UOC Malattie Infettive Ospedale di Belluno Rosanna Mel – Responsabile UOSD Epidemiologia SISP Marco Dal Pont – Referente delle Professioni sanitarie – Area Territoriale Scarica qui la locandina dell’evento

Leggi tutto…

Declino cognitivo: il ruolo del Geriatra – Intervista alla Geriatra Anna Casanova

Feltre. In occasione del mese dedicato al declino cognitivo, approfondisce le tematiche correlate al declino cognitivo con un focus sul ruolo dello specialista geriatra con la dottoressa Anna Casanova, del Centro Decadimento Cognitivo e Demenze – direttore della Geriatria di Feltre. «L’invecchiamento della popolazione è un dato ormai noto a tutti e riguarda non solo le società più avanzate, ma anche le società in via di sviluppo. L’indice di vecchiaia della provincia di Belluno e in particolare del Distretto di Feltre è tra i più alti del Veneto. Questo dato evidenzia come la figura del geriatra diventi sempre più importante[…]

Leggi tutto…

Al via una sperimentazione per una nuova modalità di scarico referti online

Scarica qui la nota informativa

Leggi tutto…

L’ULSS 1 organizza un Corso di difesa personale e strategie relazionali per la gestione dei conflitti destinato al personale sanitario

Negli ultimi anni gli episodi di violenza contro gli operatori sanitari (aggressioni fisiche, comportamenti minacciosi o abusi verbali) ricorrono con frequenza, costituendo uno specifico rischio lavorativo, in particolare in alcuni ambiti lavorativi, quali i Servizi di emergenza – urgenza, le strutture psichiatriche / Ser.D., i Servizi di continuità assistenziale. In base alla valutazione del rischio effettuata dal Servizio di Prevenzione e Protezione e dal Medico Competente, in collaborazione con il Servizio di Psicologia Ospedaliera, tra le misure di prevenzione e controllo, oltre alle soluzioni di tipo logistico-organizzativo o tecnologico, l’ULSS 1 Dolomiti  ha avviato un efficace intervento formativo, di tipo[…]

Leggi tutto…

Feltre – Declino cognitivo: i campanelli d’allarme – Intervista alla Neurologa Roberta Padoan del Centro Decadimento Cognitivo e Demenze

Feltre. In occasione del mese dedicato al declino cognitivo, l’ULSS Dolomiti, dopo le indicazioni sulla prevenzione diffuse durante il Mercoledì della salute del 12 settembre 2018,  che ha visto un’ottima partecipazione di pubblico, informa sui primi sintomi della malattia. «Tutti gli individui sperimentano nel corso della loro vita delle dimenticanze o delle difficoltà nell’uso della parola. Esistono tuttavia delle caratteristiche che, se presenti, possono essere considerate campanelli di allarme e devono indirizzare i soggetti al medico. Quando il disturbo intacca la qualità di vita diventa patologia. I sintomi più importanti sono: una perdita di memoria tale da inficiare la quotidianità,[…]

Leggi tutto…

Insediato il nuovo Collegio di Direzione dell’ULSS 1 Dolomiti

Il 7.09.2018 si è insediato il nuovo Collegio di Direzione dell’ULSS 1 Dolomiti. Il Collegio è composto dalla Direzione strategica, dal Direttore della Funzione ospedaliera e dal Direttore della Funzione territoriale, dai Direttori di Dipartimento strutturale e funzionale appena nominati, da un rappresentante della medicina convenzionata, dal Direttore del Dipartimento di prevenzione, del Dipartimento dipendenze e dal Direttore del Dipartimento di salute mentale. Sarà successivamente integrato da altre figure, una volta nominate. Il Collegio di Direzione concorre al governo delle attività cliniche, partecipa alla pianificazione delle attività, incluse la ricerca, la didattica, i programmi di formazione e le soluzioni organizzative[…]

Leggi tutto…

Feltre – 12.09.2018 – Per il ciclo “I mercoledì della salute” – I° appuntamento sul tema: “Come tenere allenato il cervello”

FELTRE. Riparte il ciclo di incontri “ULSS Dolomiti incontra. I mercoledì della salute”, la serie di serate organizzate dall’ULSS 1 Dolomiti e rivolte alla cittadinanza per approfondire tematiche legate alla promozione della salute, alla prevenzione e alla cura delle malattie e ad aspetti di bioetica o di attualità in ambito socio sanitario. Mercoledì 12 settembre alle 18:00 nella Sala convegni dell’Ospedale di Feltre si parlerà di come tenere allenato il cervello con la neurologa Roberta Padoan del Centro Decadimento Cognitivo e Demenze. L’incontro ha l’obiettivo di dare delle strategie utili a prevenire il declino cognitivo e degli strumenti per riconoscerne[…]

Leggi tutto…

Feltre – TAC: unità mobile per 10 giorni

Feltre. Si informa che dal 7 al 17 settembre 2018, per attività inerenti le lavorazioni sulla piastra chirurgia dell’ospedale di Feltre, per consentire l’esecuzione degli esami di diagnostica TAC all’Ospedale di Feltre, sia per gli esami prenotati tramite CUP che per gli esami di pazienti interni o eventuali urgenze è stata attivata un’unità mobile di diagnostica con TAC. Si invitano gli utenti esterni che, in questo periodo, devono eseguire un esame TAC a rivolgersi per l’accettazione, come di consueto, alla segreteria della Radiologia al piano sotterraneo del padiglione Dalla Palma. L’esame sarà poi effettuato nel sistema mobile appositamente installato  nella[…]

Leggi tutto…

Feltre – Marianna Lorenzoni nuovo Direttore medico dell’Ospedale di Feltre

Feltre. La dottoressa Marianna Lorenzoni è il nuovo Direttore medico dell’Ospedale di Feltre.   Nata nel 1976 a Verona, si è laureata in Medicina e chirurgia all’Università di Verona nel 2001 e nel 2007 ha conseguito la specializzazione in Igiene e medicina preventiva sempre a Verona. La dottoressa Lorenzoni ha maturato un’importante esperienza all’Azienda Ospedaliera Carlo Poma di Mantova dal 2008 al 2014, con una parentesi all’Ospedale di Bassano, come Dirigente medico di direzione, ricoprendo anche un incarico di responsabilità di struttura semplice sul governo dei processi clinici dal 2013. Si è occupata in particolare di gestione delle attività sanitarie[…]

Leggi tutto…

iscrizioni per il Master di I° livello – “Prevenzione ed emergenza in territorio montano e d’alta quota”

 

Leggi tutto…

Feltre – Unità di Degenza a Didattica integrata: un’opportunità in più per gli studenti di Feltre

Feltre – Gli studenti che si iscriveranno al corso di laurea triennale in Infermieristica, attivato dall’Università di Padova nella sede di Feltre, hanno la possibilità di sperimentare durante il tirocinio l’impegno nella Unità di Degenza a Didattica Integrata, attiva nella Lungodegenza del Santa Maria del Prato e tra le uniche sperimentazioni di reparto a conduzione prevalentemente infermieristica del Veneto. La sperimentazione, avviata nell’autunno del 2016, consente di fatto agli studenti del secondo e terzo anno di studi di svolgere il proprio tirocinio in un contesto altamente innovativo volto a favorire il ragionamento clinico, la responsabilizzazione dello studente e lo sviluppo[…]

Leggi tutto…

Nuove edizioni dei corsi aziendali “La violenza di genere nel sistema dell’urgenza: dal riconoscimento alla risposta operativa”

In  attuazione della DGR 1759/2017, sono state programmate le nuove edizioni dei corsi aziendali “LA VIOLENZA DI GENERE NEL SISTEMA DELL’URGENZA: DAL RICONOSCIMENTO ALLA RISPOSTA OPERATIVA” in svolgimento fra settembre e ottobre 2018 promossi dalla  Regione Veneto -  CREU e  organizzati dalla Fondazione Scuola di Sanità Pubblica. Attraverso il link http://fondazionessp.it/progettovdg/ è possibile prendere visione del programma del corso ed iscriversi all’edizione desiderata: la partecipazione è gratuita. Come previsto dalla citata delibera, i destinatari dei corsi di formazione sono in via prioritaria le seguenti figure professionali  dell’ULSS 1 Dolomiti: Medici e infermieri di Pronto Soccorso  e SUEM. Personale medico, infermieristico e[…]

Leggi tutto…

Distretto di Feltre: Numero unico per l’assistenza domiciliare infermieristica

Feltre. Dal 3 settembre 2018, il numero dell’assistenza domiciliare infermieristica sarà unico per tutti i residenti del distretto di Feltre 0439 883107 e sarà attivo tutti i giorni dalle 8:00 alle 20:00. Il servizio, che fa capo alle Cure Primarie, è rivolto a persone obbligate al proprio domicilio, che si trovino in uno stato di bisogno e di “dipendenza sanitaria” che comportano allettamento o ridotta mobilità per gravi patologie, difficilmente trasportabili con mezzi, temporaneo o permanente. Fornisce a domicilio assistenza infermieristica coinvolgendo  la famiglia e le persone di supporto al fine di favorire la partecipazione e la responsabilizzazione nell’ambito del[…]

Leggi tutto…

AVVISO: Educazione alla salute nelle scuole. Aperte le iscrizioni ai laboratori per insegnanti

Feltre. Dal 3 settembre iniziano i laboratori sull’educazione alla salute, basati sulla Life Skills Education e rivolti agli insegnanti di ogni ordine e grado, promossi dalle Unità Operative Attività Motoria e Promozione della Salute dell’ULSS 1 Dolomiti. I laboratori si svolgeranno nelle giornate del 3, 4, 5, 6, 7 e 10 Settembre nella sede di Feltre. Ecco i temi proposti: L’adolescente di oggi Il laboratorio “Adolescenti oggi” vuole offrire uno spunto di riflessione rispetto alle caratteristiche degli adolescenti di oggi, mettendo in evidenza gli aspetti di “normalità” e gli aspetti da considerare come rischio. L’idea di questo laboratorio nasce dalle[…]

Leggi tutto…

Prevenzione contro la puntura di zanzare: Febbre West Nile

Nell’ambito della campagna informativa per la prevenzione delle punture da zanzare, possibili vettori di malattie virali, l’ULSS 1 Dolomiti ha realizzato un breve video con alcuni consigli pratici per la prevenzione della diffusione delle zanzare, pubblicato sul canale youtube dell’Azienda. Guarda qui il video Scarica qui il volantino informativo sulla Febbre West Nile della Regione Veneto Scarica qui il volantino informativo della Regione Veneto sulla protezione individuale contro la West Nile

Leggi tutto…

Prevenzione ed emergenza in territorio montano e d’alta quota – Aperte le iscrizioni al master di 1° livello dell’Università di Padova e dell’ULSS 1 Dolomiti anche a figure non sanitarie

Feltre. Il master di 1° livello in “Prevenzione ed emergenza in territorio montano e d’alta quota” promosso dall’Università di Padova in collaborazione con l’ULSS Dolomiti è stato confermato per il terzo anno ed è stato ampliato l’accesso anche a figure non strettamente sanitarie, ma che si occupano di soccorsi. Le domande di preiscrizioni  vanno inoltrate attraverso il sito dell’Università di Padova entro il 2 ottobre 2018. I posti disponibili sono 10. L’obiettivo del Master è di formare e/o arricchire le figure professionali sanitarie di area tecnica preventiva e infermieristica d’emergenza-urgenza che si occuperanno d’interventi specifici nell’ambiente montano. Il Corso vuole[…]

Leggi tutto…

22 agosto 2009 – 22 agosto 2018: Ricordo di Falco

L’ULSS  Dolomiti si stringe a familiari, colleghi e amici nel ricordo dell’equipaggio dell’elicottero Falco del Soccorso Alpino e SUEM 118, caduto il 22 agosto di nove anni fa a Rio Gere nei pressi di Cortina, nell’ambito di una missione di soccorso. Ora come allora è sentito il ringraziamento a quanti, ogni giorno, si operano con professionalità e dedizione nell’ambito dei soccorsi, ed in particolare dei soccorsi in montagna o in situazioni di pericolosità. Il ricordo di Fabrizio Spaziani, Dario De Felip, Marco Zago, Stefano Da Forno è sempre vivo.

Leggi tutto…

Feltre – Nuovi letti per la Pediatria di Feltre dai bambini della Prima Comunione del Primiero

Feltre. La Parrocchia di Fiera di Primiero, a nome dei genitori e dei ragazzi della Prima Comunione di Fiera, Siror, Tonadico, Transacqua, Sagron Mis e San Martino di Castrozza ha donato all’U.O.C. Pediatria dell’Ospedale “Santa Maria del Prato” di Feltre 5 reti complete di ruote e materassi. Il dono è stato ben accolto dal primario Stefano Marzini che ha ricevuto in questi giorni una delegazione del Primiero. La direzione ringrazia questi gesti di generosità che dimostrano attenzione verso l’ospedale di Feltre e spingono a migliorare continuamente i servizi offerti.

Leggi tutto…

Zanzare: Come evitare le punture

Da anni nel territorio della Regione Veneto, e non solo, è attiva la sorveglianza di malattie trasmesse da vettore (zanzare) in modo particolare nel periodo che va dall’inizio del mese di giugno alla fine del mese di ottobre – periodo che corrisponde alla maggiore attività vettoriale. E’ importante che tutta la popolazione sia sensibilizzata e che tutti conoscano le misure preventive raccomandate in modo da poterle adottare contro la puntura di zanzare. All’aperto dal crepuscolo in poi, importante indossare indumenti di colore chiaro che coprano la maggior parte del corpo (maniche lunghe, pantaloni lunghi): i colori chiari sono quelli che[…]

Leggi tutto…

Feltre – Laboratori sugli stili di vita sani al centro diurno Medaglie d’oro: un pieno di salute e gioia

FELTRE. I ragazzi del Centro Diurno “Via Medaglie d’oro” di Feltre dell’ULSS 1 Dolomiti hanno apprezzato particolarmente i laboratori promossi dal Servizio di Educazione alla Salute e dal Servizio di Dietetica nati con lo scopo di sviluppare un corretto rapporto tra gli ospiti del centro diurno e l’alimentazione e l’attività motoria ma con un approccio ludico. Il Centro Diurno, infatto, ha il costante obiettivo di migliorare la qualità di vita della persona disabile e di contrastare i processi di marginalizzazione. Il laboratorio si è svolto in 5 incontri di 2 ore ciascuno durante i quali sono stati coinvolti tutti e[…]

Leggi tutto…

Feltre – Corso di laurea in Tecniche della prevenzione: un’opportunità per i giovani bellunesi. Sono aperte le preiscrizioni

FELTRE. Sono aperte le preiscrizioni al Corso di Laurea in Tecniche della Prevenzione negli Ambienti e Luoghi di Lavoro attivato a Feltre dall’Università di Padova. Sono disponibili 15 posti. Il 98% degli studenti iscritti a Feltre conclude il percorso di studio laureandosi. Alcuni studenti al termine del loro percorso di tirocinio sono stati assunti dalle Aziende private ancor prima di laurearsi, avendo dimostrato particolari doti. Il corso, sospeso per carenza di posti assegnati dal Ministero lo scorso anno, è stato riattivato quest’anno anche grazie alla forte sollecitazione delle Aziende del territorio che necessitano di questa figura professionale. Anche durante i[…]

Leggi tutto…

Indicazioni in merito alla vaccinazione anti-tetanica

La Regione del Veneto, ha trasmesso alle Aziende Sanitarie la recente Circolare del  Ministero della Salute relativa alle “Indicazioni in merito alla vaccinazione anti-tetanica” sottolineandone  l’importanza per la protezione individuale, considerato il continuo verificarsi di casi nella nostra Regione (24 casi nel quinquennio 2013/2017). In sintesi, la Circolare fornisce, tra l’altro, alcune precisazioni  a seguito delle segnalazioni di difficoltà a reperire sul territorio nazionale il vaccino anti-tetanico monovalente da parte di cittadini ed operatori sanitari. La vaccinazione anti-tetanica è necessaria per il completamento della profilassi a seguito di morsi e ferite lacere o punture, ustioni o ulcere profonde, ed è[…]

Leggi tutto…

L’ ULSS 1 Dolomiti rinnova le convenzioni per il trasporto sanitario con ambulanza

L’ULSS 1 Dolomiti ha rinnovato le convenzioni per il trasporto sanitario con ambulanza con le seguenti Associazioni di Volontariato: Coordinamento Agordino e Zoldano “Volontari Ambulanze” (comprensivo della Croce Verde di Alleghe, Croce Verde di Zoldo Alto, Croce Verde Val Bios, Croce Bianca di Colle Santa Lucia, Croce Bianca Val Fiorentina di Selva di Cadore, Associazione Volontari Ambulanza di Rocca Pietore, Donatori Sangue Forno di Zoldo), Emergenza Volontari Alpago (E.V.A.) di Puos d’Alpago,Val Belluna Emergenza ONLUS di Belluno, SVEP Sappada, SEAS Dosoledo, Croce Bianca di Bolzano (per Arabba a Cortina d’Ampezzo), Stella Alpina, Vola e con la Croce Rossa Italiana di[…]

Leggi tutto…

Dengue: conclusa la disinfestazione preventiva delle zanzare

Si è conclusa la disinfestazione attivata per la zanzare tigre, in via cautelativa, dal Dipartimento di Prevenzione dell’ULSS 1 Dolomiti in un comune della sinistra Piave in seguito alla diagnosi di Dengue effettuata della UO di Malattie infettive del san Martino di Belluno. La disinfestazione è stata attivata, secondo il Piano regionale di sorveglianza integrata e misure di lotta ai vettori,  per l’abbattimento rapido delle zanzare adulte e delle larve nella zona di residenza della persona a cui è stata diagnosticata la malattia, in via preventiva e in collaborazione con le autorità comunali. Nei prossimi giorni continuerà la sorveglianza. La[…]

Leggi tutto…

Aggiudicati i lavori per i nuovi gruppi elettrogeni per il potenziamento della rete alimentazione di emergenza dell’Ospedale San Martino.

Con provvedimento del Direttore Generale, l’azienda ULSS 1 Dolomiti ha aggiudicato  la realizzazione dei lavori per il potenziamento della rete alimentazione di emergenza dell’ospedale  San Martino alla ditta Consorzio Nazionale Cooperative di Produzione e Lavoro “Ciro Menotti” di Ravenna che ha presentato un’offerta per l’importo di euro 884.713,07 + iva. Nel mese di giugno è stata indetta la procedura aperta per l’affidamento dei lavori, da aggiudicarsi con il criterio del prezzo più basso mediante ribasso sull’importo dei lavori posto a base di gara, per un importo a base d’appalto di euro 1.143.538,77. Hanno presentato offerta 82 ditte. Il progetto prevede[…]

Leggi tutto…

Da sabato 4 agosto novità nel parcheggio dell’ospedale San Martino: nuovi parcheggi per i disabili e per l’utenza.

Dalla giornata di sabato 4 agosto saranno operanti e visibili tutti gli interventi  apportati  per migliorare la viabilità e facilitare la sosta all’interno dell’area ospedaliera dell’ospedale san Martino di Belluno. In particolare in prossimità della fermata dei bus, nell’area adiacente all’ingresso pedonale tramite tunnel, sono stati creati 3 nuovi stalli per disabili. Inoltre, negli scorsi giorni, sono stati adibiti  alla sosta delle mamme  4 “parcheggi rosa”, dei quali due presso il parcheggio principale dell’ospedale e 2 presso il blocco materno infantile. Altri 24  stalli per la sosta di autoveicoli, sono stati realizzati presso la struttura San Gervasio. Infine verrà  realizzato[…]

Leggi tutto…

Sottoscritto l’Accordo con le Organizzazioni sindacali e la RSU per la mobilità interna del personale del comparto.

In data di ieri  presso la sede dell’ULSS 1 Dolomiti a  Belluno  si sono incontrati il Direttore amministrativo, dott.ssa Rosanna Zatta, il Direttore UOC Gestione Risorse Umane, dott.ssa Tiziana Bortot, il Direttore del distretto di Belluno, dott. Sandro De Col, e le  rappresentanti  della UOS Professioni Sanitarie Ospedale, con  il coordinatore della RSU e i rappresentanti  della CISL FP, UIL FPL, FSI USAE e della CIGL. L’Accordo, sottoscritto da tutte le rappresentanze sindacali, ad esclusione della CGIL, definisce le procedure per la mobilità interna del personale del Comparto in struttura di ambito territoriale diverso – feltrino, bellunese, agordino, Cadore (comprensivo[…]

Leggi tutto…

Le frecce tricolori Belluno donano una pompa ad infusione all’Hospice Casa Tua Due

L’87° Club Frecce tricolori di  Belluno, nel contesto delle proprie attività volontaristiche e della tradizionale e consolidata cooperazione con l’Hospice Casa Tua Due, ha donato alla struttura due pompe di infusione a siringa INFUSA –  T del valore complessivo  di 1.400,00 euro. Si sottolinea l’importanza di tale donazione, in quanto le pompe sono indispensabili quotidianamente nella gestione della terapia sottocutanea, consentendo la somministrazione precisa di farmaci specifici per la gestione della sintomatologia dei pazienti, garantendo loro una qualità assistenziale appropriata.

Leggi tutto…

Caso di Dengue: avviata la disinfestazione preventiva delle zanzare in un comune della Sinistra Piave

In seguito alla diagnosi di Dengue della UO di Malattie infettive del San Martino di Belluno in una persona recentemente rientrata da un viaggio in un Paese ove la malattia è endemica, il Dipartimento di Prevenzione dell’ULSS1 Dolomiti ha attivato, in via cautelativa, le misure preventive di disinfestazione per la zanzare tigre, possibile vettore della malattia, in un comune della Sinistra Piave. «Non vi è alcun allarme», spiega il direttore del dipartimento di prevenzione dell’ULSS Dolomiti, Fabio Soppelsa, «l’unità di disinfestazione della nostra Azienda già da oggi (2 agosto) è stata attivata, secondo il Piano regionale di sorveglianza integrata e[…]

Leggi tutto…

Feltre: Il dottor Tognon, direttore medico dell’Ospedale di Feltre, ha terminato l’incarico per raggiunti limiti di età

FELTRE. Il Direttore medico dell’Ospedale di Feltre e direttore della funzione ospedaliera dell’ULSS Dolomiti, Lorenzo Tognon, ha terminato il 31.07.2018 i suoi incarichi per raggiunti limiti di età. Arrivato in Direzione medica a Feltre nel 2001, ha organizzato l’Ospedale in maniera dinamica e flessibile come è il suo modo di essere. Ha spronato i primari e i suoi collaboratori a pensare in modo diverso, a portare soluzioni e non problemi. «Lascio un ospedale ben organizzato e una buona squadra, fatta di ottimi professionisti in ogni profilo>, spiega Lorenzo Tognon. «Ringrazio il dottor Tognon la professionalità e la dedizione che ha[…]

Leggi tutto…

Feltre: NUOVO SERVIZIO UNIFICATO CUP E CASSE Aperto dal 30 luglio nel nuovo accesso dell’ospedale di Feltre

FELTRE. Dal 30 luglio il Centro Unico Prenotazioni (CUP) e la Cassa dell’Ospedale di Feltre diventano un unico servizio, con orario di apertura ampliato e spazi facilmente accessibili nel nuovo ingresso del Santa Maria del Prato. Il servizio sarà aperto con orario continuato dal lunedì al venerdì dalle 7:45 alle 17:00 e il sabato dalle 8:00 alle 12:00. L’orario continuato ed esteso al pomeriggio e il sabato mattino viene incontro alle esigenze dell’utenza. Gli sportelli sono ubicati nei locali dell’ingresso sud, di fronte agli spazi commerciali nella hall dell’ospedale e sono facilmente accessibili e confortevoli. Rimangono naturalmente invariate le altre[…]

Leggi tutto…

AVVISO: Progetto per la sperimentazione del modello di intervento in materia di vita indipendente ed inclusione nella società delle persone con disabilità

Si avvisa che sull’Albo Pretorio aziendale è stato pubblicato il “Progetto per la sperimentazione del modello di intervento in materia di vita indipendente ed inclusione nella società delle persone con disabilità” approvato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali con Decreti n. 41-77/2015 e 226/2015 e dalla Regione del Veneto con decreto dirigenziale n. 277/2015. Per accedere direttamente cliccare qui

Leggi tutto…

AVVISO: Trasferita la sede del Servizio di continuità assistenziale di Ponte nelle Alpi

Da oggi 23 luglio 2018 la sede del servizio di continuità assistenziale, precedentemente situata a Ponte nelle Alpi (Fr. Cadola), verrà trasferita presso l’attico medico al 6° piano dell’Ospedale S. Martino di Belluno. Da tale data, pertanto, non sarà più operativa la sede della fraz. di Cadola n. 53/C di Ponte nelle Alpi. Si precisa che, per una prima fase, il servizio sarà attivo solo per consulti telefoni e accessi domiciliari, non ambulatoriali. Si ricorda  che il servizio di continuità assistenziale è attivabile telefonicamente attraverso il numero 118 per l’erogazione di  prestazioni sanitarie indifferibili,  non aventi carattere di urgenza, durante[…]

Leggi tutto…

Corsi universitari a Feltre: si arricchisce l’offerta formativa

Riparte la laurea in “tecniche della prevenzione” e un nuovo master in endoscopia dell’apparato digerente.  Aumentano i posti disponibili per gli infermieri. Confermato il master per il soccorso in alta quota. Feltre – Riconquistati i 15 posti del Corso di laurea in tecniche della prevenzione e attivato un secondo Master: l’offerta formativa universitaria delle professioni sanitarie dell’università di Padova a Feltre si arricchisce e si consolida. Grande soddisfazione in ULSS Dolomiti per il riconoscimento del lavoro svolto. L’Università di Padova ha pubblicato gli avvisi per l’ammissione ai corsi di laurea delle professioni sanitarie, secondo i posti stabili dal Ministero, per[…]

Leggi tutto…

Feltre – Il dottor Umberto Montin è il nuovo direttore dell’UOC di Chirurgia di Feltre

FELTRE. Il 16 luglio ha preso servizio Umberto Montin, nuovo Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Chirurgia dell’Ospedale di Feltre. Il dottor Montin proviene dall’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona, dove aveva la responsabilità dell’Unità Operativa Semplice di Chirurgia epatobiliare e trapianto di fegato dal 2014. Nato a Mirano nel 1969, si è laureato in Medicina e Chirurgia all’Università di Padova dove ha anche conseguito la specializzazione in Chirurgia generale, con il massimo dei voti e la lode, nel 2003. Inoltre, ha ottenuto un dottorato di ricerca in Scienze chirurgiche ed applicazioni tecnologiche terminato nel 2007, sempre all’Università di Padova. Ha[…]

Leggi tutto…

Feltre – Fake news su morsi da ragno violino

FELTRE. Sta girando sui social network la news della diffusione di morsi ragno violino nella zona del feltrino con conseguenti accessi al Pronto Soccorso feltrino. L’ULSS Dolomiti, attraverso il direttore del Pronto Soccorso di Feltre dott. Edoardo Rossi, rassicura e precisa quanto segue. «Il ragno violino, più precisamente il loxosceles rufescens, è una specie autoctona diffusa in tutto il Mediterraneo e che convive con gli ambienti familiari. Viene chiamato anche “ragno eremita” perché è un animale notturno e ama gli ambienti chiusi come le abitazioni, gli armadi, i solai, i bagni. Nonostante questo, le punture documentate di questo ragno sono[…]

Leggi tutto…

Feltre – Dialisi per i turisti: la Nefrologia del Santa Maria del Parto apre ai turisti

FELTRE. L’UOC di Nefrologia e dialisi del Santa Maria del Prato apre alle persone che necessitano di trattamenti dialitici e che desiderano trascorrere un periodo di vacanza nel Feltrino o nel Primiero. Le persone con malattia renale cronica sono in continuo aumento; si stima che le persone affette da insufficienza renale in Italia siano circa  il 6% della popolazione, e quelle che necessitano della dialisi siano circa 5 ogni 1000 abitanti. In Italia sono quindi circa 50.000 le persone che necessitano di un trattamento dialitico cronico. Per queste persone è necessario accedere ad una struttura ospedaliera tre volte la settimana,[…]

Leggi tutto…

Rigettato il ricorso dei medici contro l’ULSS per i fondi di risultato: Confermata la correttezza del criterio del raggiungimento degli obiettivi

Il giudice del lavoro di Belluno, dott.ssa Anna Travia, ha rigettato il ricorso dei 130 dirigenti medici dipendenti e di tre sigle sindacali (ANAAO ASSOMED Associazione sindacale medici dirigenti; AAROI EMAC Associazione anestesisti rianimatori ospedalieri italiani emergenza area critica; FASSID Federazione Patologi clinici radiologi medici del territorio  farmacisti psicologi e altri dirigenti) contro l’Ulss Dolomiti. Tra 60 giorni saranno note le motivazioni della sentenza. I 130 dirigenti medici, appartenenti sia alla ex Ulss di Belluno sia a quella di Feltre, si erano rivolti al giudice del lavoro contestando la mancata distribuzione dei fondi contrattuali legati alla retribuzione di risultato dal[…]

Leggi tutto…

AVVISO: Ricerca di medici specialisti in Urologia per eventuale conferimento di incarichi libero-professionali

Scarica qui l’avviso

Leggi tutto…

AVVISO – RICERCA DI MEDICI SPEGIALISTI IN ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA O DISCIPLINA EQUIPOLLENTE PER L’EVENTUALE CONFERIMENTO DI INCARICHI LIBERO PROFESSIONALI

Scarica qui l’avviso

Leggi tutto…

Aumentano i casi di malattie trasmesse da zecche

Aumentano nella nostra provincia i casi di malattie veicolate da zecche  soprattutto la malattia di Lyme e la TBE. Nella provincia di Belluno negli ultimi 10 anni sono stati notificati 132 casi. I dati dell’Istituto Superiore di Sanità confermano il primato della provincia di Belluno che contribuisce al 40% della casistica nazionale. Come è emerso da un recente convegno, tenutosi il 29 Giugno a Verona, che ha visto la partecipazione di esperti delle patologie trasmesse da zecche e di oltre 200 infettivologi, le patologie trasmesse dall’acaro sono in notevole aumento. Nel 2018, per  condizioni ambientali particolarmente favorevoli che si sono[…]

Leggi tutto…

Feltre – I centri diurni per persone con disabilità del Distretto di Feltre partecipano alla Mostra dell’artigianato

FELTRE. I Centri Diurni per persone con disabilità del distretto di Feltre “Via Medaglie d’oro” e “Le casette” parteciperanno anche quest’anno alla Mostra dell’Artigiano “Città di Feltre” con uno stand ai Palazzetti Cingolani in Piazza Maggiore, dove saranno esposti i lavori eseguiti durante il laboratorio grafico pittorico espressivo manuale. Il Centro Diurno di “Via Medaglie d’oro” accoglie ospiti di età compresa tra i 18 e i 45 anni con disabilità psicofisica e, da anni, espone i lavori dei propri artisti alla Mostra. Inoltre, saranno esposte anche le opere degli ospiti del Centro Diurno “Le casette” che accoglie  ospiti di età[…]

Leggi tutto…

Piano caldo 2018: tutti invitati a collaborare per prevenire situazioni a rischio

Come di consueto, l’ULSS 1 Dolomiti ha adottato a partire da giugno il protocollo operativo per prevenire le patologie dovute alle temperature elevate, in particolare tra la popolazione a rischio. «Ricordo che devono essere monitorate con particolare attenzione le situazioni di solitudine o di isolamento sociale che possono complicare ulteriormente le rilevanze cliniche della fragilità acuita dalle temperature elevate», spiega il Direttore Generale Adriano Rasi Caldogno, «abbiamo chiesto la fattiva e consueta collaborazione di tutti gli attori del territorio (sindaci, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e medici della continuità assistenziale, direttori dei Centri Servizio, farmacisti, parroci, volontari[…]

Leggi tutto…

Feltre – Donazione alla Cardiologia di Feltre: migliora la mappatura del cuore e delle tracce elettrofisologiche per interventi ancor più di precisione sulle aritmie

FELTRE. Grazie a una donazione anonima è stato aggiornato il sistema poligrafico della UOC di Cardiologia di Feltre. L’aggiornamento ha permesso di potenziare la memorizzazione e alla funzionalità dell’apparecchiatura e ha posto le basi per l’integrazione con i sistemi informativi aziendali aumentando, peraltro, le possibilità di interconnessione con i principali sistemi di mappatura cardiaca e migliorando sensibilmente la qualità delle tracce elettrofisiologiche monitorate. Parte integrante della donazione è la fornitura di uno stimolatore cardiaco intracavitario di ultima generazione che permette di sincronizzare (al millisecondo) la stimolazione cardiaca durante le procedure di elettrofisiologia, sul segnale cardiaco rilevato dal poligrafo. Questa sincronia[…]

Leggi tutto…

Belluno – Nuovo accordo con Società Nuova per la gestione dei Centri diurni per persone con disabilità di Belluno

L’ULSS 1 Dolomiti ha approvato il nuovo accordo contrattuale con la Cooperativa Società Nuova per la gestione dei Centri Diurni per persone con disabilità di Belluno. L’accordo, stilato secondo le direttive regionali, prevede la differenziazione in tre livelli delle tariffe in base ai bisogni assistenziali. Ogni persona, quindi, avrà un piano di fruizione del servizio e di assistenza con numero e tipologia di operatori dedicati a partire dall’analisi del proprio profilo di gravità. Il nuovo sistema, che partirà da agosto 2018 e coinvolgerà i centri “Acquarello”, “Borgo 77”, “Arte in parte” e “Intreccio”, vede accreditati 66 posti. I bisogni della[…]

Leggi tutto…

Belluno – Attivata l’assistenza sanitaria per i turisti

Anche quest’anno è stato attivato il servizio di assistenza sanitaria di base per i turisti che soggiorneranno per la stagione estiva in provincia di Belluno. Il servizio, attivo dal 1° luglio al 2 settembre, riguarda tutti i comuni del Cadore-Ampezzo-Comelico, dell’Agordino nonché, per la Valbelluna, il Nevegal, il Comune di Val di Zoldo e Zoppè di Cadore e i Comuni dell’Alpago. Il servizio riguarda sia prestazioni di assistenza primaria (quella usualmente svolta dal medico di medicina generale) sia di continuità assistenziale (ex guardia medica) ed è gestito grazie a specifici accordi con i Medici di Medicina Generale. Il turista che[…]

Leggi tutto…

Concorso a tempo indeterminato per infermieri: 10 posti in ULSS 1 Dolomiti – A breve la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale

  Belluno – Al via un concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di infermieri, in collaborazione con le ULSS della provincia di Vicenza. Le graduatorie a disposizione delle ULSS del Veneto per la copertura di posti di infermieri sono esaurite, quindi, è stato indetto un concorso per garantire il turn over del personale infermieristico cessato o che cesserà dal servizio. L’ULSS Dolomiti ha fatto squadra con l’ULSS 7 Pedemontana e l’ULSSs 8 Berica al fine di organizzare un unico concorso che darà come esito 3 graduatorie distinte, una per ciascuna Azienda. Ogni candidato, infatti, dovrà esprimere già nella domanda in[…]

Leggi tutto…

Concluso il progetto Cariverona per la Centrale Operativa Territoriale (COT) del Distretto di Belluno

BELLUNO. Si è concluso ufficialmente il Progetto di Sviluppo della Centrale Operativa Territoriale (COT) del Distretto di Belluno, servizio funzionale a tutti gli attori della rete socio sanitaria coinvolti nella presa in carico del paziente “fragile”, cioè quel paziente caratterizzato da multimorbidità, elevata complessità della cura o terminalità e reso possibile grazie ad un contributo della Fondazione Cariverona. Tra le novità maggiori del progetto, iniziato nel 2015, è stata l’introduzione della figura dell’infermiere Case Manager, professionista che facilita la dimissione dall’Ospedale garantendo la continuità delle cure e dell’assistenza. La disponibilità del fondo riservato ha permesso inoltre di acquistare due autovetture[…]

Leggi tutto…

“Dopo di noi”: prorogata la scadenza per la presentazione dei progetti al 31 agosto

Belluno. Si informa che la Regione Veneto ha prorogato al 31 agosto 2018 i termini per la presentazione delle progettualità riferite al “Dopo di Noi”, vale a dire alla selezione di reti di soggetti e azioni progettuali da sviluppare in co-progettazione ai fini dell’attuazione di interventi e servizi per l’assistenza alle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare. Le progettualità dovranno partire entro il 1° novembre 2018. Per ulteriori informazioni cliccare qui

Leggi tutto…

Belluno – ULSS 1 Dolomiti: Per i Giovedì della Salute incontro sulla procreazione medicalmente assistita.

L’incontro di giovedì 21 giugno 2018 alle 18:00, presso la Sala Riunioni dell’Ospedale San Martino di Belluno, per “I giovedì della salute”, si terrà sull’argomento “Procreazione Medicalmente Assistita nell’Azienda ULSS 1 Dolomiti”, relatore Dott. Eugenio La Verde, Dirigente Medico Ostetricia e Ginecologia. Il ricorso alle tecniche di procreazione medicalmente assistita fa parte della quotidiana pratica clinica, infatti il 4% dei bambini, oggi, nasce grazie alla fecondazione in vitro. L’intento dell’incontro è di far comprendere i meccanismi della riproduzione umana, del processo di fecondazione, delle cause di sterilità di coppia, per promuovere un corretto stile di vita atto a preservare la[…]

Leggi tutto…

Belluno – Seminario “La sicurezza sul lavoro tra responsabilità amministrativa della Società e responsabilità penale dei soggetti garanti”

Il giorno 14 giugno 2018 si è tenuto  a Belluno, presso la Sala riunioni dell’Ospedale San Martino, il Seminario “La sicurezza sul lavoro tra responsabilità amministrativa della Società e responsabilità penale dei soggetti garanti” L’evento è stato organizzato dal Comitato di Coordinamento Provinciale per la Prevenzione e la  Vigilanza in materia di sicurezza sul lavoro  della Provincia di Belluno (costituito da tutti gli Enti di vigilanza in materia di sicurezza sul lavoro e dalle Associazioni di categoria di lavoratori e imprenditori), al fine di rendere consapevoli i datori di lavoro e i Responsabili Sicurezza Prevenzione Protezione e le altre figure[…]

Leggi tutto…

Feltre – trasferimento temporaneo del Centro Diurno Disabili “Le Casette” di Feltre e dell’Unità Operativa Disabilità del Distretto di Feltre

Feltre – 14.06.2018 – Si comunica che a seguito degli eccezionali eventi atmosferici che hanno colpito la città di Feltre il giorno 12 giugno 2018, si sono verificate delle infiltrazioni d’acqua nella struttura prefabbricata che ospita il Centro Diurno per Disabili “Le Casette” e l’Unità Operativa Disabilità del Distretto di Feltre. Per fronteggiare questa situazione imprevista, in attesa di trovare adeguata e definitiva localizzazione, si è proceduto a trasferire provvisoriamente i suddetti servizi presso l’Unità Operativa di Lungodegenza dell’Ospedale Santa Maria del Prato di Feltre.  

Leggi tutto…

Belluno – 21.06.2018 – per il ciclo “I giovedì della salute” incontro sul tema: “Procreazione Medicalmente Assistita nell’Azienda ULSS 1 Dolomiti”

Giovedì 21 giugno 2018  – alle ore 18:00 – presso la Sala Riunioni dell’Ospedale San Martino di Belluno, per il ciclo “I giovedì della salute”, si terrà un nuovo incontro dal titolo: “Procreazione Medicalmente Assistita nell’Azienda ULSS 1 Dolomiti” Relatore: dott. Eugenio La Verde – Dirigente medico dell’UO PMA dell’Ospedale di Pieve di Cadore. Scarica qui la locandina

Leggi tutto…

Belluno – Nuova istituzione di un numero verde “montagna sicura”

  È indetta per il giovedì 14 giugno alle ore 11:30 presso la Sala Conferenze dell’ULSS 1 Dolomiti in Via Feltre a Belluno la conferenza stampa per la comunicazione del nuovo numero verde “montagna sicura” messo a disposizione di tutti coloro che frequentano le nostre montagne. Hanno collaborato al progetto: ULSS 1 Dolomiti, Suem 118 di Pieve di Cadore, Dolomiti Emergency Onlus, Corpo Nazionale Soccorso Alpino Seconda Delegazione, Collegio Veneto Guide Alpine e Club Alpino Italiano Veneto.

Leggi tutto…

Belluno – Inizieranno venerdì 15 i lavori di adeguamento della sala prelievi del Trasfusionale di Belluno

Inizieranno a partire da  venerdì 15 giugno i lavori di ristrutturazione per adeguamento alla normativa vigente  nella sala prelievo del Trasfusionale dell’ospedale di  Belluno. Tali lavori ridurranno, pro tempore, la potenzialità operative del servizio sia per la raccolta sangue che per le attività ambulatoriali. Anche se nel periodo dei lavori non saranno possibili prese in carico di nuovi pazienti ambulatoriali, rimangono comunque attivi  i seguenti percorsi : trasfusioni ambulatoriali; aferesi terapeutiche ambulatoriali; ambulatorio infusionale del ferro: salassi terapeutici. È già stata sospesa l’attività  di raccolta di Medicina Rigenerativa. Per quanto riguarda l’attività di raccolta sangue dei donatori,  calendarizzata in collaborazione[…]

Leggi tutto…

Belluno, 12 giugno 2018 – Interventi predisposti dall’Azienda ULSS 1 Dolomiti per far fronte alle criticità delle liste d’attesa di Radiologia

In data odierna, con provvedimento del Direttore Generale  l’Azienda ULSS 1 Dolomiti ha affidato alla ditta Medical Line Consulting di Roma l’incarico di eseguire un significativo numero prestazioni ecografiche e relativa refertazione al fine di smaltire le liste di attesa createsi negli ultimi mesi, stante la grave carenza di medici radiologi presso l’UOC di Radiologia della  ULSS 1 Dolomiti Ospedale di  Belluno. Infatti, nel corso degli ultimi mesi, 7 medici radiologi, a vario titolo – quiescenze,  trasferimenti e gravidanze –   hanno cessato il loro servizio. Tale  carenza ha riguardato in particolare le sedi di Pieve di Cadore e di Agordo[…]

Leggi tutto…

Feltre – 13.06.2018 – per il ciclo “I mercoledì della salute” incontro dal tema: “Sole e Salute”

Per il ciclo “I mercoledì della salute”, il 16 giugno alle 18:00 nella sala convegni dell’Ospedale di Feltre si parlerà di sole e salute. In particolare, il dermatologo dott. Gastone Perenzin parlerà degli effetti del sole sulla pelle e delle precauzioni da prendere per una abbronzatura salutare e l’endocrinologa dott.ssa Celico tratterà il tema degli effetti benefici del sole per le ossa.   Si avvisa che, dopo questo, il ciclo di incontri si fermerà per la consueta pausa estiva e riprenderà a settembre.

Leggi tutto…

Feltre – 31.05.2018 – Convegno a Sedico: “Famiglie gener-attive”

Si è tenuto a Sedico il convegno “Famiglie gener-@attive” sul progetto “famiglie in rete” promosso dall’ULSS Dolomiti in collaborazione con i Comitati dei sindaci dei due distretti. Al convegno hanno partecipato anche il Direttore Generale Adriano Rasi Caldogno, che ha sottolineato la valenza della progettualità per lo sviluppo della sussidiarietà e il Direttore dei Servizi Socio Sanitari Gianatonio Dei Tos.   Lo scopo del convegno, dedicato a operatori, amministratori e famiglie, è di far conoscere e incentivare questa progettualità attiva da due anni in ULSS Dolomiti grazie alle due équipe dei centri affido di Belluno e di Feltre. Le reti[…]

Leggi tutto…

Feltre – Dopo parto: proposte per le neo mamme

Feltre. Dopo Parto: il sostegno continua. Il consultorio familiare di Feltre propone un ricco calendario di attività alle neo mamme per promuovere il benessere di mamma e bambino fin dai primi delicati mesi. Oltre al percorso che precede il parto durante il quale viene proposto un percorso di preparazione e sostegno alla genitorialità, in collaborazione con le ostetriche del punto nascita, il Consultorio ha consolidato una serie di iniziative per il dopo parto per: favorire l’incontro e la conoscenza con altre mamme che condividono la stessa esperienza promuovere proteggere e sostenere l’allattamento materno aderendo alla politica aziendale di  “Ospedale Amico[…]

Leggi tutto…

Belluno – Festa di fine Anno Scolastico 2017/2018 in Pediatria a Belluno

Il 28 maggio, a partire dalle 14:30 si è tenuta in Pediatria a Belluno la Festa di fine Anno Scolastico, organizzata dalla sezione della Scuola in Ospedale dell’Istituto Comprensivo statale Belluno 3, in collaborazione con l’UOC di Pediatria dell’Ospedale S. Martino di Belluno, diretta dal dr. Luigi Memo. Presenti molti di coloro che, a vario titolo, hanno contribuito allo sviluppo, alla realizzazione di progetti educativi e di attività ricreative svolti durante l’anno 2017/2018 presso il reparto di Pediatria. Il pomeriggio è stato allietato dal coro Musica 2020 dei bambini delle classi quinte della scuola primaria “A. Gabelli”, dall’esilarante spettacolo dei[…]

Leggi tutto…

Belluno Prelievo di organi per donazione al San Martino

Domenica  20 maggio si  è riunita la commissione per l’ accertamento della morte cerebrale della sig.ra O. C. di anni 81, ricoverata in Terapia Intensiva il 19 maggio 2018 per emorragia cerebrale secondaria a trauma cranico. Alle 21:30 la commissione ha concluso l’ accertamento dichiarando la morte della signora  avvenuta alle 15:00 del giorno 20 maggio 2018. I figli hanno espresso parere favorevole alla donazione degli organi. Dopo accertamenti clinici che hanno evidenziato  l’idoneità  di fegato e reni, alle ore 0:10 del 21 maggio è iniziato l’intervento di prelievo effettuato dalle equipe di Padova e Treviso. Nella stessa giornata fegato[…]

Leggi tutto…

Feltre – 30.05.2018 – per il ciclo “I mercoledì della salute” incontro dal tema: “Emicrania a tavola”

Oggi alle 18:00 nella Sala convegni dell’Ospedale di Feltre, per il ciclo “Mercoledì della salute” si parlerà di “Emicrania a tavola” con la neurologa Roberta Padoan. Il mal di testa, nelle sue varie forme, e l’alimentazione sono legati. Durante la serata saranno forniti consigli pratici per curare una malattia invalidante e spesso non riconosciuta disaminando falsi miti, credenze e ultime novità scientifiche.

Leggi tutto…

Belluno – 07.06.2018 – per il ciclo “I giovedì della salute” incontro sul tema: “Il declino cognitivo lieve”

Giovedì 7 giugno 2018  – alle ore 18:00 – presso la Sala Riunioni dell’Ospedale San Martino di Belluno, per il ciclo “I giovedì della salute”, si terrà un nuovo incontro dal titolo: “Il declino cognitivo lieve”. Relatori: dott. Gianfranco Conati – Direttore dell’UOC di Geriatria di Belluno. dott.sse Erica Calvi e Sara Peterle – Psicologhe volontarie dell’Associazione Vita Senza Dolore Scarica qui la locandina dell’evento

Leggi tutto…

AVVISO: Ricerca di medici specialisti in pediatria o disciplina equipollente per il conferimento di incarichi libero-professionali

Questa Azienda ULSS 1 Dolomiti, sta cercando medici specialisti in Pediatria o disciplina equipollente, per il conferimento di incarichi libero professionali per prestazioni specialistiche, da rendere presso le strutture ospedaliere aziendali. L’avviso è pubblicato nell’apposita area del sito (Concorsi e Avvisi) qui oppure Scarica qui l’avviso

Leggi tutto…

AVVISO: Ricerca di medici specialisti in chirurgia vascolare o disciplina equipollente per il conferimento di incarichi libero-professionali

Questa Azienda ULSS 1 Dolomiti, sta cercando medici specialisti in Chirurgia vascolare, o disciplina equipollente, per il conferimento di incarichi libero professionali per prestazioni specialistiche, da rendere presso le strutture aziendali. L’avviso è pubblicato nell’apposita area del sito (Concorsi e Avvisi) qui oppure scarica qui l’avviso

Leggi tutto…

Feltre: Nuovo Qubo per le cure palliative da Mano Amica

Feltre. Il 24.05.2018 è stato benedetto il nuovo Fiat Qubo donato alle Cure palliative di Feltre dall’Associazione Mano Amica. Il Qubo,  ultimo di una lunga serie di donazione, è dotato di Bluetooth per permettere agli infermieri di essere sempre a disposizione degli assistiti e delle loro famiglie. Intanto fervono le iniziative per la Giornata del Sollievo di domenica. Il mezzo è un un modello Fiat Qubo 1.3 Multijet , 1 Il presidente di Mano Amica, Paolo Biacoli, alla consegna del mezzo benedetto dal cappellano dell’ospedale don angelo Crepaz, ha ricordato la defunta signora Costa Rita di Voltago Agordino che – per[…]

Leggi tutto…

Cure Palliative Distretto di Feltre: dati sull’attività

FELTRE. In occasione della giornata nazionale del Sollievo, indetta a livello nazionale per il 27 maggio 2018, il distretto di Feltre diffonde, come tradizione, i dati sull’attività dell’Unità operativa Rete Cure palliative per dare evidenza al quotidiano lavoro dei professionisti dell’Azienda per alleviare il dolore nei malati terminali e sostenere la famiglia nel delicato periodo del fine vita. Nel 2017 dall’Unità Operativa Cure palliative Feltre, diretta da Roberta Perin, sono stati assistiti 342 pazienti di cui 45 non oncologici. Le Cure palliative infatti sono state estese per dare sollievo a pazienti affetti da BPCO, SLA, neuropatie e cardiopatie. Il numero[…]

Leggi tutto…

I giovedì della Salute: Prostata: significato ed importanza del PSA”

E’ in programma  domani  24  maggio alle ore 18.00, presso la sala riunioni dell’ospedale San Martino,   l’incontro “Prostata:  significato e importanza del PSA.” L’appuntamento  “I giovedì della Salute”,  sarà tenuto dal  dr. Massimo Meneguolo, Direttore dell’U.O. di Urologia dell’Ospedale San Martino di Belluno e riguarderà  il tema dell’esame del PSA, un test che misura i livelli nel sangue dell’ antigene prostatico specifico che è  una proteina prodotta dalla prostata che ha la funzione di liquefare il liquido seminale e liberare gli spermatozooi. I  valori ematici del PSA non di rado tendono ad aumentare con l’invecchiamento e quindi un loro piccolo[…]

Leggi tutto…

Belluno – Domenica 27 maggio 2018 XVII Giornata del Sollievo: Dai colore al sollievo…

Anche per il 2018 la Regione Veneto aderisce alla XVIII Giornata Nazionale del Sollievo promossa dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome unitamente al Ministero della Salute ed alla Fondazione Nazionale “Gigi Ghirotti”. L’evento ha lo scopo di far crescere la sensibilità nei confronti delle Cure Palliative che si occupano dell’assistenza al malato e alla sua famiglia nel difficile percorso del fine vita. Anche quest’anno il personale dell’UOC di Cure Palliative dell’Azienda ULSS 1 Dolomiti e i volontari dell’Associazione Francesco Cucchini , che da quasi 30 anni collaborano in rapporto di convenzione per offrire assistenza ai malati e loro[…]

Leggi tutto…

Sabato 26 maggio l’Azienda ULSS 1 Dolomiti e LILT in piazza a Belluno per la Giornata mondiale senza tabacco – World No Tobacco Day.

  Anche quest’anno si celebra il Giornata mondiale senza tabacco – World No Tobacco Day (WNTD), una giornata di riflessione sui rischi associati al fumo promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS): l’edizione 2018 è dedicata al tema “Tabacco e malattie cardiache“:  il fumo spacca il cuore. L’iniziativa si svolgerà a Belluno, in Piazza dei Martiri dalle ore 9:00 alle ore 12:00, presso l’Unità Mobile  “ Fuori posto“ del Ser.D di Belluno, saranno presenti  il Dipartimento di Prevenzione, il Dipartimento delle Dipendenze, l’Ambulatorio del Fumo dell’Unità Operativa di  Pneumologia e    l’Unità Operativa di Cardiologia di Belluno, in collaborazione con la Lega[…]

Leggi tutto…

ULSS 1 Dolomiti : VENERDI 25 MAGGIO 2018 al Centro Giovanni XXIII (piazza Piloni) a Belluno si terrà l’incontro : “Dalla ricerca scientifica i segreti della longevità”

Venerdì  25 maggio alle ore 21:00, al centro Giovanni XXIII in piazza Piloni a Belluno, l’Unità Operativa di Gastroenterologia dell’Ospedale San Martino con il patrocinio dell’ULSS 1 Dolomiti e del  Comune di Belluno organizzerà una conferenza su come  alimentazione e stili di vita  possono prevenire molte patologie. Il dr. Bastianello Germanà, Direttore dell’UOC di Gastroenterologia e curatore dell’evento,  introdurrà il prof. Luigi Fontana, scienziato di fama internazionale, uno dei massimi esperti mondiali sul ruolo della nutrizione nel modulare i processi dell’ invecchiamento e nel promuovere longevità e salute. Questo incontro è stato organizzato nell’ambito di un percorso portato avanti da[…]

Leggi tutto…

AVVISO: Ricerca di medici specialisti in Radiodiagnostica o disciplina equipollente per il conferimento di incarichi libero professionali

Questa Azienda ULSS 1 Dolomiti, sta cercando medici specialisti in radiodiagnostica per il conferimento di incarichi libero professionali per prestazioni specialistiche, da rendere presso le strutture ospedaliere aziendali. L’avviso è pubblicato nell’apposita area del sito (Concorsi e Avvisi) qui oppure scarica qui l’avviso

Leggi tutto…

Feltre – 23.05.2018 – per il ciclo “I mercoledì della salute” un incontro dal tema: “Api, vespe e calabroni: quando la puntura diventa pericolosa”

Feltre. Per il ciclo “Mercoledì della salute”, mercoledì 23 maggio alle 18:00 nella sala convegni dell’Ospedale di Feltre si parlerà delle punture degli imenotteri con Livio Simioni, direttore della Medicina di Feltre, l’allergologa Irene Martignago e il medico di pronto soccorso Francesco Diana. Dopo aver insegnato a conoscere le varie specie di imenotteri, i medici spiegheranno la differenza tra le diverse reazioni possibili e cosa fare. Si parlerà inoltre della terapia all’allergia dal veleno di imenotteri

Leggi tutto…

Belluno – 24.05.2018 – per il ciclo “I giovedì della salute” incontro sul tema: “Prostata: significato e importanza del PSA”

Giovedì 24 maggio 2018  – alle ore 18:00 – presso la Sala Riunioni dell’Ospedale San Martino di Belluno, per il ciclo “I giovedì della salute”, si terrà un nuovo incontro dal titolo: “Prostata: significato e importanza del PSA”. Relatore: dott. Massimo Meneguolo – Direttore dell’UOC di Urologia di Belluno. Scarica qui la locandina dell’evento

Leggi tutto…

Feltre – Donazione in Pediatria

Venerdì 18.05.2018  alla Pediatria di Feltre, l’inter club di Fener e di Cornuda ha ufficializzato la donazione di 500 euro regalando anche ai piccoli degenti due magliette in ricordo degli inter club. I bambini della Pediatria, invece, hanno ringraziato con un biglietto nero blu. Il Direttore Generale Adriano Rasi Caldogno con il Direttore della funzione ospedaliera Lorenzo Tognon e il primario Stefano Marzini hanno ringraziato per il generoso gesto di attenzione che contribuisce alle necessità dell’Unità Operativa.

Leggi tutto…

Feltre – Nuova radiologia: in arrivo apparecchio per oltre 1 milione e 300 mila euro

Feltre. La Direzione Generale ha deliberato l’acquisto di apparecchiature per la nuova radiologia dell’ospedale di Feltre che, con questo nuovo lotto, aumenta le dotazioni tecnologiche di ultima generazione che saranno a breve attive nel nuovo blocco operatorio. Tra queste, c’è un nuovo mammografo e strumenti per interventi mininvasivi per radiologia interventistica in ambito ortopedico e vascolare.   Le attrezzature, del valore complessivo di oltre 1 milione e 300 mila euro sono finanziate dal SSR e con il co-finanziamento dei Fondi di  Confine messi a disposizione da parte dei Comuni del Feltrino.le ha deliberato l’acquisto di apparecchiature per la nuova radiologia[…]

Leggi tutto…

ULSS 1 Dolomiti: Nuove tecniche interventistiche di terapia del Dolore al San Martino.

Presso L’Unità Operativa Semplice Dipartimentale di Terapia del Dolore dell’Ospedale San Martino di Belluno,  diretta dalla dott.ssa Teresa Battistini,  hanno avuto inizio in questi giorni le procedure interventistiche di terapia del dolore, che sono parte fondamentale del trattamento multidimensionale del dolore cronico. In particolare, grazie ad un finanziamento che l’ULSS 1 Dolomiti ha voluto destinare all’acquisto di materiali ed apparecchi specifici, verranno avviati i trattamenti in Radiofrequenza continua e pulsata e la peridurolisi con Radiofrequenza gangliare, insieme al trattamento in Radiofrequenza dell’articolazione sacroiliaca. Tali tecniche interventistiche richiedono un’alta specializzazione  e sono riservate al trattamento del dolore complesso resistente alle terapie[…]

Leggi tutto…

Feltre – “CORRIFELTRE” i consigli delle dietiste

Domenica 20 maggio 2018 si terrà la 6° Festa della salute abbinata alla 19° Corrifeltre. Partenza alle 9:30 in Campo Giorgio, dopo lo spettacolo degli sbandieratori Città di Feltre. L’arrivo è previsto al Palaghiaccio dove saranno esposti i lavori realizzati dalle scuole del distretto di Feltre nei progetti di educazione e promozione alla salute e saranno presenti gli stand delle associazioni di volontariato e il truccambimbi, grazie agli studenti dell’Enaip. Ecco qualche consiglio delle dietiste dell’ospedale di Feltre Giovanna Foschini, Ester Lovat  e Federica Dall’Aglio per prepararsi al meglio alla gara e la ricetta dell’energy drink fai da te. Quando[…]

Leggi tutto…

Feltre – Donazione AIL alla Pediatria dell’Ospedale di Feltre

Feltre. L’AIL ha donato 7 mila euro alla Pediatria di Feltre per la formazione del personale in ambito oncoematologico. Questa mattina, i bambini della pediatria di Feltre hanno voluto ringraziare l’associazione con un biglietto fiorito, come simbolo dei “fiori” che l’associazione fa germogliare in pediatria. “Grazie al dialogo positivo con la direzione dell’Ulss ed in particolare col direttore generale Adriano Rasi Caldogno, il direttore sanitario Giovanni Maria Pittoni e il direttore della funzione ospedaliera Lorenzo Tognon, riusciamo a contribuire alle necessità degli ospedali in maniera costruttiva” ha sottolineato la presidente dell’AIL Carmen Mione. La direzione aziendale ringrazia l’AIL per il[…]

Leggi tutto…

Belluno 9 maggio 2018 – per il ciclo “I giovedì della salute”si parla di Cataratta

E’ in programma  domani  10 maggio alle ore 18.00, presso la sala riunioni dell’ospedale San Martino,   l’incontro “Vedo annebbiato: sarà la cataratta”? L’appuntamento  del ciclo “I giovedì della Salute” vedrà la presenza,  in qualità di relatori,  del dr. Francesco Sperti e del dr. Marco Vaccaro, rispettivamente Direttore e Dirigente Medico dell’U.O. di Oculistica di Belluno. La cataratta è la causa più frequente di cecità nel mondo e l’intervento di cataratta è  il  più eseguito nel mondo. Solo in Italia vengono eseguiti più di 550.000 interventi all’anno. Nella realtà provinciale dell’ULSS  1 Dolomiti si effettuano  più di 2500 interventi all’anno. Verrà spiegato[…]

Leggi tutto…

Feltre – Partito il Pedibus a Bribano: anche il Sindaco Deon ad accompagnare i bambini

SEDICO. Il 4 maggio è partito il Pedibus alla scuola di Bribano, grazie alla collaborazione ULSS 1 Dolomiti – Servizio di Educazione alla Salute, Amministrazione comunale, scuola e volontari accompagnatori. Anche il sindaco Deon ha voluto essere presente alla partenza, testimoniando l’attenzione data al progetto. Il Pedibus un autobus che va a piedi ed ha una stazione di partenza, una di arrivo e delle fermate intermedie. E’ composto da un gruppo di bambini che percorrono il tragitto casa-scuola, scuola-casa accompagnati da due adulti, uno che sta all’inizio ed uno che sta alla fine. Ha inoltre degli orari specifici da rispettare,[…]

Leggi tutto…

Feltre – per il ciclo “I mercoledì della salute” il 9 maggio 2018 si parlerà di Bullismo

BullisNo è il nome del progetto di prevenzione del bullismo svolto nelle scuole del feltrino dal Dipartimento di Prevenzione dell’ULSS 1 Dolomiti – Servizio educazione e promozione alla salute in collaborazione con la Questura – Polizia anticrimine. Mercoledì 9 maggio alle 18.00 nella Sala convegni dell’Ospedale di Feltre, nell’ambito del ciclo “Mercoledì della salute” si parlerà di bullismo con le psicologhe del Dipartimento di Prevenzione Anna dal Pan e Michela Marchet, la dottoressa Barbara Bortoluzzi della Polizia anticrimine – ufficio minori della Questura di Belluno e la dottoressa Wirna Triches dell’URP della Polizia anticrimine della Questura di Belluno. Durante la[…]

Leggi tutto…

Feltre – L’Oncologia di Feltre è sul “Lancet Oncology”

L’Unità Operativa di Oncologia di Feltre continua l’attività di ricerca, ottenendo numerose pubblicazioni su riviste scientifiche prestigiose. L’ultima è stata pubblicata sul numero di aprile del Lancet oncology. L’articolo ha tra gli autori anche il dott. Davide Pastorelli, primario dell’Oncologia di Feltre. Si tratta di uno studio internazionale che ha valutato l’efficacia terapeutica di un nuovo farmaco sul tumore che origina dal fegato (epatocarcinoma). Lo studio è stato condotto da molti centri internazionali, tra cui Feltre, che ha partecipato attivamente alla ricerca. L’attività scientifica dell’Oncologia di Feltre si concentra principalmente su fegato e pancreas. Un altro importante studio pubblicato recentemente[…]

Leggi tutto…

AVVISO: Pubblicazione del progetto per la sperimentazione di un modello di intervento in materia di “Vita Indipendente”

Si avvisa che sull’Albo Pretorio aziendale è stato pubblicato il “Progetto per la sperimentazione del modello di intervento in materia di vita indipendente ed inclusione nella società delle persone con disabilità” – finanziato dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali con Decreto n. 429/2016 Per accedere direttamente cliccare qui  

Leggi tutto…

AVVISO: Pubblicazione dell’avviso di interesse per il “Dopo di NOI”

Si informa che su “Bandi e Gare” è stato pubblicato il seguente avviso:  «AVVISO D’INTERESSE PER LA SELEZIONE DI RETI DI SOGGETTI E AZIONI PROGETTUALI DA SVILUPPARE IN CO-PROGETTAZIONE AI FINI DELL’ATTUAZIONE DI INTERVENTI E SERVIZI PER L’ASSISTENZA ALLE PERSONE CON DISABILITÀ GRAVE PRIVE DEL SOSTEGNO FAMILIARE, DEFINITI “DOPO DI NOI” ». Per accedere alla pagina cliccare qui DDG n. 647 del 04/05/2018 – «Approvazione del bando di avviso d’interesse per la selezione di reti di soggetti e azioni progettuali da sviluppare in coprogettazione ai fini dell’attuazione di interventi e servizi per l”assistenza alle Persone con disabilità grave prive del sostegno[…]

Leggi tutto…

Avviso: Creazione albo fornitori per l’Azienda ULSS 1 Dolomiti

Si comunica che il Servizio Provveditorato Economato e Gestione della Logistica ha pubblicato l'avviso volto alla creazione dell'albo fornitori per le procedure di gara programmate nell'anno 2018. L'Avviso "Programmazione beni e servizi anno 2018 – Avviso indicativo" è pubblicato in "Bandi e gare" nella sezione "Provveditorato-Economato". Per accedere direttamente alla pagina e scaricare i documenti clicca qui  

Leggi tutto…

Evento formativo al San Martino “Il percorso rosa per le donne che subiscono violenza”

Giovedì 3 maggio presso la Sala riunioni dell’Ospedale San Martino si svolgerà un evento formativo dedicato a tutti gli operatori  sanitari e sociali e alle forze di polizia che costituiranno la Task – Force interistituzionale – una rete di soggetti istituzionali che unitamente ad alcune associazioni  hanno sottoscritto il protocollo d’intesa per la prevenzione e il contrasto della violenza contro le persone in condizione di vulnerabilità, siglato  in Prefettura, denominato “Codice rosa”. Tale protocollo ha visto la collaborazione dell’Azienda ULSS  1 Dolomiti con il Club Soroptimist di Belluno – Feltre, la Prefettura, la Procura della Repubblica con tutte le forze[…]

Leggi tutto…

Feltre – A scuola senza glutine

Il Servizio di Igiene degli Alimenti e della Nutrizione, in collaborazione con la Gastroenterologia di Feltre, il Servizio di Dietetica e l’Enaip, ha promosso un corso di formazione  per i ragazzi del 3° anno delle classi di “Operatore della ristorazione: preparazione pasti” e “Operatore della ristorazione: servizi di sala e bar” della durata di 14 ore che approfondirà la tematica della celiachia che si è concluso ieri con un pranzo preparato dai ragazzi. Il tema del “senza glutine” è oggi più che mai attuale: non solo ci si domanda cosa sia la celiachia, ma in senso più ampio, cosa sia[…]

Leggi tutto…

Feltre – NON PLUS ULTRA: resistenza e resilienza nello sport – Giovedì 3 maggio alle 18.30 all’Ospedale di Feltre

Che rapporto c’è tra resistenza e resilienza? Come si esprime la resilienza nello sport? Ne parliamo giovedì 3 maggio alle 18.30 nella sala convegni dell’ospedale di Feltre con tre campioni: Oliviero Bosatelli, Stefano Sartori e Mattia De Paoli, con la guida dello psicologo Diego Barbisan e la moderazione di Giancarlo Dallo. Come ormai tradizione, l’Ulss Dolomiti insieme all’associazione Giro delle Mura guidata da Piero Slongo, organizza un approfondimento su un tema legato allo sport e al benessere in prossimità della Corrifeltre. Quest’anno l’attenzione è puntata sul tema della resilienza, termine spesso usato in ambito psicologico e recentemente adattato allo sport[…]

Leggi tutto…

Belluno – Proposta di Bilancio 2017: l’ULSS 1 Dolomiti chiude in positivo

La proposta di Bilancio consuntivo 2017 dell’ULSS 1 Dolomiti si chiude con un segno positivo. Quello del 2017 è il primo bilancio unito tra le due ex Aziende ULSS di Belluno e di Feltre. Per far fronte al deficit programmato dell’Azienda, la Regione del Veneto aveva posto alla neonata ULSS 1 Dolomiti l’obiettivo di raggiungere la parità di bilancio attraverso il rispetto di tetti di spesi precisi su acquisti di attrezzature, farmaceutica e personale, e ha assegnato, con la DGRV 468 del 10 aprile 2018, un contributo di 5 milioni di Euro ad integrazione dei fondi già ripartiti. Grazie a[…]

Leggi tutto…

Belluno – Piano delle cure primarie: servizio con il cittadino al centro

L’ULSS 1 Dolomiti ha deliberato il nuovo “Piano triennale delle cure primarie per lo sviluppo delle medicine di rete e delle medici di gruppo”, vale a dire la progettazione per il triennio 2018 – 2020 delle associazioni tra Medici di medicina generale per il potenziamento dell’assistenza territoriale al cittadino, ponendo in primo piano il tema dell’assistenza più efficace e capillare nel territorio montano. Il Piano sintetizza un equilibrio tra le esigenze di organizzazione del lavoro in gruppo dei Medici di famiglia per migliorare la qualità dell’assistenza e, al tempo stesso, la necessità di presidiare, con studi individuali di medici, i[…]

Leggi tutto…

Belluno – 10 maggio 2018 – per il ciclo “I Giovedì della salute” incontro sul tema: “Vedo annebbiato: sarà cataratta?””

Giovedì  10 maggio 2018  – alle ore 18:00 – presso la Sala Riunioni dell’Ospedale San Martino di Belluno, per il ciclo “I giovedì della salute”, si terrà un nuovo incontro dal titolo: “Vedo annebbiato: sarà cataratta?”. Relatori: dott. Francesco Sperti – Direttore dell’U.O. di Oculistica di Belluno. dott. Marco Vaccaro – Dirigente medico dell’U.O. di Oculistica di Belluno. Scarica qui la locandina dell’evento

Leggi tutto…

Feltre – il dott. Umberto Montin nominato direttore dell’UOC di Chirurgia dell’Ospedale di Feltre

Il dottor Umberto Montin è il nuovo Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Chirurgia dell’Ospedale di Feltre. Il dottor Montin proviene dall’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona dove aveva la responsabilità dell’Unità Operativa Semplice di Chirurgia epatobiliare e trapianto di fegato dal 2014. Nato a Mirano nel 1969, si è laureato in Medicina e chirurgia all’Università di Padova dove ha anche conseguito la specializzazione in Chirurgia generale, con il massimo dei voti e la lode, nel 2003. Inoltre, ha ottenuto un dottorato di ricerca in Scienze chirurgiche ed applicazioni tecnologiche terminato nel 2007, sempre all’Università di Padova. Ha seguito anche un[…]

Leggi tutto…

Belluno – Pubblicati i dati del Coordinamento Regionale per le Attività Trasfusionali anni 2014/2017

E’ stata presentata in questi giorni una relazione svolta dal CRAT-Coordinamento Regionale per le Attività Trasfusionali sui dati, provenienti dai Registri Sangue, relativi ai Donatori, per gli anni dal 2014 al 2017. Dalla relazione, che riporta i dati aggregati di tutti i Dipartimenti Provinciali di Medicina Trasfusionale – DMT della Regione del Veneto, emergono risultati molto soddisfacenti per l’ULSS n. 1 Dolomiti. Nel 2015 gli aspiranti donatori in termini percentuali sono aumentati del 16,5 % presso il DMT di Belluno, contribuendo a registrare una media regionale di trend positivo pari al 3,5%. Nel 2016 gli aspiranti sono aumentati ancora di[…]

Leggi tutto…

Belluno – Cresce l’attività operatoria della UOC di Ortopedia di Agordo

A un anno dall’insediamento del Direttore della UOC di Ortopedia di Agordo, dott. Federico Botto, continua la crescita della attività chirurgica ortopedica presso l’Ospedale di Agordo. Di seguito il confronto tra i dati di attività dell’anno 2016 e l’ultimo anno (dal 18 aprile 2017 al 18 aprile 2018):     Anno 2016 Anno dal 18 aprile  2017  al 18 aprile 2018 Protesi   35 185 (di cui 60 anca e  125 ginocchio) Ricostruzioni legamentose ginocchio     5 88 Artroscopie 95 (di cui 22 eseguite da consulenti esterni UOC Ortopedia Belluno) 201 Fratture   150 156   Altri 250 (di[…]

Leggi tutto…

Corso di informazione sull’affido familiare

I Centri per l’Affido e la Solidarietà Familiare (CASF) dell’Ulss 1 Dolomiti organizzano un corso formativo/informativo sull’affido familiare, rivolto a famiglie, coppie e persone singole, che potrà essere frequentato nella sede di Belluno o di Feltre. Durante gli incontri, i partecipanti potranno approfondire alcune tematiche dell’affidamento familiare. In particolare, ci sarà modo di conoscere quali sono i bisogni dei bambini che vanno in affido, quali sono le problematiche delle loro famiglie, quando serve l’affido, quali sono le modalità che lo caratterizzano e quale il ruolo delle famiglie affidatarie. Il corso si propone di far conoscere l’affido familiare come forma concreta[…]

Leggi tutto…

Belluno – Premio Alesini all’Ospedale San Martino di Belluno

L’Ospedale San Martino ha partecipato alla XIIIª edizione Premio Andrea Alesini ” Buone pratiche per l’umanizzazione delle cure in Sanità” promosso da Cittadinanza Attiva Tribunale per i Diritti del Malato. L’UOC di Nefrologia e Dialisi ha presentato il lavoro svolto nell’Ambulatorio Preuremico: dalla presa in carico del paziente, all’intero percorso educazionale informativo – terapeutico – dietologico-psicologico. Il Progetto si è classificato al 3° posto ed è stato scelto tra 257 progetti presentati da tutto il territorio nazionale e ben 30 partecipanti del Veneto, con particolare riferimento alla promozione dei corretti stili di vita e alla lotta al fumo perseguita per[…]

Leggi tutto…

Belluno – Giovedì della Salute: ”Consenso informato e biotestamento” agli appuntamenti con la salute al San Martino.

L’incontro del prossimo Giovedì della Salute all’Ospedale di Belluno, in programma dopo domani  19 aprile alle ore 18.00, presso la sala riunioni, è dedicato al tema  “Consenso informato e biotestamento.” La  recente legge n. 219 del 22/12/2017 “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento (DAT)”,  nel ribadire il principio di autodeterminazione del paziente in merito all’accettazione o al rifiuto di accertamenti, scelte terapeutiche o singoli trattamenti, rende possibile esprimersi non solo all’interno della relazione di cura, ma anche in previsione di un’eventuale futura incapacità di autodeterminarsi, manifestando la propria volontà attraverso le Disposizioni Anticipate di[…]

Leggi tutto…

Elezioni R.S.U. 2018

Il Direttore Generale  della ULSS 1 Dolomiti, dr. Adriano Rasi Caldogno, rivolge un appello agli elettori del comparto e  la Commissione Elettorale pubblica gli orari dei seggi. Entrambi i Comunicati sono pubblicati nell’Albo online – Albo Pretorio – Varie qui

Leggi tutto…

Feltre – Settimana della donna all’Ospedale di Feltre

Feltre. In occasione della settimana della donna indetta dal network degli Ospedali con bollini rosa ONDA, l’Ospedale di Feltre propone una serie di iniziative rivolte alle donne, nelle varie fasi della loro vita. Il Mercoledì della salute, in programma mercoledì 18 aprile alle 18.00 nella sala convegni dell’Ospedale di Feltre, sarà dedicato all’infezione da papilloma virus. Oltre alla spiegazione di cosa è il papilloma virus, come si previene e come si cura da parte del ginecologo Giorgio Guazzelli, si parlerà di screening per la prevenzione del tumore dell’utero con le ostetriche Giulia Vergerio e Alba Agostinetto. Infine, sarà trattato il[…]

Leggi tutto…

BELLUNO – 19 APRILE 2018 – per il ciclo “I Giovedì della Salute” incontro sul tema: “Consenso informato e biotestamento”

Giovedì  19 aprile 2018  – alle ore 18:00 – presso la Sala Riunioni dell’Ospedale San Martino di Belluno, per il ciclo “I giovedì della salute”, si terrà un nuovo incontro dal titolo: “Consenso informato e biotestamento”. Relatori: dott. Ermenegildo Francavilla – Presidente Comitato Etico per la Pratica Clinica della ULSS 1 Dolomiti. dott. Claudio Bianchin – Responsabile UOS Risk Management. dott.ssa Francesca De Biasi  Psicologa ULSS 1 Dolomiti.   Scarica qui la locandina dell’evento

Leggi tutto…

CORSO INFORMATIVO/FORMATIVO SUL TEMA DELL’AFFIDO FAMILIARE

Anche quest’anno i Centri per l’Affido e la Solidarietà Familiare (CASF) dell’ULSS 1 Dolomiti – èquipes di Belluno e Feltre – organizzano un corso informativo/formativo sul tema dell’affido familiare, che si terrà a Belluno, in via Sala 35 – loc. Cusighe – ed a Feltre, presso il Consultorio Familiare, via Marconi 7. Il corso prenderà avvio rispettivamente il 4 ed il 5 maggio prossimi. Il corso è rivolto a famiglie, coppie e persone singole che desiderano conoscere la realtà dell’affido familiare. È importante parlare di affidamento familiare perché anche nel territorio bellunese vi è sempre la necessità di avere famiglie disponibili[…]

Leggi tutto…

Nomina Presidenti di seggio per elezioni RSU 2018

La Commissione Elettorale costituita per il rinnovo delle RSU ha nominato i Presidenti dei seggi con contestuale loro convocazione per il giorno 16 aprile alle ore 9:00, il comunicato è pubblicato nell'albo on line - albo pretorio- varie qui

Leggi tutto…

Informativa in merito alle D.A.T. – Disposizioni Anticipate di Testamento previste dalla Legge n. 219/2017″

“Informativa in merito alle D.A.T. – Disposizioni Anticipate di Testamento previste dalla Legge n. 219/2017″ Fonte: Ministero della Salute e Gruppo di lavoro ministeriale istituito sulle DAT. Scarica qui l’informativa

Leggi tutto…

E’ stato pubblicato il manifesto liste elettorali per il rinnovo RSU

La Commissione Elettorale costituita per il rinnovo delle RSU ha predisposto il manifesto ufficiale delle liste elettorali per le elezioni del 17, 18 e 19 aprile, il manifesto è pubblicato nell'albo on line - albo pretorio  - Sezione Varie.  

Leggi tutto…

Belluno – Intolleranze alimentari agli incontri “I Giovedì della Salute”

Giovedì 5 aprile  alle ore 18:00 presso la sala riunioni  dell’Ospedale San Martino di Belluno, nuovo  incontro,  aperto alla cittadinanza,  de  “ I giovedì della salute”. L’appuntamento di giovedì avrà il titolo “Intolleranze alimentari tra mito e realtà” e vedrà gli interventi dei relatori dr. Bastianello Germanà Direttore UO Gastroenterologia di Belluno e del dr. Ermenegildo Galliani, Dirigente Medico dell’UO  Gastroenterologia. Spesso si parla comunemente di allergie e intolleranze alimentari come sinonimi, ma sono due condizioni completamente diverse. L’allergia alimentare è una reazione avversa agli alimenti causata da una anomala reazione immunologica mediata da anticorpi della classe IgE, che reagiscono[…]

Leggi tutto…

Belluno – 5 aprile 2018 – per il ciclo “I Giovedì della salute” incontro sul tema: “Intolleranze alimentari tra mito e realtà”

Giovedì  5 aprile 2018  – alle ore 18:00 – presso la Sala Riunioni dell’Ospedale San Martino di Belluno, per il ciclo “I giovedì della salute”, si terrà un nuovo incontro dal titolo: “Intolleranze alimentari tra mito e realtà”. Relatori: dott. Bastianello Germanà – Direttore dell’U.O. di Gatroenterologia di Belluno. dott. Ermenegildo Galliani – Dirigente medico dell’U.O. di Gastroenterologia di Belluno. Scarica qui la locandina dell’evento Scarica qui la relazione sintetica Scarica qui la presentazione del dott. Germanà Scarica qui la presentazione del dott. Galliani

Leggi tutto…

“Gioco d’Azzardo, chi vince e chi perde” – Trichiana 6 aprile 2018 – incontro pubblico

Venerdì 6 aprile 2018 alle ore 20:15 – presso la Sala San Felice di Trichiana – si terrà un incontro dal tema: “Gioco d’azzardo, chi vince e chi perde”. Tra i relatori ci sarà il dott. Alfio De Sandre – Direttore del Dipartimento per le Dipendenze della ULSS 1 Dolomiti, che tratterà il tema: “Ma questo è un gioco?” Conseguenze sociali e patologiche. scarica qui la locandina dell’evento

Leggi tutto…

Corso al San Martino sulle Urgenze ed Emergenze in Sala parto

Martedi 27 marzo nella sede della Sala riunioni dell’Ospedale San Martino di Belluno si aprirà  il corso teorico-pratico “Urgenze ed emergenze in sala parto” organizzato dai Direttori di Ostetricia  e Ginecologia degli Ospedali di  Belluno,  Dr. Fabio Tandurella e di Feltre, Dr.ssa Laura Favretti. Il corso, realizzato in collaborazione con il gruppogeo, Gruppo Gestione Emergenze Ostetriche si articola in due edizioni dedicate a ginecologi, ostetriche e infermieri, quotidianamente impegnati in team nella gestione delle emergenze in sala parto nei due ospedali dell’ Azienda. Il programma prevede lezioni frontali, alternate ad esercitazioni, finalizzate all’apprendimento delle abilità tecniche necessarie per svolgere le[…]

Leggi tutto…

Belluno – ULSS 1 Dolomiti: Prevenzione e cura dell’Asma al prossimo “Giovedì della Salute” al San Martino.

L’asma bronchiale rappresenta una delle più frequenti patologie non solamente dell’adulto ma anche del bambino, interessando centinaia di milioni di individui nel mondo. Circa 3 milioni di italiani ora soffrono di asma e 1 bambino su 10 ne è affetto. L’asma comporta un costo diretto (farmaci, visite, trasporti) non indifferente per i pazienti e le famiglie oltre che la perdita  di giorni di scuola e di giornate di lavoro, ogni  anno,  per coloro che ne soffrono. Il  prossimo incontro nell’ambito dei “Giovedì della Salute”, che si terrà il 22 marzo alle ore  18,00 presso la sala riunioni dell’ospedale San Martino,  è dedicato[…]

Leggi tutto…

Nuovi certificati di esenzione dal ticket sanitario per condizione economica – Codici 7R2-7R4-7R5 e certificato di riduzione dalla quota fissa Codice 7RQ.

L’Azienda ULSS n. 1 Dolomiti informa gli assistiti che dal 1° aprile p.v. sarà possibile stampare – attraverso l’apposito servizio a disposizione sul portale della Sanità della Regione del Veneto – i nuovi certificati di esenzione dal ticket per condizione economica 7R2-7R4-7R5 e i nuovi certificati di riduzione dalla quota fissa 7RQ. A tal fine gli assistiti dovranno collegarsi al sito https://salute.regione.veneto.it ed accedere alla sezione “Servizi al cittadino > Stampa certificati esenzione reddito”, oppure su questo sito seguendo il seguente percorso: “Home” – “Pagine in Evidenza” – “Stampa Certificati Esenzione Reddito”. L’accesso avviene tramite autenticazione indicando l’Azienda ULSS di appartenenza,[…]

Leggi tutto…

Belluno – 22 marzo 2018 – per il ciclo “I Giovedì della salute” incontro sul tema: “Prevenzione e cura dell’asma”

Giovedì  22 marzo 2018  – alle ore 18:00 – presso la Sala Riunioni dell’Ospedale San Martino di Belluno, per il ciclo “I giovedì della salute”, si terrà un nuovo incontro dal titolo: “Prevenzione e cura dell’asma”. Relatori: dott. Rodolfo Muzzolon – Direttore dell’U.O. di Pneumologia di Belluno. dott.ssa Monica Micera – Dirigente medico dell’U.O. di Pediatria di Belluno. dott. Ermanno Baldo – Direttore clinico  Istituto Pio XII – Centro di Diagnosi, Cura e Riabilitazione – di Misurina. scarica qui la locandina dell’evento Scarica qui la presentazione del dott. Baldo

Leggi tutto…

Belluno – Inizia ad aprile il corso per smettere di fumare: l’esperienza dei Trattamenti di Gruppo

Almeno una volta nella vita di ogni fumatore c’è stato un momento in cui il pensiero è andato verso l’ultimo pacchetto di sigarette e verso l’idea di porre fine a questa dannosa e costosa quotidiana abitudine. Quanti ultimi pacchetti, quante ultime sigarette nella storia di molti fumatori! È vero che molti fumatori, ogni anno, smettono da un giorno all’altro, senza bisogno di nessun aiuto. Tuttavia esistono anche tanti fumatori che, pur desiderando fortemente di  smettere, e pur avendo buone motivazioni per farlo, trovano difficile farlo da soli, a causa della forte dipendenza fisica e psicologica che hanno sviluppato dalla sigaretta.[…]

Leggi tutto…

SMETTERE DI FUMARE … SI PUÒ. AL VIA DAL 4 APRILE L’EDIZIONE 2018 DEL TG FUMO -TRATTAMENTO DI GRUPPO PER SMETTERE DI FUMARE

L’ULSS 1 organizza anche quest’anno, attraverso il Dipartimento delle Dipendenze –  Ser.D di Belluno, il TG Fumo (Trattamento di Gruppo per Smettere di Fumare), un  percorso costituito da 9 incontri guidati nell’arco di 6 settimane, durante i quali vengono affrontati argomenti quali la dipendenza da tabacco, la sindrome di astinenza, i danni alla salute, i benefici dello smettere,  le strategie di fronteggia mento, le indicazioni dietetiche, la prevenzione delle ricadute. Gli incontri si svolgeranno  presso le aule di formazione via Sala 35  Cusighe – Belluno a partire dal 4 aprile 2018, dalle ore 18:30 alle ore 20:30. Calendario: prima settimana: 4/5/6 aprile seconda[…]

Leggi tutto…

Elezioni RSU 17/18/19 aprile 2018

La Commissione elettorale comunica le liste ammesse. La decisione del 13.03.2018 della Commissione Elettorale è stata pubblicata nell'albo on line "albo pretorio- varie"- qui

Leggi tutto…

Belluno – L’ULSS 1 Dolomiti aderisce alla giornata mondiale del rene – l’8 marzo gazebo della Croce Rossa all’Ospedale San martino

L’8 marzo ricorrerà la giornata mondiale del Rene in concomitanza con la giornata mondiale della Donna. La Società Italiana di Nefrologia, la Fondazione Italiana del Rene e la Croce Rossa Italiana celebrano la giornata mondiale del rene con iniziative in tutta Italia. Il tema prescelto è “ I reni e la salute delle donne.” La giornata ha come finalità l’informazione alla popolazione sulla prevenzione delle patologie renali e sui fattori favorenti lo sviluppo e la progressione della malattie, nell’ottica di agire sugli stili di vita e favorire lo stato di salute, nonché promuovere l’accesso equo e giusto alle cure, all’educazione[…]

Leggi tutto…

Belluno – Aggiudicata la realizzazione dei lavori di ristrutturazione del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Pieve di Cadore – fase 2ª

Con deliberazione del 1° marzo 2018 l’ULSS 1 Dolomiti ha  aggiudicato la realizzazione dei lavori di ristrutturazione del Pronto soccorso dell’Ospedale di Pieve di Cadore – 2ª fase, per un importo a base d’asta di  Euro 1.006.677,37. A fine dicembre scorso è stata indetta la procedura aperta con il criterio del prezzo più basso con esclusione automatica delle offerte anomale, per l’affidamento di tali lavori. A seguito di pubblicazione del bando di gara, sono pervenute 38 offerte. L’aggiudicatario è la Ditta Atheste costruzioni s.r.l. con sede a Este (PD) che ha presentato un’offerta del valore di circa Euro 810.000,00. La[…]

Leggi tutto…

Belluno – 8 marzo 2018 – ai “Giovedì della Salute” si parla di fibromi uterini

  Giovedì 8 marzo,  alle  ore 18:00,  presso la sala Convegni dell’Ospedale San Martino di Belluno,  in occasione della Festa della Donna, l’ULSS 1 organizza per i Giovedì della Salute,  in collaborazione con l’Osservatorio Nazionale della Salute della Donna (O.N.D.A), un incontro informativo e interattivo rivolto  alle donne   per promuovere  l’attenzione  in  ambito ginecologico sui fibromi uterini dal titolo “ Fibromi uterini:ecco quello che è utile sapere”. I medici della Unità Operativa  complessa di  Ginecologia e Ostetricia di Belluno accompagneranno le partecipanti  nella scoperta di una delle patologie ginecologiche benigne più  diffuse, che coinvolge circa 3 milioni di donne in[…]

Leggi tutto…

Feltre – 8 marzo 2018 – Giornata del Rene – informazioni e misurazione della pressione all’Ospedale di Feltre

FELTRE. In occasione della giornata mondiale del Rene, che quest’anno cade l’8 marzo, la Nefrologia dell’Ospedale di Feltre, grazie al supporto del volontariato, ha aderito all’iniziativa indetta dalla Fondazione Italiana del Rene e della Società Italiana di Nefrologia in collaborazione con la Croce Rossa. L’8 marzo, festa della donna, il personale della Nefrologia sarà presente, insieme ad alcuni volontari, nell’atrio dell’Ospedale di Feltre dalle 9:00 alle 17:00 per informare e sensibilizzare su come mantenere in salute i reni, in particolare nelle donne, e prevenire le malattie renali. Inoltre, grazie alla disponibilità dei volontari della Croce Rossa, sarà possibile misurare la pressione, importante[…]

Leggi tutto…

Belluno – 8 marzo 2018 – per il ciclo “I Giovedì della salute” incontro sul tema: “Fibromi uterini: ecco quello che è utile sapere”

Giovedì 8 marzo 2018  – alle ore 18:00 – presso la Sala Convegni dell’Ospedale San Martino di Belluno, per il ciclo “I giovedì della salute”, si terrà un nuovo incontro dal titolo: “Fibromi uterini: ecco quello che è utile sapere”. Relatore il Direttore dell’U.O. di Ostetricia e Ginecologia di Belluno – dott. Fabio Tandurella. Scarica qui la locandina dell’evento

Leggi tutto…

Belluno – Sabato 24 febbraio al San Martino si terrà il convegno “Acqua Salute e Benessere”

Una delle principali sfide della sanità moderna è quella di riuscire a coniugare la crescente intensività delle patologie cerebro e cardiovascolari, con la presa in carico delle patologie croniche, dovute all’aumento della vita media, direttamente nel territorio. Nella realtà bellunese questa attività è già in essere da anni. In particolare, estremamente utile, è il ruolo dell’idrokinesiterapia, che frequentemente può essere complementare alla tradizionale fisiokinsiterapia, in una vasta gamma di disordini neurologici, ortopedici e reumatologici. L’acqua con il suo ambiente unico e le sue intrinseche proprietà fisiche infatti, permette di realizzare programmi riabilitativi e rieducativi specifici, riducendo al minimo il traumatismo[…]

Leggi tutto…

Belluno – Ai giovedì della salute si dà voce a bronchi e polmoni

Giovedì 22 febbraio,  alle  ore 18,00,  presso la sala Convegni dell’Ospedale San Martino di Belluno,  nuovo incontro per i Giovedì della Salute dal titolo: “Per un respiro che vale: diamo voce ai bronchi e polmoni”. Il Direttore dell’U.O. di Pneumologia dell’Ospedale San Martino, dott. Rodolfo Muzzolon  illustrerà le  principali patologie respiratorie (BPCO, asma, tumore del polmone) e le loro relazioni con i fattori ambientali e gli stili di vita. Le malattie respiratorie croniche (MRC) rappresentano in Italia la terza causa di morte dopo le malattie cardiovascolari e neoplastiche. Nel 2013 vi sono stati circa 42 mila morti per malattie respiratorie[…]

Leggi tutto…

Feltre – 21.02.2018 – per il ciclo “I Mercoledì della salute”: “Alimentazione equilibrata: qual è la giusta porzione?”

  FELTRE. Per il ciclo i “Mercoledì della salute”, mercoledì 21 febbraio alle 18.00 nella sala convegni dell’Ospedale di Feltre si parlerà di alimentazione. Qual è la giusta porzione di cibo per un’alimentazione equilibrata? Come si conservano gli alimenti perché mantengano le loro caratteristiche? Qual è il valore aggiunto degli alimenti locali? Quali sono le strategie per non sprecare cibo? Ne parleranno le dietiste Giovanna Foschini, Francesca Susanetto, Valentina Giust e Daniele Giaffredo dell’Associazione Insieme si può.

Leggi tutto…

Belluno – Sabato 17 Febbraio 2018 – GIORNATA “CARDIOLOGIE PORTE APERTE” negli Ospedali di Belluno e Pieve di Cadore

Anche quest’anno la Cardiologia di Belluno, nelle sedi dell’Ospedale San Martino di Belluno e dell’Ospedale Giovanni Paolo II° di Pieve di Cadore, partecipa alla iniziativa indetta dalla “Associazione Nazionale dei Medici Cardiologici Ospedalieri “ANMCO” e dalla “Fondazione per il tuo Cuore, ONLUS” , CARDIOLOGIE PORTE APERTE.  L’iniziativa è rivolta a tutta la popolazione e vuole sensibilizzare al problema delle malattie cardiovascolari, che rappresentano  la principale causa di morte e invalidità nei paesi occidentali. La Cardiologia Ospedaliera Italiana ha svolto e svolge un ruolo di primissimo piano nella diagnosi, nel  trattamento  e nella ricerca scientifica nell’ambito di questa patologia. Ma oltre[…]

Leggi tutto…

Belluno – 22 febbraio 2018 – per il ciclo “I giovedì della salute”incontro sul tema: “Per un respiro che vale: diamo voce a bronchi e polmoni”

Giovedì 22 febbraio 2018  – alle ore 18:00 – presso la sala Riunioni dell’Ospedale San Martino di Belluno, per il ciclo “I giovedì della salute”, si terrà un nuovo incontro dal titolo: “Per un respiro che vale: diamo voce a bronchi e polmoni”. Relatore il Direttore dell’U.O. di Pneumologia dr. Rodolfo Muzzolon. Scarica qui la locandina dell’evento

Leggi tutto…

Feltre – La settimana del cuore – Organizzata anche una passeggiata sul Telva per sensibilizzare sulla prevenzione cardiovascolare

FELTRE -  In occasione della settimana di san Valentino, come ormai tradizione, l’Unità Operativa Complessa di Cardiologia dell’Ospedale Feltre, aderendo alla campagna di sensibilizzazione alle patologie cardiovascolari promossa dall’Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri e in collaborazione con l’Associazione Feltrina Amici del Cuore, ha organizzato alcuni eventi a carattere educativo e informativo. Lo spirito di questa iniziativa è quello di sensibilizzare la popolazione sui temi della prevenzione delle malattie cardiovascolari e di far conoscere l’Unità Operativa diretta da Aldo Bonso. Per il ciclo “I mercoledì della salute”, mercoledì 14 febbraio alle 18:00 in sala Convegni all’Ospedale a Feltre si parlerà di “attività[…]

Leggi tutto…

La prenotazione del turno al Laboratorio Analisi dell’Ospedale San Martino accorcia le attese

Dal  alcuni mesi  è stato attivato un nuovo servizio che permette di prenotare on line sul sito dell’ULSS 1 Dolomiti  i prelievi  dei campioni di sangue presso il Laboratorio Analisi dell’Ospedale San Martino. Il servizio è  molto  utile, in quanto consente di  eseguire le prestazioni di prelievo su appuntamento con considerevole riduzione del disagio dovuto alle attese. Procedere alla prenotazione è  semplice: basta accedere allo sportello on line presente sul sito www.aulss1.veneto.it - prenotazione laboratorio analisi -  e scegliere il giorno e l’ora dell’appuntamento al punto prelievi di Belluno. Al momento della prenotazione si otterrà,  stampandolo o ricevendolo via mail[…]

Leggi tutto…

Ai giovedì della Salute si parla di Osteoporosi

Giovedì 11 gennaio alle ore 18:00 presso la sala Convegni dell’Ospedale San Martino di Belluno, nuovo  appuntamento con I giovedì della salute dell’Ospedale San Martino. L’incontro, organizzato dal Dipartimento di Prevenzione dell’ULSS 1 Dolomiti dal titolo  Osteoporosi: prendersi cura delle ossa a tutte le età è dedicato al tema della fragilità ossea. Le ossa ci sostengono, ci permettono di muoverci, proteggono i nostri organi, sono in grado di resistere  alle pressioni e agli urti  a cui le sottopone il nostro vivere quotidiano. L'osteoporosi rende le ossa  fragili e provoca fratture ed è una condizione molto diffusa. I relatori dell’incontro, dott.ssa[…]

Leggi tutto…

Giovedì 11 gennaio incontro del ciclo “I giovedì della salute” dal tema: “Osteoporosi prendersi cura delle ossa a tutte le età”

L'incontro si terrà, come di consueto, alle ore 18:00 presso la sala riunioni dell'Ospedale San Martino di Belluno. Relatori: dott.ssa Rita Occhipinti - Dirigente medico Ambulatorio Osteoporosi - Belluno dott. Giulio Cannas - Dirigente medico U.O. Medicina Nucleare - Belluno Scarica qui la locandina

Leggi tutto…

Mali di stagione: la migliore risposta nella rete territoriale

In questi giorni si moltiplicano il numero delle patologie legate alla stagione invernale, tra cui l’influenza e altre malattie  da raffreddamento. I dati elaborati dal Dipartimento Malattie Infettive dell’Istituto superiore di sanità,  relativi alla settimana dal 18 al 24 dicembre,  evidenziano  che il Veneto non è ancora tra le regioni maggiormente colpite in quanto con un’ incidenza <7,94 per 1000 abitanti ( intensità bassa) ma l’andamento  è in crescita. A tal proposito si ricorda che sono ancora disponibili delle dosi di vaccino antinfluenzale presso gli ambulatori dei servizi igiene e sanità pubblica. I servizi di Pronto Soccorso dell’ULSS 1 Dolomiti[…]

Leggi tutto…

Rinnovata la Convenzione tra l’ULSS 1 Dolomiti e l’Associazione Margherita Fenice di Belluno per l’anno 2018

Il 28.12.2017, presso la sede dell'Azienda ULSS n. 1 Dolomiti, è stata  firmata la convenzione fra la Azienda ULSS rappresentata dal Direttore Generale dott. Adriano Rasi Caldogno e l’Associazione Margherita Fenice Belluno rappresentata  dal Presidente, Sig.ra Domenica Ciprian, che disciplina per l’anno 2018 la collaborazione già in essere con la ex ULSS n. 1 di Belluno e la ex ULSS n. 2 di Feltre in scadenza nel corso dell’anno 2017 e ne uniforma i contenuti. L’Associazione Margherita Fenice Belluno persegue finalità di solidarietà sociale nello spirito della Legge n. 266/91 e in linea con gli obiettivi individuati dalla Giunta Regionale[…]

Leggi tutto…

Donata alla Pediatria di Belluno un’isola neonatale

Ieri, 21 dicembre,  presso la Sala Riunioni dell’U.O. di Pediatria e Patologia Neonatale dell’Ospedale San Martino di Belluno, in presenza del Direttore Generale, del Direttore dell’ U.O. di Pediatria, dott. Luigi Memo, del personale  medico ed  infermieristico si è svolta la consegna di una  isola neonatale Panda Ires dotata di luce e bilancia  del  valore  complessivo  di  € 10.000,00. Si tratta di un riscaldatore neonatale di ultima generazione che applica calore controllato  a raggi infrarossi, al momento della nascita, ai neonati che, per le loro caratteristiche fisiologiche, non sono in grado di termoregolarsi. La Direzione ringrazia le aziende  Evco Spa[…]

Leggi tutto…

A Belluno diagnosi precoce del glaucoma grazie ad una nuova strumentazione

L’Unità Operativa Complessa di Oculistica  ha recentemente implementato la diagnostica del glaucoma con un OCT di ultima generazione generosamente donato da un cittadino  che desidera rimanere anonimo. Lo strumento è stato in questi mesi  oggetto di un corso di formazione per tutto il personale (medici oculisti e ortottisti) della provincia di Belluno. Il corso è stato organizzato dal dott. Marco Vaccaro ed è stato tenuto dal responsabile tecnico della ditta produttrice   e da  un oculista esperto nel modulo glaucoma dell'OCT, dott. Tito Bertoni. OCT è un acronimo che significa Tomografia a Coerenza Ottica; in pratica  lo strumento è costituito[…]

Leggi tutto…

Indetta la procedura aperta per l’affidamento dei lavori del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Pieve di Cadore.

  Con deliberazione n. 1445 del 15/12/2017 sono stati approvati gli elaborati di gara, bando e disciplinare, dando conseguentemente corso all'appalto relativo ai lavori di ristrutturazione del   Pronto  Soccorso  dell’Ospedale  di  Pieve  di Cadore – IIª fase, di cui al progetto esecutivo approvato lo scorso mese di novembre, per  un importo complessivo di oltre 1.300.000,00 euro. L’intervento  si colloca all’interno dell’accordo di programma integrativo tra il Ministero della Salute e la Regione  del  Veneto concernente gli investimenti in ambito sanitario, sottoscritto in data 7 luglio 2016. Attualmente risultano ultimati i lavori di ampliamento del Pronto Soccorso, eseguiti durante la cosiddetta “fase[…]

Leggi tutto…

Trasferimento della sede del Servizio di continuità assistenziale a Cortina d’Ampezzo

Dal prossimo 11 dicembre la sede del servizio di continuità assistenziale di Cortina d'Ampezzo verrà trasferita presso il Padiglione Codivilla dell'Ospedale di Cortina in Via Codivilla n.1. Da tale data, pertanto, non sarà più operativa la sede presso il subdistretto di Cortina in Via Cesare Battisti n. 80. Si ricorda  che il servizio di continuità assistenziale è attivabile telefonicamente attraverso il numero 118 per l’erogazione di prestazioni sanitarie indifferibili, non aventi carattere di urgenza, durante le seguenti fasce orarie: giorni feriali:  dalle ore 20,00 alle ore  8,00 del giorno successivo; giorni prefestivi:  dalle ore  10,00 alle 8,00 del giorno successivo;[…]

Leggi tutto…

Festa di San Nicolò in Pediatria all’Ospedale San Martino di Belluno.

Il 5 dicembre, a partire dalle ore 14,30 si è tenuta in Pediatria a Belluno la Festa di San Nicolò,  organizzata dalla Sezione della Scuola in Ospedale dell’Istituto Comprensivo Statale Belluno 3, presieduta dalla Dirigente Prof.ssa Lucia Savina,  in collaborazione con l’ U.O. di Pediatria dell’ Ospedale S. Martino di Belluno, diretta dal dr. Luigi Memo. La Festa di San Nicolò rientra nei progetti scuola - ospedale che,  oltre ad assicurare la frequenza scolastica durante il ricovero  aiutando  a preservare la funzione educativa,  consente al bambino una continuità con il mondo esterno offrendo una visione dell’ospedale meno medicalizzata, anche con[…]

Leggi tutto…

Si è svolto a Belluno un corso residenziale dedicato alla gestione dei pazienti critici in età pediatrica.

La gestione dei pazienti critici in età pediatrica è una delle sfide di maggiore rilievo che un Ospedale “HUB provinciale” come quello di Belluno, non dotato di Rianimazione Pediatrica, deve affrontare. Nell’organizzare la centralizzazione di questi bambini a Verona o Padova, sedi di Rianimazione Pediatrica, spesso vi è la necessità di intraprendere a Belluno accertamenti e trattamenti improcrastinabili per gestire in piena sicurezza il trasferimento. Gli Anestesisti ed i Pediatri dell’Ospedale di Belluno hanno condiviso le competenze e hanno gestito presso la Rianimazione nel triennio 2014-2016, ben  31 pazienti di età inferiore ai 17 anni, una parte dei quali sono[…]

Leggi tutto…

I° Dicembre: Giornata Mondiale contro l’AIDS

La giornata mondiale contro l’AIDS è indetta ogni anno il 1° Dicembre ed è dedicata ad accrescere la coscienza dell’epidemia mondiale dell’AIDS, che dal 1981 ad oggi ha mietuto 25 milioni di morti. “L’avvento di cure efficaci ha ridotto la percezione del pericolo e ha indotto la popolazione ad abbassare la guardia con la conseguenza che ci si continua a infettare" - afferma il Dr Francavilla, Direttore U.O Malattie Infettive dell’Ospedale San Martino. Ogni anno in Italia si verificano circa 3.500 nuovi casi e si stima che ci siano 130.000 sieropositivi, di cui uno su cinque non sa di esserlo.[…]

Leggi tutto…

A Belluno arriva “Il treno della salute”

Il Treno della Salute è un’iniziativa di Medici con l’Africa Cuamm - in collaborazione con Regione Veneto, Ferrovieri con l’Africa e Trenitalia – finalizzata a sensibilizzare i cittadini sulla situazione dell’Africa rispetto alle condizioni di vita e di salute e offrire informazione, prevenzione e orientamento ai cittadini del Veneto. L’iniziativa è rivolta in particolar modo alle famiglie e ai bambini delle scuole e ai frequentatori della stazione che possono ricevere informazioni, screening e orientamento sulle principali malattie croniche e i relativi fattori di rischio. Il Treno della salute, che ha già toccato diverse città del Veneto a partire dal 6[…]

Leggi tutto…

Il 30 novembre ai “Giovedì della salute” si parla di epatiti

Le epatiti virali croniche causate dai virus B (HBV) e C (HCV) costituiscono un importante problema di salute pubblica. Si calcola infatti che, nel mondo, circa 500 milioni di persone siano infettate da questi due virus e pertanto corrano il rischio di avere conseguenze anche gravi. Anche nel nostro paese le due infezioni sono presenti e contribuiscono in maniera significativa alle malattie del fegato. Fino ad alcuni anni orsono non esistevano cure specifiche per queste infezioni e pertanto le uniche misure adottabili riguardavano lo stile di vita e in particolare le misure di natura igienico-dietetico. Da alcuni anni, prima per[…]

Leggi tutto…

Firmato il 27 novembre 2017 il contratto di comodato tra l’ULSS 1 Dolomiti e l’Associazione Pettirosso Agordino per l’uso di due poltrone polifunzionali.

  Presso la sede dell'Azienda ULSS n. 1 Dolomiti, è stata  firmato il contratto di comodato d’uso con l’associazione Pettirosso  Agordino, presieduta dalla signora Nadia Dell’Agnola,  di due poltrone polifunzionali basculanti da destinare all’U.O. di Medicina Generale e lungodegenza dell’Ospedale di Agordo. Nel 2013 l’ULSS 1  ha stipulato una convenzione con l’associazione agordina per l’erogazione delle cure palliative, in ambito extraospedaliero e domiciliare, a malati terminali di patologie gravi, per lo più neoplastiche, attuate mediante l’erogazione di prestazioni socio-sanitarie in ambiente domiciliare, volte a favorire il permanere del  malato nel tessuto sociale di appartenenza,  con la conseguente riduzione del ricorso[…]

Leggi tutto…

AVVISO: Per adeguamenti informatici Venerdì 24 novembre lo sportello anagrafe rimarrà chiuso

Venerdì 24 novembre 2017 lo sportello del Servizio Convenzioni - Via Feltre, 57 - rimarrà chiuso per adeguamento del sistema informatico dell'Anagrafe Unica Regionale. Non sarà possibile effettuare: scelta o revoca del medico esenzioni per reddito e patologia (6R2 - 7R2 - 7R3 - 7R4 - 7R5 - 7RQ)    

Leggi tutto…

Convegno: Dipendenze da Gioco

Il 24 novembre 2017 dalle ore 9:30 alle ore 12:00 presso la Sala riunioni dell'Ospedale San Martino di Belluno si terrà un Convegno dal titolo: "Dipendenze da Gioco". Scarica qui il programma dell'evento

Leggi tutto…

Sanità Veneta: PREVENZIONE – PARTITO IL TRENO DELLA SALUTE – COLETTO: TAPPE NEI CAPOLUOGHI FINO A DICEMBRE

Si riporta di seguito il testo del Comunicato Stampa regionale sull'iniziativa. (AVN) Venezia, 17 novembre 2017 Un convoglio ferroviario del tutto particolare è partito per una serie di presenze nelle stazioni capoluogo del Veneto, e staziona ora a Padova, prima di queste tappe. Si tratta del “Treno della Salute”, promosso dal Cuamm Medici con l’Africa, dal Gruppo Ferrovieri con l’Africa del trasporto regionale del Veneto di Trenitalia, dalla Regione e dalle ULSS del Veneto, sui cui vagoni viaggeranno le più svariate iniziative rivolte all’informazione e alla diffusione della cultura della prevenzione in sanità con due “target” particolari: la promozione della[…]

Leggi tutto…

Giovedì 30 novembre incontro del ciclo “I giovedì della salute” dal tema: “Epatiti virali B e C: nuovi orizzonti di cura

L'incontro si terrà, come di consueto,  alle ore 18:00 presso la Sala riunioni dell'Ospedale San Martino. Relatore: dott. Valter Vincenzi - Dirigente medico dell'UO di Medicina dell'Ospedale San Martino di Belluno. scarica qui la locandina  

Leggi tutto…

L’ULSS 1 Dolomiti aderisce alla Giornata Europea degli Antibiotici

L’ULSS 1 Dolomiti aderisce alla Giornata europea degli antibiotici organizzata dallo European Centre for Disease Prevenzione Control (ECDC) il 18 novembre 2017 per sensibilizzare tutti al grave fenomeno della resistenza agli antibiotici e all’uso intelligente degli stessi. L’iniziativa si rivolge a un pubblico eterogeneo che va dalla popolazione generale, agli operatori della salute sia umana che veterinaria, ai decisori politici. “Gli antibiotici, afferma Ermenegildo Francavilla Direttore dell’Unità Operativa di Malattie Infettive e Direttore del Dipartimento di Medicina Specialistica dell’Ospedale  San Martino di Belluno, costituiscono una risorsa importante per l’umanità intera e vanno preservati. Perciò l’uso intelligente degli antibiotici deve rispondere[…]

Leggi tutto…

Il 18 novembre screening in occasione della settimana del diabete

Il diabete è una delle malattie metaboliche croniche più frequenti nel mondo occidentale: si calcola che oltre 4 milioni di persone in Italia ne siano affette e almeno un altro milione non sappia di essere diabetico. Il diabete, in tutte le sue forme, e’ una patologia con rilevante impatto sociale. La prevenzione è oggi l’arma più efficace per prevenire le prime manifestazioni del diabete, specialmente del diabete di tipo 2, che è preceduto da una fase silente che può durare molti anni; solamente dopo che l’organismo abbia perso del tutto la capacità di compensare l’iperglicemia, si manifesta il diabete vero e proprio,[…]

Leggi tutto…

Ai giovedì della salute si parla di ictus

Giovedì 16.11.2017 proseguono con un nuovo  appuntamento I giovedì della salute nella sala convegni dell’Ospedale San Martino. Il terzo incontro, organizzato dal Dipartimento di Prevenzione e rivolto alla cittadinanza, avrà  il seguente titolo: "L’ictus come combatterlo e prevenirlo". Il Direttore dell’UOC Neurologia dell’Ospedale San Martino, dr. Franco Ferracci,  parlerà  dell'ictus cerebrale ischemico, la terza causa di morte nei paesi occidentali e la prima causa di disabilità dell'adulto. Ne saranno descritte le varietà e  discusse le cause. Infine saranno forniti consigli di "Eubiotica" vale a dire tutto quello che ciascuno di noi può fare per vivere bene e per evitare di[…]

Leggi tutto…

Campagna di Vaccinazione Antinfluenzale 2017-2018

Seguendo le disposizioni della Regione Veneto, l’ULSS 1 Dolomite  ha organizzato, come di consueto, la campagna di vaccinazione antinfluenzale, che inizierà dal giorno 7 novembre 2017. Il vaccino antinfluenzale verrà somministrato gratuitamente alle persone di età uguale o superiore ai 65 anni e a tutte le persone appartenenti alle categorie a rischio di cui si allega l’elenco. La vaccinazione antinfluenzale rappresenta un’occasione di salute per tutta la popolazione e l’Azienda Sanitaria, come negli anni scorsi, si fa carico dell’approvvigionamento di un numero di dosi di vaccino sufficiente per far fronte alla richiesta dell’utenza. Per venire incontro alle esigenze della popolazione,[…]

Leggi tutto…

All’Ospedale San Martino di Belluno eseguita la prima simulazione radioterapica con la PET/CT

 A pochi mesi dall'arrivo all'Ospedale San Martino di Belluno della nuova apparecchiatura PET, dopo che questa è stata impiegata in questi mesi prevalentemente in attività di diagnostica (circa 135 esami ad oggi), questa settimana è stata eseguita presso la Unità Operativa di Medicina Nucleare, diretta da Felice Martinelli, la prima simulazione radioterapica con scansioni PET/CT. Questa metodica rappresenta un'utile applicazione dell'apparecchiatura PET/CT di ultima generazione che è stata recentemente acquisita a seguito di una donazione all'Ospedale San Martino di Belluno ed è frutto della stretta collaborazione tra i medici dell’equipe della Radioterapia diretta da Tiziana Iannone e la Responsabile della[…]

Leggi tutto…

Sabato 11 novembre: Concerto lirico di San Martino all’Ospedale di Belluno

Sabato 11 Novembre alle ore 14.30 per circa un’ora e mezza  nella sala convegni dell'Ospedale San Martino di Belluno si terrà un concerto lirico dell’Associazione Musicale Culturale “Antonio Miari” di Belluno. [caption id="attachment_18129" align="alignleft" width="412"] il tenore Stefano Emmi, Presidente dell'Associazione Miari, ed il mezzosoprano Maria Grazia Feltre (foto di Rudy Fiorentini)[/caption] Il tenore Stefano Emmi ed il mezzosoprano Maria Grazia Feltre hanno voluto offrire ai degenti ed al personale dell'Ospedale,  che prende nome proprio dal patrono della città,  questo incontro musicale che si terrà  in collaborazione con  Lamberto Bonan (tenore), Alessandra Pugliese e Giada Micheluzzi (soprani), Dheborah Bordignon (contralto),[…]

Leggi tutto…

Giovedì 16 novembre 2017 nuovo incontro del ciclo i Giovedì della Salute dal titolo: “L’ictus: come combatterlo e come prevenirlo”

L'incontro si terrà come di consueto a Belluno presso la Sala riunioni dell'Ospedale San Martino alle ore 18:00. Relatore sarà il dott. Franco Ferracci - Direttore della UOC di Neurologia di Belluno. Scarica qui la locandina  

Leggi tutto…

Ortopedia di Agordo: prestazioni ed interventi in forte aumento – Bilancio delle attività a sei mesi dalla nomina del dottor Botto

A sei mesi dall'entrata in servizio del nuovo direttore Federico Botto, la direzione dell’ULSS Dolomiti ha fatto un primo check sulle attività dell’unità operativa di ortopedia di Agordo. I dati di attività mostrano un significativo incremento delle prestazioni e degli interventi effettuati in Agordo. In solo sei mesi, dal 18 aprile 2017 al 31 ottobre 2017, nell'unità operativa di ortopedia di Agordo sono stati effettuati 92 interventi di protesi di cui 62 protesi di ginocchio e 30 di anca, a fronte di 14 interventi di protesi effettuati nel corrispondente periodo del 2016. Le ricostruzioni dei legamenti sono state oltre 40,[…]

Leggi tutto…

dati di attività Radiologia Ospedale di Agordo

Nell'ultimo periodo sono apparsi sulla stampa locale articoli nei quali si sollevavano preoccupazioni per il ridimensionamento dell’attività radiologica presso l’ospedale di Agordo. Per smentire tali opinioni si ritiene  di trasmettere alcuni dati e considerazioni a comprova che la riorganizzazione dell’attività radiologica presso il nosocomio agordino ha comportato  un significativo incremento dell’attività complessiva nelle metodiche ad alto contenuto tecnologico come TC e RM  rispetto all'anno 2016. Di seguito il confronto tra i primi 9 mesi di attività anno 2016 e anno 2017.   anno 2016 (primi 9 mesi) anno 2017 (primi 9 mesi) TC 1420 1999 RM 650 1442 ECO (mano[…]

Leggi tutto…

ULSS 1 Dolomiti: Al “Giovedì della Salute” si parla di etichette alimentari.

“Conosci quello che mangi? Leggere le etichette degli alimenti per una scelta consapevole” è il titolo dell’incontro che si terrà giovedì 26  ottobre presso la sala riunioni dell’Ospedale San Martino alle ore 18,00. L’etichettatura dei prodotti alimentari è definita come l’insieme di tutte le indicazioni fornite all'acquirente, necessarie al fine di consentire l’acquisto con piena consapevolezza delle caratteristiche e delle proprietà essenziali del prodotto. Essa non deve quindi  indurre   in errore  per quanto riguarda le caratteristiche dell’alimento e, in particolare, la natura, l’identità, le proprietà, la composizione, la quantità, la durata di conservazione, il paese d’origine o il luogo di[…]

Leggi tutto…

Giovedì 26 ottobre 2017 nuovo incontro del ciclo i Giovedì della Salute dal titolo: “Conosci quello che mangi? Leggere le etichette degli alimenti per una scelta consapevole”

L'incontro si terrà alle ore 18:00 presso la Sala Riunioni Ospedale San Martino di Belluno Relatori saranno: dott. Oscar Cora - Resp. Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione - Belluno dott.ssa Patrizia Bragagna - Resp. Servizio Veterinario di Igene degli Alimenti di Origine Animale - Belluno scarica qui la locandina

Leggi tutto…

Nuovi indirizzi diagnostici per il tumore della prostata: LA RISONANZA MAGNETICA MULTIPARAMETRICA DELLA PROSTATA (RMmp) NEL SERVIZIO DI RADIOLOGIA DELL’OSPEDALE SAN MARTINO.

L’Unità Operativa di Radiologia dell’Ospedale San Martino, è il riferimento aziendale per  l’esecuzione della Risonanza Multiparametrica della Prostata, strumento fondamentale per la ricerca e la stadiazione della neoplasia della prostata. Questa neoplasia è considerata tra le neoplasie più comuni del sesso maschile con un tasso di mortalità stimato secondo solo al cancro del polmone. Le cause di questo tumore sono legate a fattori genetici, ambientali e alimentari; i soggetti più a rischio sono i maschi a partire dai 50 anni e i soggetti con familiarità per cancro della prostata. Negli ultimi 30 anni mentre il numero di Paziente affetti da[…]

Leggi tutto…

Siglato Accordo collettivo integrativo sulla cessione a titolo gratuito di “ferie solidali”.

E’ stato sottoscritto l’Accordo collettivo integrativo sulla cessione, a titolo gratuito di “ferie solidali” tra l’ ULSS 1 Dolomiti e le Organizzazioni Sindacali dell’area del comparto, della dirigenza medica, veterinaria e sanitaria e  della dirigenza professionale, tecnica ed  amministrativa. L’Accordo, che riguarda tutto il personale in servizio,  prevede che i lavoratori possano cedere a titolo gratuito i riposi e le ferie da loro maturati  ad altri dipendenti,  al fine di consentire a questi ultimi di assistere i figli minori per particolari condizioni di salute che necessitano di cure costanti. Il personale che si trovi nelle condizioni citate  -  e che[…]

Leggi tutto…

ULSS 1 Dolomiti: riprendono i “Giovedi della Salute”al San Martino

Giovedì 12 ottobre alle ore 18,00 nella sala riunioni dell’Ospedale San Martino riprendono  “I  Giovedi della Salute”, il ciclo di incontri iniziati lo scorso mese di giugno, organizzati dal Dipartimento di Prevenzione dell’ULSS 1 Dolomiti. Il titolo dell’incontro di giovedì 12 è “La prevenzione degli incidenti domestici.” La casa è considerata da ognuno di noi “luogo sicuro” proprio perché è un ambiente che ognuno ha creato e voluto in base a esigenze e necessità. In realtà nell’ambito domestico avvengono incidenti di vario tipo: sono eventi che possono accadere all’interno della casa o nelle sue pertinenze (giardino, garage, cantina, ecc.), che[…]

Leggi tutto…

Giovedì 12 ottobre riprendono gli incontri del ciclo: “I giovedì della salute” dal titolo: “La prevenzione degli incidenti domestici”

Giovedì prossimo, 12.10.2017, presso  la Sala riunioni dell'Ospedale San Martino di Belluno. alle ore 18:00, nell'ambito degli incontri "I giovedì della Salute" si tratterà il tema: "La prevenzione degli incidenti domestici". La casa è considerata da ognuno di noi “luogo sicuro”, proprio perché è un ambiente che ognuno ha creato e voluto in base a esigenze e necessità. In realtà nell'ambito domestico avvengono incidenti di vario tipo: sono eventi che possono accadere all'interno della casa o nelle sue pertinenze (giardino, garage, cantina, ecc.), che a volte rendono necessario il ricorso a cure mediche e che, in una percentuale di casi,[…]

Leggi tutto…

Iª giornata Ematolgica Bellunese al San Martino

Si terrà sabato  7 ottobre a partire dalle ore 9,00 presso la sala riunioni dell’Ospedale San Martino la 1ª Giornata Ematologica Bellunese organizzata dall’ULSS 1 Dolomiti. Le emopatie o malattie del sangue interessano una percentuale considerevole della popolazione. Oggi  le terapie innovative sono in grado di modificare il decorso di molte malattie anche a pazienti anziani con comorbidità un tempo  precludenti. Attraverso la rete ematologica intraregionale, è possibile garantire omogeneità di cure anche a pazienti che risiedono lontani dai centri di riferimento con i quali si intrattengono stretti rapporti di collaborazione. Rimane comunque imprescindibile la relazione  con i Medici di[…]

Leggi tutto…

A Belluno incontro aperto alla cittadinanza sul dolore nell’anziano

Si terrà venerdì 6 ottobre dalle ore 15,30 alle ore 17.30  presso la Sala Riunioni residenza “Gaggia Lante” di  Belluno un incontro aperto sul tema “IL DOLORE INUTILE NELLA PERSONA ANZIANA: UN’EMERGENZA SANITARIA E SOCIALE.” L’incontro,  organizzato dall’ULSS 1,  rientra nell'ambito della giornata Cento Città Contro il Dolore promossa anche quest’anno dalla Fondazione Gigi Ghirotti e la Fondazione ISAL Ricerca sul dolore,  con lo scopo di dare voce ai bisogni delle persone colpite dal dolore cronico, nonché sensibilizzare le Istituzioni e la Società Civile nei confronti di tale problematica e del suo trattamento. Parteciperanno, in qualità di relatori,  la dott.ssa[…]

Leggi tutto…

INVITO (H) Open Day: due incontri presso l’Ospedale San Martino

Nell'ambito dell'(H) Open Day Salute Mentale e (H) Open Day Menopausa l'ULSS 1 Dolomiti - distretto di Belluno - organizza i seguenti incontri, che si terranno presso la Sala Riunioni dell'Ospedale San Martino di Belluno: . Martedì 10 Ottobre 2017 ore 17:00 - "La Depressione nella Donna" - Relatore dott. Bruno Forti - Direttore del Dipartimento di Salute Mentale.   Martedì 24 Ottobre 2017 ore 17:00 - "Menopausa; Sintomi, Conseguenze e Rimedi" - Relatore dott. Fabio Gianpaolo Tandurella - Direttore UOC Ostetricia e Ginecologia   scarica qui la locandina LA POPOLAZIONE È INVITATA A PARTECIPARE

Leggi tutto…

Avviso Pubblico: Designazione nuovo presidente Commissione Mista Conciliativa

Il Garante regionale dei diritti alla persona designerà il nuovo Presidente della Commissione Mista Conciliativa presso l'Azienda ULSS 1 Belluno, per il triennio 2017-2019. I candidati interessati a tale incarico possono presentare domanda entro e non oltre il giorno 13.10.2017 con le modalità indicate nel seguente bando: Bando regione_presidente CMC_2017

Leggi tutto…

Evento: “Il dolore inutile nella persona anziana: un’emergenza sanitaria e sociale”

Venerdì 6 ottobre 2017 - dalle ore 15:30 alle ore 17:30 -  presso la Sala riunioni della Casa di Riposo Gaggia Lante di Belluno, si terrà l'evento, aperto a tutta la popolazione: "Il dolore inutile nella persona anziana: un'emergenza sanitaria e sociale", che si colloca all'interno dell'iniziativa promossa dalla Fondazione ISAL: "Cento città contro il dolore". La giornata ha lo scopo di: Riconoscere il dolore cronico come malattia da prevenire e curare. Sviluppare una rete di solidarietà, scientifica e sociale, che metta in collegamento i medici che si occupano di terapia del dolore cronico e i cittadini che ne soffrono.[…]

Leggi tutto…

Monitoraggio e controllo delle febbri estive

Con riferimento all'interesse suscitato dall'epidemia di Chikungunya recentemente verificatasi ad Anzio, la Direzione Generale dell’ULSS 1 Dolomiti ha convocato gli esperti aziendali per fare il punto sulle azioni di monitoraggio e controllo delle febbri estive al fine d’individuare tempestivamente eventuali casi di malattie esotiche d’importazione o anche autoctone. “La nostra ULSS, riferisce il dr. Ermenegildo  Francavilla, Direttore dell’U.O. di Malattie Infettive, aderisce da diversi anni al protocollo regionale per la sorveglianza delle febbri estive, con particolare riferimento a Chikungunya, Dengue, West Nile, cui si è aggiunta dal 2014 la malattia da virus Zika, malattie virali trasmesse da zanzare. Questo perché,[…]

Leggi tutto…

Ora è possibile prenotare il proprio turno al Laboratorio Analisi dell’Ospedale San Martino di Belluno.

In questi giorni è stato attivato un nuovo servizio che permette di prenotare on line  i prelievi  dei campioni di sangue presso il Laboratorio analisi dell’Ospedale San Martino. Il nuovo servizio, ideato per ridurre al minimo il tempo di attesa dei cittadini che debbono effettuare le analisi di Laboratorio, consente di prenotare attraverso lo sportello on line presente sul sito -   qui - l'accesso al Punto Prelievi di Belluno, scegliendo giorno e ora dell'appuntamento. Il giorno fissato  l’utente dovrà presentarsi in Laboratorio alcuni  minuti prima dell'orario prescelto ed esibire, presso l'erogatore di biglietti posto all'ingresso della sala d'attesa, il codice QR[…]

Leggi tutto…

Complesso intervento per il recupero dalla Marmolada di un alpinista in ipotermia ed in arresto cardiaco, gestito con successo grazie alla collaborazione fra l’ULSS 1 Dolomiti e l’ULSS 2 di Treviso.

Come riportato nella cronaca locale nei giorni immediatamente successivi all'accaduto, alle 19.20 del 26 agosto 2017 il gestore del Rifugio Falier ha allertato il 118 di Belluno, perché una cordata di alpinisti mandava segnali luminosi di soccorso dalla Via Vinatzer, parete sud della Marmolada. L'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è immediatamente decollato ed è giunto in zona intorno alle 19:40, pochi minuti prima della scadenza delle effemeridi, individuando subito 4 alpinisti in difficoltà, situati 100 metri sotto la cengia mediana e sorpresi da un violento temporale che li ha investiti formando cascate ghiacciate, con temperature esterne vicino allo[…]

Leggi tutto…

il TAR del Veneto respinge la richiesta di sospensiva del provvedimento di aggiudicazione del servizio per la gestione della RSA di Cusighe

Con riferimento agli articoli apparsi sulla stampa locale nei giorni scorsi, nei quali veniva riportata la notizia del ricorso al TAR nei confronti dell’ULSS 1 Dolomiti da parte della Cooperativa Sociale le Valli di Longarone, gestore  uscente  della RSA di Cusighe, si informa di quanto segue. Il collegio giudicante  ieri 14 settembre,  in  sede cautelare,  pronunciandosi   sulla richiesta di sospensiva del provvedimento di aggiudicazione del servizio per la gestione della RSA di Cusighe  ha respinto   l'istanza, ritenendo corretta e legittima la procedura di gara e la conseguente assegnazione del servizio. Il TAR ha evidenziato,  in particolar modo,  che l'offerta della[…]

Leggi tutto…

Diabete e Chirurgia: un team multidisciplinare all’Ospedale di Belluno.

Tutti i pazienti diabetici che affrontano un intervento chirurgico di qualsiasi tipo presso gli Ospedali di Belluno, Agordo e Pieve di Cadore, possono ora  usufruire  di un percorso clinico-assistenziale integrato e finalizzato al controllo ottimale della loro malattia. Tale percorso si avvia nel momento in cui il paziente accede all'ambulatorio di anestesia per pianificare l’intervento e si attua con l’adozione di misure condivise fra Medici ed Infermieri delle Unità Operative di Anestesia e Rianimazione, Medicina Interna e di tutte le Unità Operative Chirurgiche. Ciò consente di ridurre al minimo i rischi che gli interventi chirurgici comportano per le persone affette[…]

Leggi tutto…

Firmato il contratto di comodato tra l’ULSS 1 Dolomiti e l’Associazione Cucchini Agordino Pettirosso per l’uso di un letto elettronico.

Oggi, 14.09.2017, presso la sede dell'Azienda ULSS n. 1 Dolomiti, è stata  firmato il contratto di comodato d’uso con l’associazione Cucchini Agordino Pettirosso  di un letto elettrico completo di materasso anti-decubito del valore di circa Euro 2000,00  ricevuto dall'Associazione in donazione da privati,  destinato a pazienti in assistenza domiciliare dell’agordino. Nel 2013 l’ULSS 1  ha stipulato una convenzione con l’associazione agordina per l’erogazione delle cure palliative, in ambito extraospedaliero e domiciliare, a malati terminali di patologie gravi, per lo più neoplastiche, attuate mediante l’erogazione di prestazioni socio-sanitarie in ambiente domiciliare, volte a favorire il permanere del  malato nel tessuto sociale[…]

Leggi tutto…

Firmata la Convenzione tra l’ULSS 1 Dolomiti e la Cooperativa “Società Nuova” per il proseguimento del Progetto “Percorsi di Autismo”

Il 13.09.2017 è stata sottoscritta, presso la sede aziendale, la Convenzione tra l’Azienda ULSS 1 Dolomiti e la Cooperativa “Società nuova”. La collaborazione fra Azienda ULSS Dolomiti e alcune fra le cooperative sociali del territorio ha consentito, negli ultimi anni, di sperimentare risposte innovative ai bisogni delle persone con disabilità. Fra queste iniziative rientra il progetto denominato “Percorsi di Autismo” nel quale sono utilizzate metodologie adeguate e mirate a rispondere alle specifiche esigenze delle persone con diagnosi di disturbo dello Spettro Autistico e delle loro famiglie. Negli anni recenti i servizi per la disabilità hanno registrato un costante incremento di[…]

Leggi tutto…

AVVISO: Bando per spazi commerciali presso l’Ospedale di Feltre

  L’ULSS 1 Dolomiti ha ribandito i bandi per affido di tre spazi per attività commerciali nei nuovi accessi dell’Ospedale di Feltre, tramite asta pubblica ad offerte segrete, dopo che il primo bando era andato deserto. L’asta si terrà il giorno 24 ottobre 2017 alle ore 10.00 presso la sala riunioni Piccolotto dell’Ospedale di Feltre. Per prendere parte all'asta i concorrenti dovranno far pervenire la propria offerta, in plico sigillato, all'Ufficio Protocollo dell’Azienda ULSS 1 Dolomiti, sede di Feltre (BL), via Bagnols sur Cèze n. 3 - entro e non oltre il 19 ottobre 2017alle ore 13.00, termine perentorio presentazione[…]

Leggi tutto…

Avviso – Certificati vaccinali per inserimento scolastico

Per indirizzare l’utenza interessata agli adempimenti della legge 31 luglio 2017 n.119 “Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale, di malattie infettive e di controversie relative alla somministrazione di farmaci”, si riportano di seguito alcune schematiche indicazioni relative alle attribuzioni previste dalla legge ed alle modalità individuate dall'Azienda ULSS 1 Dolomiti per ottenere i certificati vaccinali. Vaccinazioni_ANNO SCOLASTICO 2017-18 modello ministeriale ambulatori vaccinali PER RICHIESTA DI INFORMAZIONI INERENTI L’OBBLIGO VACCINALE E’ STATO ISTITUITO IL NUMERO DEDICATO 0437 514560 ATTIVO DAL LUNEDÌ' AL VENERDÌ’ DALLE ORE 11.30 ALLE 13.00 Dall'11 settembre 2017 sarà attiva la funzionalità di scarico del certificato vaccinale al portale regionale: https://salute.regione.veneto.it/mobilevac/home o[…]

Leggi tutto…

AVVISO: Polo Unico per le visite fiscali

In attuazione del decreto legislativo 27 maggio 2017, n. 75, il 1° settembre 2017 entra in vigore il Polo unico per le visite fiscali che attribuisce all’INPS la competenza esclusiva a effettuare visite mediche di controllo sia su richiesta delle pubbliche amministrazioni, in qualità di datori di lavoro, sia d’ufficio. Pertanto dal 1° settembre 2017 l'Azienda ULSS non effettuerà più accertamenti medico fiscali. Le eventuali richieste di accertamenti andranno indirizzate al portale dell'INPS https://www.inps.it/nuovoportaleinps/default.aspx?itemdir=51201

Leggi tutto…

Intervento del SUEM in favore di un base jumper

In data odierna, 31 agosto 2017, alle ore 9,30 circa  l’elicottero del SUEM di Belluno è intervenuto in località Tre Cime di Lavaredo per il soccorso ad un base jumper (persona che si lancia  con tuta alare)  precipitato; all'arrivo del personale sanitario, il paziente presentava un grave politrauma, che ne ha richiesto, dopo la prima fase di stabilizzazione, un immediato ricovero all'Ospedale di Bolzano con elevato codice di gravità. Sempre più frequentemente l’elicottero del SUEM, i mezzi di soccorso via terra, le squadre del Soccorso Alpino intervengono nel territorio della provincia per garantire il recupero e l’eventuale ospedalizzazione di frequentatori[…]

Leggi tutto…

Inserimento nuovo pediatra nelle zone di Longarone, Ospitale di Cadore, Val di Zoldo e Zoppè di Cadore.

Si comunica che, in esito alle procedure di copertura della zona carente, l’attività di medico pediatra di libera scelta presso l’ambito territoriale comprendente i Comuni di Longarone, Ospitale di Cadore, Val di Zoldo e Zoppè di Cadore verrà svolta - con incarico a tempo indeterminato - dalla dr.ssa Silvia Zoppi a decorrere dal 4 settembre 2017. La pediatra eserciterà la propria attività presso l’ambulatorio sito nel Comune di Longarone in Piazza IX Ottobre 1963 n. 6 e in località Forno di Zoldo in Via Roma n. 15. La presenza della nuova Pediatra a tempo indeterminato renderà non più necessari gli[…]

Leggi tutto…

Life skill: ultimi giorni per iscriversi ai laboratori

Ultimi giorni per iscriversi ai laboratori sulle Life Skill per insegnanti, organizzati dal Dipartimento di prevenzione del Distretto di Feltre. Quest’anno sono stati attivati tre laboratori che hanno lo scopo di fornire agli insegnati di ogni ordine e grado alcuni aggiornamenti e strumenti innovativi per migliorare l’approccio dell’educazione alla salute e al benessere nelle scuole. Le attività si svolgeranno dal 4 all’8 settembre 2017 al Centro giovani in Via Borgo Ruga. Ecco la descrizione dei laboratori: Laboratorio Emozioni:Qualsiasi persona che lavora con i bambini sa quanto questi abbiano la capacità di toccare corde importanti del nostro mondo interiore, anche con[…]

Leggi tutto…

All’Ospedale San Martino un’efficiente gestione delle urgenze ed emergenze chirurgiche a tutela dei residenti e dei turisti.

L’Ospedale San Martino di Belluno si sta qualificando sempre più come un importante riferimento  nella gestione del trauma e dell’urgenza chirurgica di un’ampia area montana, grazie alle competenze dei professionisti che vi operano e all'organizzazione per il  trattamento di pazienti con traumi legati alle attività lavorative e ricreative tipiche di un territorio di montagna. Ecco alcuni dati a conferma di questo. Nel 2016, su 489 pazienti accolti presso i 9 posti letto della  Rianimazione di Belluno,  la percentuale di traumi è stata del 30%, rispetto alla media del 17% delle Rianimazioni del Veneto. Ma ciò che ancor più conta è[…]

Leggi tutto…

Gastroenteriti in Val di Zoldo: il punto della situazione – Copro-culture negative, si mantengono monitorati gli acquedotti

Il Dipartimento di Prevenzione dell’ULSS 1 Dolomiti, in seguito alle segnalazioni di focolai di gastroenterite presenti nel territorio di Val di Zoldo ed in particolare nelle Loc. Pecol-Mareson di Zoldo Alto, fa il punto sugli accertamenti eseguiti e informa che, nonostante la diminuzione dei casi e la negatività delle analisi finora effettuate, al fine di evitare allarmismi, ha indicato di continuare il monitoraggio della clorazione degli acquedotti e sta procedendo ad altri accertamenti dove l’acqua per acquedotto viene captata cioè presso le opere di presa della zona. Riepiloghiamo i fatti. Il 02 agosto 2017, nella tarda mattinata e nel pomeriggio,[…]

Leggi tutto…

Insediamento del nuovo Comitato Etico per la Pratica Clinica

Si è insediato il 4 agosto 2017, con una riunione nella sede di via Feltre a Belluno, il Comitato Etico per la Pratica Clinica dell’ULSS 1 Dolomiti, nominato con deliberazione del Direttore Generale n. 862 del 25.07.2017. Il Direttore Generale, Adriano Rasi Caldogno, ha aperto la riunione ringraziando i due precedenti presidenti dei Comitati Etici di Belluno, Davide Mazzon, direttore dell’Anestesia del San Martino e di Feltre, Daniele Davide Del Monte, direttore dell’Anestesia dell’Ospedale di Feltre, da qualche mese in pensione. I componenti del nuovo Comitato Etico, unitario, sono stati scelti in base a competenza, esperienza professionale e formazione in[…]

Leggi tutto…

Incontri con la Salute a San Vito di Cadore – 22 e 25 agosto 2017

Presso la Sala Polifunzionale Enrico De Lotto a San Vito di Cadore alle ore 18:00 si terranno i seguenti incontri: martedì 22 agosto 2017 - Salute in bicicletta: pedalare bene per pedalare a lungo venerdì 25 agosto 2017 - Mangiare bene per vivere meglio Scarica qui il volantino

Leggi tutto…

L’ULSS 1 Dolomiti ricorda gli appuntamenti con un SMS

Dopo una prima fase sperimentale è a  regime il nuovo servizio di invio SMS come promemoria degli appuntamenti per tutti i cittadini che hanno una visita specialistica o un esame prenotati tramite il CUP aziendale. L’iniziativa, intrapresa inizialmente con i soli esami radiologici,  è ormai estesa praticamente  a tutte le  prestazioni prenotate. Al momento della prenotazione, viene chiesto al cittadino di lasciare un numero di cellulare - o di confermare quello presente in anagrafica - al quale riceverà l’avviso 4 giorni prima dell’appuntamento. Gli  anziani che non utilizzano cellulare, potranno comunque lasciare  il numero di un  familiare di riferimento. Chi[…]

Leggi tutto…

Report GIVITI 2016 Terapie Intensive.

La Rianimazione di Belluno si conferma fra le più efficienti nel Veneto ed in Italia. Lo si evince dalle analisi effettuate annualmente dal GIVITI (Gruppo Italiano per la Valutazione degli Interventi in Terapia Intensiva). Il GIVITI, che opera presso l’Istituto Mario Negri, elabora annualmente le statistiche relative ai pazienti ammessi nelle Rianimazioni Italiane che aderiscono ad esso, inviando i dati relativi al tipo di pazienti, al profilo di cura e agli esiti. Si tratta di 166 Rianimazioni Italiane per un totale di circa 50000 pazienti ricoverati, di cui 22 nel Veneto per un totale di circa 8500 pazienti ricoverati. Ciò[…]

Leggi tutto…

Arrivata la PET all’Ospedale San Martino di Belluno

In questi giorni è arrivata all'Ospedale San Martino, direttamente dall'America, la nuova PET/CT donata da un privato cittadino che preferisce rimanere nell'anonimato. La PET arrivata è un sistema Discovery 710 DR della GE e, attualmente, rappresenta il top di gamma. È solo il secondo apparecchio di questo tipo installato in Italia. È composta di un sotto sistema TC a 64 strati combinato con il sottosistema PET costituito da 24 anelli di cristalli collegati a un’elettronica ad alta velocità di processo e ad un sistema di ricostruzione PET dedicato. È un sistema di ultima generazione, acquistato completo di iniettore automatico, sistema[…]

Leggi tutto…

AVVISO ALL’UTENZA: Un Portale per la stampa delle prestazioni in esenzione

La Regione del Veneto ha attivato un utile servizio, in particolare per i cittadini con esenzioni per patologia, per ottenere la stampa del proprio cartellino dal pc di casa. Infatti, da questi giorni, per avere la stampa delle proprie esenzioni attive e l’elenco delle prestazioni in esenzione associate, non è più necessario rivolgersi agli sportelli dell’anagrafe sanitaria. Basta collegarsi al link https://salute.regione.veneto.it/servizi/stampa-elenco-prestazioni-esenti, inserire il proprio codice fiscale, il numero della tessera sanitaria cartacea e l’ULSS di appartenenza (secondo la vecchia denominazione: ULSS 1 per il distretto di Belluno e ULSS 2 per il distretto di Feltre). Stampare il proprio cartellino[…]

Leggi tutto…

Obbligo di registrazione per le Ditte che producono e commercializzano, non al dettaglio, materiali destinati a venire a contatto con gli alimenti (MOCA)

Vai alla pagina

Leggi tutto…

Conferito incarico di Direzione della UOC di Ostetricia e ginecologia dell’ospedale di Belluno.

Con deliberazione dl 30.06.2017, il Direttore Generale ha conferito l’incarico di durata quinquennale di Direttore della UOC di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Belluno al dott. Fabio Gianpaolo Tandurella,  primo classificato nella terna di candidati risultati  idonei a seguito di selezione  pubblica tenutasi il 12 giugno scorso. Il dr.  Fabio Gianpaolo Tandurella  è nato a Gela (Caltanisetta)  il  28 giugno 1971. Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Catania, ha conseguito il Diploma di Specializzazione in Ginecologia e Ostetricia nel 2002 sempre presso l’Università degli Studi di Catania. Il dr. Tandurella ha prestato servizio dal 1 maggio 2005 a[…]

Leggi tutto…

In pensione la dott.ssa Tiziana Roncada, Direttore del Laboratorio Analisi di Belluno.

La dott.ssa Tiziana Roncada, da domani, dopo circa 36 anni di servizio lascia l’Azienda ULSS 1 Dolomiti per pensionamento. Il 30 giugno, presso la sede dell’ULSS in via Feltre, la Direzione Generale ha incontrato la Dirigente per un saluto ufficiale e un augurio per il futuro. La dott.ssa Roncada è  entrata al Laboratorio Analisi dell'ospedale di Belluno nel giugno del 1980 prima  come medico volontario, poi tirocinante, quindi assistente e infine aiuto. Nell'aprile 1998 è  stata nominata Primario del Laboratorio Analisi del Cadore, che comprendeva Pieve, Auronzo e Cortina. Dal giugno 2011 ad oggi è  Direttore del Laboratorio Analisi di[…]

Leggi tutto…

Nuovi incarichi di Pediatra di Libera Scelta in Cadore

L'Azienda ULSS n. 1 Dolomiti informa che dal 15.07.2017 prenderà servizio la dr.ssa Benedetta Mongillo in qualità di pediatra di libera scelta presso l'ambito territoriale dei Comuni di Pieve di Cadore, Perarolo di Cadore, Domegge di Cadore, Calalzo di Cadore, Valle di Cadore e Cibiana. Lo studio della pediatra sarà situato a Pieve di Cadore, in via Arsenale, 26 fino al 14.09.2017 e dal 15.09.2017 a Calalzo di Cadore in via Mazzini n. 6. Con l'arrivo della dr.ssa Mongillo viene risolta la situazione di carenza di assistenza pediatrica determinatasi a seguito del decesso del dr. Guido Rebeschini avvenuto lo scorso[…]

Leggi tutto…

Dal 1° luglio parte la Medicina di Gruppo integrata Comelico – Sappada.

L'Azienda ULSS 1 Dolomiti informa che dal 1° luglio 2017 sarà avviata la Medicina di Gruppo Integrata Comelico - Sappada, forma associativa dei Medici di Medicina Generale che costituisce l'evoluzione della già esistente UTAP. Della Medicina di Gruppo Integrata fanno parte i seguenti medici: Bettini Aldo, Calgaro Simone, De Tomas Antonella, Di Rosa Sebastiano, Grazioli Valentino e Favaretto Tiziano. La sede della Medicina di Gruppo Integrata Comelico-Sappada -  che riguarda circa 7.500 assistiti - è a Santo Stefano di Cadore, in via D. Alighieri 31; in essa verranno osservati i seguenti orari di apertura: dal lunedì al venerdì dalle ore[…]

Leggi tutto…

Donazione di sangue cordonale a Belluno: firmata la convenzione con Admor-ADoCeS

Donazione di sangue cordonale: un atto di generosità ora possibile anche a Belluno. Firmata il 29 giugno la convenzione con Admor-ADoCeS di Treviso a supporto delle attività di donazione di cellule staminali emopoietiche da sangue cordonale. Scarica qui la locandina esplicativa Per informazioni Punto nascita Ospedale San Martino di Belluno  telefono: 0437 516397/516307 Ambulatori e Consultori territoriali Ospedale Giovanni Paolo II° di Pieve di Cadore telefono: 0437 514975 Consultorio Familiare di Agordo telefono: 0437 645265 Consultorio Familiare di Pieve di Cadore telefono: 0435 341534 Per fissare un colloquio per l'anamnesi pre-donazione, chiamare, a partire dalla 30ª settimana di gravidanza, la segreteria Admor-ADoCeS[…]

Leggi tutto…

Riorganizzazione del Punto nascita di Pieve di Cadore

Vista la ben nota carenza  di dirigenti medici nella disciplina di Ostetricia e Ginecologia, aggravata dal fatto che nel corrente mese di giugno, su un organico già ridotto, non saranno più disponibili 4 medici ostetrici ginecologi (per cui l’effettiva dotazione organica attuale per le due sedi di Belluno e Pieve di Cadore risulta di 10 unità),  la Direzione dell’Ospedale ha dovuto predisporre, a far data dal 3 luglio, una nuova riorganizzazione temporanea della continuità assistenziale della Ginecologia di Pieve di Cadore nel seguente modo: mantenimento della guardia ginecologica h. 24 per 7 giorni sul Punto Nascita dell’Ospedale di Belluno, per[…]

Leggi tutto…

Firmata la Convenzione tra l’ULSS n. 1 Dolomiti e alcune Cooperative sociali per il proseguimento di un Progetto Innovativo nell’ambito della disabilità

Il 28 giugno  presso la sede aziendale è stata sottoscritta la Convenzione tra l’Azienda ULSS 1 Dolomiti e le Cooperative “Società nuova”, “Il Cantiere della Provvidenza”  e “Cadore”. La collaborazione fra Azienda ULSS Dolomiti ed alcune fra le cooperative sociali del territorio ha consentito negli ultimi anni di sperimentare, in tutte le aree territoriali, percorsi innovativi per persone con disabilità. L’ esperienza, il cui scopo è di garantire risposte appropriate ai bisogni di ciascuna persona,  consiste  in una nuova  tipologia  di offerta. Si tratta di una proposta rivolta in modo particolare (ma non solo) a giovani persone con disabilità in uscita[…]

Leggi tutto…

Giovedì 29 giugno: Terzo incontro del ciclo “I giovedì della Salute” dal titolo: “Salute in bicicletta: pedalare bene per pedalare a lungo.”

Prosegue con il terzo appuntamento il ciclo di incontri “ULSS 1 Dolomiti incontra. I giovedì della salute”,  alle ore 18:00 del 29 giugno nella Sala convegni dell’Ospedale San Martino. Il terzo incontro organizzato dal Dipartimento di Prevenzione rivolto alla cittadinanza, dal titolo “Salute in bicicletta: pedalare bene per pedalare a lungo” ha l’obiettivo di dimostrare che l'uso quotidiano della bicicletta per gli spostamenti urbani e lo svago contribuisce ad una vita più lunga, più sana e più serena. Il dr. Pierluigi Trevisan, Medico Anestesista-Rianimatore di Belluno,  guiderà i presenti in un tour virtuale attraverso l' Europa: le esperienze di bike-sharing[…]

Leggi tutto…

Donazione di un ecografo da parte del Lions Club Cadore e dell’ADOS all’Ospedale di Pieve di Cadore.

Si è tenuta il 22 giugno 2017 all'Ospedale di Pieve di Cadore una cerimonia, con la presenza del Direttore Generale dell’ULSS 1 Dolomiti, Adriano Rasi Caldogno, e del vicario del prefetto, Carlo De Rogatis, in occasione della donazione da parte del Lions Club Cadore Dolomiti -  per il tramite della propria Onlus distrettuale -  con lo speciale contributo del socio  Igino Genova,  dell' Associazione Donne Operate al Seno di  Cortina Cadore Comelico  e della Sua Presidente, Benvenuta Celotta, di un ecografo che va a sostituire una apparecchiatura analoga, in dotazione alla UO di Radiologia dell'Ospedale di Pieve di Cadore. La[…]

Leggi tutto…

Giovedì 22 giugno: Secondo incontro del ciclo “I giovedì della Salute” dal titolo “Mangiare bene per vivere meglio”.

Dopo la prima serata dedicata al Pronto Soccorso, si terrà giovedì 22 alle ore 18,00 presso la Sala riunioni dell’Ospedale San Martino di Belluno  il secondo incontro organizzato dal Dipartimento di Prevenzione rivolto alla cittadinanza,  dal titolo “Mangiare bene per vivere meglio”. L’appuntamento ha l’obiettivo di affrontare il tema dello stretto rapporto tra la nutrizione nella vita di tutti i giorni e le malattie. Dopo il successo dell’incontro  organizzato dall’UOC di Gastroenterologia dell’Ospedale San Martino di Belluno lo scorso febbraio con il giornalista di Sky TG24 Pio D’Emilia, corrispondente dal Giappone, proseguono, come promesso,  gli approfondimenti su tale argomento. Il dr.[…]

Leggi tutto…

Stagione 2016-2017: il punto sull’epidemia annuale dell’influenza e sulla campagna di prevenzione vaccinale

Come ogni anno fine primavera è tempo di bilancio per l’andamento dell’epidemia dell’influenza e della campagna di prevenzione vaccinale che vede massimamente coinvolti i servizi vaccinali del Dipartimento di Prevenzione e i medici di famiglia, in una alleanza che si va progressivamente rafforzando. In quest’ultimo anno quasi l’85% delle oltre 18.800 dosi di vaccino antinfluenzale acquistate dal distretto di Belluno e delle 13.200 da quello di Feltre, è stato somministrato dai medici di assistenza primaria. La collaborazione tra i diversi operatori sanitari si traduce non solo nella somministrazione del vaccino antinfluenzale alla popolazione interessata ma anche, per il distretto di[…]

Leggi tutto…

Donazione di una somma di denaro in favore dell’Hospice Casa Tua Due

In occasione delle feste pasquali, come tutti gli anni, l’87° club Frecce Tricolori di  Belluno si è attivato con la distribuzione di colombe pasquali  nelle piazze della provincia,  finalizzata a raccogliere fondi per l’Hospice  Casa Tua Due. La raccolta ha permesso l’acquisizione di  2 sistemi portatili per infusione del valore di circa 1.900,00 Euro. La modalità di infusione sottocutanea continua rappresenta la principale via di somministrazione dei farmaci in Cure Palliative. L’utilizzo del dispositivo del tipo Pompa Siringa permette  di  erogare terapie per il controllo dei principali sintomi dei pazienti ricoverati presso l’Hospice minimizzando l’invasività della procedura e garantendo una[…]

Leggi tutto…

Giovedì 15 giugno: Primo incontro del ciclo “I giovedì della salute” dal titolo: “Pronto Soccorso: istruzioni per l’uso”

Parte anche a Belluno il ciclo di incontri “L'ULSS 1 Dolomiti incontra. I giovedì della salute”, la serie di serate organizzate dal Dipartimento di Prevenzione dell’ULSS 1 Dolomiti, rivolte alla cittadinanza per approfondire tematiche legate alla promozione della salute, alla prevenzione, alla cura delle malattie e ad aspetti di biotica o di attualità in ambito socio sanitario. Considerato il gradimento dei “mercoledì della salute” organizzati a partire dal 2013 nel Distretto di Feltre, la direzione strategica dell’ULSS 1 Dolomiti ha pensato di estendere gli incontri anche al distretto di Belluno,  in via sperimentale. Si parte giovedì 15 giugno alle 18.00[…]

Leggi tutto…

In vigore dal 1° giugno il nuovo protocollo caldo 2017

In conformità alla DGR 554 del 28 aprile 2017 l’ULSS 1 Dolomiti  ha adottato il nuovo protocollo per la prevenzione delle patologie da elevate temperature nella popolazione anziana della Regione del Veneto – Estate 2017. Le procedure del “Piano Caldo 2017” prevedono che l'Arpav emetta, dal primo giugno al 15 settembre, un bollettino quotidiano (entro le ore 15.00 anche dei giorni festivi) sullo stato climatico di 4 aree individuate (montana, pedemontana, continentale e costiera), integrando le previsioni del tempo con il monitoraggio dell'ozono, dell'indice di disagio fisico e della qualità dell'aria. Qualora il bollettino indicasse una previsione di disagio prolungato,[…]

Leggi tutto…

Urgenze Chirurgiche Multiple e Prelievi di organi: L’Ospedale di Belluno supera la prova.

Nella giornata del 30 maggio, l'Ospedale di Belluno si è trovato di fronte alla necessità di gestire un grave politrauma della strada che, elitrasportato dal SUEM, ha richiesto un complesso intervento, iniziato alle 19 circa e conclusosi alle 23 con il ricovero del paziente in Rianimazione. E proprio in Rianimazione poco prima si erano conclusi gli accertamenti relativi ad un paziente deceduto, i cui organi (fegato e reni), sono stati prelevati nella notte dalle equipes chirurgiche di Padova e Treviso, grazie alle ormai consolidate sinergie organizzative che a Belluno hanno come regia il Coordinamento Locale, diretto dal Medico Anestesista dr.[…]

Leggi tutto…

Approvato accordo di partenariato previsto dal progetto: Un atto solidale a favore delle famiglie che vivono in montagna” finanziato dalla Fondazione Cariverona.

E' stato sottoscritto ieri, presso la sede dell’ULSS 1  un Accordo tra vari partner per la realizzazione del progetto "Un patto solidale a favore delle famiglie che vivono in montagna" approvato e finanziato dalla Fondazione Cariverona per euro € 200.000,00. I partner del Progetto sono:  l'Ufficio IV ambito territoriale di Belluno,  la Cooperativa  sociale Società Nuova SCS e La Cooperativa Portaperta SCS ONLUS, la Cooperativa Le Valli SCS,  l'Associazione Dafne e l'ULSS 1 Dolomiti Distretto n.1 di Belluno in qualità di capofila. Obiettivo del progetto è sostenere le famiglie del territorio perché  possano favorire la crescita dei figli prevenendo o[…]

Leggi tutto…

Nuova Istruzione Operativa per l’accesso all’assistenza ambulatoriale specialistica del paziente fragile.

    E’ stata presentata in data 30 maggio, in occasione della riunione del Piano di Zona del Distretto di Belluno ai rappresentanti del terzo Settore presenti all’incontro, l’ Istruzione Operativa recentemente adottata dall’Azienda Sanitaria per l’ accesso all’assistenza ambulatoriale specialistica del paziente fragile. La nuova procedura, a carattere sperimentale per n. 6 mesi, ha l’intento di rendere paritetico a tutti i cittadini l’accesso alle cure, prevedendo delle corsie preferenziali d’accesso nell’ambito della specialistica ambulatoriale ai “pazienti fragili”. L’Azienda intende raccogliere con favore in questa fase di sperimentazione suggerimenti utili per verificare la validità ed il perfezionamento del sistema, finalizzato[…]

Leggi tutto…

AVVISO ULSS 1 Dolomiti: Mercoledi 31 maggio aggiornamento software delle centrali telefoniche.

Si avvisa l’utenza che  nella giornata di mercoledì 31 maggio,  alle ore 16:00, la   ditta  che  ha in manutenzione le centrali telefoniche dell’Azienda procederà  all'aggiornamento software delle stesse. L' intervento verrà così eseguito: Alle ore 16:00 aggiornamento sede Ospedale di Belluno, fermo completo della sede 5 minuti; Alle ore 16:00 aggiornamento sede amministrativa di Via Feltre a Belluno, fermo completo della sede 10 minuti; Alle ore 16:00 aggiornamento sede  di Cusighe, fermo completo della sede 10 minuti; Alle ore 16:00 aggiornamento sede Ospedale di Pieve di Cadore, fermo completo della sede 10 minuti; Alle ore 16:00 aggiornamento sede sociale  e[…]

Leggi tutto…

Firmata la Convenzione tra l’ULSS 1 Dolomiti e l’Associazione Sociale Sportiva Disabili.

Il 29 maggio 2017 presso la sede dell'Azienda ULSS n. 1 Dolomiti, è stata  firmata la Convenzione tra l’ULSS 1 Dolomiti e Assi Onlus – Associazione Sociale Sportiva Disabili. L’Associazione partecipa ai tavoli del Piano di Zona dell’ULSS n.1 Dolomiti ed ha da tempo intrapreso una proficua collaborazione con il Dipartimento di Riabilitazione Ospedale Territorio di Feltre. Nel 2015,  infatti,   l’Associazione ha stipulato una Convenzione con la ex ULSS 2 di Feltre, scaduta alla fine del 2016. L’Accordo sottoscritto oggi,  che ha validità fino al 31 dicembre 2019,  ha l’obiettivo di promuovere la vita indipendente e l’inclusione sociale delle persone[…]

Leggi tutto…

In pensione la dott.ssa Anna Toniato, psicologa del Consultorio Familiare di Belluno.

La dott.ssa  Anna Toniato, Psicologa psicoterapeuta in servizio presso il Consultorio di Belluno  dall'aprile 2011, lascia l’Azienda per pensionamento. La dottoressa precedentemente ha prestato servizio -  sempre nell'ambito consultoriale -   per molti anni presso l’ULSS di Feltre,  da dove è  arrivata per mobilità. Presso il consultorio di Belluno  la dottoressa Toniato si è occupata  delle problematiche familiari, con particolare attenzione all'ambito  delle adozioni. Accogliente con l’utenza, dedita al lavoro e capace di promuovere innovazione, la  dott.ssa  Toniato ha anche dimostrato  grande capacità nel  coordinamento  dell’attività dell’equipe e nell'orientamento degli operatori. Nella sua carriera ha tra l’altro contribuito alla stesura delle[…]

Leggi tutto…

Sabato 27 maggio Distretto di Belluno dell’ULSS 1 e Associazione Cucchini insieme per la XVI Giornata Nazionale del Sollievo

La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome promuove e partecipa alla XVI Giornata Nazionale del Sollievo che si celebra domenica 28 maggio 2017, manifestazione promossa unitamente al Ministero della Salute e della Fondazione Nazionale Gigi Ghirotti a cui ha aderito anche la Regione del Veneto. L’evento è finalizzato a promuovere, attraverso l’informazione e iniziative di sensibilizzazione, la cultura del sollievo dalla sofferenza fisica e morale nel difficile percorso della malattia incurabile. Sul territorio dell’ULSS 1 sabato 27 maggio dalle 8,30 alle 13 saranno presenti in Belluno – Piazza Duomo, i volontari della Associazione Cucchini Onlus e il personale medico[…]

Leggi tutto…

Sabato 27 maggio l’ULSS 1 in piazza a Belluno per promuovere la prevenzione delle malattie respiratorie e la lotta al tabagismo.

In occasione della Giornata Mondiale senza tabacco promossa dall’OMS “Tabacco – una minaccia per la salute”  il personale del Dipartimento di Prevenzione (SISP E SPISAL), del Dipartimento delle Dipendenze e dell’Ambulatorio del Fumo dell’ Unità Operativa di  Pneumologia di Belluno,  in collaborazione con la Lega Italiana Lotta ai Tumori -  Sezione provinciale di Belluno –  svolgeranno attività di promozione  di stili di vita sani e lotta al  fumo di  tabacco. L’iniziativa si svolgerà a Belluno, in Piazza dei Martiri dalle ore 9,00 alle ore 12,00,   presso l’Unità Mobile “Fuori posto “ del Ser.D di Belluno,  dove verranno eseguite gratuitamente  spirometrie […]

Leggi tutto…

Imprenditori bellunesi donano una colonna laparoscopica alla Chirurgia del San Martino.

Un sodalizio di imprenditori Bellunesi ha voluto contribuire al benessere della collettività donando all'Azienda ULSS 1 Dolomiti  una nuova colonna laparoscopica 3D destinata all’UO di Chirurgia dell’Ospedale S. Martino. La nuova strumentazione consiste in un sistema  di visione tridimensionale da utilizzare per interventi chirurgici in laparoscopia e toracoscopia. Sia la laparoscopia che la toracoscopia sono correntemente utilizzate negli ospedali dell’Azienda ULSS 1  e consentono di eseguire in modo meno invasivo interventi chirurgici che in passato richiedevano ben più ampie e debilitanti incisioni. Queste tecniche, che per tale motivo vengono appunto indicate come “mini-invasive” rappresentano un grande vantaggio per i pazienti,[…]

Leggi tutto…

Giornata per comprendere i bisogni di bambini ed adolescenti.

Il 26 maggio si terrà un’intera giornata  pensata per dialogare insieme su come ognuno di noi, in funzione del proprio ruolo, può orientarsi per comprendere e sostenere la crescita dei bambini e degli adolescenti nella realtà di oggi. Operatori, Educatori, Insegnanti e Genitori in orari diversi potranno approfondire, sostenuti da esperti, quali sono le trasformazioni che ci coinvolgono come persone e come comunità. Al mattino,  nella sala riunioni dell'Ospedale Civile di Belluno,  dalle ore  9,00  alle  ore 13,00,   Franca Olivetti Manoukian, socioanalista dello studio APS di Milano, si confronterà con Paola Sartori, esperta di servizi sociali del Comune di Venezia[…]

Leggi tutto…

Tonno contaminato da Istamina proveniente dalla Spagna, diramata una nota del Ministero della Salute

I Giorni scorsi il Ministero della Salute Spagnolo AECOSAN (Agencia Española de Consumo Seguridad Alimentaria y Nutrición) ha diramato una nota in cui viene riportata l’insorgenza di focolai di sindrome sgombroide che, ad oggi, avrebbero coinvolto oltre 100 persone. Tale comunicazione aggiorna le informazioni di una precedente nota in seguito alla quale le Autorità sanitarie italiane avevano già provveduto ad adottare provvedimenti di competenza sequestrando le partite ricevute. Come sottolineato dal Ministero della Salute Spagnolo, considerando che dalle nuove informazioni ricevute il 12 maggio il tonno potrebbe comunque essere stato venduto allo stato sfuso in piccole quantità e in diversi[…]

Leggi tutto…

Seminario “Il Rischio chimico e cancerogeno tra REAch e D.Lgs 81/08”

Il 16 giugno 2017, Presso la Sala riunioni dell'Ospedale San Martino di Belluno, si terrà il seminario: "Il Rischio chimico e cancerogeno tra REAch e D.Lgs 81/08" L'evento è destinato a tutte le aziende del territorio in quanto utilizzatrici dei prodotti chimici e a tutti i soggetti che si interessano di sicurezza sul lavoro. Scarica qui la locandina

Leggi tutto…

AVVISO: Ricerca di medici specilisti in Ortopedia e Traumatologia per eventuale conferimento di incarichi Libero-Professionali

L'Azienda ULSS 1 Dolomiti sta ricercando medici specialisti in Ortopedia e Traumatologia (o in disciplina equipollente ex D.M. 30.01.1998 e s.m.i.) per il conferimento di incarichi libero-professionali per prestazioni da rendere presso le UU.OO. di Ortopedia e Traumatologia. Per maggiori informazioni cliccare qui

Leggi tutto…

Il Trasfusionale dell’ULSS 1 Dolomiti ha superato la visita ispettiva per conferire il plasma raccolto all’azienda farmaceutica che si è aggiudicata la prima gara in Italia con regole globali.

Qualità, sicurezza e rispetto delle norme hanno trovato necessaria ed obbligata evidenza nel recente percorso di audit (visita ispettiva), che il Trasfusionale dell’ULSS 1 Dolomiti - primo in Regione Veneto - ha superato per poter conferire il plasma raccolto all’azienda farmaceutica, che si è aggiudicata la prima gara in Italia con obbligo di rispetto della normativa non solo nazionale, ma anche comunitaria e mondiale (Good Manufacturing Pratice-GMP) per tutto il percorso, che va dalla raccolta dal donatore, che passa attraverso la lavorazione, il congelamento e lo stoccaggio, fino alla consegna per la produzione industriale di farmaci, che possono essere prodotti[…]

Leggi tutto…

RINUNCIA DA PARTE DELLA GIOMI S.p.A. ALL’ISTANZA CAUTELARE PRESENTATA AVANTI AL TAR DEL VENETO

La III Sezione del Tribunale  Amministrativo Regionale per il Veneto, con ordinanza n. 231/2017 dell'11 maggio 2017, ha preso atto della rinuncia della Società Gestione Istituti Ortopedici nel Mezzogiorno d'Italia (GIOMI) all'istanza cautelare presentata nell'ambito dei ricorsi per l'annullamento dei provvedimenti riguardanti la cessazione della sperimentazione gestionale dell'Ospedale di Cortina. La rinuncia all'istanza cautelare  è motivata dal fatto che dalle  ore 00.01 del 30 aprile u.s. è cessata la sperimentazione gestionale presso l’Ospedale di Cortina. Prosegue peraltro il tavolo tecnico tra la GIOMI e l’ULSS 1 Dolomiti per definire le modalità di risoluzione dei rapporti tra i due soci.

Leggi tutto…

Corso di formazione per infermieri per gestire la dimissione difficile

La Centrale Operativa Territoriale (C.O.T.) del Distretto di Belluno, in collaborazione con l'Ufficio Formazione e Aggiornamento, organizzano, a partire dal mese di Maggio 2017, un progetto formativo dal titolo "Il case Management per la dimissione protetta del paziente”. Il corso è rivolto ad infermieri ed altri operatori dell’Azienda con l’obiettivo di formare i diversi professionisti su un modello di continuità assistenziale per le persone “fragili”, generalmente anziani, persone affette da tumori oppure da malattie croniche invalidanti, al fine di definire percorsi di assistenza personalizzati sui bisogni della persona ed evitare la frammentazione delle cure in occasione di dimissioni dall'ospedale al[…]

Leggi tutto…

Convegno al San Martino: “Antibiotico terapia e infezioni correlate all’assistenza”

Si svolgerà il 12 maggio 2017 dalle ore 8,30 alle ore 13,00 presso la Sala riunioni Ospedale San Martino di Belluno il Convegno  “Antibiotico terapia e infezioni correlate all'assistenza”. La drammatica diffusione a livello mondiale, ma anche locale, di ceppi batterici multiresistenti richiede un cambiamento culturale a cui sono chiamati tutti sia i medici che i pazienti. Gli antibiotici, spesso prescritti non adeguatamente e talora inopportunamente, costituiscono un bene che è patrimonio di tutti e quindi da salvaguardare. E’ inoltre necessario approntare strategie volte al controllo delle infezioni legate all'assistenza,  allargando l’orizzonte anche alle realtà territoriali come le RSA. Scopo del[…]

Leggi tutto…

Attuale gestione dei Servizi erogati presso l’Ospedale Codivilla di Cortina d’Ampezzo

In relazione alla gestione dei servizi di Punto di Primo Intervento (PPI) e Poliambulatorio presso l'Ospedale Codivilla di Cortina d'Ampezzo, che dalle ore 00.00 del 30 aprile 2017 sono gestiti direttamente dalla ULSS n. 1 Dolomiti, si comunica quanto segue: l'accesso al PPI di Cortina continua con le stesse modalità già note alla popolazione, con apertura 7 giorni su 7 e h. 24; i servizi erogati sono quelli già previsti dalle norme regionali vigenti; per qualsiasi necessità urgente e/o emergente si deve fare riferimento al SUEM 118. l'attività del Poliambulatorio di Cortina è ripreso come di consueto martedì 2 maggio con[…]

Leggi tutto…

Corso all’Ospedale San Martino “Bilinguismo: problema o risorsa? Sviluppo atipico del linguaggio nel bambino bilingue in contesto migratorio”

Si svolgerà il 5 maggio 2017 dalle ore 9,30 alle ore 12,45 e dalle ore 15,00 alle ore 18,00 presso la Sala riunioni Ospedale San Martino di Belluno l’evento formativo: “Bilinguismo: problema o risorsa? Sviluppo atipico del linguaggio nel bambino bilingue in contesto migratorio”. Il corso  ha lo scopo di dare a tutti gli operatori, che con competenze diverse si occupano di riabilitazione, una comune conoscenza teorico-pratica del bilinguismo e degli effetti del bilinguismo sul neurosviluppo del bambino e in particolare sullo sviluppo del linguaggio con riferimento alla sua situazione migratoria. L’incontro avrà come destinatari Medici (disciplina di neuropsichiatria infantile).[…]

Leggi tutto…

Vaccinazione antimorbillo: porte aperte

Oltre 1600 casi di morbillo in Italia dall'inizio del 2017, di cui oltre 70 nella Regione Veneto, fanno riflettere. Si può e si deve fare qualcosa. Tutto il mondo scientifico raccomanda di prevenire la malattia attraverso la vaccinazione. Per questo gli operatori dei servizi vaccinali, proprio in occasione della settimana europea delle vaccinazioni indetta dall’O.M.S. dal 24 al 30 aprile, si sono messi a disposizione e garantiscono una apertura straordinaria degli ambulatori vaccinali di Belluno e Feltre nei giorni 27 – 28 e 29 aprile per offrire e somministrare gratuitamente la vaccinazione antimorbillo-parotite-rosolia a tutte le persone residenti nell'ambito della[…]

Leggi tutto…

Incontro tra i pazienti con l’ orecchio bionico e il personale della Unità di ORL dell’Ospedale San Martino.

Assieme alla vista, l'udito è sicuramente il senso più importante del genere umano. Nascere sordi o perdere l'udito nel corso della vita, ha conseguenze drammatiche soprattutto in quei casi in cui le protesi acustiche non sono sufficienti alla riabilitazione. L'impianto di un elettrodo solitamente a 16 canali nella chiocciola dell' orecchio, che stimola direttamente il nervo acustico, è un intervento delicato, ma non di grandissima difficoltà  tecnica. La difficoltà maggiore arriva dopo, nel riabilitare il paziente a questo nuovo modo di sentire. E' un percorso lungo che richiede un lavoro continuo tra logopedista e paziente per un paio d'anni. Sabato 22 aprile[…]

Leggi tutto…

Dichiarato inammissibile il ricorso presentato dalla GIOMI S.p.A. al Tribunale Ordinario di Belluno

Con pronuncia N.R.G. 530/2017 del 22 aprile 2017  il Giudice del Tribunale Ordinario di Belluno ha dichiarato inammissibile, per difetto di giurisdizione del giudice ordinario, il ricorso presentato dalla  GIOMI S.p.A.. Con tale ricorso la Società   ha richiesto, in via cautelare  d’urgenza,  che venisse ordinato alla Regione del Veneto e all’Azienda ULSS 1 Dolomiti di astenersi dal dare attuazione  alla delibera di Giunta Regionale n. 570 del 2015 -   che ha stabilito che la sperimentazione gestionale dell’ospedale Codivilla Putti non possa  proseguire oltre  i termini fissati dalla L.R. n. 33/2014  e cioè oltre il termine del  29 aprile 2017 -[…]

Leggi tutto…

AVVISO: Ultimi giorni per iscriversi al Trattamento di Gruppo per Smettere di Fumare

Il 26 aprile si terrà presso le aule di formazione via Sala 35 a Cusighe Belluno,  dalle ore 20,00 alle ore 22,00 il primo dei 9 incontri,  per la durata di 6 settimane,  organizzati dal Ser.D dell’’ULSS 1:  TG Fumo Trattamento di Gruppo per Smettere di Fumare. Ultimi giorni, quindi per poter procede all'iscrizione: il costo è di € 50,00 da versare sul C/C n. 10994325 intestato a ULSS n. 1 Dolomiti via Feltre 57 – 32100 Belluno, oppure tramite bonifico bancario IBAN  IT14W0200811910000040010591 causale: “Corso per smettere di fumare” .   Per informazioni ed iscrizioni telefonare al Ser.D di[…]

Leggi tutto…

AVVISO: Aperto ambulatorio pediatrico a Pieve di Cadore

E’ attivo  da martedì 18 aprile, presso il piano terra dell’ospedale di Pieve di Cadore, un ambulatorio pediatrico aperto nelle giornate di martedì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e di giovedì dalle ore 15,00 alle ore 18,00,  dove svolgeranno attività di Pediatria di Libera Scelta  - a rotazione -  le dott.sse   Benedetta Mongillo  e Giulia Ghirardo. Si informa che le visite sono gratuite e riservate alla popolazione della fascia d’età  0-6 anni del Centro Cadore (Comuni di  Pieve di Cadore, Perarolo,  Domegge, Calalzo di Cadore, Valle di Cadore e Cibiana) e devono essere prenotate al  CUP – Centro Unico[…]

Leggi tutto…

sottoscritto l’Accordo per la disciplina degli effetti sul personale a seguito di cessione della gestione del Centro Servizi Anziani di Agordo

E’ stato sottoscritto il 12 aprile 2017, presso la sede dell’ULSS 1 Dolomiti di Belluno, l’Accordo per la disciplina degli effetti sul personale a seguito cessione della gestione del Centro Servizi Anziani di Agordo dai rappresentanti dell’azienda ULSS 1 Dolomiti, dell’Azienda Speciale Consortile Agordina – A.S.C.A., delle RSU e delle Organizzazioni sindacali CGIL FP, CISL FP, UIL FPL e NURSING UP. L’Accordo prevede che dal prossimo 1° maggio  2017, l’Azienda U.L.S.S. n. 1 Dolomiti cesserà la gestione diretta – già incaricata su delega facoltativa dei  Comuni – del Centro Servizi Anziani di Agordo, che verrà assunta dall’Azienda Speciale Consortile Agordina […]

Leggi tutto…

Conferito incarico di Direzione della UOC di Farmacia ospedaliera.

Con deliberazione del 13 aprile 2017, il Direttore Generale ha conferito l’incarico di durata quinquennale di Direttore della struttura complessa U.O.C. di Farmacia ospedaliera di Belluno alla dott.ssa  Marina Coppola, prima classificata nella terna di candidati risultati idonei a seguito di selezione  pubblica tenutasi l’11 aprile  scorso. La dott.ssa Marina Coppola è nata a Castelfranco Veneto il  12 agosto 1969. [caption id="attachment_16156" align="alignleft" width="348"] dott.ssa Marina Coppola[/caption] Si è laureata in Chimica e Tecnologia Farmaceutica presso l’Università degli Studi di Padova nel 1993   ed  ha conseguito il Diploma di Specializzazione farmacia ospedaliera presso l’Università di Padova  nel 1997. Dal gennaio[…]

Leggi tutto…

Settimana sulla salute della donna a Belluno e ad Agordo.

Oggi, 19 aprile, alle ore 18,00 presso la sala riunioni dell’Ospedale San Martino di Belluno, si terrà il primo incontro organizzato dall’UOC di Oncologia dell’Ospedale San Martino sul tema dei tumori ginecologici nella settimana dedicata alla salute della donna. Il secondo incontro è previsto  venerdì  21 aprile alle  ore 18.00 presso l’ Auditorium del Centro Parrocchiale  “Monsignor Vincenzo Savio ” ad  Agordo. I due incontri,  dedicati alla sensibilizzazione e informazione sulle principali patologie femminili vedranno  come relatore il  Direttore dell’ U.O.C. di Oncologia medica di  Belluno, dott. Fable Zustovich.

Leggi tutto…

Donazione dell’Associazione Dottor Clown Belluno alla Lungodegenza dell’Ospedale di Agordo

L’Associazione Dottor Clown Belluno ha donato al reparto di Lungodegenza dell’Ospedale di Agordo una sedia pesa persone ergonomica. Si tratta di una bilancia medica con sedia,   utile per determinare il peso in persone  che hanno difficoltà ad utilizzare una normale bilancia. I pazienti ricoverati nel Reparto di Medicina - Lungodegenza  di Agordo hanno molto spesso difficoltà motorie che impediscono di essere pesati su una bilancia a pedana e pertanto l’apparecchiatura risulta molto utile in quanto serve  per monitorare il peso in alcune malattie quali lo scompenso cardiaco e  in tutte quelle situazioni nelle quali vi è ritenzione idrica, disturbi dell'alimentazione[…]

Leggi tutto…

L’ULSS 1 Dolomiti adotta dei provvedimenti per fornire assistenza pediatrica nelle zone di Longarone, Val di Zoldo e Pieve di Cadore

Con deliberazione del 12.04.2017 la Direzione dell’ULSS ha adottato un provvedimento a sostegno dell’assistenza pediatrica nelle zone di Longarone, Val di Zoldo e Pieve di Cadore. Per quanto attiene ai territori di Longarone e Val di Zoldo si è stabilito di proseguire, a condizioni invariate, l’apertura degli ambulatori pediatrici , rispettivamente per 6 e 3 ore settimanali con accessi a rotazione da parte dei pediatri Risdonne,  Talamini e Signorini fino al 31 agosto p.v.,fatto salvo l’inserimento di un pediatra titolare o con incarico provvisorio. Tale misura  era stata inizialmente adottata  già a partire dalla fine dell’anno 2015 in considerazione della[…]

Leggi tutto…

La Questura di Belluno consegna le uova pasquali ai bimbi della Pediatria

Festa in Pediatria il 12 aprile al San Martino per la  consegna di un meraviglioso  Uovo  Pasquale da parte della Questura di Belluno ai bimbi presenti. Il Questore Michele Morelli e  il Commissario  Capo   Claudia Tortorelli   hanno consegnato l’Uovo alla presenza del Direttore Medico di ospedale, dott. Raffaele Zanella,  del Direttore dell’Unità Operativa, dott. Luigi Memo  e del personale. Grande la sorpresa e la gioia manifestata dai  piccoli partecipanti alla cerimonia, divenuta ormai una festosa tradizione negli  ospedali della ULSS 1 Dolomiti.

Leggi tutto…

Consegnati i defibrillatori in comodato d’uso alle stazioni CNSAS

Nel mese di marzo la Direzione della Centrale Operativa del 118 ha consegnato ad Alex Barattin, alla 2° Delegazione CNSAS Dolomiti bellunesi, n. 17 D.A.E. (defibrillatori semiautomatici). La consegna dei defibrillatori è avvenuta a seguito della conclusione di  una gara regionale,  gestita dall'ULSS 1 come Azienda capofila in Regione per l’acquisizione, con fondi nazionali, di 200 defibrillatori per tutto il Veneto. L’ULSS 1 Dolomiti, come previsto dalla Convenzione con il Soccorso Alpino e Speleologico Veneto (SASV) -  Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS), ha consegnato in comodato d’uso un defibrillatore semiautomatico ad ogni Stazione C.N.S.A.S, secondo le disponibilità[…]

Leggi tutto…

Settimana sulla salute della donna con 2 incontri aperti alla popolazione sul tema dei tumori ginecologici

«Con questa iniziativa vogliamo testimoniare l’attenzione dei nostri ospedali nei confronti della donna e offrire occasioni di approfondimento e dialogo per le donne in tutte le fasi della loro vita», spiega il direttore generale Adriano Rasi Caldogno, «sia il San Martino di Belluno che il Santa Maria del Prato di Feltre sono stati riconosciuti dall'Osservatorio nazionale sulla salute della donna con due “bollini rosa” a certificazione dell’impegno quotidiano per la prevenzione, la cura e l’informazione sulle principali patologie femminili». Il 22 aprile è stata istituita, a partire dal 2016, dal Ministero della Salute la “Giornata nazionale sulla salute della donna”[…]

Leggi tutto…

Risultati della gestione dei gravi traumatizzati presso la Rianimazione dell’Ospedale di Belluno

L’ospedale di Belluno rappresenta il primo avamposto di un’ampia area montana con un ruolo cruciale nella gestione del trauma, legato alla capacità diagnostica (radiologia con disponibilità di TAC e RMN) e terapeutica per la disponibilità 24/24 di chirurgia generale, ortopedica, urologica, ORL, oculistica, neurochirurgica, centro trasfusionale e laboratorio analisi. L’importanza dell’ospedale di Belluno per la gestione del trauma è legata alle attività lavorative, sportive e turistiche della zona: dal lavoro agricolo a quello nei boschi, dall'attività sciistica (24 gravi politraumi provenienti dalle piste di sci tra il 2015 e il 2017) agli sport estremi (arrampicata, parapendio) e non (escursionismo in[…]

Leggi tutto…

Corso informativo/formativo sul tema dell’Affido familiare

Anche quest'anno i Centri per l'Affido e la Solidarietà Familiare (CASF) dell'ULSS n. 1 Dolomiti – èquipes di Belluno e Feltre - organizzano un corso informativo/formativo sul tema dell'affido familiare, che si terrà a Feltre – presso il Consultorio Familiare, via Marconi 7 - a partire dal 6 maggio prossimo e si concluderà il 27 maggio. Il corso è rivolto a famiglie, coppie e persone singole che desiderano conoscere la realtà dell'affido familiare. E' importante parlare di affidamento familiare perchè anche nel territorio bellunese vi è sempre la necessità di avere famiglie disponibili ad accogliere nella propria casa un bambino[…]

Leggi tutto…

Sottoscritto il protocollo di intesa per la costituzione di un tavolo di confronto permanente con le organizzazione sindacali della CGIL e CISL.

Il 5 aprile  presso la sede dell’ULSS 1 Dolomiti a Belluno  si sono incontrati il Direttore Generale Dott. Adriano Rasi Caldogno, il Direttore dei servizi sociali Dott. Gian Antonio Dei Tos e le OO.SS. Cgil Belluno, Cisl Belluno/Treviso, Spi-Cgil Belluno e Fnp-Cisl Belluno/Treviso rappresentate rispettivamente da Mauro De Carli, Rudy Roffarè, Renato Bressan e Gabriella Cont per la sottoscrizione di un Protocollo di Intesa a seguito dell’unificazione delle due aziende provinciali che ha dato vita alla nuova ULSS 1 Dolomiti. Le parti hanno valutato  la necessità di attuare quanto disposto dalla riforma nella salvaguardia dei servizi socio sanitari nonché del[…]

Leggi tutto…

Approvata la graduatoria e assunta la vincitrice del concorso nella disciplina di Pediatria

Il 5 aprile è stata approvata la graduatoria del concorso pubblico per l’assunzione a tempo indeterminato di dirigenti medici nella disciplina di pediatria  da inserire nelle strutture aziendali, le cui prove si sono svolte ieri. Con la medesima deliberazione si è provveduto all'assunzione della 1° classificata,  dott.ssa Barbara Santangelo. Con quest’assunzione,  che avverrà dal prossimo mese di maggio,  l’organico dei pediatri nella ex ULSS 1 passerà da  5  a 6 unità.

Leggi tutto…

Corso: “Approccio integrato al cancro della prostata”

Si terrà venerdì  7 aprile presso il Park hotel Villa Carpenada di Belluno il Corso “Approccio integrato al cancro della prostata” patrocinato dall’ULSS 1  Dolomiti e dalle Rete Oncologica Veneta. La patologia prostatica è  la più diffusa nel sesso maschile ed è oggi  altamente curabile. Il corso,  dedicato al trattamento del carcinoma della prostata localizzato ed avanzato,  pone  una particolare,  e non usuale, attenzione agli aspetti legati agli effetti collaterali dei trattamenti, in particolare a livello metabolico,  ed agli aspetti psicologici del malato di questa particolare entità clinica che ha risvolti spesso importanti anche rispetto alla normale vita sessuale. Dopo[…]

Leggi tutto…

AVVISO: Ricerca di medici specialisti in Pediatria per conferimento incarichi libero – professionali

Scarica qui l'Avviso

Leggi tutto…

Una piattaforma informatica e innovativa per la Centrale Operativa Territoriale (COT)

La Centrale Operativa Territoriale (C.O.T) del Distretto di Belluno, attiva dal 2014, è un servizio di presa in carico del paziente che necessita di assistenza con l’obiettivo di considerare la persona nella sua complessità e globalità, con un’attenzione alla famiglia ed al contesto di riferimento, attraverso un unico interlocutore che prenda in carico la domanda e ne segua il percorso fino a risposta avvenuta. Oggi,  grazie al sostegno della Fondazione CariVerona che ha erogato un consistente e prezioso contributo di 140.000,00  nell'ambito del Progetto di Sviluppo iniziato nel 2015, la C.O.T. ha ultimato l’intervento di sviluppo del proprio sistema informatico[…]

Leggi tutto…

Nuovi certificati di esenzione dal ticket sanitario per condizione economica – Codici 7R2 – 7R4 – 7R5 e certificato di riduzione della quota fissa 7RQ

L’Azienda ULSS n. 1 Dolomiti informa gli assistiti che dal 1° aprile p.v. sarà possibile stampare – attraverso l’apposito servizio a disposizione sul portale della Sanità della Regione del Veneto – i nuovi certificati di esenzione dal ticket per condizione economica 7R2-7R4-7R5 e i nuovi certificati di riduzione dalla quota fissa 7RQ. A tal fine gli assistiti potranno collegarsi al sito della Regione del Veneto https://salute.regione.veneto.it ed accedere alla sezione “Servizi al cittadino > Stampa certificati esenzione reddito”, (qui) oppure collegarsi tramite il nostro sito da“Pagine in Evidenza” > “Stampa Certificati Esenzione Reddito”. (da qui), cliccando su "Vai al Portale della Regione". L’accesso avviene[…]

Leggi tutto…

La Gastroenterologia del San Martino di Belluno ottiene la certificazione di eccellenza

“La buona qualità delle cure prestate negli ospedali dell’Azienda trova un ulteriore riscontro da parte  di un valutatore esterno, l’ente certificatore Kiwa Cermet” – afferma il Direttore Generale, dott. Adriano Rasi Caldogno. E’ il caso dell’ Unità  Operativa di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dell’Ospedale San Martino di Belluno che ha raggiunto, come solo altri dodici centri in Italia, l’accreditamento nazionale come centro di eccellenza. Capacità di operare all’interno dell’attuale sistema sanitario, competenze organizzative ed elevati standard clinici, aggiornamento continuo in termini di adesione alle più recenti linee guida, di qualità e di sicurezza delle procedure adottate, miglioramento continuo delle prestazioni[…]

Leggi tutto…

Smettere di fumare … si può. Al via dal 26 aprile l’edizione 2017 del TG Fumo -Trattamento di Gruppo per smettere di fumare

L’ULSS 1 organizza anche quest’anno, attraverso il Dipartimento delle Dipendenze -  Ser.D di Belluno, il TG Fumo (Trattamento di Gruppo per Smettere di Fumare), un  percorso costituito da 9 incontri guidati nell'arco di 6 settimane, durante i quali vengono affrontati argomenti quali la dipendenza da tabacco, la sindrome di astinenza, i danni alla salute, i benefici dello smettere,  le strategie di fronteggia mento, le indicazioni dietetiche, la prevenzione delle ricadute. Il corso vedrà la partecipazione ad un incontro del dott. Spiridione Della Lucia, per gli approfondimenti di tipo medico e  della dietista,  dott.ssa  Michela Da Rold,  per gli aspetti dietetico[…]

Leggi tutto…

Conferito l’incarico di Responsabile dell’Unità Operativa Semplice Dipartimentale di Ematologia

[caption id="attachment_15896" align="alignright" width="277"] dott.ssa Lorella Cimarosto[/caption] Con deliberazione  del 23 marzo 2017, il Direttore Generale ha conferito l’incarico triennale di responsabile della Unità Operativa Semplice Dipartimentale di Ematologia, afferente al Dipartimento di Medicina di Belluno,  alla dott.ssa Lorella Cimarosto. La dott.ssa Lorella Cimarosto è nata a Venezia il 30 novembre 1963. Laureata  in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di  Padova, ha conseguito il Diploma di Specializzazione in Ematologia  sempre presso l’Università di Padova,  nel 1997. Dall'agosto 2001 al dicembre 2002 è stata medico libero professionista presso il Dipartimento di onco- ematologia di Noale (Ve). La dott.ssa Cimarosto[…]

Leggi tutto…

Conferito incarico di Direzione della U.O.C. di Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale di Agordo

Con deliberazione  odierna, il Direttore Generale ha conferito l’incarico di durata quinquennale di Direttore della UOC di Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale di Agordo al dott. Federico Botto,  primo classificato nell'elenco dei  candidati risultati  idonei a seguito di selezione  pubblica tenutasi il 16 marzo scorso. Il dott. Federico  Botto  è nato a Ferrara il 28 ottobre 1960. Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di  Padova, ha conseguito il Diploma di Specializzazione in Ortopedia e Trumatologia, sempre presso l’Università di Padova,  nel 1991. Il dott. Botto  ha svolto attività lavorativa quale dirigente medico nella disciplina di Ortopedia e Traumatologia[…]

Leggi tutto…

AVVISO: Pediatria di Base – Pieve di Cadore

L’Azienda ULSS 1 Dolomiti, a seguito  del decesso del dott.  Guido Rebeschini, medico Pediatra di Libera Scelta nell'ambito territoriale comprendente i Comuni di Pieve di Cadore, Perarolo di Cadore, Domegge di Cadore, Calalzo di Cadore, Valle di Cadore e Cibiana  e della mancata conferma da parte della dr.ssa Lucia Pirolo -  sostituta del  pediatra negli ultimi mesi - a proseguire l’attività di sostituzione oltre il  prossimo 25.3.2017,  ha dato avvio alle procedure per l’inserimento di un pediatra a tempo indeterminato nell'ambito territoriale considerato. In attesa della individuazione del pediatra titolare è indispensabile assicurare comunque l’assistenza primaria ai circa 850 bambini[…]

Leggi tutto…

AVVISI: ricerca di medici per incarichi libero-professionali in Ortopedia e Traumatologia e in Area Urgenza Emergenza

L'Azienda ULSS 1 Dolomiti sta ricercando: Medici specialisti in Ortopedia e Traumatologia per eventuale conferimento incarichi libero-professionali. Medici per eventuale conferimento di incarichi libero-professionali nell'area dell'Urgenza ed Emergenza. Per maggiori dettagli andare sull'apposita Area "Concorsi e Avvisi" seguendo il seguente percorso: Servizio Personale  - Concorsi e Avvisi in Scadenza.   Oppure cliccando qui

Leggi tutto…

Firmata la convenzione tra l’ULSS 1 Dolomiti e le Associazioni dei Club Alcologici territoriali

Lunedì 13 marzo 2017, presso la sede dell'Azienda ULSS n. 1 Dolomiti, è stata  firmato il rinnovo della convenzione fra la Azienda ULSS, rappresentata dal Direttore Generale dott. Adriano Rasi Caldogno e le quattro Associazioni Locali dei Club Alcologici Territoriali (ACAT) del Cadore, Agordina, Belluno e Feltre, rappresentate dai rispettivi  Presidenti pro tempore. Si tratta del rinnovo per tre anni di un rapporto di collaborazione che trae origine dall'apertura del primo Club nel 1982 a Tai di Cadore, apertura avvenuta con il pieno appoggio ed il sostegno dell'allora ULSS 1 Cadore. In seguito si è sempre più rafforzata la sinergia[…]

Leggi tutto…

Pubblicato il bando INPS “Home Care Premium 2017”

In data 28.02.2017 è stato pubblicato il Bando INPS “Home Care Premium Assistenza domiciliare”. L’avviso è rivolto ai dipendenti e pensionati pubblici, ai loro coniugi, parenti e affini di primo grado non autosufficienti e prevede una graduatoria nazionale di 30.000 soggetti beneficiari. Il bando prevede, a partire dal 1° luglio 2017 fino al 31 dicembre 2018, l’erogazione da parte di INPS di contributi economici mensili al fine di rimborsare le spese sostenute per l’assunzione di un’assistente familiare. E’ prevista anche l’erogazione di servizi di assistenza alla persona, finalizzati a garantire la cura a domicilio delle persone non autosufficienti. Requisiti per[…]

Leggi tutto…

Riapertura termini per la presentazione delle candidature per la designazione componenti Collegi sindacali

Si informa che la Regione del Veneto, con deliberazione n. 176 del 21 febbraio 2017 (pubblicata sul BUR n. 24 del 03/03/2017), ha provveduto alla riapertura dei termini per la presentazione delle candidature per la designazione dei componenti di nomina regionale dei Collegi Sindacali delle Aziende Sanitarie ed Ospedaliere del Veneto.

Leggi tutto…

L’U.O.C. Nefrologia e Dialisi di Belluno aderisce alla “Giornata Mondiale del Rene” prevista per il 9 marzo 2017.

Giovedì   9 marzo 2016  si  celebra la giornata mondiale del rene con iniziative in tutta Italia. “Malattia renale e obesità – un sano stile di vita per dei reni in buona salute” è  il tema di quest’anno, appositamente individuato dalla Fondazione Italiana del Rene (FIR) Onlus,  in collaborazione con la Società Italiana di Nefrologia . L’Ospedale San Martino aderisce,  come gli anni scorsi,  all'iniziativa grazie anche alla collaborazione da parte della Croce Rossa Italiana che metterà anche a disposizione i gazebo all'ingresso dell’Ospedale. Il personale medico e infermieristico della Nefrologia e Dialisi si renderà disponibile, affiancato dai Volontari della Croce[…]

Leggi tutto…

Trasferimento della U.O. Cure Palliative del Distretto di Belluno

Dal 1° marzo l’Unità Operativa di Cure Palliative del Distretto di Belluno, precedentemente ospitata presso la Terapia Antalgica, è stata trasferita al piano terra del blocco F dell’Ospedale San Martino. Alla nuova sede si accede dall'esterno dell’Ospedale  con  parcheggio antistante. All'Unità Operativa Cure Palliative afferiscono tutti i malati candidati a palliazione, verso i quali svolge attività di gestione e programmazione del percorso, garantendo la continuità clinico-assistenziale tra l’Ospedale, le cure domiciliari e le strutture residenziali idonee (nella fattispecie Hospice e Ospedale di Comunità). L’Unità Operativa di Cure Palliative ha anche  la funzione di  attivazione e coordinamento del Nucleo di Cure[…]

Leggi tutto…

Realizzati i video sulla Centrale Operativa Territoriale (C.O.T.)

La Centrale Operativa Territoriale (C.O.T.) del Distretto di Belluno, grazie al sostegno della Fondazione CariVerona nell'ambito del Progetto di Sviluppo della C.O.T., iniziato nel 2015, ha realizzato dei video tutorial ovvero brevi video che hanno lo scopo di descrivere come affrontare con maggiore serenità l'assistenza al paziente /utente, aiutandolo ad individuare il servizio più idoneo alle proprie esigenze. In particolare i video descrivono l’organizzazione e tutti i vari passaggi che avvengono dal ricovero ospedaliero all'assistenza fornita al domicilio una volta dimesso il paziente. Questi video sono visibili su questo sito alla pagina del C.O.T., cliccando qui. Oppure direttamente sul nostro[…]

Leggi tutto…

Sabato 4 marzo al San Martino la IIª Giornata reumatologica bellunese

Si terrà sabato 4 marzo presso la Sala riunioni dell’Ospedale San Martino la IIª Giornata Reumatologica bellunese, dalle ore 8,30  fino alle ore 13,30. L’incontro medico scientifico, organizzato dalla U.O.S.D. di Reumatologia dell'ULSS 1 Dolomiti  ha lo scopo di coinvolgere nella conoscenza e nell'aggiornamento le figure mediche che si interessano a vari livelli di malati e malattie reumatiche. Verranno trattate le patologie del rachide e della spalla con riferimento ai quadri clinici, la diagnosi differenziale, i percorsi diagnostici ed  il trattamento farmacologico e non farmacologico. Molti malati reumatici necessitano di un approccio multidisciplinare e pertanto è fondamentale il confronto tra[…]

Leggi tutto…

Donazione di un tiralatte da parte della ABVS – Sezione Bolzano bellunese – all’Ospedale San Martino di Belluno.

Si è tenuto il 1° marzo 2017 un incontro presso l’U.O.  di Pediatria in occasione della donazione di un tiralatte all'Ospedale San Martino da parte della ABVS sezione di Bolzano bellunese, con lo scopo di ricordare il socio e dipendente ULSS Paolo Da Rold, scomparso recentemente. L’apparecchiatura donata, del valore di circa 1.500,00  euro,  favorisce l’allattamento materno e viene a costituire un ulteriore supporto nel percorso virtuoso intrapreso dall’ULSS 1 Dolomiti per favorire l’allattamento al seno, in sintonia con la Regione Veneto, per ottenere, da parte dell’UNICEF, l’ambito riconoscimento di “Ospedale Amico del Bambino”. Da anni OMS e UNICEF hanno[…]

Leggi tutto…

Conferito incarico di Direzione della U. O. C. di Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale di Agordo

Con deliberazione del 1° marzo 2017, il Direttore Generale ha conferito l’incarico di durata quinquennale di Direttore della UOC di Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale di Agordo al dott. Enrico Bosco, primo classificato nella terna di candidati risultati  idonei a seguito di selezione  pubblica tenutasi il 22 febbraio scorso. Il dr. Enrico Bosco è nato a Venezia il 4 aprile 1961. Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Padova, ha conseguito il Diploma di Specializzazione in Anestesia e Rianimazione presso l’Università degli Studi di Padova nel 1992 e il Diploma di Specializzazione in Neurofisiopatologia clinica presso l’Università degli Sudi di[…]

Leggi tutto…

Successo del 1° incontro sull’alimentazione all’Ospedale San Martino

Sala gremita al San Martino per il primo incontro sulla alimentazione  aperto alla popolazione,  curato dal dr. Bastianello Germanà,  Direttore dell’Unità Operativa di Gastroenterologia, grazie ad un ospite  d’eccezione, il giornalista Pio D’ Emilia corrispondente per Sky TG24 dal Giappone. Come si possono combattere a tavola le malattie croniche e gravi? Cosa c’è davvero nel cibo che mangiamo ogni giorno? Come possiamo cambiare le nostre abitudini alimentari (e non solo) per adottare stili di vita corretti? Queste alcune delle domande alle quali ieri si è cercato di dare risposta. Nella prima parte dell’incontro, dopo un’introduzione del Direttore Generale, il gastroenterologo[…]

Leggi tutto…

All’Ospedale San Martino di Belluno primo incontro su “Alimentazione e Salute”

E’ possibile combattere a tavola le malattie croniche e gravi? E cosa c’è davvero nel cibo che mangiamo ogni giorno? Il giornalista di Sky TG24 Pio D’ Emilia corrispondente per Sky TG24 dal Giappone, proverà a rispondere a queste domande attraverso il racconto di un esperimento personale in cui ha testato in prima persona gli effetti di un regime alimentare sano ed equilibrato sulla propria salute. L’incontro, curato dal dr. Bastianello Germanà,  Direttore dell’Unità Operativa di Gastroenterologia dell’Ospedale San Martino e Direttore del Dipartimento delle Chirurgie specialistiche, ha l’obiettivo di far comprendere come ci sia uno stretto rapporto tra la[…]

Leggi tutto…

Giornata “Cardiologie Porte Aperte” a Belluno e a Pieve di Cadore

Nella terza settimana di febbraio si rinnova la “Settimana per il Tuo Cuore” promossa dalla Fondazione  Onlus “Per il tuo cuore” e  sostenuta dalla Associazione Nazionale dei  Medici Cardiologi Ospedalieri  (ANMCO) fin dal 2009. L’anno scorso questo progetto ha ricevuto il prestigioso riconoscimento della Medaglia D’Oro della Presidenza del Consiglio dei Ministri per l’Alto valore Scientifico, Assistenziale e Sociale. Anche quest’anno la Cardiologia nelle sedi di Belluno e di Pieve di Cadore parteciperà al progetto promuovendo la giornata “CARDIOLOGIA PORTE APERTE” che si svolgerà sabato 18 febbraio a Belluno in Cardiologia Ambulatori, piano primo dell’Ospedale San Martino dalle ore 9[…]

Leggi tutto…

I pronto Soccorso fanno fronte all’influenza

Secondo i dati ricavabili dal “Sistema regionale di sorveglianza dell’influenza” (ultimo rapporto del 2 febbraio 2017), dopo varie settimane dall'inizio dell’epidemia si sta assistendo alla fermata della curva di crescita dell’incidenza dell’influenza stagionale in Veneto iniziata, analogamente alla stagione 2014/15, con un anticipo di qualche settimana rispetto alle stagioni precedenti. Nella settimana dal 23 al 29 gennaio l’incidenza si è fissata a 90,7 casi per diecimila abitanti, sostanzialmente uguale a quella della settimana precedente, il che fa immaginare che sia stato raggiunto il picco. Dall'inizio della sorveglianza si stima che siano stati colpiti dal virus 240 mila veneti. Per quanto[…]

Leggi tutto…

Convegno al San Martino di Belluno “il Radiologo e le urgenze: le urgenze ORL e la scelta terapeutica nel trauma”.

Anche quest' anno la Società Italiana di Radiologia Medica (SIRM), con la sua sezione di studio di Radiologia d'Urgenza/Emergenza, ha scelto Belluno per un convegno, che affronterà i temi di maggiore interesse scientifico del momento, nel panorama della Radiologia d' Urgenza. Il convegno, che si terrà venerdì 10 febbraio 2017, presso la sala riunioni dell' Ospedale San Martino, vedrà la partecipazione dei maggiori esperti nazionali del settore, e sarà rivolto ai Medici specialisti di Radiologia, Medicina d' Urgenza, Chirurghi, Rianimatori e Otorinolarigoiatri. La giornata sarà articolata in due diverse sessioni che verranno aperte con il saluto del Direttore Generale e[…]

Leggi tutto…

Venerdì 3 febbraio 2017: Messa di San Biagio all’Ospedale San Martino di Belluno

Venerdì  3 febbraio alle ore 19,00, in occasione della commemorazione di San Biagio, protettore  della gola, si terrà presso l’Unità Operativa di O.R.L. dell’Ospedale San Martino, la tradizionale Messa  promossa  dalla Associazione Oncologica Italiana Mutilati della Voce – sezione di Belluno.

Leggi tutto…

Ospedale di Pieve di Cadore: dal 6 febbraio 2017 due ginecologi h 24

A partire dal 6 febbraio 2017, coerentemente con quanto precedentemente comunicato e promesso dalla direzione dell’ULSS 1 Dolomiti, viene ulteriormente potenziata la presenza di medici ginecologi nel Punto nascite di Pieve di Cadore. A Pieve di Cadore saranno operativi due medici ginecologi h 24, 7 giorni su 7, con presenza diurna e reperibilità notturna. Sono confermate, inoltre, le attività ambulatoriali e di consulenza in ambito ginecologico. In ambito pediatrico, pur permanendo una criticità, come ampiamente descritto nei mesi scorsi, rimane operativa l’attività ambulatoriale il lunedì, il mercoledì e il venerdì. A tale proposito, si informa che la direzione conferma il[…]

Leggi tutto…

Scadenza dei termini per le graduatorie della medicina convenzionata della ULSS 1 Dolomiti

Numerose  sono  le possibilità di incarico presso la provincia di Belluno. L’offerta riguarda  in particolar  modo medici disponibili a prestare la propria attività nel nostro territorio  nell'ambito della  medicina convenzionata e, nello specifico, in quello dell’assistenza  primaria e  della pediatria di libera scelta, ma anche specialisti ambulatoriali interni ed altre figure professionali. L’azienda ULSS n. 1 Dolomiti ricorda che il giorno 31 gennaio 2017 scadrà il termine per la presentazione delle domande di inclusione nelle graduatorie dei medici di medicina generale, dei medici pediatri di libera scelta,  dei medici specialisti ambulatoriali, veterinari ed altre professionalità sanitarie ambulatoriali (biologi, chimici, psicologi)[…]

Leggi tutto…

Prevenzione delle malattie da Meningococco. Le risposte della ULSS 1 Dolomiti

Le autorità sanitarie e i numeri continuano a confermare che al momento attuale, escluso per la Toscana, la meningite e più in generale le malattie invasive da meningococco hanno lo stesso andamento degli anni scorsi. In tutta la regione Veneto dopo il 2011, anno in cui sono stati notificati 22 casi, i casi di malattia da meningococco  registrati ogni anno oscillano tra i 12 e 15, compreso il 2016. Nell'intera provincia di Belluno negli ultimi 10 anni si è avuto solo un caso di meningite. Nonostante i dati siano rassicuranti, la divulgazione tramite giornali o televisione di un caso di[…]

Leggi tutto…

Al San Martino nuovo ambulatorio di Ortopedia pediatrica

La collaborazione tra le Unità Operative di Pediatria ed Ortopedia ha reso possibile l'apertura di un ambulatorio di Ortopedia Pediatrica presso l'Ospedale San Martino, rivolto alla diagnosi ed al trattamento delle patologie dell'età pediatrica ed evolutiva. Referente dell’ambulatorio è la dottoressa Silvia Trevisani che ha frequentato, oltre a diversi corsi accreditati nel campo della traumatologia pediatrica, la Clinica Ortopedica dell'Università degli Studi di Ferrara ed in particolare l'ambulatorio di Ortopedia Pediatrica, centro di riferimento nazionale per la diagnosi ed il trattamento della Displasia Congenita dell'anca. La realizzazione dell’allestimento della struttura è stata possibile grazie alla donazione di attrezzature per un valore di[…]

Leggi tutto…

Dal 1° gennaio 2017 nasce l’ULSS 1 Dolomiti

Presentazione Servizi ULSS_1 DOLOMITI

Leggi tutto…

A Pieve di Cadore le premiazioni del concorso: “Sognando con Emma”

Il 3 gennaio, a Pieve di Cadore, presso l’U.O.S. di Pediatria , si è proceduto  con le premiazioni del concorso “Sognando con Emma ”, nell'ambito del progetto “Ospedale senza paura”. Il  concorso di disegno, destinato ai  piccoli pazienti che hanno avuto accesso all’Ospedale di Pieve di Cadore,  è iniziato nel novembre 2015 e si è protratto per un anno. Sono stati  assegnati  sei premi: due premi “talento”, un premio “piccolo talento” al bimbo più piccolo, il premio originalità, simpatia e il premio Emma al disegno più azzeccato. Inoltre il disegnatore e artista Luca Stella ha creato un libretto con la[…]

Leggi tutto…

Facciamo il punto sulla malattia da meningococco

A partire dai primi mesi del 2015 è stato registrato in Toscana un leggero aumento dei casi di malattia invasiva da meningococco C (meningite e setticemia) rispetto agli anni precedenti, anche nella fascia di età più adulta della popolazione. Anche se tale fenomeno non ha al momento interessato altre regioni italiane le notizie di nuovi casi di malattia creano timore e preoccupazione tra la popolazione generale e la necessità di essere informati su eventuali provvedimenti preventivi da adottare. Va precisato che i germi che causano meningite possono essere diversi; e non sempre nei casi riportati dalla stampa, il germe responsabile[…]

Leggi tutto…

Slackline in località Gusela del Vescovà

La Direzione del SUEM è venuta a conoscenza, che alcuni privati hanno teso una slackline in località Gusela del Vescovà, nella giornata di sabato 24 dicembre u.s., allo scopo di effettuare una traversata su fune sospesa. Al di là delle motivazioni che hanno portato a questa iniziativa, è doveroso sottolineare l'estrema pericolosità di tale atto, soprattutto in relazione al volo dell'elicottero del SUEM di Belluno, particolarmente impegnato in queste giornate a garantire la sicurezza dei frequentatori della montagna che, dato lo stato di scarso innevamento del territorio, ancora effettuano escursioni e arrampicate sui rilievi del territorio provinciale. La Direzione del[…]

Leggi tutto…

Riorganizzazione della continuità assistenziale della Pediatria e del Punto nascita di Pieve di Cadore

Alla luce della sopravvenuta criticità dei medici di Pediatria, dovuta alla mancata possibilità di sostituzione del personale dimissionario tramite le varie procedure prontamente attivate dall'Azienda nel corso dell’anno, è necessario procedere alla riorganizzazione temporanea della continuità assistenziale della Pediatria di Pieve di Cadore. Da giovedì 22 dicembre, il medico pediatra  sarà presente  nelle giornate di lunedì,  mercoledì e  venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 18:00. Lo specialista svolgerà attività ambulatoriale e di consulenza per il P.S. nell'orario indicato.  Il personale infermieristico e di supporto di ambito pediatrico, presterà il proprio turno di lavoro[…]

Leggi tutto…

Sabato 17 dicembre si conclude il Corso di formazione sulla condivisione dei percorsi clinici nel Dipartimento delle Chirurgie Specialistiche

Sabato  17 dicembre presso la sala riunioni dell’Ospedale San Martino si terrà la giornata conclusiva del  progetto dell’ULSS 1 di formazione sul campo  dal titolo: "Alla ricerca dell'appropriatezza mediante la condivisione di percorsi clinici nel Dipartimento delle Chirurgie Specialistiche". Il progetto,  iniziato  alla fine del 2015,  ha avuto come  protagonisti  i Medici di Assistenza Primaria (MAP)  e i direttori e i dirigenti medici delle Unità Operative afferenti al Dipartimento delle Chirurgie Specialistiche (Oculistica - Otorinolaringoiatria - Urologia) con l’obiettivo di fornire ai primi le più recenti acquisizioni nell'ambito delle più comuni patologie dell’occhio, del capo - collo e dell’apparato urologico.[…]

Leggi tutto…

ULSS 1: a Belluno Neurochirurgia e Rianimazione efficienti anche in caso di emergenze multiple.

La Neurochirurgia di Belluno conferma il suo ruolo di massima importanza nella gestione presso l’Ospedale San Martino di pazienti che richiedono interventi effettuati nel più breve tempo possibile dopo gravi traumi cranici od emorragie cerebrali.  Dall'attivazione della Neurochirurgia a Belluno nel 2001, a tutt'oggi, la casistica dei pazienti operati per gravi lesioni cerebrali acute, provenienti sia dalla nostra provincia e talora anche dalle provincie limitrofe, comprende numerosissimi casi di traumatismi da incidenti stradali, sul lavoro e sportivi. Alla garanzia di un trattamento Neurochirurgico tempestivo a Belluno, si accompagna la possibilità che questi pazienti possano essere poi ricoverati nella Rianimazione di[…]

Leggi tutto…

Donazione all’ORL di Belluno

Si è tenuta  il 6 dicembre, presso l’Unità Operativa Otorinolaringoiatria una breve cerimonia in occasione della donazione di una colonna per video endoscopia ad alta definizione (video nasofaringoscopio più telecamera HD e video otoscopio più fonte luminosa)  da parte della ditta Ital Lenti con sede in Alpago, del valore complessivo di euro 32.000. Erano presenti la  Direzione aziendale, la signora Tullia Polzotto e il Direttore dell’U.O. di ORL dott. Roberto Bianchini, il quale ha illustrato  le funzionalità della nuova apparecchiatura. Presso l’Unità Operativa  ORL di Belluno si eseguono circa 1500 video laringoscopie all'anno per seguire il decorso dei pazienti operati[…]

Leggi tutto…

13 dicembre: Messa presso la struttura per anziani non autosufficienti di Agordo

Il 13 dicembre, si terrà il tradizionale incontro natalizio presso la Struttura residenziale per Anziani non autosufficienti di Agordo. La manifestazione si svolgerà secondo il seguente programma: Alle ore 15,30 all'interno della Sezione Polifunzionale n. 2, Nucleo Bucaneve, 1° piano,  si terrà la Santa Messa presieduta da S.E. Mons. Renato Marangoni, Vescovo della Diocesi di Belluno – Feltre e concelebrata dall'Arcidiacono di Agordo Mons. Giorgio Lise con i parroci della Forania. Seguirà lo scambio degli Auguri tra ospiti, i familiari, gli operatori, i volontari e tutti coloro che operano a favore degli anziani e dei disabili della struttura e del[…]

Leggi tutto…

Diagnosi precoce della malattia di Alzheimer grazie a nuovi esami che si eseguono al Laboratorio Analisi dell’Ospedale San Martino

Con il termine “demenza” si indica un insieme di malattie che si manifestano clinicamente con iniziali disturbi di memoria, cui seguono nel corso del tempo disturbi del linguaggio, dell’orientamento, delle capacità di ragionamento, di critica e giudizio, con perdita progressiva dell’autonomia funzionale fino ad arrivare ad una pesante interferenza nella normale vita quotidiana. Oltre che sul piano individuale tali patologie hanno un impatto notevole anche in termini socio-sanitari, sia perché un sempre maggior numero di famiglie ne sono drammaticamente coinvolte, sia perché richiedono l'attivazione di una qualificata rete integrata di servizi sanitari e socio-assistenziali. Secondo il Rapporto Mondiale Alzheimer del[…]

Leggi tutto…

AVVISO per Clienti e Fornitori: nuova denominazione aziendale

Con legge n. 19 del 25 ottobre 2016, la Regione del Veneto, tra l'altro, ha definito i nuovi ambiti territoriali delle Aziende UU.LL.SS.SS., dal 01.01.2017, ai sensi dell'art. 14, "L'ULSS n. 1 di Belluno modifica la propria denominazione in Azienda ULSS n. 1 Dolomiti, mantenendo la propria sede legale in Belluno e incorpora la soppressa ULSS n. 2 Feltre e per effetto della incorporazione la relativa estensione territoriale corrisponde a quella della circoscrizione della Provincia di Belluno".  Scarica qui la nota informativa per Fornitori e Clienti oppure vai alla pagina del Servizio Economico Finanziario

Leggi tutto…

L’Ortopedia organizza un corso su un’innovativa tecnica di intervento alla spalla

Le lesioni di spalla a livello della cuffia dei rotatori rappresentano una patologia molto comune soprattutto nelle persone con età superiore ai 50 anni e possono essere causate da un trauma o da lavori ripetitivi usuranti. In alcuni casi, i tendini lesionati non sono più riparabili sia per la scarsa qualità del tessuto muscolare che per l'estensione della rottura. Diverse sono le opzioni chirurgiche per trattare questo tipo di lesione. In caso di rottura postero-superiore della cuffia dei rotatori irreparabile con le tecniche tradizionali, l'intervento di trasposizione del tendine del muscolo gran dorsale rappresenta una valida alternativa alla classiche tecniche artroscopiche. Come[…]

Leggi tutto…

25 Novembre 2016 – Giornata mondiale contro la violenza sulle donne

        Anche l'ULSS 1 partecipa a questa giornata di sensibilizzazione, per dare risalto all'impegno nella prevenzione e nel contrasto della violenza contro le donne.

Leggi tutto…

Donazione frigoriferi a temperatura controllata all’U.O. di Anatomia Patologica

Nel mese di maggio 2015 è stata attivata nell’U.O. di Anatomia Patologica dell'Ospedale San Martino di Belluno, la metodica OSNA,  anche grazie al sostanzioso contributo offerto dall'AIL-Associazione Italiana contro le Leucemie-Sezione di Belluno. Il metodo molecolare OSNA permette di valutare, nel corso di intervento chirurgico, l'eventuale presenza di metastasi di carcinoma al linfonodo sentinella del tumore della mammella, consentendo al chirurgo di scegliere il trattamento più adeguato per l’ascella in un’unica seduta . Nel corso del 2016 l’Associazione Donne Operate  al Seno (ADOS) di Belluno e i Volontari della Comunità di Tisoi hanno deciso di sostenere questa attività donando due[…]

Leggi tutto…

Corso rinnovo abilitazione alla vendita di prodotti fitosanitari

Si informano i titolari di abilitazioni alla vendita di prodotti fitosanitari, che il Dipartimento di Prevenzione dell’ULSS 1 ha attivato, in accordo con l’ULSS 2,  il corso di aggiornamento ai fini di consentire il rinnovo della abilitazione alla vendita dei prodotti fitosanitari ai sensi del D.Lgs 150/2012 e s.m. e dal D.M. 22/01/1014 (Piano di Azione Nazionale). Le ore di lezione previste dalla normativa sono  12  che saranno suddivise in  due giornate da 6 ore ciascuna ( 5 ore destinate ad argomenti relativi all'utilizzo dei prodotti fitosanitari in agricoltura e 7 su argomenti sanitari). Il Corso si terrà in data[…]

Leggi tutto…

Ammalarsi e guarire con il cibo. L’approccio terapeutico dei DCA

L'incontro si terrà venerdì 18 novembre 2016 presso la Sala Bianchi, Viale Fantuzzi - Belluno dalle ore 18.00 alle ore 20.00 Interverranno l'Equipe del Centro Disturbi Comportamento Alimentare (DCA) dell'ULSS 1 e l'Associazione Margherita Scarica qui la locandina

Leggi tutto…

Ciclo di incontri “La salute, una scelta consapevole”

L'ULSS 1 ed il Comune di Belluno patrocinano una serie di incontri che si terranno presso la Sala Bianchi - V.le Fantuzzi  - Belluno Come relatori parteciperanno medici di vari Servizi dell'ULSS 1 Scarica qui il calendario degli eventi a cui la cittadinanza è invitata a partecipare

Leggi tutto…

Cuochi a lezione sulla Celiachia

Si è concluso nei giorni scorsi il corso di formazione “La compagnia del senza glutine” durante il quale una sessantina di cuochi di asili, scuole, case di riposo e ristoranti di tutta la Provincia sono stati istruiti per la preparazione e distribuzione di  pasti senza glutine. Il corso è stato organizzato dal SIAN - Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione dell'ULSS 1 di Belluno, in collaborazione con l'Associazione Italiana Celiachia,  per un totale di 6 ore di formazione con una parte  teorica e una pratica. Le ore di lezioni teoriche hanno consentito di illustrare sinteticamente la malattia celiaca e[…]

Leggi tutto…

Successo dell’iniziativa di screening del diabete

In occasione della Settimana Nazionale del Diabete il personale della Diabetologia dell’Ospedale di Belluno in collaborazione con l’Associazione Diabetici bellunese ha organizzato una giornata dedicata alla sensibilizzazione nei confronti del diabete mellito. La manifestazione  si è svolta presso il Centro Commerciale Emisfero la mattina di sabato 12 novembre. A tutti è stato distribuito materiale informativo finalizzato alla conoscenza della malattia diabetica, come riconoscerla e come prevenirla. Inoltre, a quanti si sono dimostrati interessati,  il personale sanitario ha eseguito la misurazione gratuita della glicemia, somministrato un breve questionario per la quantificazione del rischio di sviluppare diabete in una prospettiva futura di[…]

Leggi tutto…

AVVISO: Ricerca di medici specialisti in Pediatria per conferimento incarichi libero – professionali

L’Azienda ULSS n. 1 di Belluno sta ricercando medici specialisti in pediatria (o disciplina equipollente ex D.M. 30.1.1998 e s.m.i.) per il conferimento di incarichi libero-professionali per prestazioni da rendere presso le strutture ospedaliere di Belluno e di Pieve di Cadore,  nelle more dell’espletamento delle procedure concorsuali per assunzioni a tempo determinato e a tempo indeterminato.            L’attività dovrà essere prestata  mediante: -          turni di guardia diurni di 12 ore (8.00 – 20.00), retribuiti con il compenso omnicomprensivo lordo di € 600,00; -          turni di guardia notturni di 12 ore (20.00 – 8.00), retribuiti con il compenso omnicomprensivo lordo[…]

Leggi tutto…

All’Ospedale San Martino di Belluno disponibile, per le pazienti di tutta la Provincia, una nuova tecnica mini-invasiva per il trattamento dei fibromi uterini

Da  giugno 2016 è stato attivato il gruppo multidisciplinare inter-aziendale, Belluno-Feltre, per il trattamento della patologia oncologica ginecologica, di cui fanno parte le equipe delle Unità Operative di Ginecologia, Anatomia Patologica, Oncologia, Radioterapia e Radiologia degli ospedali provinciali. Nell'ambito della condivisione clinica e culturale del gruppo multidisciplinare è stata introdotta una nuova tecnica mini-invasiva per il trattamento dei fibromi uterini. Tale tecnica, possibile grazie alla nuova apparecchiatura angiografica, a disposizione nella radiologia dell'Ospedale di Belluno, e allo sviluppo di materiali sempre più evoluti e di piccole dimensioni, è una valida alternativa all'intervento chirurgico per il trattamento dei fibromi uterini sintomatici.[…]

Leggi tutto…

Assunti 3 dirigenti medici nella disciplina di Psichiatria

In data di ieri, con deliberazione del Direttore Generale, l’ULSS 1  ha proceduto all'assunzione di 3 dirigenti medici nella disciplina di Psichiatria, di cui uno già operante con contratto a tempo determinato. Gli psichiatri verranno assegnati al Dipartimento di Salute Mentale, che si articola nelle sedi di Belluno, Agordo e Pieve di Cadore. Le assunzioni, autorizzate dalla Regione del Veneto per sostituzione di specialisti cessati nel corso dell’anno 2016, riguardano i primi 3 classificati nella graduatoria del concorso pubblico recentemente espletato. Due specialisti verranno assegnati all'Unità Operativa Complessa di Belluno, di cui fanno parte le degenze ospedaliere con il Servizio[…]

Leggi tutto…

L’U.O. di Malattie Infettive di Belluno in primo piano al Congresso nazionale della Società italiana di Malattie Infettive e Tropicali

Dal 16 al 19 ottobre 2016 si è svolto a Baveno (VB)  il  XV Congresso nazionale SIMIT (Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali), che ha visto tra le tematiche più rilevanti quella delle infezioni emergenti ed in particolare quelle trasmesse da vettori quali zecche e zanzare. Il fenomeno desta molta preoccupazione tra gli specialisti per le implicazioni  riguardanti la salute pubblica. Nel corso della sessione plenaria ha riscosso molto interesse la relazione tenuta dal dott. Ermenegildo  Francavilla, Direttore dell’U.O. di Malattie Infettive dell’Ospedale San Martino, sulla Encefalite da Zecche (TBE), patologia poco conosciuta  e sottostimata in quasi tutto il[…]

Leggi tutto…

Avvio campagna di vaccinazione antinfluenzale 2016/2017

L’ULSS  n.1 di Belluno, seguendo le disposizioni della Regione del Veneto, ha organizzato, come di consueto, la Campagna di vaccinazione antinfluenzale, che inizierà dal giorno 7 novembre 2016. Il vaccino antinfluenzale verrà somministrato gratuitamente alle persone di età uguale o superiore ai 65 anni e a tutte le persone appartenenti alle categorie a rischio sotto indicate. La vaccinazione antinfluenzale rappresenta un’occasione di salute per tutta la popolazione e l’Azienda Sanitaria, come negli anni scorsi, si fa carico dell’approvvigionamento di un numero di dosi di vaccino sufficiente per far fronte alla richiesta dell’utenza. Per venire incontro alle esigenze della popolazione, per[…]

Leggi tutto…

l’ULLS 1 aderisce alla “Giornata mondiale dell’Osteoporosi”

L’osteoporosi è una “sindrome” cioè una patologia condizionata da numerosi fattori e da concause non completamente conosciute. Le ossa diventano quindi più fragili e sono esposte ad un maggior rischio di frattura per traumi anche minimi. La massima capacità individuale di accumulare calcio e fosforo nell’osso viene raggiunta al momento del cosiddetto “picco di massa ossea” intorno ai 20-25 anni nella donna ed i 25-30 anni nell’uomo. Dopo questa età, se i meccanismi di controllo funzionano bene, l’osso rimane in equilibrio, nella donna sino alla menopausa, nell’uomo sino a 65-70 anni. Alla menopausa, di norma tra i 45 anni e[…]

Leggi tutto…

“Gruppi di cammino” ad Agordo per promuovere l’attività fisica

Lo scorso 16 settembre si è svolto ad Agordo un incontro con la popolazione, promosso dal Dipartimento di Prevenzione dell’ULSS 1 di Belluno in collaborazione con il Comune di Agordo e con un  Centro fitness di Agordo, per presentare un progetto intitolato “Gruppi di cammino”. L’obiettivo era quello di informare e stimolare la popolazione a svolgere attività fisica, illustrando i benefici del movimento. Le evidenze scientifiche hanno infatti ampiamente dimostrato che una regolare attività fisica favorisce uno stile di vita sano, con notevoli benefici sulla salute generale della persona. L’iniziativa ha avuto successo, infatti, dopo due uscite di prova, si[…]

Leggi tutto…

Firmato l’Accordo integrativo con le rappresentanze sindacali

Il giorno 11.10.2016 è stato siglato l’Accordo con la RSU e le Organizzazioni Sindacali del Comparto per la definizione delle modalità di distribuzione delle risorse residue del fondo della produttività, per la progressione economica orizzontale e per la definizione dell’entità delle risorse da destinare all'attivazione di nuove posizioni organizzative. Le risorse residue del fondo della produttività verranno impiegate per la realizzazione di progetti obiettivo nel biennio 2016/2017, che avranno ad oggetto attività aggiuntive finalizzate, ad esempio, al miglioramento organizzativo ed al conseguimento di più elevati livelli efficienza, efficacia ed economicità nello svolgimento delle prestazioni richieste alle varie unità operative. La[…]

Leggi tutto…

Ciclo di incontri sulla malattia oncologica a Radio Cortina

A partire da martedì 18 ottobre alle ore 10:00, con cadenza settimanale, il Direttore dell’U.O. di Oncologia dell’Ospedale San Martino di Belluno, dott. Fable Zustovich, rilascerà una serie di interviste alla giornalista Nives Milani di Radio Cortina. In ogni incontro verrà affrontato un argomento diverso, secondo una scaletta stabilita, che va dalla presentazione dell’Unità Operativa di Oncologia alle  diverse patologie oncologiche e alla  loro incidenza, toccando i temi delle  cure, della  prevenzione e dell’assistenza ai pazienti sia in ambito ospedaliero che territoriale. Ogni incontro consisterà in una telefonata in diretta della durata di circa un quarto d’ora.

Leggi tutto…

Serate informative sull’Amministrazione di sostegno

Il Servizio Sociale Area Anziani di Agordo dell'ULSS 1,  in collaborazione con Cooperativa “Le Valli” di Longarone e il Centro di Servizio Volontariato di Belluno prosegue la serie di incontri con la popolazione dell'Agordino sul tema dell'Amministrazione di Sostegno, con ulteriori due appuntamenti: -mercoledì 12 ottobre alle ore 17:30 a  Cencenighe presso la nuova sala consiliare del Municipio ; - lunedì 24 ottobre alle ore 17:30 presso la sala Stoppani di Alleghe . Gli incontri sono rivolti alle persone che desiderano approfondire le conoscenza della legge sull'Amministrazione di Sostegno. Sono sempre più numerose le persone, anziane, disabili e in situazione[…]

Leggi tutto…

Donazione da parte dell’Associazione Volontari del Sangue Sezione di Visome – Castion

Si è  tenuto ieri presso l’U.O. di Pediatria dell’Ospedale San Martino un incontro per la donazione di 5 pompe volumetriche del valore commerciale di circa 5.000 Euro da parte dell’ABVS – sez. di Visome –Castoi. Si tratta di pompe per infusione volumetrica leggera e di dimensioni ridotte in grado di somministrare infusioni a varie portate, in modo preciso ed affidabile  indicate per l'infusione nei pazienti pediatrici di fluidi e  farmaci, per la nutrizione  parenterale e per la somministrazione di sangue e prodotti ematici. La donazione,  organizzata dalla ABVS sezione di Visome -Castoi, è stata resa possibile anche  grazie anche alla[…]

Leggi tutto…

Nuove sfide per la Cardiologia di Belluno

 L’Unità Operativa Complessa (UOC) di Cardiologia della ULSS 1, diretta dal dott. Franceschini  comprende attualmente  15 medici, 1 Coordinatrice infermieristica  e 63 infermieri. L’attività si articola i articola su 2 sedi: quella di Belluno con attività ambulatoriale, Reparto, Day Hospital, Unità Coronarica e Emodinamica H24 e quella dell’Ospedale del Cadore a  Pieve con attività  solo ambulatoriale per pazienti ricoverati e per pazienti esterni. Il Reparto di Cardiologia di Belluno dispone di 14 posti letto ordinari, 2 posti per Day Hospital,  l’Unità Coronarica di 5 posti letto intensivi e 4 semi intensivi. Nel 2015 presso gli ambulatori del San Martino sono[…]

Leggi tutto…

10 ottobre 2016 – progetto Argento Attivo – Incidenti domestici: Iniziative di sensibilizzazione a livello regionale per la sicurezza in ambiente domestico

Dal 10 ottobre parte il progetto ArgentoAttivo in Farmacia Tutti ci sentiamo al sicuro all'interno della nostra abitazione. Eppure gli incidenti domestici costituiscono un rilevante problema di sanità pubblica: nel nostro Paese, ogni anno, circa ottomila persone perdono la vita in seguito ad un incidente domestico (più del doppio rispetto ai decessi per incidente stradale) che rappresenta pertanto la quinta causa di morte prevenibile. Le conseguenze più gravi in termini di mortalità e di invalidità permanente riguardano i bambini in età prescolare e gli anziani. In particolare le cadute rappresentano per la popolazione anziana la modalità più frequente di incidente[…]

Leggi tutto…

Convegno: “La donazione e la Medicina Trasfusionale incontrano la Medicina Rigenerativa”

Sabato 22 ottobre 2016 ore 15:00 presso la Sede Provinciale dell'ABVS (Associazione Bellunese Volontari del Sangue) in V.le Europa, 12 (accanto all'Ospedale San Martino) si terrà il Convegno: "La donazione e la medicina trasfusionale incontrano la medicina rigenerativa", organizzato dall'ABVS stessa, in collaborazione con con l'ULSS 1 e la Fondazione Tes e con il patrocinio dell'Università degli Studi di Padova. Scopo dell'incontro è approfondire i risultati dello studio di particolari emocomponenti chiamate "membrane leuco-fibrino-piastriniche". Si tratta di un emocomponente ottenuto concentrando dal sangue alcune sue componenti: piastrine, globuli bianchi, fibrina e cellule staminali circolanti. I dati raccolti e le applicazioni[…]

Leggi tutto…

Aperto ad Agordo un ambulatorio per Cure palliative

È stato attivato presso l’ospedale di Agordo  l’ambulatorio di Cure Palliative. A questo servizio possono rivolgersi quei pazienti che sono eleggibili per le cure palliative, su segnalazione da parte dei medici specialisti ai colleghi palliativisti  o con prescrizione del Medico di Assistenza Primaria. Si tratta sostanzialmente di pazienti che hanno un  buon  grado di autonomia funzionale e motoria, ma che sono affetti da patologie progressive ed irreversibili, non soltanto oncologiche, la cui presa in carico esce dalla prospettiva delle cure finalizzate alla guarigione, ma è necessaria a garantire una qualità di vita il più possibile adeguata, pur nella gravità della[…]

Leggi tutto…

AVVISO: sono stati pubblicati i dati sui controlli ufficiali delle acque potabili – I° semestre 2016

Vai alla pagina del SIAN

Leggi tutto…

Il Comitato Etico per la Pratica Clinica dell’ULSS 1 organizza il Convegno: “Analisi etica dei casi clinici: Quando, Come Perché”.

Giovedì 29 settembre presso la Sala Riunioni dell'Ospedale di Belluno, a partire dalle ore 15,00 si terrà il Convegno promosso dal Comitato Etico dell' ULSS  1 dal titolo:“Analisi  etica dei casi clinici: quando, come, perché.” Al Convegno parteciperanno come relatori membri del Comitato Etico per la Pratica Clinica dell’ULSS 1 ed esperti di bioetica e biodiritto con l’obiettivo di mostrare come l’analisi etica dei casi clinici aiuti ad individuare e realizzare le scelte più rispettose della dignità delle persone coinvolte, attraverso un percorso che coinvolge la persona malata, la sua famiglia e l’equipe socio sanitaria, nel rispetto dei principi giuridici[…]

Leggi tutto…

In crescita i ricoveri in Gastroenterologia al San Martino

L’U.O. di Gastroenterologia di Belluno dispone dal 2008 anche di un’attività di ricovero, la cui attuale dotazione è di 6 posti letto. Negli anni  il numero di ricoveri nella  U.O. è via via cresciuto. Nel 2015 ci sono stati  269 ricoveri, con una occupazione media di posti letto superiore al 100%. Più del 60% dei ricoveri è stato determinato da calcolosi della colecisti e delle vie biliari, da emorragie digestive, da pancreatiti acute o croniche complicate e da tumori del fegato-vie biliari, del pancreas e gastrointestinali. I restanti ricoveri hanno riguardato le diverticoliti, la rettocolite ulcerosa e la malattia di[…]

Leggi tutto…

Servizio Veterinario: Nota informativa per gli allevatori sulla “blue tongue” (febbre catarrale dei ruminanti)

Clicca qui per scaricare la nota informativa sulla blue tongue

Leggi tutto…

Presso l’ambulatorio di Caprile aumentano le ore di assistenza pediatrica

Il 23.09.2016 la Direzione dell’ULSS 1 ha deliberato l’aumento delle ore di assistenza pediatrica presso l’ambulatorio di Caprile. Quanto sopra al fine di soddisfare la richiesta rappresentata da parte del territorio di ottenere una maggiore offerta in ambito pediatrico nell'Alto agordino, nell'impossibilità di conferire l’incarico ad un altro specialista, in quanto tutti i medici inseriti nella graduatoria approvata nel luglio 2016, formalmente contattati dall'Azienda, non si sono resi disponibili all'incarico. A far data dal 1° ottobre 2016 la durata degli accessi settimanali presso l’ambulatorio di Caprile del  dott. Francesco Spacagna, Pediatra di Libera Scelta con rapporto di convenzione con l’ULSS[…]

Leggi tutto…

Convegno: “Le cure palliative: significato, visone ed organizzazione nell’ULSS 1”

Il primo ottobre al centro parrocchiale Mons. Savio di Agordo si terrà il convegno dal titolo “Le cure palliative: significato, visione ed organizzazione nell’ULSS 1”, promosso dall'ULSS 1 in collaborazione con Cucchini Associazione Agordino “Il Pettirosso” e con il patrocinio dell’Unione Montana e del Comune di Agordo. L’evento è organizzato in due parti. La mattina è dedicata ai medici, infermieri, assistenti sociali e altre figure sanitarie professionali con un convegno accreditato  ECM, iscrivendosi presso l’Ufficio Formazione dell’ULSS 1  (tel. 0437/516720 - email: ufficio.formazione@aulss1.veneto.it). Dopo i saluti delle autorità interverranno il Dr. R.Carlon,  Dirigente Medico Responsabile presso l’Hospice dell’UlSS 7, la Dr.ssa[…]

Leggi tutto…

sabato 24 settembre – Convegno sul trauma grave presso la Sala Giovanni XXXIII a Belluno

Come già pubblicato in un precedente articolo, (vedi qui l'articolo con il programma dettagliato), si ricorda che sabato 24 settembre si terrà a Belluno presso la Sala Giovanni XXIII il convegno dal titolo “Il trauma grave: fra centri spoke e centri hub” organizzato dall’ULSS 1. I centri spoke sono ospedali con differenti livelli di competenza ma che mancano delle possibilità di effettuare alcuni trattamenti altamente specialistici disponibili invece nei centri hub, necessari nella corretta gestione di pazienti ad alto livello di complessità, come sono in alcuni casi i traumatizzati gravi. Ovviamente la centralizzazione di tutti i traumi indistintamente andrebbe oltre[…]

Leggi tutto…

Inizio erogazione di prestazioni di oncologia medica presso l’Ospedale di Pieve di Cadore

A far data dal venerdì 23 settembre p.v. presso l’Ospedale di Pieve di Cadore, al piano terra, di fronte al Pronto Soccorso, inizierà l’erogazione delle seguenti prestazioni di Oncologia Medica: -   prime visite; -   visite di controllo; -   consulenze per i degenti; -   chemioterapie di non elevata complessità. L’accesso proseguirà  poi  a cadenza settimanale. L’orario di inizio della attività decorrerà dalle ore 8.00. La lista dei pazienti verrà  programmata dall’Oncologia di Belluno, diretta dal dott. Fable Zustovich e trasmessa a Pieve di Cadore. Per detta attività è stato effettuato presso la sede di Belluno, sotto il coordinamento della U.O. di[…]

Leggi tutto…

Precisazioni riguardanti gli articoli pubblicati il 21 settembre 2016 su Il Gazzettino e sul Corriere delle Alpi

Con riferimento agli articoli apparsi in data 21.09.2016 su Il Gazzettino e sul Corriere delle Alpi, con i seguenti titoli: “Promozioni all’Uls 1: agitazione sindacale“ e “L’Uls 1 diserta il confronto, Fp Cgil protesta”, si ritiene di  fornire alcune doverose precisazioni. Nel novembre 2015, l’allora Direzione aziendale ha sottoscritto con le Organizzazioni sindacali e con le RSU un accordo (cd preintesa) per l’assegnazione delle progressioni economiche orizzontali. Come previsto dalla normativa, dopo che l’ufficio competente ha predisposto la graduatoria di merito, la preintesa è stata trasmessa al Collegio Sindacale aziendale, organismo preposto al controllo della spesa, che ha dato parere […]

Leggi tutto…

Convegno: “La prevenzione dei disturbi psico-sociali correlati al lavoro”

Il Coordinamento degli SPISAL Provinciali ha voluto organizzare un incontro formativo al fine di fornire informazioni medico-scientifiche per un corretto riconoscimento dei problemi di salute e indicazioni tecniche per una adeguata analisi dei rischi legati allo stress lavoro-correlato. Il Convegno si terrà  giovedì 20 ottobre 2016 dalle ore 9.00 alle ore 13.00 - presso la sala riunioni dell'Ospedale San Martino di Belluno. Il convegno, rivolto ai soggetti coinvolti nella valutazione dello stress lavoro-correlato, è in fase di accreditamento ECM. Scarica qui il depliant con la scheda di adesione da inviare tramite fax o mail alla segreteria organizzativa: ULSS 1 - SPISAL Belluno[…]

Leggi tutto…

Agordo – Serata informativa sul tema: “Amministrazione di Sostegno”

Il Servizio Sociale Area Anziani di Agordo dell'ULSS 1, in collaborazione con Cooperativa “Le Valli” di Longarone e il Centro di Servizio Volontariato di Belluno, organizza una serie di incontri con la popolazione dell'Agordino sul tema dell'Amministrazione di Sostegno, il primo dei quali si terrà ad Agordo, presso la sala della biblioteca comunale, mercoledì 21 settembre alle 17,30. Gli incontri sono rivolti alle persone che desiderano approfondire le conoscenza della legge sull'Amministrazione di Sostegno. Sono sempre più numerose le persone, anziane, disabili e in situazione di fragilità anche nel territorio agordino, che direttamente o tramite i Servizi Sociali presentano istanza al[…]

Leggi tutto…

Incontro con i rappresentanti del gruppo di lavoro sanità dell’Agordino

Il 14 settembre 2016 si è tenuto presso la sede dell’ULSS n. 1 di Belluno l’incontro con il gruppo di lavoro sanità costituito in seno all'Unione Montana dai rappresentanti dei Comuni di Agordo, Taibon Agordino,  Falcade, Livinallongo, Alleghe e Canale d’Agordo. L’incontro è stato richiesto dai Sindaci per ottenere chiarimenti in merito alla situazione del personale dell’Ospedale di Agordo, in particolare per quanto riguarda l’Unità Operativa di Ortopedia. Il Direttore Generale ha informato che l’Azienda è impegnata a tutti i livelli per mantenere e potenziare l’offerta dell’Ospedale di Agordo e per reperire i  professionisti necessari per il miglior funzionamento dello[…]

Leggi tutto…

AVVISO: Ricerca di Medici specialisti in Ostetricia e Ginecologia per conferimento incarichi libero-professionali

L'Azienda ULSS 1 di Belluno sta cercando medici specialisti in Ostetricia e Ginecologia (o equipollente ex D.M. 30.01.1998 e s.m.i.) per conferimento di incarichi libero-professionali per prestazioni da rendere presso l'U.O.C. di Ostetricia e Ginecologia dell'Ospedale di Belluno e/o presso U.O.S.D. di Ostetricia e Ginecologia dell'Ospedale di Pieve di Cadore, nelle more dell'espletamento delle procedure concorsuali per assunzioni a tempo determinato e a tempo indeterminato. L'attività dovrà essere prestata mediante: accessi diurni di 12 ore (8.00 - 20.00), retribuiti con il compenso omnicomprensivo lordo di € 600.00; accessi notturni di 12 ore (20.00 - 8.00), retribuiti con il compenso omnicomprensivo[…]

Leggi tutto…

Convegno “Le cure palliative: significato, visione ed organizzazione nell’ULSS 1”

Sabato 1° ottobre 2016, presso l'Auditorium "Mons. Vincenzo Savio" di Agordo, si terrà un Convegno dedicato alle cure palliative, organizzato dalla ULSS 1 con l'Associazione Cucchini Agordino. Responsabile scientifico: dr. Gian Antonio Dei Toss - Direttore dei Servizi Sociali e della Funzione Territoriale dell'ULSS 1.   L'evento si svolgerà in due sessioni: I sessione - dalle ore 8.30 alle ore 13.30 - Definizione delle cure palliative - dedicato ai professionisti ed a tutti gli interessati al tema. Locandina I sezione II sessione - dalle ore 15.00 - Il tempo prezioso del prendersi cura - aperto a tutti. Locandina II sezione[…]

Leggi tutto…

Punto nascita di Pieve di Cadore: misure organizzative temporanee

Già a partire dallo scorso mese di aprile si evidenziava  una situazione di crescente difficoltà a garantire la presenza in servizio del personale medico per assicurare  la piena funzionalità del Punto Nascita di Pieve di Cadore. L’Azienda ha intrapreso tutte le procedure volte  a reperire medici specialisti nelle discipline interessate. Purtroppo si stanno  toccando con mano le difficoltà, che non riguardano solo l’ULSS di Belluno, dovute alla limitazione ad accedere ai corsi di laurea in Medicina e Chirurgia  e alla grave carenza di specialisti di alcune discipline, già più volte sollevata da questa Azienda. Da allora la dotazione organica, che[…]

Leggi tutto…

Al via il nuovo corso formativo/informativo sull’affido familiare

Anche quest'anno il Centro per l'Affido e la Solidarietà Familiare (CASF) dell'ULSS n. 1, in collaborazione con l'ULSS n. 2 di Feltre, organizza un corso informativo/formativo sul tema dell'affido familiare, che si terrà a Belluno, località Cusighe – presso l'ex scuola infermieri - a partire dal 24 settembre prossimo e che si concluderà il 22 ottobre. Il corso è rivolto a famiglie, coppie e a persone singole che desiderano conoscere la realtà dell'affido familiare. E' importante parlare di affidamento familiare perché anche nel territorio bellunese vi è sempre la necessità di avere famiglie disponibili ad accogliere nella propria casa un[…]

Leggi tutto…

Convegno Multidisciplinare: “Il Trauma Grave – tra Centri Spoke e Centri Hub” – Belluno 24 settembre 2016

L'Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione dell'Ospedale San Martino di Belluno ha organizzato un Convegno sul Trauma severo che si terrà il 24 settembre 2016 a Belluno - Sala "Giovanni XXIII" - Piazza Piloni, 11. Coordinamento Scientifico: dott. Daniele Poole dott. Davide Mazzon Nota Bene: Il Convegno è aperto a tutti, ma in particolare si riferisce alle figure sanitarie (medici ed infermieri) coinvolte. Il Convegno NON fornisce crediti e la partecipazione è gratuita. L'ISCRIZIONE è OBBLIGATORIA perché la capacità recettiva della sede congressuale è di circa 200 posti. Modalità di iscrizione consigliata:  via email a: <ufficio.formazione@aulss1.veneto.it> indicando Nome, Cognome, Qualifica,[…]

Leggi tutto…

ULSS 1: Distribuzione gratuita ai cittadini di prodotti e materiali antinsetto

Il Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda ULSS n. 1 di Belluno, costantemente impegnato nella prevenzione della diffusione delle malattie infettive, attraverso la lotta ai vettori ed in particolare alle zanzare, ha lanciato l’iniziativa di offrire gratuitamente, a coloro che fossero interessati prodotti e materiale antinsetto. I cittadini che ne faranno richiesta potranno ritirare, fino ad esaurimento scorte, reti antinsetto da utilizzare quale copertura di eventuali bidoni per la raccolta dell’acqua piovana impiegata solitamente per le attività orticole e le pastiglie antilarvali (VectoBac-DT, prodotto biologico in tavolette effervescenti altamente selettivo contro le zanzare) da inserire in tombini, bidoni ed altri contenitori in[…]

Leggi tutto…

In pensione la dott.ssa Costantini, Direttore della Farmacia Ospedaliera

La dott.ssa  Ornella Costantini, in servizio presso l’ULSS 1 dal 1° gennaio 1995 lascia l’Azienda per pensionamento. Arrivata per mobilità dall’ULSS di Feltre, dove  già ricopriva il ruolo di dirigente di farmacia ospedaliera, è stata poi "promossa" dirigente del Dipartimento di assistenza farmaceutica nel 2004, per circa 10 anni, finché, con la riorganizzazione prevista nell'atto Atto aziendale del 2014 ha ottenuto l'incarico di "coordinatore del Dipartimento funzionale Governo assistenza farmacologica”. Dopo circa 22 anni, nei quali ha retto la Farmacia Ospedaliera aziendale, a decorrere dal prossimo 16 agosto, la dott.ssa Costantini si godrà il meritato pensionamento. Oggi presso la sede[…]

Leggi tutto…

Avviso profilassi meningite

AVVISO   Ospedali in allerta  A seguito delle notizie relative a un caso mortale di meningite, verificatosi a Vienna, di una ragazza romana che ha partecipato alla Giornata mondiale della gioventù a Cracovia, è pervenuto, nella notte, un avviso dal Coordinamento Regionale Emergenza Urgenza (CREU) su questa situazione di potenziale allarme. A tale riguardo, il CREU comunica che “la profilassi è raccomandata solo per le persone che hanno avuto contatti stretti con la persona deceduta, ovvero hanno viaggiato nello stesso pullman, dormito negli stessi locali, avuto contatti ravvicinati, pranzato allo stesso tavolo. Tutte le altre persone non devono recarsi presso[…]

Leggi tutto…

Contributo da parte del Consorzio BIM Piave di Belluno all’asilo aziendale “Nido Martino”

Il Consorzio dei Comuni del Bacino Imbrifero Montano del Piave appartenenti alla provincia di Belluno  ha assegnato alla struttura per la prima infanzia aziendale “Nido Martino”, sita nell'area ospedaliera di Belluno, per l’anno 2016, un contributo di euro 6.300,00 a sostegno delle spese di gestione. Da settembre  2011, anno dal quale è stato aperto l'asilo nido aziendale, il Consorzio BIM Piave ha complessivamente versato la somma di euro 39.100,00. L’ULSS 1 desidera ringraziare il Consorzio per il sostegno alla struttura che anche quest’anno permetterà il contenimento dei costi sostenuti dalle famiglie dei bimbi che frequentano l’asilo aziendale.

Leggi tutto…

ULSS 1: guasto della linea telefonica del Centro Unico Prenotazioni 800-890500

Si informa che da questa mattina è in atto un black out del sistema telefonico del Centro Unico Prenotazioni (CUP)  dovuto ad un guasto sulla connessione Telecom. Il guasto è  in fase di risoluzione da parte del fornitore del servizio telefonico.    La Direzione Generale

Leggi tutto…

Positivo incontro tra la Direzione aziendale ed i Rappresentanti sindacali dei Medici di Medicina Generale

Si è tenuto ieri presso la sede dell’ULSS 1 un incontro tra la Direzione Strategica dell’ULSS 1 e i rappresentanti delle sigle sindacali dei Medici di Medicina Generale, dott. Roberto Sernaglia (SNAMI) e dott. Giuseppe Barillà (FIMMG) alla presenza anche del dott. Umberto Rossa, Presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Belluno e Segretario Provinciale  FIMMG. L’incontro si è svolto in un contesto cordiale e aperto, mirato alla massima trasparenza in un clima di collaborazione e disponibilità reciproca. Obiettivo comune è quello di migliorare sempre più l’Assistenza Territoriale a tutela dei cittadini promuovendo nuove modalità organizzative, servizi[…]

Leggi tutto…

Innovativa collaborazione tra il Centro Diurno Psichiatrico di Pieve di Cadore e l’Associazione APACA

Da  circa un mese, alcuni pazienti del Centro Diurno Psichiatrico di Pieve di Cadore  dell’ULSS  n. 1 trascorrono la mattinata al rifugio APACA di  Belluno  (Associazione Protezionistica Amici del cane abbandonato) in compagnia dei volontari e dei cani ospiti della struttura. Si tratta di un’attività che rientra tra quelle che il Centro svolge a sostegno di pazienti affetti soprattutto da disturbi d'ansia, che nella relazione con gli operatori del rifugio – impegnati nell'accudimento dei cani- possono trovare stimoli e motivazioni utili al percorso di assistenza e cura. È la prima volta che una struttura sanitaria bellunese di competenza psichiatrica sceglie[…]

Leggi tutto…

Indicazioni dal Protocollo operativo per la prevenzione delle patologie da elevate temperature nella popolazione anziana della Regione del Veneto

In conformità a quanto disposto dalle delibere delle Giunta Regionale del Veneto  n. 571 del 21 aprile 2015  e  n. 636 dell’11 aprile 2016, si ricorda che l’ULSS di Belluno ha adottato anche per l'estate 2016 il "Protocollo per la prevenzione delle patologie da elevate temperature nella popolazione anziana della Regione del Veneto". Le procedure del “Piano Caldo 2016” prevedono che l'Arpav emetta, dal primo giugno al 15 settembre, un bollettino quotidiano (entro le ore 15.00 anche dei giorni festivi) sullo stato climatico di 4 aree individuate (montana, pedemontana, continentale e costiera), integrando le previsioni del tempo con il monitoraggio[…]

Leggi tutto…

è disponibile il primo corso di formazione online sulle vaccinazioni pediatriche rivolto ai cittadini e promosso dalla Regione del Veneto

Promosso e messo a punto dalla Regione del Veneto con la consulenza dell’Agenzia di editoria scientifica Zadig, il percorso “Tutto sui vaccini in parole semplici” si rivolge a coloro che cercano informazioni scientificamente corrette e aggiornate sui vaccini e ha l’obiettivo di  favorire scelte di salute consapevoli. Basato sulla partecipazione attiva dell’utente, il corso alterna momenti di apprendimento “classico” a momenti di gioco e di coinvolgimento emotivo. La consultazione è libera e semplice: vi si accede dalla piattaforma www.formars.it, previa una semplice registrazione per la creazione di un account, e si articola in tre sezioni: Leggi e informati: vaccinarsi perché..., contiene informazioni aggiornate[…]

Leggi tutto…

L’Affidamento Familiare in versi e a colori

Nel mese di giugno, nell'ambito del 22° Festival internazionale di Poesia di Genova, con il patrocinio del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, si è svolto il 1° Concorso nazionale di poesia e prosa poetica e il 1° concorso internazionale di disegno, entrambi sul tema dell'affidamento familiare. Anche il Centro per l'Affido e la Solidarietà Familiare dell'ULSS 1 ha sostenuto questa iniziativa, che ha visto la partecipazione di una famiglia affidataria al concorso di poesia e di un ragazzo in affido al concorso di disegno. Attraverso queste espressioni artistiche si può cogliere che l'affidamento familiare è sicuramente un'esperienza complessa,[…]

Leggi tutto…

Precisazioni su articoli apparsi sui quotidiani il 30.06.2016

Con riferimento agli articoli apparsi in data 30.06.2016 sui quotidiani Corriere delle Alpi e Il Gazzettino, originati da una segnalazione mediatica del Movimento 5 stelle, si forniscono di seguito i dovuti chiarimenti. TAC Per quanto attiene alla strumentazione TAC da destinare all'Ospedale di Agordo essa metterà l'Ospedale  nelle condizioni di lavorare in modo ottimale sia per l'urgenza, sia per le patologie oncologiche. L'acquisizione della TAC ha avuto il seguente percorso: Con deliberazione aziendale n. 174 del 22 marzo 2016 si è aderito alla Convenzione Consip  (organismo deputato come centrale acquisti nazionale) mediante l'emissione di ordine alla ditta Toshiba Medical System,[…]

Leggi tutto…

Dal 1° luglio 2016 per una settimana apertura sportello in Comune ad Alleghe per la scelta del Medico di Assistenza Primaria

L'Azienda ULSS n. 1 informa che dal 1° luglio 2016 - in esito alle procedure per la copertura della zona carente - il dott. Agostino Mascanzoni opererà con incarico, a titolo definitivo, di Medico di Assistenza Primaria, nell'ambito territoriale comprendente i Comuni di Alleghe, Colle Santa Lucia, Livinallongo del Col di Lana, Rocca Pietore e Selva di Cadore. Il medico svolgerà la propria attività presso gli ambulatori siti nel Comune di Alleghe ed in località Caprile. Al fine di agevolare la popolazione ivi residente, l’Azienda ULSS, in collaborazione con il Sindaco del Comune di Alleghe, ha allestito presso il Municipio[…]

Leggi tutto…

ULSS 1: L’importanza della prevenzione nel controllo delle malattie trasmesse dalle zecche

Ormai da parecchi anni è nota la grande diffusione delle zecche nel territorio alpino e sono sotto sorveglianza le malattie che questi parassiti possono trasmettere all'uomo. Quest’anno,  in modo particolare, si registra una ripresa allarmante dell’encefalite da morso di zecca (TBE) nella nostra provincia. Siamo appena all'inizio dell’estate e i casi di pazienti  ricoverati presso l’Ospedale  San Martino  sono già 7 , pari a quelli registrati complessivamente negli anni 2014 e 2015. La quasi totalità dei casi presenta una sintomatologia neurologica. Nella provincia di Belluno  i casi segnalati dal 1994 ad oggi sono 194 e costituiscono poco meno della metà[…]

Leggi tutto…

Convegno: “Lavorare nel bosco: come tutelare la sicurezza dei lavoratori”

Sabato 9 luglio 2016 dalle ore 9.00 alle ore 13.00, il Coordinamento per la Prevenzione e la Vigilanza sul Lavoro della Provincia di Belluno, in collaborazione con il Consorzio Imprese Forestali del Triveneto e con l'Ordine dei Dottori Agronomi della Provincia di Belluno, organizza il Convegno annuale: "Lavorare nel bosco: come tutelare la sicurezza dei Lavoratori." L'importanza della Prevenzione partecipata come unica strada percorribile per rendere attuabile ed efficace la sicurezza sul lavoro. scarica qui la brochure con la scheda di adesione Segreteria organizzativa: SPISAL ULSS 1 Belluno - Viale Europa, 22 - c/o Ospedale San Martino email: serv.spisal.bl@aulss1.veneto.it tel. 0437[…]

Leggi tutto…

Stand del Dipartimento di Prevenzione per promuovere le vaccinazioni ed i corretti stili di vita

In occasione del giro d’Italia 14° tappa delle Dolomiti, con partenza a Farra d’Alpago anche il Dipartimento di Prevenzione – Servizio Igiene e Sanità Pubblica – dell’ULSS e la Federazione Italiana Medici Pediatri Veneto erano presenti con uno stand per la promozione delle vaccinazioni e stili di vita corretti. In collaborazione con la scuola Primaria di Farra d’Alpago è stato realizzato un Pedibus con partenza dalla scuola, passaggio attraverso gli stand promozionali ed arrivo nell’area individuata dal Comune presso il parco giochi in prossimità del lago si S. Croce. Alcuni bimbi hanno indossato la casacca del Pedibus mentre altri la[…]

Leggi tutto…

Contributo economico della Regione del Veneto per l’acquisto di parrucche alle pazienti oncologiche

La Giunta Regionale ha approvato l’erogazione di un contributo economico, del limite massimo di  € 300,00, per l’acquisto di una parrucca a favore delle assistite, residenti nella Regione del Veneto, affette da alopecia a seguito di terapia chemioterapica conseguente a patologia tumorale mammaria, visto che trattasi di ausilio attualmente non compreso nell’ambito dei LEA (Livelli Essenziali di Assistenza). Le assistite, in possesso delle caratteristiche sopra riportate e di esenzione per reddito inerenti una delle seguenti codifiche: 6R2, 7R2,7R4, 7R5, devono presentare domanda al Distretto Socio Sanitario di residenza entro il 31 dicembre 2016, compilando l’apposito modulo. Sarà possibile scaricare il modulo di richiesta del contributo[…]

Leggi tutto…

Sabato 28 maggio ULSS 1 e Associazione Cucchini insieme per la XVª Giornata Nazionale del Sollievo

La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome promuove e partecipa alla XVª Giornata Nazionale del Sollievo che si celebra domenica 29 maggio 2016, manifestazione promossa unitamente al Ministero della Salute e della Fondazione Nazionale Gigi Ghirotti a cui ha aderito anche la Regione del Veneto. L’evento è finalizzato a promuovere,  attraverso l’informazione e iniziative di sensibilizzazione,  la cultura del sollievo dalla sofferenza fisica e morale nel difficile percorso della malattia incurabile. Sul territorio dell’ULSS 1 sabato 28 maggio dalle 8,30 alle 13,00 saranno presenti in  Belluno – in Piazza dei Martiri e a Cavarzano, vicino al mercato di piazzale[…]

Leggi tutto…

AVVISO: Prenotazioni delle visite per certificazioni medico legali (patenti di guida, porto d’armi, contrassegno invalidi ed altro) anche negli ambulatori di Auronzo – Caprile e Canale d’Agordo

Dal 1° giugno 2016 l'accesso alle visite per certificazioni medico legali (patenti di guida, porto d'armi, contrassegno invalidi etc...) dell'ambulatorio del SISP - Servizio Igiene e Sanità Pubblica - di Auronzo di Cadore avverrà solo su prenotazione tramite il CUP aziendale (Centro Unico di Prenotazione). Dall'8 giugno 2016 questo accadrà anche per le sedi di Caprile e Canale d'Agordo. CUP - Centro Unico Prenotazione: n. verde: 800890500 - da cellulare o dall'estero: 0437 943890 - dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 18.00 ed il sabato dalle ore 8.00 alle ore 12.00. Clicca qui per sedi ed orari[…]

Leggi tutto…

Il 27 maggio un incontro in Ospedale per conoscere l’afasia attraverso la presentazione del libro: “Voglio potermi arrabbiare”

Venerdì 27 Maggio, alle ore 17.00, nella  Sala riunioni dell'Ospedale San Martino di Belluno, si terrà un incontro aperto al pubblico, organizzato dall’U.O. di Neurologia con l’obiettivo di sensibilizzare sul devastante impatto che l'afasia ha sui pazienti, sconvolgendone radicalmente il ruolo famigliare, lavorativo e sociale. L’incontro ospiterà la prof.ssa Chiara Briani, Neurologa, docente presso l’Università degli Studi di Padova, con un curriculum ricco di esperienze professionali maturate anche presso la Columbia University di New York, che presenterà il suo ultimo romanzo: “Voglio potermi arrabbiare” giunto alla sua terza ristampa. Il libro racconta la tragica vicenda di un imprenditore veneto che, al[…]

Leggi tutto…

I “Narli” in Pediatria a Pieve di Cadore

L'artista Luca Stella, che ha creato il logo della Pediatria di Pieve di Cadore (un piccolo elfo) e tiene incontri di disegno con i bambini nell'ambito del progetto "Disegna una stella", ha donato all'U.O. di Pediatria un pannello raffigurante appunto il "Narlo", l'elfo tipico delle zone del Comelico. Il 19 maggio scorso alle ore 17.00, al termine di uno degli incontri dei bambini con Luca, si è svolta una breve cerimonia consistente nella consegna da parte dell'artista del pannello, alla presenza del dott. Raffaele Zanella, Direttore Medico, del dott. Luigi Memo, Direttore dell'U.O.C. di Pediatria di Belluno, del dott. Giangiacomo[…]

Leggi tutto…

Apertura della Nuova Area materno Infantile: Novità per le Urgenze Pediatriche

Dal 23  maggio tutta l’attività dell’U.O. di Ostetricia e Ginecologia e dell’U.O. di Pediatria (ricoveri,  visite ambulatoriali ecc.) avverrà nei nuovi locali   presso il blocco F  dell’Area Materno Infantile dell’Ospedale San Martino. Si ricorda che gli ambulatori specialistici della Ostetricia e Ginecologia si prenotano attraverso il CUP aziendale 800890500 o direttamente al numero della Segreteria di Reparto: 0437 516363 (ecografie in gravidanza e  valutazioni ostetriche) o presso gli stessi ambulatori specialistici (diagnosi prenatale, tamponi vaginali in gravidanza, cardiotocografia a termine di gravidanza, isteroscopie ambulatoriali e  screening oncologico). Per quanto riguarda gli ambulatori specialistici della Pediatria le prenotazioni vengono prese sempre[…]

Leggi tutto…

Apre la nuova Area Materno Infantile dell’Ospedale San Martino di Belluno

Lunedì 23 maggio apre la nuova Area Materno infantile, collocata nel blocco F del corpo centrale dell’Ospedale San Martino. A partire da questa data tutta l’attività dell’Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia e dell’U.O. di Pediatria (ricoveri, visite ambulatoriali ecc.) avverrà nei nuovi locali. Ricordiamo che la  sopraelevazione ha portato ad un aumento di 7 mila metri quadrati dell’area ospedaliera con locali ampi, moderni e colorati e  stanze di degenza e ambulatori confortevoli per un’accoglienza a misura di donna e di bambino. Alla nuova area si accede dall'atrio dell’Ospedale - scala a destra 1° piano - e si seguono le[…]

Leggi tutto…

19 maggio 2016: Ultimo incontro sulla Salute Mentale organizzato dal Dipartimento di Salute Mentale e dall’A.I.T.Sa.M.

Giovedì  19 maggio alle ore 18,00 presso il Centro Giovanni XXIII di Belluno si terrà l’ultimo incontro rivolto  ai familiari delle persone con disagio psichico e a tutti coloro che si trovano in relazione con la sofferenza psichica dal titolo: “Sentieri possibili per le persone con disagio psichico e i loro familiari – Il contributo di A.I.T.Sa.M.” Si conclude così il ciclo di 4 incontri organizzati dal Dipartimento di Salute Mentale dell’ULSS 1 e dall’A.I.T.Sa.M (Associazione Italiana Tutela salute Mentale) sulla Salute della Mente che hanno avuto una buona affluenza  di pubblico, segno che l’argomento è stato oggetto di interesse,[…]

Leggi tutto…

AVVISO: Ampliamento temporaneo degli orari di sportello del Servizio Convenzioni

L’Azienda ULSS n. 1 informa che, in funzione della cessazione dall'attività di medico convenzionato del dott. Giorgio Mongillo (dal 14 maggio 2016),  per consentire le conseguenti operazioni di cambio del medico da parte degli assistiti, l’orario di apertura dello sportello Anagrafe del Servizio Convenzioni e Prestazioni di Belluno, in via Feltre 57 - da  lunedì 9 a venerdì 20 maggio 2016 verrà  ampliato e ridefinito come segue:   - LUNEDÌ            8:00 / 12:30 – 14:30 / 18:00 - MARTEDÌ         8:00 / 12:30 – 14:30 / 18:00 - MERCOLEDÌ     8:00[…]

Leggi tutto…

Il Progetto “Oltre CUP” ottiene importanti riconoscimenti

Dal 15 dicembre alla metà di aprile è stata sperimentata presso la ULSS 1 di Belluno  da  13  medici di medicina generale l’ iniziativa pilota denominata “Oltre CUP” i cui risultati sono stata presentati a Treviso lo scorso 21 aprile. L’iniziativa si inserisce nel modello “Sanità a Km Zero”, promosso  dalla Regione del Veneto in collaborazione con Arsenal.it, il Consorzio per l’informatizzazione delle aziende sanitarie del Veneto e che ha già portato,  nel tempo,  a importanti risultati  nell’ambito della informatizzazione dei servizi sanitari (scarico referti, prenotazioni e pagamenti on line, dematerializzazione delle ricette mediche per prestazioni e farmaci). Il progetto[…]

Leggi tutto…

Nuove Convenzioni con Istituti superiori per lo svolgimento delle attività curriculari

L’ULSS  1 offre da molti anni la possibilità di effettuare periodi formativi sia a studenti universitari che a  studenti delle scuole superiori. Una normativa  del 2015 ha introdotto nel percorso di studio degli allievi dei licei l’obbligatorietà di un’azione formativa di alternanza scuola – lavoro,  riconoscendo alle attività realizzate in azienda un valore formativo equivalente a quelle svolte nel contesto scolastico. A fine aprile l’ULSS ha approvato due Convenzioni, rispettivamente  con l’Istituto Follador di Agordo  e  il Liceo Scientifico E. Fermi di Pieve di Cadore  per l’inserimento nel prossimo anno scolastico di studenti frequentanti i rispettivi corsi. Attraverso queste esperienze[…]

Leggi tutto…

CONTINUANO GLI INCONTRI “SALUTE DELLA MENTE” RIVOLTI AI FAMILIARI DELLE PERSONE CON DISAGIO PSICHICO E A TUTTI COLORO CHE SI TROVANO IN CONTATTO CON LA SOFFERENZA PSICHICA

Venerdì 6 maggio alle ore 18,00 presso il Centro Giovanni XXIII° – Piazza Piloni – Belluno si terrà il terzo appuntamento sulla Salute della mente, organizzato dall’ULSS 1 di Belluno e dall’A.I.T.Sa.M sezione di Belluno. “La Famiglia nelle situazioni di disagio. Che aiuto possono dare i Servizi?” è il titolo dell’incontro che vedrà la partecipazione,  in qualità di relatori, del Direttore del Dipartimento di Salute Mentale di Belluno e di un infermiere del Centro di Salute Mentale di Belluno.

Leggi tutto…

Precisazioni in merito agli articoli dei quotidiani locali sul pensionamento del dott. Giorgio Mongillo

In relazione agli articoli pubblicati  in data 05.05.2016 dal  “Corriere delle Alpi”  e da” Il  Gazzettino”  relativi al pensionamento del dott. Giorgio Mongillo, l’Azienda ULSS n. 1 di Belluno ritiene di dover fornire alcune utili precisazioni. La cessazione dell'attività del dott. Mongillo è stata affrontata in numerosi incontri, svoltisi nei mesi scorsi, tra la Direzione, gli Uffici preposti dell'ULSS 1 ed i medici della Medicina di Gruppo "Bellunouno", durante i quali sono state più volte evidenziate le ragioni dell'impossibilità di conferire un incarico provvisorio in sostituzione del medico cessante. Tale  impossibilità deriva da un divieto normativo, che impedisce alle Aziende[…]

Leggi tutto…

Dispenser lavamani in tutti gli Ospedali dell’ULSS 1, in occasione della giornata mondiale per l’igiene delle mani prevista per il 5 maggio 2016

E’  al via una campagna di educazione alla salute all'interno degli ospedali dell’azienda ULSS 1 di Belluno, rivolta a tutti gli utenti e visitatori, per rispondere agli obiettivi prefissati dal World Health Organization, - WHO (agenzia speciale dell'ONU per la salute) relativi alla “Sfida Cure Pulite sono Cure più Sicure” (Clean Care is safer Care Challenge). In ambito sanitario questa procedura è riconosciuta come una delle pratiche essenziali per proteggere il paziente dal rischio di trasmissione di infezioni correlata all'assistenza: molti studi, infatti, dimostrano che il 15-30% delle infezioni correlate all'assistenza cioè contratte in ospedale durante la degenza, possono essere[…]

Leggi tutto…

I primi dati di attività 2016 dell’Hospice “Casa Tua Due”

L’Hospice “Casa Tua Due” è una struttura Residenziale per le Cure Palliative dedicata ai malati in stato di inguaribilità avanzata, o di fine vita, che necessitano di protezione e assistenza continua. Si tratta di una struttura sanitaria extraospedaliera afferente alla Unità  operativa Strutture intermedie del Distretto Socio-Sanitario dell’ULSS 1 di Belluno. L’Hospice è stato inaugurato il 9 novembre 2002 ed è stato realizzato dall’ULSS 1, in ottemperanza alla DGRV 2989/2000, con il contributo della Regione Veneto, della Fondazione Cariverona, delle Associazioni di Volontariato e dei singoli cittadini bellunesi che continuano a sostenerne l’attività con offerte e donazioni. Si tratta di una[…]

Leggi tutto…

Avvio alla realizzazione del progetto sperimentale in materia di Vita Indipendente finanziato dal Ministero del lavoro e delle politiche Sociali

L’ULSS 1 di Belluno  ha presentato, nel 2014, una proposta progettuale alla Regione del Veneto di adesione alla sperimentazione proposta dal Ministero con l’obiettivo di individuare strategie, azioni e modelli di intervento a sostegno della vita autonoma ed indipendente delle persone che incontrano la disabilità nel proprio percorso di vita. La proposta è stata approvata, finanziata con 80.000 euro dal Ministero ed è stato dato avvio alla sperimentazione del progetto. L’ULSS  contribuirà con un cofinanziamento di 20.000 euro. L’impianto del progetto prevede che vi sia una valutazione multidimensionale dei bisogni della persona e dei sostegni necessari, a partire da quello[…]

Leggi tutto…

Il Lions Club ha donato un sistema portatile di infusione sottocutanea destinato all’Hospice Casa Tua Due

Il Lions Club Belluno Host è stato il promotore di un’iniziativa alla quale hanno contribuito anche gli altri Lions Club della Provincia: la donazione all'Hospice Casa Tua Due di Belluno un sistema portatile per infusione sottocutanea del valore di oltre 800 euro. La via sottocutanea è un'importante via di somministrazione dei farmaci per i pazienti in Cure Palliative, attraverso cui è possibile somministrare più farmaci con una minima invasività e notevole praticità d'impiego. Tra questi vengono utilizzati soprattutto analgesici, sedativi, antisecretivi e neurolettici per la complessa gestione dei sintomi dei pazienti critici ricoverati in Hospice. La pompa siringa elettronica permette[…]

Leggi tutto…

l’ULSS 1 assume 3 Tecnici sanitari in Radiologia medica

E’ stata approvata la graduatoria del concorso pubblico, per l’assunzione a tempo indeterminato di  collaboratori professionali sanitari – tecnici di radiologia medica,  espletato a partire dal mese  di gennaio. Dopo una  prima preselezione sono risultati ammessi alle prove concorsuali 50 candidati, 22 dei quali inseriti nella graduatoria finale. I  primi tre classificati sono stati dichiarati vincitori del concorso con delibera aziendale dello scorso 15 aprile.

Leggi tutto…

Apertura anticipata del Laboratorio Analisi dell’Ospedale di Pieve di Cadore

A partire da lunedì 2 maggio 2016,  l'apertura dell'ambulatorio prelievi del LABORATORIO ANALISI  di PIEVE DI CADORE viene anticipata alle ore 7.00. L'orario dell'ambulatorio prelievi sarà pertanto da lunedì a venerdì dalle ore 7.00 alle ore 9.00. Desideriamo in questo modo favorire gli utenti, in particolare i lavoratori, ma anche aumentare la capacità ricettiva e diminuire i tempi di attesa. A Pieve di Cadore si effettuano all'anno  circa 20.000 prelievi per utenti esterni, con una media giornaliera di circa 80-90 prelievi. Altri 20.000 prelievi sono effettuati presso i punti prelievo di Auronzo, S. Stefano e Cortina, rendendo così il servizio[…]

Leggi tutto…

Continuano gli incontri “Salute della mente” rivolti ai familiari delle persone con disagio psichico e a tutti coloro che si trovano in contatto con la sofferenza psichica

Venerdì 22 aprile alle ore 18,00 presso il Centro Giovanni XXIII° - Piazza Piloni - Belluno si terrà il terzo appuntamento sulla Salute della mente, organizzato dall’ULSS 1 di Belluno e dall’A.I.T.Sa.M sezione di Belluno. “Disturbi psicotici. Intervento precoce e sostegno all'inclusione sociale” è il titolo dell’incontro che vedrà la partecipazione,  in qualità di relatori,  di una Psichiatra del Centro di Salute Mentale di Belluno e di una  educatrice del Centro Diurno di Belluno.

Leggi tutto…

Donazione da parte dell’ADOS Belluno di apparecchiature per l’U.O. di Anatomia Patologica dell’ Ospedale San Martino

L’ADOS (Associazione Donne Operate al Seno) di Belluno ha donato all'Ospedale San Martino un armadio frigorifero ed un congelatore per l’U.O. di Anatomia Patologica,  utili per la conservazione dei reagenti chimici necessari alla diagnosi del linfonodo sentinella mediante la metodica del test OSNA. Ricordiamo che la metodica  OSNA è un sistema di analisi molecolare quantitativa per lo studio del linfonodo sentinella nel carcinoma mammario che  permette una valutazione già in corso di intervento e che è in uso  presso l’ULSS 1  dal 2015. L’importo complessivo dei beni ammonta a oltre 4.500 Euro, dei quali 2.500 raccolti dalla comunità di Tisoi[…]

Leggi tutto…

Nuovi certificati di esenzione dal ticket sanitario per condizione economica – Codici 7R2-7R4-7R5 e certificato di riduzione dalla quota fissa 7RQ.

L’Azienda ULSS n. 1 di Belluno ricorda agli assistiti che è possibile stampare - attraverso l'apposito servizio a disposizione sul portale della Sanità della Regione del Veneto – i nuovi certificati di esenzione dal ticket per condizione economica 7R2-7R4-7R5 e i nuovi certificati di riduzione dalla quota fissa 7RQ . A tal fine gli assistititi dovranno collegarsi al sito https://salute.regione.veneto.it ed accedere alla sezione “Servizi al cittadino > Stampa certificati esenzione reddito”, cliccando qui (Il percorso tramite il nostro sito è: dalla "Home page" andare su: “Pagine in Evidenza” – “Stampa Certificati Esenzione Reddito”). L’accesso avviene tramite autenticazione indicando l’Azienda ULSS[…]

Leggi tutto…

87° Club Frecce Tricolori di Belluno: Donazione di una somma in favore dell’Hospice Casa Tua Due

Anche quest’anno, in occasione delle feste Pasquali, l’87° Club Frecce Tricolori di  Belluno ha raccolto una somma di denaro destinata all’Hospice Casa Tua Due e finalizzata  all'acquisto di beni e servizi  per la struttura. Da oltre 10 anni l'iniziativa vede impegnati gli associati nelle piazze della provincia con una distribuzione di colombe pasquali a fronte di un contributo da parte dei cittadini. Quest’anno il ricavato ammonta ad oltre 1.000,00  Euro. L’ULSS 1 desidera ringraziare gli organizzatori della raccolta e tutti coloro che vi hanno contribuito.  

Leggi tutto…

Donazione di un’apparecchiatura per eseguire scansioni della retina (OCT) all’Ospedale San Martino di Belluno

Da ieri la Divisione di Oculistica si è arricchita di una nuova attrezzatura per eseguire gli OCT, del valore di circa 150.000 €,  grazie alla donazione di un anonimo benefattore. L’OCT è una tecnica diagnostica che permette un’analisi della retina in maniera non invasiva. E’ diventato l’esame principale per seguire i pazienti affetti da alterazioni della retina, soprattutto centrale, come le maculopatie, patologia che ha assunto un'importanza enorme nell'ultimo decennio quando sono entrati in commercio farmaci per cercare di arrestarne l’evoluzione, che normalmente portava ad un grave ipovisus. La maculopatia senile e l’edema maculare diabetico rappresentano la prima causa di[…]

Leggi tutto…

L’Ospedale di Belluno tra i 174 in Italia ad aver aderito alla Open week sulla salute in “rosa”: dal 22 al 28 aprile Porte aperte alle donne negli Ospedali con i Bollini Rosa.

L’iniziativa è stata promossa da Onda, l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna, per celebrare il 22 aprile la prima Giornata nazionale dedicata alla salute della donna, istituita dal Ministro Lorenzin. L'obiettivo è quello  di avvicinare le donne ai servizi di prevenzione e alle cure: visite gratuite, esami strumentali, consulti ed eventi informativi negli Ospedali italiani a “misura di donna”. Questa iniziativa gode del patrocinio di numerose Società Scientifiche ed Associazioni di pazienti ed è riservata agli ospedali che hanno ottenuto il riconoscimento dei bollini rosa.  Essa  prevede particolare attenzione durante la settimana  dal 22 al 28 aprile alla sensibilizzazione, alla prevenzione[…]

Leggi tutto…

Al via gli incontri sulla “Salute della Mente”

Si terranno a partire dall'8 aprile presso il centro Giovanni XXIII gli incontri Psicoeducazionali intitolati “Salute della Mente“ organizzati dall’AITSaM di Belluno, con il contributo del CSV in collaborazione con il Dipartimento di Salute Mentale dell’ULSS1. Il primo incontro rivolto in particolare ai familiari delle persone con disagio psichico, ma anche a quanti vogliono essere informati sull'ambito della salute mentale, verterà sul tema della depressione e del disturbo bipolare, dall'intervento sulla crisi alla prevenzione e si aprirà con una relazione del dott. Mario Menegardi, Psichiatra Responsabile del Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura di Belluno. scarica qui il volantino

Leggi tutto…

Il SISP, in collaborazione con Federalberghi Belluno e le Associazioni degli albergatori, promuove degli Incontri per operatori turistici sulla “Legionellosi”

Il  Dipartimento di Prevenzione, Servizio Igiene e Sanità Pubblica, in collaborazione con Federalberghi Belluno e le Associazioni degli Albergatori, organizza una serie di incontri con i responsabili delle strutture ricettive sul tema "Legionellosi: il rischio nelle strutture turistico recettive" al fine di sensibilizzare su questa importante tematica sanitaria gli operatori turistici del nostro territorio.   Le date e i luoghi degli incontri saranno: Cortina d'Ampezzo: 08 aprile 2016, ore 15,00 (Sala Conferenze Hotel Savoia) Pieve di Cadore: 12 aprile 2016, ore 15,00 (Sala Coletti - Fraz. Tai) Alleghe: 19 aprile 2016, ore 15,00 (Sala Stoppani - Scuole Elementari) Belluno: 25 aprile[…]

Leggi tutto…

L’ULSS 1 aderisce alla seconda giornata nazionale per la prevenzione dei tumori del cavo orale, indetta per il 1° aprile 2016

L'UOC di ORL di Belluno aderisce alla giornata di prevenzione nazionale indetta dall'AOOI (Associazione Otorinolaringoiatri Ospedalieri Italiani). Il 1° aprile presso l'ambulatorio di ORL dell’Ospedale San Martino, presentandosi direttamente dalle ore 9.00 alle ore 12.00, sarà possibile ottenere una visita e tutti i chiarimenti relativi alla prevenzione e alla diagnosi precoce dei tumori del cavo orale. In caso di lesioni visibili, ulcerazioni, rigonfiamenti o aree dolorose che sono presenti da più di 3 settimane  è opportuna una valutazione da parte dello specialista ORL.

Leggi tutto…

SIAN – Qualità delle acque potabili

I referti 2015 sul controllo ufficiale della qualità delle acque potabili distribuite nel territorio della ULSS 1 sono visionabili qui

Leggi tutto…

Nuovi certificati di esenzione dal ticket sanitario per condizione economica – Codici 7R2-7R4-7R5 e certificato di riduzione dalla quota fissa 7RQ

L’Azienda ULSS n. 1 di Belluno informa gli assistiti che dalla  fine del corrente mese di marzo sarà possibile stampare - attraverso l'apposito servizio a disposizione sul portale della Sanità della Regione del Veneto – i nuovi certificati di esenzione dal ticket per condizione economica 7R2-7R4-7R5 e i nuovi  certificati di riduzione dalla quota fissa 7RQ. A tal fine gli assistititi dovranno collegarsi al sito: https://salute.regione.veneto.it ed accedere alla sezione “Servizi al cittadino > Stampa certificati esenzione reddito”, oppure dal nostro sito cliccando qui (Home page - Pagine in Evidenza – Stampa Certificati Esenzione Reddito). L’accesso avviene tramite autenticazione, indicando l’Azienda ULSS di[…]

Leggi tutto…

Smettere di Fumare … si può. Al via dal mese di aprile l’edizione 2016 del “Trattamento di Gruppo per smettere di fumare”.

L’ULSS 1 organizza anche quest’anno, attraverso il  Ser.D di Belluno, il TG Fumo (Trattamento di Gruppo per Smettere di Fumare),  percorso costituito da 9 incontri durante i quali vengono affrontati argomenti quali la dipendenza da tabacco, la sindrome di astinenza, i danni alla salute, i benefici dello smettere, le indicazioni dietetiche, la prevenzione delle ricadute, le strategie di fronteggiamento. In particolare il corso vedrà la partecipazione ad un incontro del dott. Spiridione Della Lucia, per gli approfondimenti di tipo medico e  della dietista, dott.ssa  Michela Da Rold, per gli aspetti dietetico - nutrizionali. Il corso, aperto a tutta la popolazione,[…]

Leggi tutto…

In funzione il nuovo impianto per la produzione e distribuzione dell’acqua per l’esecuzione delle terapie dialitiche extracorporee presso l’Ospedale di Pieve di Cadore

I pazienti sottoposti a terapia dialitica extracorporea vengono a contatto ogni anno con circa 20 mila litri di acqua che, quindi, deve avere caratteristiche di purezza da un punto di vista chimico, batteriologico e biologico. La terapia dialitica vede, quindi, nella qualità del trattamento dell’acqua utilizzata per la dialisi un elemento fondamentale per garantire la sicurezza terapeutica. Dal mese di marzo è in funzione nel centro dialisi dell’Ospedale di Pieve di Cadore il nuovo impianto per la produzione e distribuzione dell’acqua necessaria per le terapie dialitiche extracorporee, realizzato facendo ricorso a tecnologie all'avanguardia che consentono di produrre del liquido ultra-puro[…]

Leggi tutto…

Giovedì 31 marzo incontro sul tema: “Il rispetto della volontà della persona di donare gli organi dopo la morte”.

Giovedì 31 marzo - alle ore 18,00 - presso la Sala Bianchi di Belluno (Viale Fantuzzi, 11)  si terrà un incontro intitolato: "Il rispetto delle volontà della persona nella donazione degli organi dopo la morte". L’evento si inserisce  nell'ambito  della rassegna "La salute, una scelta consapevole" promossa dal Comune di Belluno e dall'ULSS 1 di Belluno. Al convegno, organizzato dal Coordinamento Ospedaliero per i Trapianti e dal Comitato Etico per la pratica Clinica  dell'ULSS 1, parteciperanno, tra gli altri, la Presidente regionale AIDO, sig.ra Troietto, la Presidente Commissione Terza del  Comune di Belluno, dott.ssa De Biasi e la dott. ssa. Busatta,[…]

Leggi tutto…

Dipartimento di Prevenzione – Sede di Tai di Cadore – AVVISO all’UTENZA

Si avvisa l'utenza che nei giorni di 24 e 25 marzo 2016, a causa di lavori all'impianto elettrico, gli apparecchi telefonici ed informatici del Dipartimenti di Prevenzione, nella sede di Tai di Cadore, non potranno funzionare. L'accesso alle Segreterie dei Servizi sarà comunque assicurato nei consueti orari di apertura. Per eventuali urgenze si potrà telefonare al n. di cellulare: 3204340469. Ci scusiamo per l'eventuale disagio provocato.

Leggi tutto…

La Questura di Belluno consegna le uova di Pasqua ai bimbi della Pediatria

Il 21 marzo, presso la U.O.S.  di Pediatria dell’Ospedale di Pieve di Cadore, una bella sorpresa per i bimbi che partecipavano all'iniziativa “Disegna una stella” - incontro con il disegnatore e artista Luca Stella che propone ai bambini ricoverati dei  laboratori artistici. Il Questore Michele Morelli e i Commissari Capo Claudia Tortorelli e Gianni Lammardo, hanno consegnato delle uova di Pasqua a tutti i bimbi presenti. Il giorno seguente, 22 marzo, è stata la volta dei bambini ricoverati all'Ospedale San Martino di Belluno, che hanno ricevuto con gioia l’omaggio da parte della Questura, alla presenza del Direttore Generale dell’ULSS 1[…]

Leggi tutto…

L’Associazione Campeggio Club di Belluno ha donato un’apparecchiatura sanitaria per il monitoraggio della pressione arteriosa alla Pediatria di Belluno

Il 18 marzo 2016 l’Associazione Campeggio Club di Belluno ha donato alla U.O. di Pediatria dell’Ospedale di Belluno un monitor per i piccoli pazienti, portatile e  in grado di acquisire i seguenti segnali fisiologici: tracciato ECG - tracciato respiratorio - pressione arteriosa (misurazione non invasiva)  ed altri dati utili alla verifica di eventuali situazioni di allarme nei pazienti pediatrici. I segnali, infatti, vengono convertiti in dati digitali ed elaborati, in maniera da allertare istantaneamente qualora si verificassero eventuali condizioni di allarme. L' apparecchio,  il cui  valore economico è di oltre  2.000 Euro, è dotato di un display LCD a LED,[…]

Leggi tutto…

Corsi di formazione per familiari e assistenti di persone non autosufficienti

L'ULSS n. 1 attraverso lo Sportello Sociale Home Care Premium, gestito dalla Cooperativa “Le Valli”, nell'ambito del progetto “Home Care Premium - INPS Gestione Dipendenti Pubblici 2014” organizza un ciclo di incontri di formazione dedicati a familiari e assistenti di persone non autosufficienti assistiti a domicilio. Gli incontri, aperti al pubblico e gratuiti, approfondiranno tematiche importanti per la gestione quotidiana della disabilità e della non autosufficienza di adulti, minori ed anziani. L'iniziativa  prenderà avvio il 19 marzo presso la Sala Popoli d'Europa di Longarone, in Via I° Novembre n. 1 (nello stabile della Biblioteca),  e vedrà la partecipazione di docenti[…]

Leggi tutto…

l’ULSS 1 aderisce alla Giornata Mondiale del Rene: il 10 marzo un gazebo della Croce Rossa all’Ospedale San Martino di Belluno

Il 10 marzo 2016  la Società Italiana di Nefrologia, la Fondazione Italiana del Rene e la Croce Rossa Italiana celebrano la giornata mondiale del rene con iniziative in tutta Italia. Il tema prescelto è “ Malattie renali nell'infanzia: agisci precocemente per prevenirle”. Le malattie renali colpiscono milioni di persone tra cui molti bambini, che possono essere a rischio già in età infantile. Purtroppo i reni si possono ammalare gravemente senza causare sintomi. Per prevenire l’evoluzione e le complicanze delle  malattie renali per  i pazienti,  che diversamente possono risolversi solo attraverso  la dialisi ossia al  depurazione del sangue o il trapianto del[…]

Leggi tutto…

Attivazione della Cartella Clinica Ambulatoriale informatizzata presso le Unità Operative di Ostetricia e Ginecologia dell’ULSS 1

Da alcuni giorni,  i dati delle  pazienti che vengono visitate presso le Unità Operative di Ostetricia e Ginecologia dell’ULSS 1 vengono salvati all'interno della cartella clinica ambulatoriale informatizzata. Si tratta di uno strumento che facilita l’attività del clinico in quanto registra tutte le informazioni e lo guida nella  compilazione dei parametri e dei dati da rilevare. In pratica il sistema prevede una videata che comporta necessariamente  la compilazione di alcuni campi,  strutturati secondo le Linee Guida della specialistica interessata . Per meglio comprendere la nuova funzionalità si può prendere ad esempio il percorso della  gravidanza, nel corso della quale la […]

Leggi tutto…

Sabato 5 Marzo 2016: “Giornata Reumatologica Bellunese”

“La reumatologia oggi: epidemiologia, diagnosi e terapia” è il titolo della Giornata Reumatologica Bellunese organizzata in  collaborazione tra la Società Medico Chirurgica Bellunese e l’Unità Operativa di Reumatologia per il prossimo 5 marzo, rivolta agli operatori sanitari dell’ULSS 1. L’incontro si terrà in Sala riunioni dell’Ospedale San Martino, a partire dalle ore 9,00, con il Saluto  del Presidente della Società  Medico Chirurgica Bellunese, dott. Alberto Simiele. La giornata vedrà la partecipazione, in qualità di relatori, di molti specialisti dell’ULSS nelle discipline di Reumatologia, Medicina, Geriatria e  Fisiatria. Da rilevare, la partecipazione all’evento da parte del prof. Andrea Doria cattedratico dell’Università[…]

Leggi tutto…

Ausili per incontinenti: Nuovo orario presso la sede distrettuale di Via Feltre

Dal 1° marzo l'orario di presenza dell'infermiera della Ditta SCA presso l'ambulatorio della sede distrettuale di Via Feltre,57 - Belluno sarà posticipato di un'ora. Il nuovo orario sarà: lunedì e giovedì dalle ore 9.00 alle ore 11.00 per maggiori informazioni clicca qui

Leggi tutto…

Effettuato all’Ospedale San Martino di Belluno il primo impianto di defibrillatore sottocutaneo

Nei giorni scorsi l’équipe guidata dal dott. Enrico Franceschini Grisolia, Direttore dell’Unità Operativa di Cardiologia, ha effettuato il primo impianto del defibrillatore sottocutaneo EMBLEMTM S-ICD®, un defibrillatore automatico unico al mondo perché viene inserito sotto la pelle senza toccare né il cuore, né i vasi sanguigni. L’impianto è stato eseguito all'Ospedale San Martino su un paziente  di 60 anni in prevenzione primaria a seguito di una patologia ischemica post-infartuale ad elevato rischio di morte improvvisa. Per le sue caratteristiche di “non invasività” (il sistema non richiede l’inserimento di elettrocateteri nel cuore) il defibrillatore sottocutaneo EmblemTM S-ICD®, messo a punto da[…]

Leggi tutto…

l’ULSS 1 organizza un corso per insegnanti e allenatori sportivi per riconoscere ed affrontare i Disturbi alimentari dei giovani

Il Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione  dell'ULSS 1 di Belluno in collaborazione con il Centro Disturbi del Comportamento Alimentare (che ha sede al 4° piano dell’Ospedale San Martino), organizza un incontro per insegnanti delle scuole secondarie di secondo grado e per gli allenatori delle associazioni sportive dal titolo: “I Disturbi del Comportamento Alimentare: conoscerli per affrontarli”. L’iniziativa si svolgerà  giovedì  18 febbraio 2016 dalle ore 16:15 alle ore 18:15 presso le aule della Scuola infermieri di Belluno in loc. Cusighe (via Sala n.35 - sopra la U.O. di Neuropsichiatria Infantile). L'incontro, che rientra tra le azioni del Piano[…]

Leggi tutto…

Adeguamento tecnologico dei centralini degli Ospedali di Belluno e Pieve di Cadore

Nei prossimi giorni si renderà necessario un adeguamento tecnologico dei centralini degli ospedali di Belluno e Pieve di Cadore che comporterà una interruzione delle linee telefoniche in entrata e in uscita per un paio d’ore, in differenti giornate. Si partirà con l’Ospedale di Pieve di Cadore, martedì 16 febbraio, quando dalle ore 16,00 alle ore 18,00 le chiamate ai numeri telefonici delle sedi ULSS che iniziano con 0435 341 (compreso quindi il Distretto Socio Sanitario) verranno deviate al centralino di Belluno. Gli operatori che risponderanno daranno agli utenti ogni informazione in merito alla sospensione del servizio ed eventuali indicazioni per[…]

Leggi tutto…

Sabato 13 febbraio 2016: Cardiologie aperte all’ULSS 1

Le Unità Operative di Cardiologia dell’Ospedale di Belluno e di Pieve di Cadore partecipano alla giornata nazionale "Cardiologie Porte Aperte" indetta dalla Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri (ANMCO) in programma  sabato 13 febbraio  2016. La giornata verrà così organizzata: dalle ore 9,30 alle 12,30, sia a Belluno che a Pieve di Cadore, è previsto un incontro aperto al pubblico. All'Ospedale San Martino di Belluno l’incontro sarà ripetuto anche nel corso del pomeriggio dello stesso giorno, dalle 14,30 alle 17,30, con lo stesso programma della mattinata. Ogni incontro avrà inizio presso le sedi delle rispettive Unità Operative ospedaliere con una conferenza[…]

Leggi tutto…

Nuovo video sulle Nefrostomie

E’ stato pubblicato in questi giorni il nuovo video realizzato dall’U.O. di Urologia dell’Ospedale San Martino. Il video, della durata di quasi 4 minuti, spiega brevemente in che cosa consiste l’ intervento di nefrostomia (inserimento dall’esterno nel rene di un piccolo tubicino che serve a far fuoriuscire l’urina in modo che questa venga raccolta in una sacca) e fornisce, attraverso le immagini, le informazioni e i consigli pratici sugli aspetti principali della gestione del dispositivo. I pazienti e i familiari che al momento della dimissione hanno già ottenuto ogni utile informazione dal personale del Reparto, al quale dovranno sempre fare[…]

Leggi tutto…

Dal 1° marzo 2016 le visite medico legali erogate dal SISP nelle sedi di Cortina, Pieve di Cadore, Longarone, Puos d’Alpago ed Agordo verranno prenotate al CUP

Dal 1° marzo tutte le visite medico legali del  Servizio Igiene e Sanità Pubblica  erogate presso le sedi di Cortina, Pieve di Cadore, Longarone, Puos d’Alpago e  Agordo verranno prenotate al CUP tramite il numero verde 800-890-500 (per le telefonate da fisso) e il numero 0437 943890 (per le chiamate da cellulare), come già avviene per gli ambulatori di Belluno con sede al 5° piano dell’Ospedale San Martino e  per l’attività in libera professione. Si tratta, sostanzialmente,  delle visite  mediche per il rilascio e il rinnovo della  patente di guida e nautica, per l’ottenimento del porto d’armi, per l’idoneità all’impiego,[…]

Leggi tutto…

Lunedì 8 febbraio: Open Day all’Ospedale San Martino di Belluno per la Giornata Nazionale sull’Epilessia – Apertura di uno sportello mensile ad accesso libero

La LICE (Lega Italiana contro l’Epilessia) ha aderito alla giornata mondiale contro l’epilessia. L’Epilessia è una malattia sociale tra le più diffuse. Ne soffre una persona su 100. Nel territorio dell’ULSS n.1 di Belluno soffrono di questa patologia circa 1300 persone. L’incidenza maggiore è nella prima decade di vita e oltre la sesta. Le cause sono molteplici: genetiche, sofferenza neonatale, malformazioni del cervello o dei vasi cerebrali, ictus cerebrale, tumori cerebrali, infezioni e malattie infiammatorie come la Sclerosi Multipla. Presso la U.O. di Neurologia dell’ Ospedale San Martino  è attivo da anni un ambulatorio dedicato  a tale patologia per la[…]

Leggi tutto…

Pubblicato il Bando di adesione partecipata al Piano di Zona per l’anno 2016

Il Piano di Zona è il principale strumento di attuazione della rete dei servizi sociali e dell'integrazione socio-sanitaria, attraverso il quale è possibile definire i progetti di collegamento tra la programmazione sociale e socio-sanitaria e le altre politiche di supporto alla persona e alla comunità. Nel processo di programmazione, organizzazione e gestione del sistema integrato di interventi e servizi sociali, assumono un ruolo fondamentale gli “Attori locali” identificati in organismi non lucrativi di utilità sociale, organismi della cooperazione, associazioni ed enti di promozione sociale, fondazioni e enti di patronato, organizzazioni di volontariato, enti privati accreditati, organizzazioni sindacali, altri enti riconosciuti,[…]

Leggi tutto…

Corso per i Medici di Assistenza Primaria sulle malattie non trasmissibili

In Europa le malattie non trasmissibili (malattie cardiovascolari, neoplasie, disturbi mentali, diabete mellito, malattie respiratorie croniche e affezioni muscolo scheletriche) sono responsabili dell’86% dei decessi. Gli stili di vita pesano per il 50% sulla durata della vita in buona salute, sono fattori modificabili e sono la base per la prevenzione delle malattie croniche non trasmissibili. Alla luce di questa consapevolezza il Dipartimento di Prevenzione è chiamato ad identificare, sviluppare e realizzare quei processi che mettono in grado le persone di aumentare e migliorare il controllo sulla propria salute. Nella rete delle alleanze per lo sviluppo delle strategie per la prevenzione[…]

Leggi tutto…

E’ stata approvata la graduatoria per l’assegnazione del contributo per l’acquisto dei defibrillatori agli aventi diritto

E’ stata approvata la graduatoria della selezione dei contributi finanziati dalla Regione del Veneto per l’acquisto di defibrillatori automatici esterni (DAE) a favore dei soggetti titolari della gestione di un impianto sportivo, rientranti tra quelli obbligati al possesso di un DAE dalla vigente legislazione e che hanno presentato la domanda, secondo le modalità previste dal bando provinciale pubblicato sui siti dell’ULSS n. 1 di Belluno e n. 2 di Feltre. Si tratta di 42 organismi sportivi che per ottenere il contributo stabilito dovranno presentare,   entro il prossimo 29 febbraio, agli Uffici  dell’ULSS 1 la documentazione comprovante l’effettivo acquisto del defibrillatore.[…]

Leggi tutto…

Mercoledì 3 febbraio tradizionale Messa di San Biagio all’Ospedale San Martino

Mercoledì 3 febbraio alle ore 19,00  in occasione della commemorazione di San Biagio, patrono della gola,  si terrà,  presso l’Unità Operativa di O.R.L. dell’Ospedale San Martino, la tradizionale Messa promossa dalla Associazione Oncologica Italiana Mutilati della Voce – sezione di Belluno. La Santa Messa verrà celebrata dal Vescovo S.E. Giuseppe Andrich con la partecipazione del  Coro parrocchiale di Tisoi.

Leggi tutto…

Nuove funzionalità per lo “sportello on line”

Presso l’ULSS 1 è ora  possibile prenotare on line anche le prestazioni su ricetta dematerializzata (promemoria bianco) e quelle in libera professione. In pratica quindi,  si possono prenotare  tramite il sito aziendale  la quasi totalità  delle prestazioni prenotabili al CUP telefonico. Per quanto attiene al promemoria bianco, le operazioni sono molto semplificate rispetto alla ricetta rossa,   in quanto è sufficiente indicare il numero della  impegnativa  e il codice fiscale e il sistema recupera automaticamente la prestazione da eseguire e  la priorità.  A quel punto l’utente deve solo  selezionare,  tra le sedi e le date disponibili,  quelle desiderate. Per usufruire del[…]

Leggi tutto…

Le nuove procedure di radiologia interventistica con equipe miste per la cura dell’Epatocarcinoma.

Da alcuni giorni le equipe mediche della Radiologia di Belluno e Feltre hanno iniziato la collaborazione per le attività di radiologia interventistica. Infatti la recente acquisizione del nuovo angiografo digitale, acquistato con il sostanziale contributo della Fondazione Cariverona, ha migliorato molto le opportunità terapeutiche e la disponibilità di personale già addestrato al suo uso, in entrambe le Unità Operative ed  ha creato i presupposti per una fattiva collaborazione.  Così come già avviene per i pazienti che devono essere sottoposti a coronarografia, i medici ed il personale di supporto (Tecnici di Radiologia ed Infermieri) delle due Radiologie possono collaborare oltre che[…]

Leggi tutto…

Da mercoledì 3 febbraio 2016 cambiano sede gli uffici del Distretto Socio Sanitario e del Dipartimento di Prevenzione di Longarone

Da mercoledì 3 febbraio 2016 gli Uffici del Distretto Socio Sanitario e del Dipartimento di Prevenzione di Longarone saranno trasferiti nella  nuova sede in  Piazza  nove ottobre 1963, presso l'edificio ubicato al civico n. 6, int. 2. Gli orari e i recapiti telefonici rimarranno invariati. Gli Uffici  e gli ambulatori attualmente situati in via Polla, n. 2  a Longarone saranno operativi fino a venerdì 29 gennaio 2016. Nelle giornate di lunedì 1 e martedì 2 febbraio 2016 gli  stessi saranno chiusi per consentire le attività di trasloco. L’Azienda ULSS 1 si scusa per l’eventuale disagio che potrà arrecare  all'utenza a[…]

Leggi tutto…

Il 26.01.2016 all’Ospedale San Martino di Belluno si è svolto un incontro dal tema: “Terapia della Dignità” promosso dal Comitato Etico per la Pratica Clinica

Il 26 gennaio 2016 si è tenuto, presso l’Ospedale di Belluno, un incontro molto partecipato, promosso dal Comitato Etico per la Pratica Clinica dell’ULSS 1, in cui è stato presentato il libro “Terapia della Dignità: parole per il tempo che rimane”, scritto dal dr. HM Chochinov, Psichiatra e Direttore del Centro di ricerche in Cure Palliative di Winnipeg, in Canada. Il testo, che illustra un approccio innovativo nell'ambito delle Cure Palliative, è stato presentato dal Curatore dell’edizione italiana, il dr. Giuseppe Moretto, Direttore del Dipartimento di Neuroscienze dell’Azienda Integrata Ospedale-Università di Verona, che ha diretto per cinque anni l’Unità Operativa[…]

Leggi tutto…

Dal 1° febbraio 2016 la sede del Servizio di Continuità Assistenziale di Ponte nelle Alpi si trasferisce a Cadola

Dal 1° febbraio 2016 la sede del Servizio di Continuità Assistenziale di Ponte nelle Alpi verrà trasferita a Cadola, presso l’edificio ubicato al civico n. 53/C. Da tale data, pertanto, non sarà più operativa la sede presso il Centro Servizi alla persona situato in Via Roma n. 66/1, in quanto i relativi locali verranno destinati ad altre finalità dal Comune di Ponte nella Alpi. Si ricorda  che il servizio di continuità assistenziale è attivabile telefonicamente attraverso il numero 118 per l’erogazione di  prestazioni sanitarie indifferibili,  non aventi carattere di urgenza, durante le seguenti fasce orarie: giorni feriali dalle ore 20.00[…]

Leggi tutto…

Il Direttore Generale ha incontrato i rappresentanti del Comitato d’Intesa e del Centro Servizi per il Volontariato

 Giovedì 21 gennaio il Direttore Generale dell’ULSS 1, dott. Adriano Rasi Caldogno, ha incontrato il Presidente del Comitato d’Intesa tra le Associazioni Volontaristiche della Provincia di Belluno, Giorgio Zampieri e il Direttore del Centro Servizi per il  Volontariato di Belluno, Nevio Meneguz. E’ stata un’occasione per fare il punto sui progetti di sistema che impegnano il volontariato a livello provinciale e conoscere alcune iniziative che interessano, in particolare, il territorio dell’ULSS 1. Il Direttore Generale ha potuto apprezzare le attività in atto ed ha assicurato la volontà di consolidare i rapporti di collaborazione,  garantendo che vi saranno sempre momenti di[…]

Leggi tutto…

Firmato il 20/01/2016 il contratto di affitto per i locali destinati alla nuova sede del Distretto di Longarone

E’ stato firmato dal Direttore Generale dell’ULSS 1 di Belluno, dott. Adriano Rasi Caldogno  e dal  Sindaco di Longarone,  Roberto Padrin  il contratto di affitto per l’uso dei locali che saranno destinati a sede del Distretto di Longarone, nella nuova “Cittadella della salute”, recentemente inaugurata. All’incontro erano presenti anche l’Assessore ai Servizi Sociali, Alì Chreyha e il Progettista e Direttore dei Lavori,  Arch. Luca Zandomenego,  oltre a  una rappresentanza dell’Associazione Comitato cittadini di Longarone. Dai primi di febbraio, i nuovi locali,  presso i quali il  Comitato cittadini di Longarone procederà  ad allestire una esposizione di foto ed opere di artisti[…]

Leggi tutto…

Da lunedì 18 gennaio 2016 l’Ufficio Convenzioni riprenderà l’orario ordinario.

L’Azienda ULSS n. 1 informa gli assistiti che da lunedì 18 gennaio 2016 lo sportello del Servizio Convenzioni e Prestazioni di Belluno riprenderà  l’orario ordinario. Pertanto per le operazioni relative all'Anagrafe Sanitaria (scelta/revoca del medico di medicina generale o del pediatra di libera scelta, rilascio esenzioni, assistenza sanitaria all'estero etc...) l’orario  di apertura al pubblico sarà il seguente: da lunedì a venerdì:                    ore 08.00/12.00 lunedì e giovedì pomeriggio:    ore 15.00/17.00.        

Leggi tutto…

ULSS 1: incendio all’alba all’Ospedale San Martino, danni in corso di accertamento.

E’ stato prontamente domato dai Vigili del Fuoco di Belluno l’incendio verificatosi questa mattina all'Ospedale  San Martino. L’allarme è partito alle sei meno un quarto, quando il sistema di rilevazione incendi dell’ospedale ha evidenziato il problema all’interno di una cabina elettrica  dove sono collocati i soccorritori del sistema di illuminazione di sicurezza che hanno preso fuoco per un probabile cortocircuito alle schede elettroniche. Immediatamente sono stati avvisati i Vigili di Fuoco che sono intervenuti subito, grazie anche alle precise indicazioni fornite dal personale della portineria dell’ospedale. Trattandosi di impianti di emergenza, che entrano quindi in funzione solo in alcune particolari[…]

Leggi tutto…

730 precompilato: opposizione all’invio dei dati all’Agenzia delle Entrate delle spese sanitarie per la dichiarazione dei redditi

A partire dal I° gennaio 2016, ai fini dell’elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata (art. 1 Decreto Legislativo 21 novembre 2014 n. 175),  l’ULSS 1  è tenuta all'invio alla Agenzia delle Entrate dei dati relativi al pagamento delle prestazioni sanitarie. S I   C O M U N I C A che l’assistito che intende opporsi all'invio  dei dati delle spese sanitarie per la dichiarazione dei redditi precompilata dovrà dichiararlo al momento del pagamento. Nel caso di opposizione, le predette informazioni saranno cancellate e non saranno elaborate ai fini della dichiarazione dei redditi precompilata; inoltre non saranno conoscibili da parte dei[…]

Leggi tutto…

Avviso: Cessazione di attività di alcuni medici convenzionati

L’Azienda ULSS n. 1 informa gli assistiti delle seguenti cessazioni dall'attività di medico convenzionato: - dal 30  dicembre 2015, dott. Pierluigi Dal Borgo (Medico di Medicina Generale con ambulatorio a Cadola); - dal 31 dicembre 2015, dott.sse  Daniela Trevisson  (medico di medicina generale)  e Renata Serragiotto (Pediatra di Libera Scelta) con ambulatori a Belluno. Per consentire le conseguenti operazioni di cambio del medico da parte degli assistiti, lo sportello Anagrafe del Servizio Convenzioni e Prestazioni di Belluno, in via Feltre 57, amplierà l’orario di apertura - da lunedì 28 dicembre 2015 e fino alla conclusione delle operazioni stesse - che[…]

Leggi tutto…

SANITA’: ZAIA, “ORGOGLIOSI DI NOSTRI OSPEDALI SEMPRE PIU’ ROSA”. ASSEGNATI “BOLLINI ONDA” NAZIONALI. NEL VENETO 26 RICONOSCIMENTI E 2 MENZIONI SPECIALI SU 7. TUTTO L’ELENCO.

“C’è tanto rosa nella sanità veneta e così tanto rosa significa qualità e attenzione particolare alla donna e ai suoi bisogni di salute. Una classifica che ci rende orgogliosi, dalla quale però bisogna partire, e non sentirsi arrivati, perché questo rosa si diffonda sempre di più nei nostri ospedali”. Così il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia commenta “con soddisfazione e orgoglio” l’assegnazione dei “bollini rosa” agli ospedali italiani da parte dell’Osservatorio Nazionale sulla Salute delle Donne – ONDA, la cui cerimonia si è svolta oggi a Roma, che ha visto premiati 26 Ospedali del Veneto: 12 con tre[…]

Leggi tutto…

Ancora pochi giorni per aderire alla Campagna di Prevenzione del Cancro del Colon Retto nel Comune di Belluno

Negli ultimi mesi la cittadinanza di Belluno dai 50 ai 69 anni è stata invitata a partecipare alla campagna di screening per la prevenzione del cancro del colon retto. Il test per la ricerca di sangue occulto nelle feci è un esame semplice, gratuito, che non richiede alcuna preparazione e molto importante per la salute perché in grado di individuare lesioni precancerose. La campagna, promossa dal Servizio Igiene e Sanità Pubblica dell’Azienda ULSS n. 1, in collaborazione con le Farmacie, i medici di medicina generale e la LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) terminerà il 20 dicembre.[…]

Leggi tutto…

Auguri di Buone Feste al Centro Servizi Anziani di Agordo

Giovedì 17 dicembre 2015, in occasione dell’approssimarsi delle festività Natalizie, all'interno del Centro Servizi Anziani di Agordo, si terrà un incontro per augurare Buon Natale agli ospiti, ai loro familiari, agli operatori,  ai volontari e a tutti coloro che operano a favore degli anziani e dei disabili, sia all'interno della struttura sia sul territorio. Alle 15,45 si terrà la Santa Messa presso la sezione Polifunzionale n. 2 Nucleo Bucaneve 1° piano. Seguiranno i saluti della Direzione Generale dell’ULSS. Si invita quanti sono interessati a partecipare.

Leggi tutto…

Rinnovo patenti: dall’11 dicembre scatta la nuova tariffa

Dall'11 dicembre 2015 entrerà in vigore l'aumento del costo del ccp 9001, del Dipartimento dei Trasporti Terrestri, che da 9,00 € passerà a 10,20 €.  Le altre tariffe restano invariate. (Decreto interministeriale 5 ottobre 2015 "Incremento delle tariffe per le operazioni in materia di motorizzazione" pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 26 novembre 2015).  

Leggi tutto…

L’ULSS 1 apre le porte alla nuova Area Materno Infantile dell’Ospedale San Martino

Dopo l’Inaugurazione dell’Area  Materno Infantile, tenutasi lo scorso 23 novembre alla presenza del Presidente della Regione  Luca Zaia,   l’ULSS 1 apre le porte della struttura alla  cittadinanza. La  sopraelevazione del blocco F ospedaliero, che ospita al 2° piano l’ U.O. di Pediatria e la  Direzione Medica e al   3° l’ U.O. Ostetricia-Ginecologia,  si sviluppa in quasi 5000 mq, con  complessivi  39 posti letto. Sabato 12 dicembre, i cittadini che lo desiderano  potranno accedere agli ambulatori, alle stanze di degenza, alle sale operatorie e parto, al nido e a tutti i modernissimi e spaziosi  locali, dotati di ogni comfort e di[…]

Leggi tutto…

Potenziamento per il periodo natalizio del Servizio di Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica) a Cortina

Considerato l'afflusso turistico previsto per il periodo natalizio nella zona dell'Ampezzano, Valle del Boite e Centro Cadore, e in continuità con quanto attuato anche negli anni precedenti sia per la stagione estiva che invernale, l’ULSS 1 ha potenziato il  servizio di Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica) presso la sede di Cortina. Dal  4 dicembre 2015 al 6 gennaio 2016, per poter fronteggiare le richieste e allo scopo di garantire una migliore assistenza medica, ci saranno quindi due medici contemporaneamente in servizio per rispondere alle chiamate della popolazione e dei villeggianti.

Leggi tutto…

A Belluno il Servizio di Emodinamica H24

Dal 1° dicembre,  come previsto dalla programmazione regionale, l'ULSS 1 ha attivato la gestione H24 del Servizio di Emodinamica per 7 giorni alla settimana. Clicca qui per leggere il Comunicato della Regione del Veneto.

Leggi tutto…

Alienazione immobili in Via S. Andrea, 8 – Belluno

La ULSS 1  ha pubblicato il bando per l'alienazione di immobili, ripartita per lotti, in Belluno Via S. Andrea n. 8, mediante asta pubblica che si terrà il 22/12/2015 ore 10.30 con offerte in aumento. per il bando cliccare qui

Leggi tutto…

Avviso – lunedì 7/12/2015 l’ambulatorio SISP per le certificazioni medico legali di Agordo rimarrà chiuso.

Si comunica che l'ambulatorio SISP per le certificazioni medico legali presso la sede di Agordo rimarrà chiuso il prossimo lunedì 7 dicembre 2015. In caso di necessità gli interessati potranno fare riferimento alla Sede di Belluno dalle ore 8.00 alle ore 12.00 - Viale Europa, 22 - presso Ospedale San Martino - 5° piano blocco chirurgico.

Leggi tutto…

Zaia inaugura nuovo Materno Infantile Ospedale Belluno

“RISPOSTA A CHI DICEVA CHE DISTRUGGEVAMO QUESTA SANITA’. SUL TAGLIO DELLE ULLSS IN CAMPAGNA ELETTORALE TUTTI D’ACCORDO. LO RICORDO AI MERAVIGLIATI DI OGGI CHE SONO GLI STESSI”. “Vorrei vedere ora quanti dicevano che avremmo distrutto la sanità bellunese e quella del capoluogo: questa area materno infantile è tra le più avanzate in assoluto, compresa l’indispensabile neonatologia ed è uno dei più grossi investimenti fatti ultimamente in Veneto, a dimostrazione che non esiste qui da noi una sanità di serie A e una di serie B. Anche su tutte le altre strutture del bellunese abbiamo mantenuto la promessa: nessuna chiusura. Gli[…]

Leggi tutto…

Incontro sulle nuove opportunità per i produttori agricoli veneti

L'Unione Montana Cadore Longaronese Zoldano, con la collaborazione delle Associazioni di categoria dei Produttori Primari della provincia di Belluno, ha organizzato un incontro di formazione e aggiornamento rivolto agli Operatori del Settore Alimentare interessati, alla luce della nuova DGR n. 1070/11.08.2015: "Piccole Produzioni Locali Venete: aggiornamento del paniere dei prodotti alimentari, regolamentazione della produzione e della commercializzazione.", che si terrà il 23 novembre alle ore 10.00 presso la Sala Popoli d'Europa - Piazza 1° novembre - Longarone. scarica qui la locandina

Leggi tutto…

Genitori per sempre tra diritti, doveri, emozioni e pensieri.

Spazio Incontro/Consultorio Familiare di Belluno ha organizzato una iniziativa che coinvolge i genitori, il cui tema sarà "Il divorzio breve, la negoziazione assistita, la mediazione familiare". Ingresso libero. clicca qui per visualizzare la locandina

Leggi tutto…

Pubblicato il bando di selezione per l’assegnazione di contributi per l’acquisto di defibrillatori automatici esterni (DAE) a favore dei soggetti titolari della gestione di un impianto sportivo.

E’ stato pubblicato sul sito dell’ULSS 1 il bando  per l'assegnazione di contributi per l'acquisto di Defibrillatori Automatici Esterni (DAE) a favore dei soggetti titolari della gestione di un impianto sportivo rientranti tra quelli obbligati al possesso di un DAE dalla vigente legislazione regionale. L’importo complessivamente messo  a disposizione dall’ULSS 1 è pari a 12.500,00 euro; ad ogni soggetto sarà erogabile un contributo di 300,00 euro. La partecipazione al bando è consentita ai soggetti sopra menzionati, il cui impianto sportivo ha sede nel territorio di competenza della Centrale Operativa del SUEM 118 di Belluno, corrispondente al territorio della provincia di[…]

Leggi tutto…

Giovedì 5 novembre 2015 inizia la campagna di vaccinazione antinfluenzale

Il vaccino antinfluenzale verrà somministrato gratuitamente alle persone di età uguale o superiore ai 65 anni e a tutte le persone appartenenti alle categorie a rischio. Ulteriori informazioni possono essere richieste al personale sanitario del Servizio Igiene e Sanità Pubblica e al medico di famiglia. Di seguito l’elenco delle categorie di soggetti a cui la vaccinazione sarà effettuata gratuitamente e gli orari e le sedi degli ambulatori dove, oltre che dal proprio medico di famiglia, è possibile effettuare le vaccinazioni. Categorie a rischio: soggetti di età pari o superiore a 65 anni; bambini di età superiore a 6 mesi, ragazzi[…]

Leggi tutto…

La Sanità Digitale raccontata agli studenti vince il premio “eGov” 2015

  Il progetto @Two!Salute! promosso da Arsenàl.IT e Regione Veneto si aggiudica il premio eGov 2015 recentemente assegnato a Milano nel corso della rassegna nazionale SMAU. L’iniziativa formativa, che lo scorso anno scolastico ha raggiunto 2.100 studenti di 111 classi in 18 scuole secondarie di II grado del Veneto, si è aggiudicata il premio, al quale hanno partecipato 120 progetti, nella sezione “Cultura e competenze digitali”. @Two!Salute! è una iniziativa coordinata da Arsenàl.IT e realizzata nell’ambito del Fascicolo Sanitario Elettronico regionale rivolta agli studenti delle scuole secondarie di II grado del Veneto. L’obiettivo è quello di informare i ragazzi sul[…]

Leggi tutto…

Progetto a sostegno della genitorialità adottiva “Parliamo di adozione”

Si allega la locandina degli incontri che si terranno presso la Sala Convegni Ospedale San Martino - BELLUNO nelle giornate del 23 ottobre 2015 ore 17.30 "Riflessi familiari: chi c'è nello specchio" Cambiamenti e trasformazioni negli adolescenti adottati e del 27 novembre 2015 ore 17.30 "Adolescenza adottiva” l'esperienza di un gruppo di ragazzi a confronto.  

Leggi tutto…

Primo Corso di Dialisi Peritoneale del Cadore – 23 e 24 ottobre 2015

Evento scientifico "Primo Corso di Dialisi Peritoneale - Pieve di Cadore  23 e 24 ottobre 2015. Locandina evento

Leggi tutto…

Sguardi di Famiglia – educare, sostenere, ascoltare

Incontri promossi dal Servizio Spazio Incontro dell'ULSS 1 in collaborazione con il Lions Club San Martino, sul tema dei legami familiari ed educativi che uniscono, accolgono e infondono speranza al presente e fiducia nel futuro delle generazioni. Spazio Incontro_- Locandina_Sguardi di Famiglia_2015

Leggi tutto…

Il Laboratorio Analisi dell’Ospedale San Martino di Belluno apre la domenica

A partire da domenica 4 ottobre 2015 sarà possibile effettuare prelievi presso il Laboratorio Analisi dell'Ospedale S. Martino di Belluno. I prelievi si effettueranno dalle ore 8.00 alle ore 9.00 in numero massimo di 20 persone solo su prenotazione. La prenotazione si effettua telefonando al 0437 516025  dalle 11.30 alle 13.30 dal lunedì al venerdì oppure inviando una  e-mail a laboratorio@ulss.belluno con la scansione dell'impegnativa. Nel caso in cui non sia possibile effettuare una scansione, si potrà trasmettere il numero dell'impegnativa  se  questa è de materializzata,  o  il numero e gli esami se  è rossa. La prenotazione verrà confermata via[…]

Leggi tutto…

La buona sanità segnalata dai cittadini

Sono tanti i cittadini, residenti o turisti, che desiderano lasciare un commento positivo e ringraziare gli operatori e l’organizzazione, alla fine della loro esperienza di soccorso o ricovero. Le lettere che arrivano alla Direzione Generale dell’ULSS 1 sono solo una parte delle manifestazioni di gratitudine che i pazienti rivolgono quotidianamente ai reparti; la maggior parte di essi, sfugge infatti alle vie ufficiali e consiste in semplici biglietti o altri  piccoli gesti di riconoscenza  rivolti al personale. Certo è più naturale che un utente segnali la propria esperienza quando questa non è stata conforme alle aspettative,  oppure  qualora  voglia  chiedere un[…]

Leggi tutto…

La prevenzione dei tumori del collo dell’utero si veste di novità

La maggior parte delle donne sa che eseguire il pap-test rappresenta una corretta pratica per la propria salute. Il Pap test infatti è un semplice esame che ricerca le alterazioni delle cellule del collo dell’utero e individua le lesioni che potrebbero trasformasi in cancro. Oggi si sa che quelle alterazioni sono causate dal virus detto “Papilloma virus” o HPV e pertanto è stato messo a punto un test specifico per ricercarlo, da utilizzare come test di screening. Lo screening con test HPV si è dimostrato ancora più efficace del pap-test nella prevenzione dei tumori del collo dell’utero permettendo di ridurre[…]

Leggi tutto…

Terminati i lavori all’RSA di Cusighe, finanziati con il patrimonio della Fondazione “Humanitas”

A meno di un anno dall’annuncio ufficiale da parte del Presidente della Fondazione Humanitas, Renzo Zampieri, di scioglimento della Fondazione e di devoluzione di parte del suo patrimonio all’ULSS 1 sono terminati i lavori all’RSA di Cusighe, alla quale i fondi erano destinati. Si tratta di 200 mila euro (2/3 del capitale versato dalla fondazione al Comitato d’Intesa e da questo trasferiti a ULSS e Conferenza dei Sindaci), per sistemare la Residenza Sanitaria Assistenziale per persone con disabilità di Cusighe. La somma è stata utilizzata dall’Associazione “Raggio di Sole”, destinataria della donazione, in quanto soggetto della Comunità, formalmente costituito in[…]

Leggi tutto…

Incontro ad Agordo “Attivarsi per mantenersi in salute”

Da alcuni anni gli operatori che si occupano di prevenzione riconoscono che la giusta attività fisica è uno dei mezzi più efficaci per prevenire molte malattie croniche non trasmissibili (malattie cardiovascolari e cerebrovascolari, diabete, obesità, tumori). Spesso però la popolazione non ne è perfettamente a conoscenza, oppure le difficoltà quotidiane o la pigrizia prevalgono e non si trova nemmeno il tempo per una semplice passeggiata. Secondo i dati del sistema di sorveglianza PASSI (Progressi delle Aziende Sanitarie per la  Salute in Italia) 2010-2013 del Dipartimento di Prevenzione – Servizio Igiene e Sanità Pubblica dell’ULSS 1, il 34% delle persone intervistate,[…]

Leggi tutto…

Ripristino temporaneo servizio di Guardia Medica a Pieve di Cadore

L'Azienda ULSS n. 1 informa che, a seguito della frana che ha invaso la statale 51 di Alemagna in loc. Acquabona, è stato riattivato, in via straordinaria e fino al ripristino della circolazione viaria, il servizio di continuità assistenziale (ex guardia medica), presso l’Ospedale di Pieve di Cadore. Il Servizio è finalizzato a far fronte alle chiamate della popolazione del Centro Cadore, date le difficoltà di percorrenza del suddetto tratto stradale. Il servizio si attiva, come di consueto, chiamando il numero 118.  

Leggi tutto…

Boom di visualizzazioni per i video dell’ULSS 1

Sono oltre 20 mila le visualizzazioni del video sulla colonscopia pubblicato sull’area “Vediamoci chiaro” del sito  aulss1.veneto.it , pubblicato nel mese di febbraio 2014. A seguire, cliccatissimi anche il video tutorial “Come scaricare i referti on line” (oltre 9.000 visualizzazioni), “La gastroscopia” (oltre 8.000) e “ Il morso di zecca” (oltre 5.000), per un totale di visualizzazioni complessive che vanno oltre le 50.000. I contenuti dei video sono realizzati con il supporto di medici ed infermieri delle Unità Operative dell’Ospedale di Belluno che, mettendo a disposizione le loro competenze, illustrano come avviene la preparazione del paziente per un esame, lo[…]

Leggi tutto…

Chiusura temporanea circolazione delle auto all’interno dell’area ospedaliera dal 7 al 14 settembre 2015

  Dal giorno  7 al giorno 14 settembre, la strada interna dell’ospedale San Martino,  per accedere   al blocco Materno Infantile e al reparto di Psichiatria di San Gervasio,  sarà chiusa all’altezza dell’elipiazzola,  per i  lavori di sopraelevazione del blocco F, che interessano, in questa fase, la sede stradale,  in corrispondenza della centrale termica ospedaliera. Ugualmente  non sarà possibile, dall’interno, raggiungere in auto la struttura  Casa Tua Due e il parcheggio  degli ambulatori psichiatrici  del CSM siti al Piano terra del blocco F. Pertanto, durante il corso dei lavori, l’accesso alla parte sud dell’ospedale, al padiglione San Gervasio e all’Hospice dovrà[…]

Leggi tutto…

Corso di informazione/formazione sull’affido familiare

Anche quest'anno il Centro per l'Affido e la Solidarietà Familiare (CASF) dell'ULSS 1, in collaborazione con l'ULSS 2 di Feltre, organizza un corso informativo/formativo sul tema dell'affido familiare, che si terrà a Cusighe – presso l'ex scuola infermieri - a partire dal 10 ottobre prossimo e si concluderà il 7 novembre. Il corso è rivolto a famiglie, coppie e persone singole che desiderano conoscere la realtà dell'affido familiare. E' importante parlare di affidamento familiare perchè anche nel territorio bellunese vi è la necessità di avere famiglie disponibili ad accogliere nella propria casa un bambino che, per una difficile situazione familiare[…]

Leggi tutto…

Mostra fotografica itinerante al San Martino per sostenere l’attività dell’AISLA

L’Associazione Culturale  BELLUNO CIAK, associazione senza scopo di lucro, che ha la finalità di realizzare film promuovendo le immagini del territorio bellunese e della sua gente,  ha creato un lungo metraggio ispirato al romanzo "Storia del Tempo Inutile (3000 copie vendute in provincia), scritto da Luana Gorza, deceduta nel novembre scorso dopo 10 anni di lotta contro la SLA. Lo scopo é quello di attirare l'attenzione, ancora una volta,  sulle problematiche dei malati di SLA, attraverso la proiezione del film, patrocinato dall’AISLA Onlus (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica) e interpretato da attori bellunesi delle principali compagnie teatrali locali, che verrà proiettato[…]

Leggi tutto…

Il nuovo elicottero del SUEM inizia ad operare sulle Dolomiti Bellunesi

Il nuovo elicottero del SUEM inizia ad operare sulle Dolomiti Bellunesi[gallery ids="10323,10322,10321,10320,10319,10318,10317,10316,10315,10314,10313,10312"]   E’ operativo da oggi presso la base HEMS di Pieve di Cadore il nuovo elicottero H145 di Airbus Helicopters che, dopo aver fatto il suo ingresso in diverse Regioni d’Italia, da oggi entra ufficialmente in servizio presso il SUEM 118 di Belluno. L’upgrade del nuovo elicottero rappresenta una novità importante per il servizio SUEM di Belluno che, ormai da tempo, sentiva l’esigenza di un elicottero con performances aeronautiche ed operative avanzate, in grado di operare senza limitazioni nei soccorsi anche in alta quota  e nel periodo estivo,[…]

Leggi tutto…

Potenziamento estivo della guardia medica a Cortina.

Si informa che è stato potenziato, anche per l'estate 2015, il servizio di continuità assistenziale (ex guardia medica) della sede di Cortina, attraverso il conferimento di 4 incarichi provvisori. L'arrivo di ulteriori medici presso la sede di Cortina - che vanno ad aggiungersi ai 4 già assegnati alla  stessa - riguarda il periodo dal 1° luglio al 31 agosto 2015 ed è volto ad adeguare la dotazione del servizio di continuità assistenziale al rilevante afflusso turistico che si verifica, durante i  mesi estivi, nella Valle del Boite e del centro Cadore.  

Leggi tutto…

Servizio di assistenza sanitaria ai non residenti per la stagione turistica estiva 2015

La ULSS 1 di Belluno, sulla base delle apposite determinazioni regionali, ha individuato le località a forte afflusso turistico nelle quali organizzare un Servizio di assistenza sanitaria rivolta alle persone non residenti. L’organizzazione di tale Servizio prevede l’utilizzo dei MMG (Medici di base) convenzionati, già presenti sul territorio, nonchè dei medici di continuità assistenziale negli orari previsti per il servizio. Le prestazioni sono a carico dei cittadini non residenti, che, successivamente, potranno verificare l'eventuale diritto al rimborso da parte dell’Azienda Sanitaria di appartenenza. Le tariffe previste sono le seguenti: visita ambulatoriale € 21,00 visita domiciliare € 31,00 atti medici ripetitivi[…]

Leggi tutto…

TG Fumo – Si è concluso per l’anno 2015 il “Trattamento di gruppo per smettere di fumare”

Nel mese di giugno si è concluso il TG Fumo -Trattamento di gruppo per smettere di fumare- anno 2015, organizzato dal Dipartimento delle Dipendenze dell’ULSS n.1. Si è trattato di un percorso di gruppo di 9 incontri realizzato per aiutare i fumatori a smettere di fumare sostenendoli nel cambiamento di stile di vita necessario per mantenere l’astinenza. Si sono affrontati temi quali la dipendenza fisica e psicologica da tabacco, la sindrome di astinenza, i danni alla salute, i benefici a breve e a lungo termine dello smettere, strategie di fronteggiamento, indicazioni dietetiche, prevenzione delle ricadute, aspetti etici legati alla scelta[…]

Leggi tutto…

Rianimazione di Belluno – dati di attività e risultati 2014 molto soddisfacenti.

La Rianimazione di Belluno aderisce dal 2001 al Gruppo Italiano per la Valutazione degli Interventi in Terapia Intensiva (GIVITI, facente parte dell’Istituto di Ricerca Mario Negri di Milano) ed al suo progetto di ricerca “Margherita”, cui oggi aderiscono circa 250 Terapie Intensive Italiane. Un database elettronico comune viene condiviso da tutte le terapie intensive partecipanti. Nel 2014 sono stati raccolti dati per un totale di circa 90000 pazienti. Il dr. Daniele Poole, Dirigente dell’UO di Anestesia e Rianimazione di Belluno, così come è stato per il Direttore Davide Mazzon anni addietro prima di lui, fa parte del Comitato Tecnico Scientifico[…]

Leggi tutto…

Ogni venerdì il Direttore Generale riceve i cittadini dell’ULSS 1

Ogni venerdì , dalle ore 9,00 alle ore 12,00,  il dott. Pietro Paolo  Faronato,  riceve, presso la sede di Via Feltre 57  a Belluno, i cittadini che vogliono esporre problematiche o suggerimenti utili a migliorare la sanità locale. Per fissare un appuntamento contattare la segreteria della direzione al numero 0437-516710 o mandare una e-mail a dir.generale@aulss1.veneto.it .

Leggi tutto…

Parte il “Piano caldo 2015” dell’ULSS 1

In conformità a quanto disposto dalla Giunta regionale del Veneto con delibera n. 571 del 21 aprile 2015, l’ULSS di Belluno ha adottato il nuovo protocollo per la prevenzione delle patologie da elevate temperature nella popolazione anziana della Regione del Veneto – Estate 2015. Le procedure del “Piano Caldo 2015” prevedono che sia l'Arpav ad emettere, dal primo giugno al 15 settembre, un bollettino quotidiano (alle 15.00 anche dei giorni festivi) sullo stato climatico di 4 aree individuate (montana, pedemontana, continentale e costiera), integrando le previsioni del tempo con il monitoraggio dell'ozono, dell'indice di disagio fisico e della qualità dell'aria.[…]

Leggi tutto…

ULSS 1 : Grazie alla pubblicità in ospedale migliorano i servizi ai cittadini

Sono quasi 15.000 gli euro raccolti in poco più di un anno grazie ai proventi della pubblicità negli ospedali e nelle strutture dell’ULSS  1. Tanto ha fruttato all’ULSS 1, nel primo anno di attività contrattuale, la concessione del servizio di gestione degli spazi pubblicitari, nella fattispecie pannelli, alla ditta che ha in appalto il servizio per un periodo di 5 anni. La somma verrà interamente destinata ad apportare alcuni interventi mirati al miglioramento del comfort all’interno degli ospedali. Grazie al ricavato, è in corso l’estensione della rete Wi-Fi gratuita per gli utenti  alla gran parte delle sale d’attesa e alle[…]

Leggi tutto…

ULSS 1 e Scuola, insieme per il Programma nazionale “Guadagnare salute”

L’organizzazione mondiale della sanità definisce la salute come uno “stato di completo benessere, fisico, psichico e sociale e non semplice assenza di malattia” considerandolo un diritto di tutte le persone. La salute è vista, dunque, come una risorsa di vita quotidiana che tiene conto delle qualità sociali e personali e non solo delle capacità fisiche. Di conseguenza, la promozione della salute non può essere responsabilità esclusiva del settore sanitario ma necessita di azioni condivise per lo stesso obiettivo con altri ambiti sociali. Gli stili di vita sani sono riconosciuti quali principali fattori che stanno alla base della “salute” e promuoverli[…]

Leggi tutto…

Ogni venerdì il dott. Faronato riceve i cittadini dell’ULSS 1

Ogni venerdì il Direttore Generale dell’ULSS 1 riceverà, presso la sede di Via Feltre, i cittadini che vorranno esporgli problematiche o suggerimenti utili a migliorare la sanità locale. Basterà contattare la segreteria della direzione al numero 0437-516710 o mandare una e-mail a dir.generale@aulss1.veneto.it per fissare un appuntamento, nel corso della mattinata di venerdì (dalle ore 9,00 alle ore 12,00). La direzione si è sempre dimostrata disponibile ad incontrare tutti coloro che hanno voluto sottoporre i loro casi per trovare, in collaborazione con i dirigenti delle rispettive aree, una soluzione soddisfacente. Ora l’impegno sarà più strutturato, con un vero e proprio[…]

Leggi tutto…

Corso di Aggiornamento OSPEDALE OGGI – Alleghe, 27 giugno 2015

Si allega la locandina del Corso di Aggiornamento OSPEDALE OGGI che si terrà ad Alleghe (BL) presso il Centro Congressi "A. Franceschini" il 27 giugno 2015. - Locandina - Link per iscrizione online

Leggi tutto…

Posa della prima pietra del nuovo Pronto Soccorso – Ospedale Giovanni Paolo II – Pieve di Cadore

E’ stata posata oggi  la prima pietra del nuovo Pronto Soccorso   dell’Ospedale di Pieve di Cadore,  dopo un incontro tenutosi c/o la Sala Riunioni della  RSA "Marmarole" alla  presenza di molte Autorità Civili,  Religiose e Militari, locali. [gallery ids="9666,9667,9668"]

Leggi tutto…

Trasferimento dell’ingresso del Servizio di Pronto Soccorso dell’Ospedale di Pieve di Cadore

Si informa che da martedì 12 maggio l’accesso al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Pieve di Cadore avverrà  dal lato nord, attuale ingresso principale dell’ospedale, dove è stata installata la camera calda per l’entrata dei mezzi di soccorso. I mezzi privati potranno accedere, per le urgenze, dalla stessa entrata. Il parcheggio situato nella zona a sud dell’Ospedale, adiacente all’ingresso del Pronto Soccorso, non sarà più disponibile, in quanto l’intera area è stata adibita a cantiere. Il trasferimento si è reso necessario per consentire i lavori che interesseranno inizialmente la parte esterna, la camera calda del Pronto Soccorso e i nuovi spazi;[…]

Leggi tutto…

Prime pazienti sottoposte a biopsia del linfonodo sentinella con il metodo OSNA al San Martino

Come preannunciato nel corso di una Conferenza Stampa tenutasi lo scorso 4 marzo l’ULSS  1 ha adottato la nuova  metodica OSNA,  il  sistema di analisi molecolare quantitativa per lo studio intraoperatorio del linfonodo sentinella nel carcinoma mammario. Oggi,  grazie alla collaborazione tra le Unità Operative di Chirurgia e di Anatomia e Istologia patologica, all’Ospedale San Martino  sono state trattate le prime 3 pazienti. L’innovativo test molecolare OSNA consente di analizzare l’intero linfonodo,  e quindi di formulare un responso definitivo,  durante l’intervento chirurgico,  entro 30 minuti circa. Numerosi centri oggi utilizzano di  routine il sistema OSNA per l’analisi del linfonodo sentinella[…]

Leggi tutto…

Prescrizione digitale di esami e visite specialistiche: primi risultati ULSS 1

Dal 1 aprile 2015 è entrata a regime la prescrizione digitale di esami e visite specialistiche dell’Azienda ULSS 1 e di tutto il Veneto. Si chiude così il percorso di dematerializzazione del ciclo prescrittivo avviato all’interno del Fascicolo Sanitario Elettronico Regionale il 1 settembre 2014 quando un promemoria bianco ha sostituito la ricetta rossa farmaceutica. La nuova procedura garantisce di avere a disposizione in tempo reale in un sistema unico regionale dati verificati delle prestazioni prescritte e prenotate dai cittadini. Tutto ciò permette di eliminare le doppie prenotazioni e gli errori, con positive ricadute sulle liste di attesa. I primi[…]

Leggi tutto…

Orario provvisorio ambulatorio veterinario – Sede di Agordo

Dal 08.04.2015 al 20.05.2015, a causa della chiusura della s.s. agordina, l'ambulatorio veterinario di Agordo, nelle giornate di lunedì e venerdì sarà aperto dalle ore 16.45 alle ore 17.30.

Leggi tutto…

Dal 1 Aprile il Veneto elimina la ricetta rossa

Dal 1 aprile 2015 le prescrizioni di esami e visite specialistiche dell’Azienda ULSS 1 e di tutto il Veneto diventano digitali. Si chiude così il percorso di dematerializzazione del ciclo prescrittivo avviato all’interno del Fascicolo Sanitario Elettronico Regionale il 1 settembre 2014 quando un promemoria bianco ha sostituito la ricetta rossa farmaceutica. La nuova procedura garantisce di avere a disposizione in tempo reale in un sistema unico regionale dati verificati delle prestazioni prescritte e prenotate dai cittadini. Vediamo cosa cambia per i cittadini.  Dal 1 aprile tutti gli assistiti dell’ ULSS 1 che necessitano di una prescrizione di visite specialistiche,[…]

Leggi tutto…

Disponibili i nuovi certificati di esenzione dal ticket sanitario per condizione economica Codici 7R2-7R4-7R5.

L’Azienda ULSS n. 1 di Belluno informa gli assistiti in possesso del certificato di esenzione dal ticket per condizione economica 7R2-7R4-7R5 in scadenza al 31 marzo 2015 che attraverso l'apposito servizio a disposizione sul portale della Sanità della Regione del Veneto è possibile scaricare i nuovi certificati con validità 1° aprile 2015 – 31 marzo 2016. A tal fine è necessario collegarsi al sito https://salute.regione.veneto.it ed accedere alla sezione “Servizi al cittadino > Stampa certificati esenzione reddito”, oppure collegarsi al sito aulss1.veneto.it – “Pagine in Evidenza” – “Stampa Certificati Esenzione Reddito”. L’accesso avviene tramite autenticazione indicando l’Azienda ULSS di appartenenza,[…]

Leggi tutto…

Trasferimento del Servizio Igiene e Sanità Pubblica dell’ULSS 1 da Via Feltre all’ Ospedale San Martino.

Prosegue il trasferimento del Dipartimento di Prevenzione verso l’Ospedale San Martino di Belluno - 5° piano blocco chirurgico. Dopo le Segreterie e gli Uffici di Via Sant’Andrea è ora la volta degli Uffici e degli ambulatori di Via Feltre. Di seguito le date dalle quali gli utenti dovranno recarsi nella nuova sede ospedaliera: dal 1° aprile per ottenere le certificazioni medico legali (es. per patente di guida, patente nautica, detenzione/porto d’armi ecc.); dal 2 aprile per effettuare le vaccinazioni a soggetti adulti; dal 3 aprile per effettuare le vaccinazioni pediatriche; dal 7 aprile per le visite presso la Commissione Medica[…]

Leggi tutto…

Smettere di fumare.. si può. Al via dal mese di aprile l’edizione 2015 “Trattamento di Gruppo per Smettere di Fumare”.

Sono sempre più numerosi i fumatori disposti a smettere di fumare o perché iniziano ad accusare le conseguenze dannose dell’abitudine al fumo sulla loro salute o perché si rendono conto che consumare tabacco non è più di moda. Nei paesi occidentali, infatti, fumare è diventato un motivo di disagio, vuoi per l’insofferenza dei non fumatori, sempre meno disposti a subire gli effetti nocivi del fumo passivo, vuoi per la sempre più ampia restrizione del divieto di fumo, anche in spazi aperti. Il  Dipartimento delle Dipendenze dell’ULSS N. 1 propone ogni anno un appuntamento di consolidata esperienza ed efficacia per i[…]

Leggi tutto…

Nuovi farmaci: Zaia, “Belluno simbolo di qualità diffusa e di un Veneto che non si arrende ai tagli romani”.

(AVN) Venezia, 23 marzo 2015 “Con l’oneroso acquisto di farmaci di nuova generazione per curare l’epatite C, la sanità bellunese costituisce il simbolo di una qualità diffusa in tutto il territorio e non solo nei grandi centri e di una sanità veneta che non si vuole arrendere ai tagli di Roma”. Con queste parole, il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia sottoscrive “in pieno” la scelta dell’Ulss 1 di Belluno di investire 2 milioni di euro per avviare le cure con costosissimi nuovi farmaci ai primi 45 pazienti affetti da forme di epatite debellabili con queste medicine. “Si tratta[…]

Leggi tutto…

ULSS 1 : da oggi è possibile pagare anche con carte di credito e Banco Posta.

Da oggi i cittadini possessori di carte di credito e carta Banco Posta potranno utilizzare le stesse per pagare le prestazioni sanitarie erogate dall’ULSS n. 1 presso tutte le casse automatiche e gli uffici cassa ospedalieri e territoriali, dotati di terminale POS. “Alcuni cittadini ci avevano segnalato questa difficoltà perché non tutti utilizzano le carte bancomat”- afferma il Direttore Generale - “abbiamo così esteso il servizio perché ognuno possa avere la comodità di non dover utilizzare necessariamente il contante”- conclude Faronato. L’utenza dell’ULSS 1, quindi,  può provvedere al pagamento tramite POS, carta di credito e banco posta in tutte le[…]

Leggi tutto…

Trasferimento del Dipartimento di Prevenzione dell’ULSS 1 da Via Sant’Andrea n. 8 all’ Ospedale San Martino.

Da oggi è iniziato il trasferimento di tutta la sede di Via S. Andrea verso l’Ospedale San Martino di Belluno - 5° piano blocco chirurgico. Il trasferimento permetterà di accorpare in un’unica sede, quella ospedaliera, tutta l’attività e le segreterie del Dipartimento, attualmente dislocate in due diversi luoghi (Via Sant’Andrea e Via Feltre) e di utilizzare per i pagamenti delle prestazioni l’Ufficio Cassa del presidio ospedaliero, destinando il personale del Dipartimento addetto alle casse ad altra attività amministrativa. Di seguito le date dalle quali gli Uffici aperti al pubblico saranno operativi nella nuova sede ospedaliera: Dal 17 marzo  la Segreteria[…]

Leggi tutto…

Al via dal mese di aprile l’edizione 2015 “Trattamento di Gruppo per Smettere di Fumare”.

Il Ser.D. Servizio Dipendenze di Belluno ha organizzato anche per l’anno in corso il TG Fumo (Trattamento di Gruppo per Smettere di Fumare). Si tratta di un percorso di gruppo, costituito da 9 incontri che inizieranno il 15 aprile a Belluno c/o le aule di formazione via Sala 35 Cusighe. Le locandine informative sono reperibili al seguente link    

Leggi tutto…

L’ULSS 1 dice addio alle fatture cartacee.

In ottemperanza alle recenti disposizioni di legge, l’ULSS 1 a decorrere dal 31 marzo 2015, non accetterà più fatture che non siano trasmesse in forma elettronica secondo il formato di cui all’allegato A “Formato della fattura elettronica” del DM n.55/2013. L'Azienda ULSS 1 di Belluno ha pubblicato sul proprio sito internet all'indirizzo: http://www.aulss1.veneto.it/sezione/servizio-economico-finanziario/ una nota contenente le informazioni utili ai propri fornitori per una compilazione corretta ed esaustiva della fattura elettronica stessa. Il rispetto di tali indicazioni permetterà di garantire un iter amministrativo efficace e compatibile con le tempistiche previste dalle recenti norme in materia di pagamenti della P.A. La fatturazione[…]

Leggi tutto…

Il Consolata Hospital Ikonda ringrazia l’ ULSS 1 per il materiale inviato

L'Amministratore del Consolata Hospital Ikonda ringrazia la Direzione Generale per la collaborazione nuovamente prestata e in particolar modo per l'ultimo container contenente letti da degenza dismessi che date le loro caratteristiche sono stati subito sistemati nel nuovo reparto di Ortopedia. Molto utile è stato anche il resto del materiale, telerie e camici vari. [gallery ids="8653,8652,8651,8650,8649,8648,8647,8646,8645"]

Leggi tutto…

L’ULSS 1 aderisce alla Giornata Mondiale del Rene: il 12 marzo un gazebo della Croce Rossa all’Ospedale San Martino.

Le malattie renali sono in aumento. Attualmente una persona su dieci in Italia soffre di una nefropatia. Negli ultimi due decenni in Italia, come nel resto dell’Europa e negli Stati Uniti, il numero dei pazienti avviati alla dialisi, è più che raddoppiato e continua ad aumentare, interessando soprattutto le persone con oltre 65 anni. Per prevenire l’evoluzione e le complicanze delle malattie renali per i pazienti, che possono risolversi solo attraverso il trapianto del rene, è necessario che la diagnosi della malattia sia precoce. In questi casi , le cure possono essere efficaci e la guarigione frequente. Un’adeguata prevenzione delle[…]

Leggi tutto…

Rinnovo delle rappresentanze sindacali unitarie – ULSS 1 Belluno – Risultati finali

Di seguito il verbale finale delle votazioni del 3-4-5 Marzo 2015. Risultati finali

Leggi tutto…

Conferito l’Incarico di Direzione di struttura complessa U.O.C. di Uologia dell’Ospedale di Belluno.

Con deliberazione del 26 febbraio, a seguito di selezione pubblica, è stato nominato Direttore dell’U.O.C. di Urologia dell’Ospedale di Belluno, il dott. Massimo Meneguolo. Il dott. Meneguolo, ha conseguito la Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Padova nel 1981 e il Diploma di Specializzazione in Urologia presso la Clinica Urologica di Padova nel 1987. E’ inoltre in possesso di Diploma di Specializzazione in Chirurgia Generale, conseguito presso l’Università degli Studi di Trieste nel 1992. Il dott. Meneguolo presta servizio, continuativamente, dal giugno 1982  in qualità di Medico presso la U.O. di Urologia dell’Ospedale San Martino di[…]

Leggi tutto…

Seconda donazione multiorgano del 2015 all’Ospedale San Martino

Nelle prime ore di ieri, presso il Gruppo Operatorio di Belluno, l'equipe anestesiologica ed infermieristica guidata dal Coordinatore Ospedaliero per i trapianti dr. Franco Stetka ha effettuato un importante prelievo di organi di una persona di nazionalità inglese, deceduta all’ospedale San Martino per una grave ischemia cerebrale. Sono stati donati il cuore e il fegato che sono stati trasferiti a Verona, i polmoni destinati al Policlinico di Milano, i reni destinati a Treviso e a Roma ed il pancreas che nell’ Ospedale S. Raffaele di Milano verra’ processato per l’ estrazione delle isole di Langerhans, impiegate per il trattamento di[…]

Leggi tutto…

Elezioni RSU Comparto Sanità – Pubblicati le liste, le sedi e gli orari dei seggi elettorali.

Nei giorni 3, 4, 5 marzo 2015  avranno luogo le elezioni per il rinnovo delle Rappresentanze Unitarie Sindacali (RSU) per il Personale del Comparto Sanità. Si rendono noti le liste elettorali, le sedi e gli orari dei seggi elettorali. Avviso al personale Liste elettorali

Leggi tutto…

A Belluno il Convegno “La Comunicazione nella Radiologia di Urgenza” organizzato dall’Unità Operativa di Radiologia dell’ULSS 1 e dalla Sezione di Radiologia d’Urgenza della Società Italiana di Radiologia Medica (S.I.R.M.).

Giovedì 19 e venerdì 20 febbraio 2015, presso la sala convegni dell' Archivio di Stato di Belluno, ex chiesa di S. Maria dei Battuti, si terrà il Convegno “La Comunicazione nella Radiologia d'Urgenza”, organizzato dalla Sezione di Radiologia d'Urgenza della Società Italiana di Radiologia Medica (S.I.R.M.) e dalla UOA di Radiologia della ULSS 1 di Belluno. La Radiologia d'Urgenza rappresenta una delle maggiori sfide clinico-radiologiche, che impegna, per la complessità della semeiotica (segni radiologici) e della gestione dei pazienti, il Radiologo nella pratica clinica quotidiana. L'evento, cui parteciperanno relatori di livello nazionale,  indirizzato ai Medici Radiologi, ai Medici di Accettazione[…]

Leggi tutto…

Il Progetto “Home Care Premium” dell’ULSS n. 1 di Belluno prosegue anche per l’anno 2015 con presentazione delle domande entro il 27 febbraio 2015

Il Progetto  “Home Care Premium 2012” proposto dall’ex  INPDAP e finanziato interamente da INPS gestione dipendenti pubblici, svoltosi da agosto 2013 a febbraio 2015  ha ottenuto ottimi risultati. L’ULSS 1 ha  raggiunto la seconda performance regionale in termini di beneficiari con 197 domande presentate, 156 persone non autosufficienti prese in carico, 70 Assistenti Familiari formate, 11 Incontri di formazione per familiari, € 157,493,00 di contributi economici erogati direttamente alle famiglie, € 175.142,00 di prestazioni domiciliari erogate dalla  ULSS, Comuni, Comunità Montane e Cooperative Sociali, ecc.. Il Direttore Generale dell’ULSS 1, su delega della Conferenza dei Sindaci,  ha sottoscritto con l'INPS[…]

Leggi tutto…

Il Nucleo ad Alta protezione Alzheimer, ad un anno dalla attivazione della procedura di accoglienza in modalità di urgenza.

Le “Sezioni ad Alta Protezione Alzheimer” (S.A.P.A.), istituite dalla Regione del Veneto, sono destinate ad accogliere persone affette da demenza, che per il livello del deficit cognitivo e per la presenza di significative alterazioni comportamentali non trovino una risposta adeguata con l’assistenza domiciliare o in altre forme di residenzialità. Alle sezioni vengono accolti pazienti con conservata funzionalità (mobilità e attività quotidiane) per dare una risposta limitata nel tempo per coloro che necessitano di un particolare approccio clinico-assistenziale durante una o più fasi della loro malattia.  L'accoglienza nel Nucleo ha la finalità di garantire una stabilizzazione della terapia, individuare strategie assistenziali[…]

Leggi tutto…

Nuovi video nell’area “Vediamoci chiaro” del sito dell’ Ulss 1 Belluno

Sono presenti due nuovi video nell'area "Vediamoci chiaro" del sito: - Video Pronto Soccorso, - Video Tutorial su com effettuare i pagamenti online.      

Leggi tutto…

Bando per l’Adesione alla Programmazione partecipata anno 2015 – Piano di Zona 2011-2015

Come previsto dalla Deliberazione n. 19 del 17.01.2013 che autorizza l'aggiornamento degli elenchi anche per gli anni 2014 e 2015 con le medesime procedure previste per l'anno 2013, si promuove un bando pubblico che definisce le modalità con cui i soggetti della Comunità possono, indicando le aree di intervento di loro interesse, partecipare formalmente alle attività di consultazione e concertazione. Il Bando e il Modulo per l'adesione si trovano nel sito aulss1.veneto.it nella sezione Bandi e Gare.

Leggi tutto…

Oltre un milione di visualizzazioni per il sito dell’ULSS 1

In meno di un anno è stato raggiunto il milione di visualizzazioni di pagine sul nuovo sito aulss1.veneto.it , pubblicato nel mese di febbraio, visibile anche da dispositivi mobile. Sono 157 mila le persone che si sono connesse per cercare informazioni, scaricare la modulistica, utilizzare i servizi online e visualizzare i video presenti. Tra i servizi dello sportello online più utilizzati, c’è lo scarico dei referti, ma sono in costante aumento anche i pagamenti delle prestazioni sanitarie attraverso l’utilizzo di carte di credito e le prenotazioni di prestazioni specialistiche ed esami. Tra i video presenti nell’area “Vediamoci chiaro”, alla quale[…]

Leggi tutto…

Dal 13 dicembre è esposto a Belluno il Presepe di Lana realizzato dai pazienti i del Centro Diurno psichiatrico di Pieve di Cadore dell’ULSS 1

Il progetto “Natale di lana”  nasce all’interno del Centro Diurno Psichiatrico di Pieve di Cadore ed ha come risultato la produzione di un presepe interamente il lana con circa 80 personaggi che rappresentano la vita rurale del Cadore dei primi ‘900. La finalità del progetto è quella  di creare attenzione intorno al tema della malattia mentale, cogliendo le potenzialità creative del paziente stesso, con lo scopo di mutare la visione del malato mentale da colui che usufruisce di ciò che la società  gli dona a promotore di iniziative che creano interesse verso il nostro territorio, una risorsa, quindi, per la[…]

Leggi tutto…

“Le medicazioni avanzate: dalla qualità della medicazione all’appropriatezza della terapia” – E’ partito a Belluno il corso per infermieri con CALL CENTER di riferimento per l’attività.

Il  24 novembre si  è dato avvio alla prima giornata del progetto di Formazione sul Campo dal titolo: “Le medicazioni avanzate: dalla qualità della medicazione all’appropriatezza della terapia”. Il percorso formativo che terminerà nel mese di dicembre del 2015, vedrà coinvolti gli infermieri di alcune Unità operative ospedaliere, delle Cooperative che lavorano in convenzione con l’ULSS 1  e delle Case di Riposo del territorio,  per un totale di n. 100 partecipanti. Il corso, vuole approfondire le competenze in tema di trattamento delle ulcere cutanee, lesioni particolarmente dolorose e debilitanti per il paziente, con l’obiettivo di rendere il percorso assistenziale sempre[…]

Leggi tutto…

Dal 1° dicembre le donne in gravidanza potranno effettuare i prelievi presso il Laboratorio Analisi dell’Ospedale San Martino senza alcuna attesa

Dal 1° dicembre verrà creata presso il Laboratorio Analisi di Belluno una corsia preferenziale che consentirà la chiamata prioritaria per l'accettazione e il prelievo per le donne in gravidanza per 5 giorni alla settimana dal lunedi al venerdi, dalle 7.30 alle 8.30. Dal febbraio 2013 l’attività è stata svolta presso l‘ambulatorio prelievi per gravide del reparto di Ostetricia e Ginecologia e gestita dalle infermiere del Laboratorio Analisi: in quasi due anni il centro ha effettuato circa 1500 prelievi. A seguito di un’indagine di customer satisfaction, cui vengono sottoposti regolarmente gli utenti afferenti al Laboratorio, è emerso un grado di soddisfazione[…]

Leggi tutto…

25 novembre 2014 – Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Anche l'Ulss 1 ha aderito all' iniziativa promossa dalla Regione Veneto - Assessorato alle Politiche di genere - che, con un gestio concreto, vuole porre in evidenza che ogni vittima occupava un posto nella società.  

Leggi tutto…

PARTE DA BELLUNO @Two!Salute!: LEZIONI DI SANITA’ DIGITALE PER 2.500 STUDENTI VENETI

Sono già 99 le classi di 14 scuole secondarie di secondo grado che in tutte le 7 province venete hanno aderito a @Two!Salute!, iniziativa formativa promossa da Arsenàl.IT in collaborazione con la Regione Veneto e tutte le aziende sociosanitarie del Veneto. Il progetto punta a coinvolgere i ragazzi sul tema dell'innovazione applicata alla sanità, rendendoli consapevoli utilizzatori e attivi promotori dei servizi di eHealth. La prima lezione è prevista all’ITC Calvi di Belluno il 24 novembre che parteciperà con 6 classi. Si tratta di un’attività rivolta agli studenti del triennio che mira ad informare la popolazione scolastica sull’organizzazione ed il[…]

Leggi tutto…

“Sani” – Gli incontri della Salute

L'Azienda Ulss 1 e il Comune di Pieve di Cadore hanno organizzato una serie di incontri aperti alla cittadinanza c/o l'Auditorium Cos.mo. di Pieve di Cadore.  Di seguito il calendario delle serate: GIOVEDI’ 6 NOVEMBRE – ORE 20.30 Prevenzione dei tumori - rischi e opportunità legati alla alimentazioneall'attività motoria, vecchie conferme e nuove prospettive GIOVEDI’ 13 NOVEMBRE – ORE 20.30 Prevenire le malattie cardiovascolari - rischi e opportunità legati agli stili di vita (alimentazione ed attività motoria in particolare) GIOVEDI’ 20 NOVEMBRE – ORE 20.30 La moda delle diete - tra mito e realtà Locandina    

Leggi tutto…

“UN GIOIOSO BENVENUTO ALLA VITA” : 50 cornici realizzate a mano dal laboratorio artigianale della cooperativa “Cantiere della Provvidenza SPA onlus” ai nuovi nati dell’Ospedale San Martino.

Ieri presso l’Unità Operativa di Pediatria dell’Ospedale di Belluno si è tenuto un incontro per la consegna da parte del “Cantiere della Provvidenza SPA” onlus di 50 cornici porta fotografie, fatte interamente a mano, da donare ai nuovi nati a partire dal giorno di San Martino, 11 novembre 2014. Si tratta di un dono che la cooperativa sociale, attraverso il suo laboratorio artigianale di creatività solidale “Il Cartiere”, ha realizzato con la collaborazione di persone con abilità diverse. Le cornici sono inserite in confezioni disegnate a mano, anch’esse prodotte nel laboratorio artigianale creativo che rigenera la carta e ne fa[…]

Leggi tutto…

Il 10 novembre 2014 inizia la campagna di vaccinazione antinfluenzale

Il vaccino antinfluenzale verrà somministrato gratuitamente alle persone di età uguale o superiore ai 65 anni e a tutte le persone appartenenti alle categorie a rischio. Ulteriori informazioni possono essere richieste al personale sanitario del Servizio Igiene e Sanità Pubblica e al medico di famiglia. Di seguito l’elenco delle categorie di soggetti a cui la vaccinazione sarà effettuata gratuitamente e gli orari e le sedi degli ambulatori dove, oltre che dal proprio medico di fiducia, è possibile effettuare le vaccinazioni. Orari e sedi ambulatoriali pubbliche AREA BELLUNO (Via Feltre, 57 - 1° Piano) - lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì dalle ore[…]

Leggi tutto…

Sospensione nella giornata del 4 novembre 2014 del Servizio di Prenotazione tramite CUP 800-890500

Nella giornata del 4 novembre prossimo non sarà possibile procedere ad alcuna prenotazione di visita specialistica o esame strumentale presso l’ULSS n. 1 . La giornata sarà infatti dedicata ad un necessario aggiornamento del programma informatizzato di gestione delle prenotazioni CUP. IL Centro Unico di Prenotazione non sarà quindi raggiungibile telefonicamente al numero verde 800 890 500,  né al numero fisso 0437 943890 per le chiamate da cellulare e dall’estero. Analogamente, non sarà possibile effettuare le prenotazioni agli sportelli CUP presenti presso i presidi ospedalieri e le sedi distrettuali. Anche il nuovo sistema di prenotazione on line,  a cui è[…]

Leggi tutto…

Due nuove ambulanze per Agordo e Pieve di Cadore

E’ prevista per metà ottobre la consegna di due nuove ambulanze, che saranno assegnate al SUEM di Pieve di Cadore ed Agordo e che, dopo gara di appalto, sono state commissionate alla ditta ARICAR di Reggio Emilia. I due mezzi, che sono in fase di allestimento su meccanica Volkswagen T5 a 4 ruote motrici, andranno ad affiancare gli altri mezzi da soccorso (complessivamente 25  tra auto mediche e ambulanze), permettendo il declassamento di due veicoli con chilometraggio più elevato che verranno utilizzati per il servizio e i collegamenti interni. Particolarmente idonee ad affrontare i percorsi su strade di montagna, su[…]

Leggi tutto…

Dematerializzazione della ricetta rossa: primi risultati ULSS 1

Dal 1 settembre è entrata a regime in tutta la Regione la dematerializzazione della ricetta rossa farmaceutica che ha lasciato il posto ad un promemoria cartaceo contenente due codici: il numero di ricetta elettronica ed il codice fiscale dell’assistito, con il quale egli può recarsi alla farmacia preferita e ricevere il farmaco prescritto dal proprio medico. La dematerializzazione sarà nei prossimi mesi  estesa alle prescrizioni erogate dai medici specialisti dell’ ULSS. Il processo di digitalizzazione sarà chiuso completamente dal 2015 quando la ricetta rossa scomparirà del tutto e al cittadino basterà recarsi in farmacia con la propria tessera sanitaria per[…]

Leggi tutto…

La burocrazia non ha spento il televisore donato all’Ortopedia

Con riferimento all’articolo apparso in data odierna su Il Gazzettino di Belluno, relativo alla donazione da parte di un anonimo all’U.O. di Ortopedia, riteniamo doveroso fornire alcune puntualizzazioni. Il televisore è stato recentemente consegnato, tramite terzi, direttamente al personale della Unità Operativa di Ortopedia. E’ stato un dono gradito e particolarmente utile ai degenti da parte di un paziente che con tale gesto, immaginiamo abbia voluto dimostrare la propria gratitudine e al contempo migliorare il comfort dei pazienti ricoverati. Come ogni bene in dotazione all’Azienda , anche il televisore verrà inventariato ma nel frattempo ciò non impedirà la sua installazione.[…]

Leggi tutto…

ULSS 1 dal 1° settembre la ricetta rossa farmaceutica cede il posto al promemoria.

Da lunedì 1 settembre per chi si reca dal medico di medicina generale la prescrizione farmaceutica non verrà più consegnata agli assistiti sulla tradizionale ricetta rossa ma attraverso un promemoria stampato su carta bianca. Con tale promemoria il cittadino potrà, come di consueto, recarsi in farmacia e ritirare il farmaco prescritto. Un cambiamento minimo per l’utente che implica una grande evoluzione per i servizi della sanità veneta. Infatti, grazie alla dematerializzazione delle prescrizioni farmaceutiche, è stata creata l’infrastruttura necessaria alla realizzazione del Fascicolo Sanitario Elettronico regionale, strumento essenziale al sistema sanitario tanto regionale quanto nazionale per il miglioramento dei servizi[…]

Leggi tutto…

Nuovi video sulle medicazioni della Dermatologia nell’ area “Vediamoci Chiaro” del sito

Nell'area del sito "Vediamoci chiaro" sono stati pubblicati i nuovi video della Dermatologia con l'obiettivo di essere guida e supporto per il cittadino. - COME MEDICARE UNA LESIONE ULCERATIVA - LA MEDICAZIONE CON TOPICO, CREMA UNGUENTO O SOLUZIONE - LA MEDICAZIONE AVANZATA A BASE DI IDROCOLLOIDI - L' APPLICAZIONE DI UNA FASCIA MOBILE

Leggi tutto…

E’ attivo il nuovo servizio di pagamento on line dell’ ULSS n. 1.

Da oggi i cittadini che possiedono una carta di credito possono effettuare il pagamento delle prestazioni sanitarie comodamente da casa attraverso PC o dispositivi mobile. Si potrà pagare il ticket di tutte le visite e degli esami specialistici, che sono stati prenotati attraverso il CUP ( sportello, telefonico e online). Effettuare il pagamento online è un'operazione sicura e molto semplice che può essere effettuata in pochi passi ed in qualunque momento prima di recarsi ad un appuntamento per una visita o per un esame strumentale, collegandosi  al sito aulss1.veneto.it  nella sezione SPORTELLO ONLINE - PRENOTAZIONI E PAGAMENTI ONLINE . Per[…]

Leggi tutto…

NUOVO SERVIZIO DI PAGAMENTO ONLINE DELL’ AZIENDA ULSS 1

Da oggi i cittadini che possiedono una carta di credito possono effettuare il pagamento delle prestazioni sanitarie comodamente da casa attraverso il nostro sito aulss1.veneto.it nella sezione SPORTELLO ONLINE – PRENOTAZIONI E PAGAMENTI ONLINE (link). Con il nuovo servizio si potrà pagare il ticket di visite ed esami specialistici prenotati attraverso il CUP (sia telefonicamente che online). Effettuare il pagamento on-line dei ticket sanitari e delle prestazioni in libera professione è un'operazione sicura e molto semplice che può essere effettuata in pochi passi ed in qualunque momento, senza doversi recare allo sportello. Per il servizio di pagamento on-line non è[…]

Leggi tutto…

AVVISO: Dal 1° settembre 2014 l’accesso alle visite per certificazioni medico-legali (patente di guida, porto d’armi, contrassegno per invalidi e altro) dell’ambulatorio del Servizio Igiene e Sanità Pubblica di Belluno – Via Feltre 57 avverrà soltanto su prenotazione tramite il CUP (Centro Unico di Prenotazione)

Dal 1° settembre 2014 l’accesso alle visite per certificazioni medico-legali (patente di guida, porto d’armi, contrassegno per invalidi e altro) dell’ambulatorio del Servizio Igiene e Sanità Pubblica di Belluno – Via Feltre 57 avverrà soltanto su prenotazione tramite il CUP (Centro Unico di Prenotazione) n° verde CUP 800 890 500 (da rete fissa) – 0437 943890 (da cellulare) La segreteria è aperta nei giorni di lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 8 alle ore 12. Per informazioni e servizio cassa: tel. 0437 515789

Leggi tutto…

Dal 1° settembre i cittadini che richiederanno una prescrizione farmaceutica al proprio medico di medicina generale riceveranno un promemoria stampato su carta bianca con il quale potranno recarsi in farmacia e ritirare il farmaco prescritto.

Grazie al percorso di dematerializzazione delle prescrizioni realizzato in seno al progetto Fascicolo Sanitario Elettronico regionale, dal prossimo mese di settembre scomparirà la ricetta rossa farmaceutica che non ha più ragione di esistere. Si completa in questo modo la seconda fase del processo di dematerializzazione della produzione ed erogazione delle ricette reso possibile grazie ad un collegamento telematico tra medici, Azienda ULSS 1, Farmacie, Regione e Ministero dell’Economia. Un sistema che, in linea con le norme regionali e nazionali in materia, offre un’occasione per migliorare il servizio direttamente al cittadino. Attualmente sul totale dei medici di medicina generale (n. 83)[…]

Leggi tutto…

Guida multilingue ai servizi socio-sanitari per la famiglia delle Ulss n.1 e n. 2

E’ stata recentemente presentata nel corso di un incontro alla presenza del Direttore Sociale, dei rappresentanti di Rete Immigrazione e degli operatori socio-sanitari dell’Ulss 1 e 2 la nuova guida multilingue. Il volume, tradotto in sei lingue (inglese, francese, spagnolo, rumeno, cinese e arabo) è il primo obiettivo, realizzato dal gruppo di lavoro interprofessionale dell’Ulss di Belluno e di Feltre, costituitosi nel 2013, la cui finalità è di approfondire il fenomeno migratorio nella nostra Provincia e le diverse modalità operative dei servizi socio-sanitari in contatto con le famiglie straniere. Lo scopo è di integrare le diverse conoscenze delle culture e[…]

Leggi tutto…

GAP – Gioco d’Azzardo Patologico

In riferimento al noto e crescente problema del Gioco d'Azzardo, che mette a dura prova molte famiglie anche nella nostra realtà, il Dipartimento delle Dipendenze della ULSS 1 di Belluno ha strutturato un intervento mirato ad affrontare tale problematica. Nello specifico, è attivo presso il Ser.D di Belluno un Gruppo Psico - Educativo rivolto alle persone ed ai familiari con GAP e contemporaneamente, come indicato dalle più moderne prassi operative, un Gruppo AMA (Auto Mutuo Aiuto) per le famiglie, che si svolge il martedì dalle ore 18.00 alle ore 19.30 presso l'edificio della Polizia locale, sito in Via Gabelli a[…]

Leggi tutto…

Incarico provvisorio ad un nuovo Medico di Medicina Generale a Puos d’Alpago.

Belluno, 4 luglio 2014   L'Azienda ULSS n. 1 informa gli assistiti che dal 31 luglio p.v. nel Comune di Puos d'Alpago prenderà servizio un medico di assistenza primaria con incarico provvisorio in sostituzione del dott. Michele Toigo, che cesserà la propria attività di medico di medicina generale dal 30 luglio p.v. (ultimo giorno di servizio) per quiescenza. Ciò si è reso possibile grazie all'accordo raggiunto il 2 luglio a Puos d'Alpago tra tutti i Sindaci dell'Unione Montana Alpago, la Direzione dell'Azienda ULSS n. 1 e tutti i Medici di assistenza primaria dell'Alpago. Il medico incaricato resterà in servizio fino[…]

Leggi tutto…

Ospedale San Martino: avviato il Servizio di Emodinamica H12 su sette giorni.

Belluno, 03 luglio 2014  Dalla prima settimana del mese giugno. il laboratorio di Emodinamica della Unità Operativa di  Cardiologia è attivo in regime H12. Questo significa che i residenti della ULSS 1 e 2 ed i  villeggianti  affetti da infarto miocardico acuto potranno essere trattati con angioplastica coronarica primaria tutti i giorni della settimana, festività comprese, dalle ore 8:00 alle 20:00  presso l'Ospedale San Martino di Belluno. Il risultato da tempo atteso è stato possibile anche grazie all'arrivo a Belluno del nuovo Direttore della Cardiologia, dott. Enrico Franceschini Grisolia, medico emodinamista, che ha permesso di rinforzare il pool dei medici[…]

Leggi tutto…

Conferenza dei Servizi Azienda Ulss 1 del 23 giugno 2014

A seguito della Conferenza dei Servizi dell' Azienda Ulss 1 che si è svolta lunedi 23 giugno 2014 si rende disponibile il materiale al seguente link: http://www.aulss1.veneto.it/service/eventi/

Leggi tutto…

Apertura estate 2014 del Centro Estivo presso l’Asilo Nido Aziendale “Nido Martino” – Bambini 3-6 anni

Di seguito si allega la brochure informativa e la domanda di iscrizione al Centro Estivo presso l'Asilo Nido Aziendale "Nido Martino" per i bambini dai 3 ai 6 anni - estate 2014.

Leggi tutto…

Reparto di Pediatria dell’Ospedale “Giovanni Paolo II” di Pieve di Cadore – Chiarimenti

In riferimento agli articoli apparsi sui quotidiani locali negli ultimi giorni, riportanti la notizia di una possibile chiusura del reparto di Pediatria dell’Ospedale “Giovanni Paolo II” di Pieve di Cadore, corre l’obbligo di precisare che: La programmazione ospedaliera della Regione Veneto prevede che presso la sede Ospedaliera di Pieve di Cadore siano mantenuti il Punto Nascita e la funzione di Pediatria, senza posti letto, in coerenza ai volumi di attività rilevati presso quell’ospedale: 110 parti nel 2013 e 38 parti nei primi 5 mesi del 2014,  83 bambini ricoverati nel 2013 e 28 bambini ricoverati nei primi 5 mesi del[…]

Leggi tutto…

Il Comitato Etico per la pratica clinica dell’ULSS 1 organizza a Belluno il Convegno “ Storie di fragilità estrema: tra inganni mediatici e percorsi assistenziali certi”

Le “Storie di Fragilità Estrema”, mettono a durissima prova la capacità delle  strutture sanitarie e di coloro che vi prestano la loro opera a fornire risposte non solo sul piano clinico - assistenziale, ma anche su quello delle afflizioni psicologiche, umane e spirituali che coinvolgono la persona malata e i suoi congiunti. Scenari diversi, che vanno dalla nascita con grave prematurità, alla malattia inguaribile, alla fragilità del grande anziano, richiedono risposte che non possono prescindere da una stretta coerenza fra: piani di cura appropriati, valorizzazione delle volontà delle persone coinvolte e collaborazione fra figure professionali, sia strettamente sanitarie che laiche.[…]

Leggi tutto…

Si è tenuta sabato 17 maggio la Festa dei Pensionati dell’ULSS n. 1

Si è tenuta sabato 17 maggio al Ristorante al Borgo la Festa del personale pensionato dell’ULSS 1 dall’anno 2008 all’anno 2013. L’evento è stato organizzato dall’ULSS in collaborazione con il Circolo Ospedaliero San Martino (C.O.R.C.) che quest’anno ha festeggiato i 45 anni di attività. “Ho incontrato delle persone che hanno lavorato per anni nelle strutture ULSS e che hanno contribuito a far crescere questa Azienda. Alcuni di loro hanno « timbrato il cartellino» per oltre 40 anni nei nostri ospedali. E’ stato un modo per conoscerli e ringraziarli personalmente per quanto fatto” – afferma il Direttore Generale Pietro Paolo Faronato,[…]

Leggi tutto…

Dal 3 giugno 2014 gli ambulatori della Geriatria si trasferiranno presso il Blocco E

Si informa che dal 3 giugno 2014 gli ambulatori della Geriatria si trasferiranno presso il Blocco E - secondo piano dell'Ospedale di Belluno - Strutture GE008 (osteoporosi) e GE009 (visite geriatriche).

Leggi tutto…

Sabato 24 maggio 2014: La ULSS 1 aderisce alla Giornata Mondiale senza tabacco

Belluno, 23 maggio 2014 - Sabato 24 maggio 2014 gli operatori della Pneumologia dell’Ospedale San Martino in piazza per promuovere la lotta al tabagismo. In occasione della Giornata Mondiale senza tabacco promossa dall’OMS e della Giornata nazionale  del respiro 2014 “Polmone Rosa”, promossa dalla Associazione Italiana Pazienti BPCO ONLUS (Bronco Pneumopatia Cronica Ostruttiva), da FEDERASMA ONLUS (Federazione Italiana delle Associazioni di Sostegno ai Malati Asmatici e Allergici), dalla Associazione Salute Donna  e dalla Consulta Nazionale sul Tabagismo, il personale dell’Ambulatorio del Fumo dell’Unità Operativa di Pneumologia dell’ULSS 1 affiancherà i volontari della Lega Italiana Lotta ai Tumori- Sezione provinciale di Belluno[…]

Leggi tutto…

Iniziati i lavori di ristrutturazione e adeguamento della sala di attesa del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Agordo

Belluno, 22 maggio 2014 – Iniziati i lavori di ristrutturazione e adeguamento della sala d’attesa del Pronto Soccorso e Laboratorio e dell’ambulatorio prelievi del Laboratorio Analisi dell’Ospedale di Agordo. Sono iniziati lo scorso 19 maggio i lavori che porteranno all'ampliamento della sala d’attesa del Pronto Soccorso e  del Laboratorio Analisi dell’Ospedale di Agordo e alla realizzazione del  nuovo ambulatorio prelievi del Laboratorio. L’inizio lavori  ha comportato  la temporanea collocazione della attività del Punto prelievi presso i nuovi locali del Servizio Trasfusionale,  situati a nord est  dell’edificio, sempre al piano terra,  che sono  raggiungibili seguendo le indicazioni poste all'ingresso del Laboratorio[…]

Leggi tutto…

Dove poter stampare i certificati di esenzione ticket per condizione economica (anno 2014) 7R2 – 7R4 – 7R5 e 7RQ

Si informano  gli  assistiti  che  i  nuovi  certificati  di  esenzione  dal  ticket  per  condizione economica  7R2-7R4-7R5 ed il certificato  7RQ possono essere stampati:  dal sito  https://salute.regione.veneto.it accedendo alla sezione “Servizi al cittadino >Stampa certificati esenzione reddito”, oppure dal sito  aulss1.veneto.it alla voce  “Stampa Certificati Esenzione Reddito”. L’accesso avviene tramite  autenticazione indicando, oltre l’Azienda ULSS di    appartenenza, il codice fiscale ed il  numero dellatessera sanitaria cartacea rilasciata dall’Azienda ULSS; presso gli sportelli anagrafici distrettuali:             - Belluno, Servizio Convenzioni di Via Feltre (dal Lun. al Ven. 08:00-11:00, Lun. e Giov. 15:00-              […]

Leggi tutto…

E’ disponibile nel sito il video informativo – “Il morso della zecca”

Si avvisa che nell' area "Vediamoci chiaro" del sito dell' Azienda Ulss 1 è presente il video informativo "Il morso della zecca".

Leggi tutto…

Il Consorzio BIM ha stanziato, anche per l’ anno 2014, un contributo di 24.000 euro a favore dei minori

E’ con piacere che la Direzione dei Servizi Sociali e della Funzione Territoriale dell’Azienda ULSS n. 1 comunica che il Consorzio BIM (Bacino Imbrifero Montano) Piave ha assegnato a questa Azienda, con deliberazioni n. 113 del 24/12/2013, un contributo pari a 24.000,00 euro, per l’ anno 2014, a favore dei minori residenti nei Comuni del territorio di competenza. Tale contributo è finalizzato alla realizzazione di progetti di cura, protezione e tutela di cui necessitano bambini, adolescenti e le loro famiglie. Ne consegue che a fronte della riduzione delle risorse finanziarie destinate al sistema integrato locale di interventi e servizi sociosanitari[…]

Leggi tutto…

La Regione ha autorizzato la realizzazione dei lavori del nuovo Centro Sanitario di Longarone.

Si è concluso positivamente l’iter iniziato nel 2009 per dotare il Comune di Longarone e la zona limitrofa di un nuovo Centro Sanitario che ospiterà sia la sede della Medicina di Gruppo Integrata (evoluzione dell’attuale UTAP) sia  i servizi distrettuali. La Commissione Regionale per l’Investimento in Tecnologia ed Edilizia (CRITE) ha espresso parere favorevole all’intervento che prevede il completamento di una porzione di circa 650 mq ora al grezzo avanzato, del  fabbricato sito in Piazza IX Ottobre a Longarone,  idoneo ad ospitare le  attività del Distretto,  dell’ attuale UTAP e  del Dipartimento di Prevenzione dell’ULSS 1. L’Amministrazione Comunale si è[…]

Leggi tutto…

“XIII Giornata del Sollievo” – 24 maggio 2014: Condivisione in Piazza dei Martiri con punto informativo e organizzazzione di 8 incontri da svolgersi nell’anno 2014

24 maggio 2014: Condivisione in Piazza dei Martiri con punto informativo Nell'ambito della "XIII Giornata del Sollievo" prevista per il 24 maggio 2014 si comunica che i cittadini potranno rivolgersi al punto informativo allestito in Piazza dei Martiri a Belluno dalle 8.30 alle 13.00 per avere informazioni sulle tematiche riguardanti il dolore e le cure palliative con la possibilità di ricevere materiale informativo e lasciare un proprio commento o riflessione scritta. Saranno compresenti personale dell' U.O. di Terapia Antalgica dell'Ospedale di Belluno e Volontari dell'Associazioni F. Cucchini. Partnership ULSS 1 e Volontariato nelle cure palliative con cui verranno organizzati 8[…]

Leggi tutto…

Parte la nuova campagna con messaggi di prevenzione e promozione della salute sulle auto aziendali dell’ULSS 1

Le vaccinazioni rappresentano uno degli interventi di maggiore efficacia per la prevenzione primaria delle malattie infettive e devono essere considerate prioritarie per la salute dei bambini. “Nel tempo in cui viviamo le malattie infettive apparentemente sembrano lontane e invece è indispensabile non abbassare la guardia. Basti pensare che alcuni giorni fa una bimba di pochi anni è deceduta nella nostra Regione per meningite da meningococco e l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha reso noto che in Siria si sta verificando in questi mesi una epidemia di poliomielite dovuta al fatto che negli ultimi anni, a causa dei conflitti bellici, la popolazione[…]

Leggi tutto…

Approvato dalla Regione del Veneto l’Atto Aziendale dell’ULSS n. 1

Con Decreto n. 25 del Direttore dell’Area Sanità e Sociale,  il  6 marzo 2014 la Regione del Veneto ha approvato l’Atto Aziendale dell’ULSS n. 1. L’Atto Aziendale è un documento di autogoverno che definisce il modello di organizzazione e di funzionamento dell’Azienda ULSS, con l’individuazione dei meccanismi e degli strumenti di gestione, tra i quali la metodica di budget ed il sistema di valutazione del personale. Il documento è stato predisposto in conformità alle linee guida fornite dalla Regione alle Aziende Socio Sanitarie e recepisce le schede di dotazione ospedaliera e territoriale approvate con DGRV n. 2122 del 19 novembre[…]

Leggi tutto…

Certificati di esenzione 7R2 – 7R4 – 7R5 – 7RQ

AVVISO Certificati di esenzione: codici 7R2 – 7R4 – 7R5 Certificato per la riduzione della quota fissa: codice 7RQ Si informano gli assistiti che, attraverso l'apposito servizio a disposizione sul portale della Sanità della Regione del Veneto, è possibile scaricare i nuovi certificati di esenzione dal ticket per condizione economica 7R2 - 7R4 - 7R5 ed il certificato per la riduzione della quota fissa 7RQ sulle impegnative relative alle prestazioni di specialistica ambulatoriale. A tal fine è necessario collegarsi al sito https://salute.regione.veneto.it ed accedere alla sezione “Servizi al cittadino > Stampa certificati esenzione reddito”, oppure collegarsi al sito aulss1.veneto.it alla[…]

Leggi tutto…

Al via dal mese di aprile l’edizione 2014 “Trattamento di Gruppo per Smettere di Fumare”.

Il Ser.D. Servizio Dipendenze di Belluno ha organizzato per l’anno in corso il TG Fumo (Trattamento di Gruppo per Smettere di Fumare). Si tratta di un percorso di gruppo, costituito da 9 incontri guidati da due conduttori opportunamente formati, che saranno presenti per l’intero ciclo. Verranno affrontati argomenti quali: la dipendenza da tabacco, la sindrome di astinenza, i danni alla salute, i benefici dello smettere, le indicazioni dietetiche, la prevenzione delle ricadute, le strategie di fronteggiamento. La metodologia del corso è di tipo psico - educativo e si fonda su aspetti tecnici e relazionali: viene dato molto valore al gruppo[…]

Leggi tutto…

Accreditamento istituzionale

Gli erogatori privati di prestazioni di assistenza specialistica in regime ambulatoriale potranno far pervenire le loro domande di accreditamento istituzionale entro il 30.4.2014. Le modalità operative e i moduli da utilizzare per la presentazione della domanda sono scaricabili nel sito della Regione Veneto al seguente link.

Leggi tutto…

Dal 14 aprile novità nelle visite in libera professione per idonetià alla guida e per il porto d’armi

Tutte le novità, valide dal 14 aprile 2014, sono presenti nella seguente scheda informativa (link).

Leggi tutto…

Trasferimento degli ambulatori oculistici dal Blocco F alla nuova area ambulatoriale interna all’Ospedale San Martino

Nei giorni 4 e 5 aprile, gli ambulatori oculistici, siti presso il blocco F dell’Ospedale San Martino, verranno trasferiti al 2° piano dell’Ospedale al blocco E, sopra all’U.O. di Radiodiagnostica, dove sono già presenti gli ambulatori di Cardiologia, Dermatologia, ORL, Reumatologia, Ortopedia e Urologia. Da lunedì 7 aprile sarà quindi assicurata la piena operatività anche di questi ambulatori presso la nuova sede, che è raggiungibile entrando dall’atrio dell’ospedale, utilizzando l’ascensore o le scale a destra della portineria. Il trasferimento di tutti gli ambulatori in un’unica area faciliterà l’organizzazione del personale e di ogni servizio connesso e favorirà inoltre i contatti[…]

Leggi tutto…

Ministero della Salute – avviso di ritiro di prodotti alimentari per presenza di tossina botulinica

Si informa che sono state attivate le procedure di ritiro e richiamo dal mercato della zuppa del marchio “Terra e vita” prodotto da Zerbinati Srl per conto di Buona Terra. I consumatori eventualmente in possesso del lotto ritirato sono invitati a non consumarlo e a consegnarlo alla Asl di competenza. Il ritiro è avvenuto a seguito di riscontro alle analisi, eseguite su una confezione aperta, della presenza di tossina botulinica nella la zuppa di legumi e cereali di “Buona terra” prodotto Zerbinati Srl per conto di di “Terra e vita”  (Lotto: B0803-A con data di scadenza: 26 marzo 2014). L’allarme è[…]

Leggi tutto…

Disponibili i nuovi certificati di esenzione dal ticket sanitario per condizione economica Codici 7R2-7R4-7R5

L’Azienda ULSS n. 1 di Belluno informa gli assistiti in possesso del certificato di esenzione dal ticket per condizione economica 7R2-7R4-7R5 in scadenza al 31 marzo 2014 che attraverso l'apposito servizio a disposizione sul portale della Sanità della Regione del Veneto è possibile scaricare i nuovi certificati con validità 1° aprile 2014 – 31 marzo 2015. A tal fine è necessario collegarsi al sito https://salute.regione.veneto.it ed accedere alla sezione “Servizi al cittadino > Stampa certificati esenzione reddito”, oppure collegarsi al sito aulss1.veneto.it alla voce “Stampa Certificati Esenzione Reddito”. L’accesso avviene tramite autenticazione indicando, oltre l’Azienda ULSS di appartenenza, il codice[…]

Leggi tutto…

Ambulatorio di Oftalmologia Pediatrica dell’Ospedale San Martino: in due anni di attività oltre 2000 visite

Sono ormai trascorsi circa 2 anni dall’apertura dell’ambulatorio di Oftalmologia Pediatrica presso l’Unità Operativa Complessa di Pediatria dell’Ospedale San Martino di Belluno. L’ambulatorio è stato attivato grazie alla donazione della strumentazione da parte del Sig. Roberto Valmassoi e di alcuni suoi amici cadorini , che hanno voluto così supportare  il progetto “Gli occhi di domani”, ideato dal dott. Luigi Memo, Direttore dell’U.O. di Pediatria in stretta collaborazione  con il Dr. Francesco Sperti, Direttore dell’U. O.  di Oculistica del San Martino. Il progetto si propone di diagnosticare il più precocemente possibile le patologie oculari in età pediatrica  a tutti i bambini[…]

Leggi tutto…

Nella prevenzione e cura dell’ictus necessaria la formazione continua: oggi a Belluno un importante corso e progetto di formazione regionale di alta specializzazione

Nella società moderna ed occidentale l’ictus cerebrale, sia nella forma di infarto che di emorragia, rappresenta la prima causa di invalidità e la terza di morte, vera malattia sociale, distribuita in tutte le decadi, dai cinquanta anni in poi, anche se non rarissimo in età inferiori. In particolare, dopo i 65 anni la epidemiologia mostra un netto incremento e nella età anziana tale malattia condiziona molto anche l’andamento della demenza. Negli ultimi anni una particolare terapia, la trombolisi, da eseguire entro le prime quattro ore dall’esordio dei sintomi, può modificare il corso naturale della malattia.  L’Ospedale San Martino di Belluno,[…]

Leggi tutto…

Ambulatorio per certificazioni medico legali di Longarone e Pieve di Cadore: modifica orario di apertura

MODIFICA ORARI SEDE DISTRETTUALE DI LONGARONE Si informa l'utenza che dal prossimo 31 marzo 2014 l'ambulatorio di Igiene e Sanità Pubblica presso la sede distrettuale di Longarone osserverà i seguenti nuovi orari: LUNEDI' dalle ore 14:30 alle ore 16:00 solo per VACCINAZIONI con appuntamento (telefono: 0437 770245); GIOVEDI' dalle ore 8:30 alle ore 12:00 per CERTIFICAZIONI MEDICO LEGALI (patente guida, porto d'armi, etc.) e VACCINAZIONI anche senza prenotazione. MODIFICA ORARI SEDE DI PIEVE DI CADORE Si informa l'utenza che dal prossimo 31 marzo 2014 l'ambulatorio di Igiene e Sanità Pubblica presso la sede di Pieve di Cadore osserverà i seguenti[…]

Leggi tutto…

CODICE DI COMPORTAMENTO DEI DIPENDENTI DELL’ULSS N. 1 DI BELLUNO

Con D.P.R. 16.4.2013, n. 62 e stato approvato il Codice di comportamento dei dipendenti pubblici. Esso contiene importanti e innovative misure in funzione della prevenzione della corruzione, con disposizioni mirate a regolare in senso legale ed eticamente corretto il comportamento dei dipendenti pubblici e, per tal via, ad  indirizzare l’azione amministrativa. Il Piano Nazionale Anticorruzione, approvato dall’Autorità Nazionale Anticorruzione e per la valutazione e la trasparenza delle amministrazioni pubbliche (A.N.AC.) con delibera n. 72 dell'11.9.2013, prevede che ciascuna Pubblica Amministrazione, ad integrazione/specificazione del Codice generale di cui al D.P.R. n. 62/2013, provveda all’adozione di un proprio Codice di comportamento, che[…]

Leggi tutto…

L’ULSS 1 organizza una nuova edizione del corso “La comunicazione delle cattive notizie a pazienti e familiari nella struttura ospedaliera.”

Le cattive notizie sono “quelle notizie che alterano drammaticamente e negativamente le prospettive future del paziente” (Buckman 1984). Comunicare cattive notizie rappresenta uno dei compiti più difficili della professione medica e richiede sia conoscenze tecniche , sia la padronanza di modalità comunicative che sappiano adeguarsi ai diversi tipi di pazienti e alle diverse situazioni. È in questo ambito, in modo particolare, che disciplina medica e psicologica sembrano essere particolarmente interconnesse. La comunicazione delle cattive notizie, che possono essere legate alla diagnosi, alla prognosi e alla scelta dei tipi di cura possibili, si colloca all’interno di una relazione che ha come[…]

Leggi tutto…

Donazione dell’Associazione Italiana contro le Leucemie all’Ospedale San Martino

Il rapporto di collaborazione instaurato nel tempo tra l’Azienda ULSS n. 1 e l’Associazione Italiana contro le Leucemie – sezione di Belluno, ha sempre rappresentato e continua a rappresentare un caposaldo nello svolgimento dell’attività di ematologia dell’Unità Operativa di Medicina, che vanta anche altre attività specialistiche quali diabetologia, epatologia, reumatologia, endocrinologia, angiologia, sviluppatesi per fornire una risposta sempre più articolata ai bisogni dell’utenza. Da questa partnership è derivata, nel tempo, la realizzazione di progetti condivisi e l’acquisizione di strumentazioni utili alla diagnosi e alla cura dei pazienti. Oggi la Presidente dell’AIL di Belluno, signora Carmen Mione, ha consegnato al Direttore[…]

Leggi tutto…

L’ULSS 1 aderisce alla Giornata Mondiale del Rene: il 13 marzo un gazebo della Croce Rossa all’Ospedale San Martino

Negli ultimi due decenni in Italia, come nel resto dell’Europa e negli Stati Uniti, il numero dei pazienti avviati alla dialisi è più che raddoppiato, e continua ad aumentare, interessando soprattutto le persone con oltre 65 anni. Questo preoccupante aumento delle nefropatie è stato definito dall’OMS come una pandemia determinata dall’allungamento della vita e dalla riduzione della cosiddetta mortalità competitiva; non è però irrilevante il fatto che sovente le malattie renali sono “killer silenziosi”: operano  senza sintomi, per anni e, quando i loro effetti si rivelano, può essere tardi per correre ai ripari. L’attenzione nei loro confronti è dettata dall’esigenza[…]

Leggi tutto…

Avviso: l’ambulatorio SISP di Cortina per le certificazioni medico legali rimarrà chiuso il pomeriggio del 3 marzo

L'ambulatorio SISP di Cortina per le sole certificazioni medico legali rimarrà chiuso il prossimo 3 marzo nel pomeriggio. In caso di necessità gli utenti potranno rivolgersi agli ambulatori di Pieve di Cadore (lunedì dalle 8.30 alle 11.30) o di Auronzo (martedì dalle 8.30 alle 10.30). Ci scusiamo per l'eventuale disagio alla nostra utenza.

Leggi tutto…

Seconda donazione multiorgani del 2014 all’Ospedale San Martino

Nella notte fra martedì 18 e mercoledì 19 Febbraio, presso il Gruppo Operatorio di Belluno, l'equipe anestesiologica ed infermieristica guidata dal Coordinatore Locale per i trapianti dr. Franco Stetka ha espletato il secondo prelievo di organi del 2014, l' 80° da quando questa attività è stata avviata a Belluno nel 2002. In media, il tasso di donazioni di organi dell'ULSS 1 è stato del 58,4/1 milione di abitanti, circa il doppio della media regionale veneta. Un risultato dovuto a 3 fattori: efficienza della macchina organizzativa, qualità delle cure prestate ai donatori; generosità delle loro famiglie. II prelievo del fegato è[…]

Leggi tutto…

Donatori di Sangue: Agordo avrà un punto di raccolta tutto suo

Sono considerevoli gli interventi in programma per il centro di raccolta del sangue di Agordo, interventi che consegneranno ai donatori una struttura all’avanguardia e più funzionale. Il “La” all’operazione viene dalle recenti verifiche  inserite nel percorso di accreditamento delle strutture trasfusionali. Dagli accessi dei verificatori sono emerse delle criticità, soprattutto di carattere strutturale, che necessitano di interventi rapidi. Con la collaborazione dell’Associazione Bellunese Volontari del Sangue, l’ULSS n. 1 ha già elaborato, mediante il proprio ufficio tecnico, il progetto di ammodernamento. I lavori cominceranno il 20 febbraio prossimo con una tempistica stimata in massimo 90 giorni; nelle operazioni verranno impiegati[…]

Leggi tutto…

Trasferimento degli ambulatori ULSS 1 dalla sede di Via Feltre 57 all’Ospedale San Martino

Da lunedi 17 febbraio gli ambulatori di Cardiologia, Dermatologia, ORL, Reumatologia, Ortopedia e Urologia che hanno sede in via Feltre 57 verranno trasferiti al 2° piano dell’Ospedale San Martino al blocco E, dove era presente la Direzione Medica. La nuova sede, dotata di studi medici e sale d’attesa più accoglienti ed attrezzati, è raggiungibile entrando dall’atrio dell’ospedale, utilizzando l’ascensore a destra della portineria. Negli stessi spazi verranno trasferiti anche l’ambulatorio per lo screening citologico (pap test) e l’ambulatorio del Servizio di Prevenzione Igiene e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro (SPISAL), dove vengono eseguite visite e accertamenti strumentali per idoneità lavorativa[…]

Leggi tutto…

Avviso all’utenza: novità nella documentazione dove è possibile effettuare il rinnovo della patente

Si comunica che da lunedì 9 febbraio p.v., a seguito dell’entrata in vigore del Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 15/11/2013, le modalità di rinnovo della patente di guida subiranno delle variazioni, fatta salva eventuale proroga dei termini di operatività. Il rinnovo potrà essere effettuato entro un massimo di 4 mesi prima della data di scadenza di validità della patente. Per l’accesso alla visita medica non è necessario fissare un appuntamento e i documenti da esibire per il rinnovo della patente di guida sono: - Patente di guida da rinnovare - Ricevuta di un versamento di €[…]

Leggi tutto…

Migliorare l’accesso alla Sanità: Protocollo tra l’Azienda Ulss 1 e i Sindacati dei Pensionati

Sottoscritto un Protocollo tra l’Azienda ULSS 1 di Belluno e i Sindacati dei Pensionati CGIL SPI, CISL FNP e UIL UILP, per migliorare l’accesso alla Sanità. In data odierna è stato sottoscritto un protocollo d’intesa tra l’Azienda ULSS 1 di Belluno e le Segreterie Provincialidei Sindacati dei Pensionati CGIL SPI, CISL FNP E UIL UILP, per migliorare la comunicazione fra struttura sanitaria e cittadini. L’accordo rientra tra le azioni per le quali la Direzione Aziendale si sta attivamente impegnando per elaborare strategie condivise e definire soluzioni finalizzate a un miglioramento continuo della qualità dei servizi erogati ai cittadini. Il progetto[…]

Leggi tutto…

Pubblicazione “STATO DI SALUTE” nell’Azienda Ulss 1 a cura del dr. Stefano Marson

Il presente lavoro riguarda il rapporto "Stato di Salute" a cura del dr. Stefano Marson sulle abitudini, stili di vita e incidenza delle malattie nel terrritorio dell'Azienda Ulss 1.

Leggi tutto…

Venerdì 31 gennaio ore 14.30 – Ponte nelle Alpi – percorso sul rischio di malattie cerebrovascolari

Venerdì 31 gennaio a Ponte nelle Alpi a partire dalle ore 14,30 i cittadini potranno sottoporsi ad un percorso per conoscere il proprio profilo di rischio di malattia cerebrovascolare ed un consiglio da parte di medici specialisti presso il comprensorio Scolastico di Canevoi. I progressi della medicina hanno sì prodotto un rilevante allungamento della vita ma la qualità di essa conta più della quantità: un cervello ben funzionante è alla base della qualità. Tra i maggiori rischi per il cervello certamente nella società moderna l'ictus è al primo posto. Per la sua incidenza, tasso di mortalità e di invalidità residua,[…]

Leggi tutto…

Convegno: uno sport sano per uno stile di vita sano

Il 30 gennaio 2014 alle ore 20.15, nell'ambito del progetto "Sport-Famiglia-Individuo", si terrà un incontro presso la Sala Convegni della Parrocchia di Cavarzano.

Leggi tutto…

“Bando per l’iscrizione ai lavori della programmazione partecipata del Piano di Zona 2011-2015 – ULSS n. 1 Belluno – Anno 2014”

In merito al "Bando per l'iscrizione ai lavori della programmazione partecipata del Piano di Zona 2011-2015 - ULSS n. 1 Belluno - Anno 2014" si allegano:

Leggi tutto…

Avviso pubblico per istituzione di un elenco di Agenzie per la somministrazione di lavoro nell’ambito del progetto “Home Care Premium 2012- Inps gestione dipendenti pubblici – Ambito A. ULSS1 – Belluno”

In esecuzione del Regolamento di Adesione relativo al Progetto “Home Care Premium 2012 – Inps Gestione dipendenti pubblici”, sottoscritto dall’A. ULSS n. 1 di Belluno in qualità di Ente capofila del progetto per i 51 Comuni del territorio dell’ULSS n. 1, si pubblica il presente Avviso nel quale si definiscono modalità, tempi e condizioni per l’iscrizione delle Agenzie di Lavoro nella sezione dedicata del Registro delle Assistenti Familiari.

Leggi tutto…

Avviso: dal 2 gennaio 2014 i pagamenti presso l’Ospedale San Martino di Belluno verranno effettuati allo sportello del Centro Unico Prenotazioni (CUP)

Si comunica che dal 2 gennaio 2014, l'Ufficio Cassa dell'Ospedale San Martino di Belluno è accorpato al CUP. Tutti i pagamenti verranno effettuati allo sportello del CUP che avrà il seguente orario: da lunedì a venerdì dalle ore 7.45 alle ore 18.30; sabato dalle ore 7.45 alle ore 12.45.

Leggi tutto…

L’Epatite A: non correre il rischio! Segui queste semplici regole

In allegato la locandina informativa predisposta dal Ministero della Salute per l'Epatite A.

Leggi tutto…

Chiusura ambulatorio in libera professione

Si comunica che in data 24-30-31 Dicembre 2013 e 2 Gennaio 2014, l'ambulatorio in libera professione (ore 16-18) del Servizio Igiene e Sanità Pubblica, rimarrà chiuso.

Leggi tutto…

Accordi sindacali sottoscritti dall’ULSS 1 – Chiarimenti

A seguito degli articoli apparsi sui quotidiani locali “Il Gazzettino” e “Il Corriere delle Alpi”, che riportavano giudizi in merito ai recenti Accordi sottoscritti dall’ULSS n.1 e dalle Rappresentanze Sindacali dell’Area del Comparto si pubblica, per opportuna conoscenza, la nota inviata alle medesime Organizzazioni dalla Direzione Amministrativa lo scorso 5 dicembre.

Leggi tutto…

Donazione in memoria della piccola Martina all’Ospedale di Belluno

Martina è deceduta lo scorso 18 marzo ad appena 2 anni di età per un’encefalite virale fulminante. I suoi genitori, Mirko e Viviana Della Vecchia, per ricordare la loro bimba, si sono attivati in collaborazione con il personale della Costan dove entrambi lavorano e con gli “Amici del calcio” di Mel, per una raccolta fondi che ha permesso l’acquisto di un zaino per l’urgenza intraospedaliera , che hanno voluto donare al Reparto di Pediatria dell’Ospedale San Martino per agevolare la gestione delle situazioni di emergenza clinica. I genitori hanno inoltre promosso un’altra iniziativa, sostenuta sempre dal personale della ditta Costan[…]

Leggi tutto…

Trasferiti in Ospedale i Servizi distrettuali di Auronzo

Si informano i cittadini che i Servizi Distrettuali di Auronzo di Cadore si sono trasferiti dalla sede comunale di Piazza Santa Giustina al secondo piano dell'Ospedale di Auronzo di Cadore in via Ospitale 16. La decisione è stata dettata dalla esigenza di riorganizzare i servizi, creando un unico centro di riferimento per tutti i Servizi Socio Sanitari presso l’Ospedale che ha accolto i seguenti Servizi: Servizio Territoriale dell'Età Evolutiva (logopedista e fisioterapista), Consultorio Familiare (con l'ambulatorio ostetrico ginecologico), Assistente sociale della Disabilità adulti, Ufficio Igiene (con l'ambulatorio vaccinazioni) e Ufficio Convenzioni. Il numero telefonico di riferimento per il Distretto è[…]

Leggi tutto…

ULSS 1: tagli di 8 milioni di Euro all’ULSS

In relazione agli articoli di stampa apparsi in data 7 novembre, la Direzione dell’ULSS 1 ritiene utili alcune precisazioni: La Direzione comprende le legittime preoccupazioni dei Sindaci, impegnati, come peraltro l’Azienda sanitaria, a fornire risposte ai crescenti bisogni delle Comunità in un quadro di severa crisi economica, che rende meno certe le risorse a disposizione. È tuttavia utile precisare che: Con Delibera 154 CR, del 24.12.2012, la Giunta Regionale del Veneto ha assegnato provvisoriamente alle ULSS del Veneto le risorse finanziarie per l’erogazione dei livelli essenziali di assistenza per gli esercizi 2013, 2014 e 2015. Per quanto riguarda l’ULSS 1[…]

Leggi tutto…

Il Laboratorio Analisi dell’Ospedale San Martino – Belluno aperto anche il sabato mattina

Il Laboratorio Analisi dell’Ospedale San Martino sarà aperto dal prossimo 9 novembre anche il sabato mattina con gli stessi orari degli altri giorni: sportelli accettazione dalle ore 7.20; prelievi dalle ore 7.30 alle ore 9.30; L’iniziativa rientra tra le novità introdotte nella DGRV n. 320 del 12 marzo del 2013, volte a favorire una maggiore accessibilità ai servizi ai cittadini, normativa che ha tra l’altro disposto anche l’apertura nelle fasce serali e nei giorni festivi delle Unità di Radiologia per l’esecuzione di esami strumentali al fine di ridurre le liste di attesa. Ricordiamo che per accedere al Laboratorio per esami[…]

Leggi tutto…

Progetto Gestione ex dipendenti pubblici: dati incoraggianti

Con l'affidamento del ruolo di Soggetto Gestore alla Cooperativa Le Valli di Longarone prende forma definitivamente la struttura organizzativa dedicata alla attuazione del Progetto HOME Care Premium proposto dall’ex INPDAP e finanziato interamente da INPS, al quale l’ULSS n. 1 ha aderito per il sostegno alla propria utenza disabile, per le funzioni di competenza e, in qualità di capofila dei 51 Comuni che afferiscono all' ambito aziendale, per l'area anziani. Il progetto interviene a supporto delle persone in situazione di non autosufficienza (anziani e disabili minori e adulti) per consentire loro la permanenza a domicilio non solo con interventi economici[…]

Leggi tutto…